Cookie Policy Privacy Policy VOI SPARERESTE? - Pagina 3



Pagina 3 di 22 PrimaPrima 1234513 ... UltimaUltima
Risultati da 41 a 60 di 439

Discussione: VOI SPARERESTE?

  1. #41
    Senior Member L'avatar di sergiostefano
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    catania
    Messaggi
    5,280
    Thanked: 8

    Predefinito



    precisiamo che oggi nel 2005 contestano al ladro il sequestro di persona oltre alla rapina/furto (qualora il derubato e immbilizzato e trattenuto con pistola o coltello alla gola)


    cosa che nel 1995 non veniva contestata


    bisogna tenere in considerazione che normalmente i ladri (nostrani)
    vanno dove ce un Prosperoso Bottino e Con Minor Rischio di Insuccesso
    a parte episodi che ultimamente sono stati commessi nel centro nord italia dove persiste una invasione di extracomunitari regolari e non ..... rimangono solo 2 le categorie a rischio
    gioiellieri ( tanti ne sono morti purtroppo!)
    e tabbaccai
    difficilmente vanno a rubare un negozio di profumi o un elettrodomesticante dove la merce ?di valore ...ma che ha difficolta nel suo trasporto
    il ladro ruba dove sa che ce merce e soldi con rischio minimo !
    lo scapestrato ruba a360 gradi e non guarda nessuno in faccia

    teniamo in considerazione che la difesa deve essere proporzionata all'offesa ...piccolo particolare molto importante!
    alcune categorie posseggono da anni le armi in casa
    avvocati..notai .giudici..poliziotti ...guardie giurate...addetti al trasporto merci...guardie carcerarie... ed alcuni gioiellieri (poki pero!)Edited by: sergiostefano


  2.      


  3. #42
    Apprendista del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Torino
    Messaggi
    962
    Thanked: 0

    Predefinito



    Io sparerei...non per uccidere, per rendere inoffensiva la persona...certo che se ci fosse in pericolo di vita una persona a me cara, perchè magari le ha sparato addosso...beh, un bel colpo in testa potrebbe anche scappare "involontariamente" dalla mia canna. Tutti a mente fredda sono capaci a dire che sparare sarebbe male, ma immedesimatevi nella situazione...


    Ila*
    <center><font color=MAGENTA><font size=\"2\">Non aetate verum ingenio apiscitur sapientia. (Plauto)</font></font></center>



  4. #43
    Junior Member L'avatar di Cico
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Milano
    Messaggi
    2,645
    Thanked: 17

    Predefinito



    Cara Butterfly sottoscrivo pienamente.


    Ci? che hai scritto corrisponde al mio modo di pensare. Aborro la violenza, ma se necessario mi difendo.





    Claudio



  5. #44
    Apprendista del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    723
    Thanked: 0

    Predefinito

    roberto un grande grazie x la tua riflessione
    left



  6. #45
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    24,937
    Thanked: 0

    Predefinito



    Citazione Originariamente Scritto da buasaard
    Citazione Originariamente Scritto da sibilla522
    Luni, il tuo racconto e' esasperare una semplice realta'. Di notte, sei a letto con la tv accesa. Uno con il volto coperto che ti e' sopra con una bomboletta o una pistola o un coltello. Queste sono realta'. Che fai?
    SIbilla, ma realta' dove? Da quello che scrivi sembra che ogni 5 minuti qualcuno fa irruzione a casa tua.....
    Poi dici a Ivaldo che esaspera la realta'?

    Ma poi vi rendete conto che se inizia l'abitudine di avere una pistola in casa, il ladro non entra con una bomboletta, vede qualcuno spara e tu non hai nemmeno il tempo di andare a prendere la tua pistola....
    Proprio come succede in America, la il ladro che entra in casa, entra armato e spara al minimo movimento, perche' sa che se esita potrebbe essere ucciso, e ricordatevi che lui ha il vantaggio della sorpresa....




    Claudio, vivo a Bologna.Dove di sere non si esce piu'. Il centro e' dei delinquenti, e i locali chiusi. E tutti i giorni succede qualcosa. Vivo in una citta' , che come tutte le citta' ha un tasso di delinquenza alta. Di giorno scippi e rapine. Non ci mancano. Si vive con la paura di scippi e portare la borsa solo come optional sai che bello? Si perche' i soldi te li sogni di portarli in borsa. Vivo .........a occhi ben aperti e non con l'utopia di essere in paradiso terrestre.



  7. #46
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    24,937
    Thanked: 0

    Predefinito

    Sergiostefano, dato che ho una profumeria , ti dico solo questo. In una sportina della spesa normalissima, la prima volta che sono stata "visitata" dai ladri, mi hanno portato via solo trenta milioni delle vecchie lire. Hanno scelto gli estratti di profumi. Avevo una vetrinetta piena. Pensa che festa che gli avrei fatto se li avessi incrociati nel mio negozio!!!!!!!



  8. #47
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    24,937
    Thanked: 0

    Predefinito

    Detto questo, non ho armi e solo il pensiero di possederne una mi fa tremare le gambe. Diciamo che teoricamente chissa' che farei...........praticamente abbaio e non mordo.



  9. #48
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    1,686
    Thanked: 4

    Predefinito

    Io proporrei invece u n'altra soluzione + semplice all'uso delle armi, che dovrebbero essere l'ultimissima risorsa. Inaspriamo una volta x tutte le leggi x chi ruba o ammazza. Mi sembra che ultimamente invece si è andati nel senso opposto, ed infatti molti galeotti sono fuori subito il giorno dopo. Questo ha determinato una sorta di salvacondotto x chi ruba o compie altri reati. Giusto 5 anni fa di questi tempi mi rubarono l'auto di notte entrando nel box. X puro caso sono stati intercettati dalla polizia, inseguiti si sono schiantati sulla cuspide del guard rail. Risultato: auto (con cambioautom.) distrutta, ladri (2 albanesi 17 - 22 anni) incolumi, io che ho dovuto stare x circa