Cookie Policy Privacy Policy VOI SPARERESTE? - Pagina 9



Pagina 9 di 22 PrimaPrima ... 789101119 ... UltimaUltima
Risultati da 161 a 180 di 439

Discussione: VOI SPARERESTE?

  1. #161
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2005
    LocalitÓ
    Vatican City State
    Messaggi
    97
    Thanked: 0

    Predefinito



    Come ho appena accennato Butterfly con rckfor vivete sulla luna.Tu stai pure aggiungendo che gli Afgani erano militarmente inferiori agli americani.Sparavano col mitraglaitore a gente che aveva le cerbottane.Piuttosto da vigliacchi non trovi?E' vero.E allora che significherebbe?La totalita' degli eserciti tranne quello russo e quello della Repubblica Popolare Cinese sono del tutto inermi di fronte allo strapotere aereo degli U.S.A.Gli americani danno le mazzate a tutti ma a Cuba le han prese e in Vietnam pure.


    Sei proprio una farfalla da boimbardamento vedo.Lanci Bombe h ,Gas o armi batteriologiche dalla tua carlinga?


    Ma tu Butterflycosa propugneresti in Afganistan?Lo sterminio di tutta la popolazione come soluzione finale?Hitler vive vedo.Ma gli americani non sono cattivi come te per fortuna.Loro da buoni imperialistivogliono soloil controllo del teritorio.Solo che contro i partigiani e' sempre dura.Vedi i maquis francesi e i nostri partigiani della seconda guerra mondiale.E perche' no i Baschi e i Nordirlandesi.Bombardesti anche loro potendo?Edited by: scoiattola
    spacco le noci appaiate e poi le magno


  2.      


  3. #162
    Apprendista del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2005
    LocalitÓ
    Torino
    Messaggi
    962
    Thanked: 0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da sergiostefano



    secondo te perche si interessa a queste FOCALIZZATE guerre ?


    chissa perche ....
    ah vero ..per la solita Storiella della Democrazia

    Non sono neanche entrata nel merito della questione politica, quello che intendevo Ŕ che non puoi prendertela con gli eserciti se sono l?, bens˛ con i governi

    Citazione Originariamente Scritto da sergiostefano

    chi gode dell'intervento militare nella catastrofi ...(non esistono solo volontari,,croce rossa vv ff..eccetera )


    e garantito in ogni stato ,in questo continente chiamato TERRA


    E meno male che lo ?, ma chi materialmente opera in questo frangente Ŕ lo stesso che "firma per uccidere"...dai, non sono mica tutti guerrafondai.
    Sull'articolo 11 mi sono giÓpronunciata diffusamentein altra sede, dico solo che c'Ŕ differenza tra Enduring Freedom e Antica Babilonia.


    Ila*
    <center><font color=MAGENTA><font size=\"2\">Non aetate verum ingenio apiscitur sapientia. (Plauto)</font></font></center>



  4. #163
    Apprendista del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2005
    LocalitÓ
    Torino
    Messaggi
    962
    Thanked: 0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da scoiattola


    Tu stai pure aggiungendo che gli Afgani erano militarmente inferiori agli americani.Sparavano col mitraglaitore a gente che aveva le cerbottane.Piuttosto da vigliacchi non trovi?E' vero.E allora che significherebbe?

    Significherebbe che ho risposto a Sergio. Cerbottane, diciamo rimasugli dei vecchi armamenti, quello che passava il convento insomma, ma purtroppo in guerra tutto Ŕ lecito


    Citazione Originariamente Scritto da scoiattola

    Sei proprio una farfalla da boimbardamento vedo.Lanci Bombe h ,Gas o armi batteriologiche dalla tua carlinga?

    Pi? che dalla carlinga direi dal ventre delle ali e dalla fusoliera, non esistono al giorno d'oggi bombardieri a carlinga, sai il progresso ingegneristico...Complimenti per la fantasia, farfalla da bombardamento mi mancava, ti inviterei comunque a placare i toni, casomai passi dalla parte del torto, le guerre preventive sono sempre sbagliate...

    Citazione Originariamente Scritto da scoiattola


    Ma tu Butterflycosa propugneresti in Afganistan?Lo sterminio di tutta la popolazione come soluzione finale?Hitler vive vedo.Ma gli americani non sono cattivi come te per fortuna.Loro da buoni imperialistivogliono soloil controllo del teritorio.Solo che contro i partigiani e' sempre dura.Vedi i maquis francesi e i nostri partigiani della seconda guerra mondiale.E perche' no i Baschi e i Nordirlandesi.Bombardesti anche loro potendo?
    Io invece vedo che non mi conosci affatto, e che date le premesse non avremo il piacere di fare la reciproca conoscenza. Non tiriamo fuori i partigiani va...diciamo, pi¨ che altro, meno male che sono intervenuti inglesi e americani, sia durante la liberazione, sia dopo.

    Ila*
    <center><font color=MAGENTA><font size=\"2\">Non aetate verum ingenio apiscitur sapientia. (Plauto)</font></font></center>



  5. #164
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2005
    LocalitÓ
    Vatican City State
    Messaggi
    97
    Thanked: 0

    Predefinito

    Butterflyi non ti conosco.Meno male dico.
    Comunque non c'e' piu sordo di chi non vuole udire.Mi meraviglio che una donna ragioni come te.Ma perche' non fai la firmaccia pure tu?Dai l'avventura in divisa ti aspetta.Compreso lo sparare alla gente.Compreso il bombardamento delle loro case.Le loro case non le tue o degli americani.Ti piacerebbe se gli alleati bombardassero casa tua?Lo hanno gia' fatto cara per liberarci.Con l'Italia gia' alleata nel sud si son divertiti a terrorizzare le popolazioni del nord radendo al suolo le nostre citta'.
    E poi hanno obbligato al loro volere la nuova costituzione italiana.L'esercito italiano esiste solo a scopo difensivo del territoprio nazionale.La logica della sua esistenza e' questa.Logica ripeto voluta dall'americano vincitore.La nostra sovranita' nazionale e' inesistente.Per espressa richiesta dei nostri leiberatori di sessanta anni fa siamo impegnati in missioni di occupazione di territori altrui con una forza di circa diecimila uomini.
    Butterfly se ti arruoli mandami una cartolina dall'Iran quando ti manderanno a pattugliare Teheran.
    spacco le noci appaiate e poi le magno



  6. #165
    Senior Member L'avatar di sergiostefano
    Data Registrazione
    Jun 2005
    LocalitÓ
    catania
    Messaggi
    5,280
    Thanked: 8

    Predefinito

    haahhahahahahahaha



    quoto in toto scoiattola


    ha snocciolato la questione ..
    che stranamente per alcuni/alcunesfugge

    bye bye America



  7. #166
    Apprendista del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2005
    LocalitÓ
    Torino
    Messaggi
    962
    Thanked: 0

    Predefinito

    Ognuno ha le sue idee, Scoiattola, ma tu non hai il diritto di darmi titoli.
    Comunque siamo d'accordo sull'influenza americana in Italia, tant'? che non abbiamo le basi NATO sul nostro territorio per niente. Del resto l'America non si Ŕ mai mossa per niente, la storia lo insegna. L'ho detto anche io da un'alta parte del forum.
    Gli americani e gli inglesi sono venuti qua a bombardare, l'Italia e la Germania lo hanno fatto sui loro territori. Era guerra, neanche noi distribuivamo caramelle ai nemici...e bisogna comunque considerare che se non fossero intervenuti loro la dittatura che avevamo in casa chiss˛ per quanto sarebbe ancora andata avanti. Infatti non sono stati certo i partigiani che facevano la guerriglia nei boschi a indebolirla, loro hanno dato una mano, ma non si pu? certo dare a loro tutti i meriti. Ed infine, senza gli americani in casa, chi avrebbe fermato la rappresaglia partigiana che avvenne dopo la fine della guerra? Ti risulta che i partigiani siano stati molto teneri con gli ex repubblichini e con chi era solamente sospettato di avere legami col regime o imparentato con le Brigate Nere? Hanno fatto come i fascisti, e se non fosse intervenuto qualcuno avremmo corso il rischio di diventare un'altra Repubblica Democratica sullo stile dell'Europa dell'Est, ci siamo andati molto vicino.

    Ma poi, al di l? della politica...cosa c'Ŕ che ti meraviglia? Quali delle cose che ho scritto ti fanno dire "mi meraviglio che una donnaragioni come te"?

    Ila* Edited by: Butterfly*
    <center><font color=MAGENTA><font size=\"2\">Non aetate verum ingenio apiscitur sapientia. (Plauto)</font></font></center>



  8. #167
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2005
    LocalitÓ
    Vatican City State
    Messaggi
    97
    Thanked: 0

    Predefinito



    Butterfly che titoli ti avrei dato scusa?Non mi pare di averti dato titoli.Scusa :"Ma vivi veramente sulla luna?"


    Comunque vedo che sulle basi americane e delle relative truppe di occupazione del territorio italiano sai ben poco.Sono basi U.S.A dipendenti dal Pentagono esono basi N.A.T.O. in minima parte.Purtroppo l'opera continua di disinformazione da parte del'occupante americano dura da sessanta anni.Cosi' si spiega il come mai sai cosi' poco di queste cose.Gli yankees sono a Guantanamo-Cuba e nelle filippine dal tempo della guerra colla Spagna del 1898.Cioe' dapoco menodi 110 anni.Sono da noi,in Germania e Giappone da sessanta anni. Pare che Bin Ladenfece scattare l'attacco all'America, probabilmente aiutato da circoli sauditi, perche' gli americani non mollavano le loro basi in Arabia Saudita.Avrebbe a questo punto ragione Alkaida?


    Guarda la cartina e vai ai links che ti indico.Sempre che tu voglia degnarti di informarti in merito.
    Non si capisce la posizione filoamericana dell?Italia attuale senza considerare il fattore politico rappresentato dalla catena delle basi americane, vere basi di occupazione che ha ridotto l'Italia ad una grande portaerei USA nel centro del Mediterraneo.
    <H4>http://www.ptb.be/scripts/article.phtml?obid=20006&amp;lang= 5&amp;bNoStat=1</H4>
    <H4></H4>
    <H4>Spiegazione della cartina sotto

    http://www.kelebekler.com/occ/busa.htm</H4>
    <H4>




    Le sigle

    Usaf: aviazione

    Navy: marina

    Army: esercito

    Nsa: National security agency [Agenzia di sicurezza nazionale]

    Setaf: Southern european task force [Task force sudeuropea]




    Elenco per Regioni


    </H4>
    <H4></H4>
    <H4>




    </H4>Edited by: scoiattola
    spacco le noci appaiate e poi le magno



  9. #168
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    24,937
    Thanked: 0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da scoiattola
    Butterfly e rckfor voi vivete sulla luna.Concordo pienamente sulle affermazioni di Sergiostefano.Comunque la verita' e' una sola miei cari guerrieri della pace e la ribadisco.
    Tu soldato hai firmato per uccidere e tutto il resto e' fantasia.


    Fantasiaaaaaaaaaaaaaa????????????????



  10. #169
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2005
    LocalitÓ
    Vatican City State
    Messaggi
    97
    Thanked: 0

    Predefinito



    Ha giurato?E' un volontario?Un soldato di professione?Cioe' un mercenario?


    Risposta:affermativo.


    Si deduce percio' che tutto il resto son balle per il popolino.Semplifichiamole pure con la parolafantasia.
    <DIV align=center></DIV>Edited by: scoiattola
    spacco le noci appaiate e poi le magno



  11. #170
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,629
    Thanked: 50

    Predefinito

    Comunque non c'e' piu sordo di chi non vuole udire



    </font>
    Ehm....veramente Butterfly non e' che non vuole udire...e' proprio sorda (anche se parziale)....



    Ilaria,



    lascia perdere , questo e' Bandito/Lynx/Ganzo etc....meglio non
    replicare, senno' ti mette nella lista nera....ah aspetta che ora viene
    da me, tu pensa che perfino a me ha messo nella lista nera, gliel'ho
    detto di mettermi in quella rossa ma lui niente......


    Claudio



  12. #171
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,629
    Thanked: 50

    Predefinito

    Sergio,



    rckfor non sta in Iraq o in Afghanistan. rckfor e' in Macedonia.



    L'intervento nei balcani per me e' stato un intervento giusto, anzi si
    e' intervenuti troppo tardi. In Bosnia e Croazia si sono attesi 200.000
    morti prima di fare qualcosa, in Kosovo c'era un genocidio in atto, e
    solo l'intervento della NATO ha messo fine al genocidio con
    relativamente poche vittime civili.

    In Macedonia addirittura gli scontri non sono stati molti ed e' relativamente stata risparmiata dalla tragedia.



    Diverso e' effettivamente il caso dell'Iraq, in cui non c'era una
    situazione stringente. Fossero intervenuti all'epoca in cui si gasavano
    i curdi avrei capito, ma visto che quando Saddam gasava i curdi alla
    CIA non gliene fregava niente...



    E ancora diverso e' il caso dell'Afghanistan, in quel caso non me la
    sento di dare addosso agli USA, dovevano stanare Bin Laden. Anzi
    secondo me dovevano mettere piu' risorse in Afghanistan e lasciare in
    pace l'Iraq per rimuovere effettivamente la centrale del terrorismo.




    Claudio



  13. #172
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    LocalitÓ
    Italy
    Messaggi
    8,383
    Thanked: 0

    Predefinito



    Ma va?anche tu pensi sia il nostro amico?


    Forse sono pi¨ intelligente di quel che pensavo!


    Ciao Claudi?
    State calmi se potete...
    Salvo

    Redazione rendiamo accessibile il sito.Grazie!



  14. #173
    Apprendista del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2005
    LocalitÓ
    Torino
    Messaggi
    962
    Thanked: 0

    Predefinito



    Ahhh Claudio, ora si spiega Devo comunque riconoscere il merito di Salvo che Ŕ stato il primo ad avvertirmi ieri sera hehehe!


    Ila*
    <center><font color=MAGENTA><font size=\"2\">Non aetate verum ingenio apiscitur sapientia. (Plauto)</font></font></center>



  15. #174
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    LocalitÓ
    Vicenza
    Messaggi
    1,742
    Thanked: 0

    Predefinito



    IO CMQ SPAREREI AI BANDITI MA SOLO SE NECCESSARIO E NELLE PARTI NON VITALI.XK DOPO DEVONO MARCIRE IN PRIGIONE.








    MANOLO5



  16. #175
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    24,937
    Thanked: 0

    Predefinito

    E' un'idea Manolo, pero' ci fai caso che non lo fa nessuno? Forse c'e' paura nella paura. Se colpisci nelle gamge, quello che e' armato reagisce ancora con piu' rabbia e ..........sai che potrebbe succedere? Non si sa proprio che fare!



  17. #176
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    24,937
    Thanked: 0

    Predefinito

    L'ultimo caro ha visto morire la vittima e il carnefice. E ' triste..........



  18. #177
    Senior Member L'avatar di sergiostefano
    Data Registrazione
    Jun 2005
    LocalitÓ
    catania
    Messaggi
    5,280
    Thanked: 8

    Predefinito



    Citazione Originariamente Scritto da buasaard
    Sergio,

    rckfor non sta in Iraq o in Afghanistan. rckfor e' in Macedonia.

    L'intervento nei balcani per me e' stato un intervento giusto, anzi si e' intervenuti troppo tardi. In Bosnia e Croazia si sono attesi 200.000 morti prima di fare qualcosa, in Kosovo c'era un genocidio in atto, e solo l'intervento della NATO ha messo fine al genocidio con relativamente poche vittime civili.
    In Macedonia addirittura gli scontri non sono stati molti ed e' relativamente stata risparmiata dalla tragedia.

    Diverso e' effettivamente il caso dell'Iraq, in cui non c'era una situazione stringente. Fossero intervenuti all'epoca in cui si gasavano i curdi avrei capito, ma visto che quando Saddam gasava i curdi alla CIA non gliene fregava niente...

    E ancora diverso e' il caso dell'Afghanistan, in quel caso non me la sento di dare addosso agli USA, dovevano stanare Bin Laden. Anzi secondo me dovevano mettere piu' risorse in Afghanistan e lasciare in pace l'Iraq per rimuovere effettivamente la centrale del terrorismo.




    Claudio,poka differenza ..


    sempre con un Fucile non certoi Sta Li per fare Puro altruismo


    (a costo zero!)non Ŕ giusto che altri paesi vengono lasciati alla merc? di tutti ed altri Piu attenzionati per ovvi motivi che tutti conosciamo!sai quante ce ne stanno da anni ..nel sudan,sierra leone..eccetera


    che sia giusto o no l'intervento poko importa ...visto che le stesse problematiche li hanno gli altri paesi (per diverse etnie e religione) ma nessuno e mai intervenuto


    per l'afgnanistan ti diro visto i poki risultati se non qeullo di togliere


    un gruppetto di pagliacci pilotati da mente/menti ben piu articolate di quello che teoricamente avevano preventivatoa tavolino!


    come si vedono i risultati dopo quasi 3 anni,,...del Bin non ce traccia... il terrorismo continua e loro li alla ricerca di qualche fantasma


    bhe almeno si allenano e si prendono il sole nel tempo libero!


    sono imapnatanati


    i sovietici gia nel passato sono stati sconfinati e restituiti nellla terra dalla quale provenivano


    gli americani che si ritengomolto piu furbi di tutti hanno fatto la loro stessa fine ne piu e ne meno





    ciao claudio





    ps:conosci Publish di Office?








    Edited by: sergiostefano



  19. #178
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,629
    Thanked: 50

    Predefinito

    In Afghanistan non si sono visti risultati perche' "distratti" dall'Irak.



    Io invece penso che se dovessero fare una guerra, dovrebbero farla con
    rispetto delle popolazioni civili, cosa che invece non fanno. I
    bombardamenti indiscriminati come a Falluja sono una macchia che
    restera' sull'occidente. DIciamo che ci si dovrebbe prendere piu'
    responsabilita', ma saremmo pronti noi italiani a mandare una forza in
    Sierra Leone con la prospettiva di mandare a morire un migliaio se non
    di piu' di giovani italiani? Non credo, perche' tutto sommato della
    Sierra Leone non frega niente a nessuno, altrimenti le signore e
    signorine ingioiellate smetterebbero di comprare diamanti.....



    Per quanto riguarda i Balcani, in quel caso non c'erano interessi
    petroliferi o altro, forse strategici, ma di questi tempi non credo che
    l'interesse strategico muova addirittura una guerra. Non c'e' stata una
    guerra di interesse se non forse quella di impedire la formazione di
    una Jugoslavia troppo potente.



    Perche' non la Sierra Leone, la Liberia , il Ruanda? Perche' tutte le
    guerre non si possono fare, l'opinione pubblica puo' tollerare una
    guerra alla volta, e se accettasse anche di pacificare il Burundi o il
    Congo perche' no?

    Ma bisogna scegliere, e si e' scelta forse la guerra piu' "facile"
    perche' guerra piu' convenzionale. Ti ricordi in Somalia? (A parte
    l'ignobile figura di qui soldati italiani che stuprarono quella donna
    con il mitragliatore)? C'erano numerose bande rivali, e non si e'
    riusciti a pacificare perche' tendevano agguati.

    Invece nei Balcani si combatteva contro un altro esercito, ed
    indubbiamente era piu' facile, il "nemico" piu' individuabile e le
    prospettive del dopo Milosevic erano piu' incoraggianti.



    Mi dispiace, sono convinto che la salvezza dei kosovari, dei croati,
    dei macedoni e dei bosniaci sia ben valsa quella guerra, altrimenti
    staremmo qui a piangere un olocausto di popoli balcanici paragonabile
    solo a quello degli ebrei. Non piangero' certo Milosevic e quando li
    prenderanno Karadzic e Mladic che anche se ancora liberi sono nascosti
    come topi di fogna in una piccola enclave.



    Si era tentato anche con le missioni di pace come quella dei caschi blu
    olandesi miseramente fuggiti da Srebrenica, con il conseguente
    sterminio di 7000 bosniaci in pochi giorni da parte di quei macellai.



    Mi dirai che si dovrebbero prendere provvedimenti piu' seri contro la
    vendita di armi ai vari signori della guerra spesso foraggiati
    dall'occidente. Che la vendita di armi dovrebbe essere punita con
    l'ergastolo. Su questo non potrei essere che d'accordo con te....






    Claudio



  20. #179
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,629
    Thanked: 50

    Predefinito

    PS



    dimentichi Sergio una differenza sostanziale fra la guerra in Irak e
    quella nei Balcani. In Irak la guerra l'hanno cominciata, nei Balcani
    gia' c'era, l'intervento della NATO anzi l'ha fatta finire.






    Claudio



  21. #180
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2005
    LocalitÓ
    Vatican City State
    Messaggi
    97
    Thanked: 0

    Predefinito



    Non e' vero che in Kossovoc'era la guerra.C'era la pulizia etnica.La guerra e' quella che hanno portato le forze NATO che si son perfino permesse di bombardare, nell'occasione, l'ambasciata cinese di Belgrado.Approfittando della scusa della pulizia etnica si sono lanciati all'arrembaggio dell'ultimo fiero stato comunista d'Europa, mettendolo in ginocchio.Ortodossi e musulmani si stanno scannando nei Balcani da secoli e non sara' certo l'intervento Nato a por fine a questi massacri reciproci.Alla fine che si e' ottenuto?Che sotto protezione Nato la pulizia etnica si e' rivolta contro i Serbi in quanto minoranza numerica in Kossovo.Se da un momento all'altro le forze NATO si ritirasseto,immediatamente scoppierebbe una estesa e cruenta guerra balcanica che nessuno potrebbe evitare.Con Alkaida o soci che subito interverrebbero come gia' a suo tempo intervennero in Bosnia.Per chiarirvi quanto e' estesa la "fratellanza musulmana"vi rendo noto che da anni parecchi guerriglieri musulmani kossovari combattono i Russi in Cercenia.Ceceni e Kossovari oltre che avere in comune il credo religioso hanno in comune l'odio per gli Slavi.Sia che siano Slavi del Sud, cioe' Serbi, che Russi.E' una situazione di tipo israeliano peggiorata da secoli di odi contro i Turchi, invasori dei Balcani e nesssuna potenza straniera potra' mai porvi termine.Di vero c'e' che in Kossovo,terra di origine della nazione serba,gli imperialisti yankees hanno piazzato,come fanno ormai da piu' di un secolo, giocando a Risiko in tutto il pianeta, una delle loro solite sconfinate basimilitari,in buona parte sotterranea(atomiche stivate probabilmente).Da li' al solito mai nessuno li caccera' via, se non il parlamento statunitense.Ma coi repubblicani imperanti a Washington questa e'pura fantascienza.La realta' e':la legge Monroe estesa a tutto il pianeta.Dalla dottrina "l'America agli Americani" si e' passati da decenni allo slogan "esportiamo la democrazia in tutto il mondo".L'imperialismo americano si estende nel mondo in nome della liberta' aiutato dalla disinformazione praticata dai servizi americani.L'esercito italiano,in finta missione di pace, e' truppa occupante in Iraq.La scorsa settimana ,quando per evitare attentati da parte delle forze musulmane sul territorio nazionale italiano,si e' ventilata l'idea di ritirare le truppe,a Washington e Londra si sono levate coci contro il possibile tradimento italiano.L'incredibile della vicenda,bisogna che qualcuno alfine lo faccia notare,? che gli attuali governanti italiani, veri servi degli Yankees e dei britannici, sono proprio le forze di destra,gli "ex fascisti"cammuffati, dalle quali gli alleati ci avrebbero liberati terrorizzando le popolazioni del nord Italia radendo al suolo le citta' con bombardamenti sanguinari ingiustificati della second world war.E' noto chelo "sfegatato" anticomunista Berlusconi tende a non presentarsi mai ai festeggiamenti per il "25 Aprile".E cio' mi sembra piuttosto indicativo. sull'aria che tira nel governo italiano sul quale ricadra' in maniera totale il sangue di eventuali vittime di attentati.Il petrolio iracheno non giustifica la morte di nessun italiano, sia militare che civile.
    Ma si nota che anche a sinistra c'e' solo una apparente opposizione al permanere dell'esercito in Iraq,in Afganistan e nelle altri parti del mondo.
    Colla bandiera ONU,giorni fa un contingente italiano e' giunto in Sudan.Ma nessuno ha obbiettato apparentemente nulla in proposito.Invece di ritirarci estendiamo,quatti quatti, gli interventi fino al Darfur,altra terra del petrolio.


    Cliccatevi,per rendervi conto delle varie missioni di pace e dei relativi costi dichiarati, il link sottostante relativo al: Decreto-legge 28 giugno 2005, n. 111-"Disposizioni urgenti per la partecipazione italiana a missioni internazionali".C'? da piangere e ben poco da balterare sull'amor patrio come qui qualcuno scrive.


    http://www.parlamento.it/parlam/legg...eti/05111d.htm


    Se non sapete niente della"DOTTRINA MONROE"eccovi il link


    http://www.pbmstoria.it/dizionari/storia_mod/m/m206.htm



    Visto che ci siete leggetevi pure questi:interessanti veramente.


    http://www.israelshamir.net/include/italian/Vento.htm


    http://www.arabcomint.com/storia_12.htm


    http://www.luogocomune.net/lc/modules/news/article.php?item_ id=158


    http://www.antonellaricciardi.it/articoli/articoli_sulla_cro nistoria_palestinese/dodicesima_puntata.htm


    http://www.arabcomint.com/malessere_francese_di_israel_sha.h tm



    IMPARARE NON FA MAI MALE.pOI SI SA CI SONO I FANATICI E QUI QUALCUNO C'E' PARREBBE.E CON QUESTI MAI C'E' NIENTE DA FARE.SANNO TUTTO LORO.CONTENTI LORO CONTENTI TUTTI.Edited by: scoiattola
    spacco le noci appaiate e poi le magno



  22.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •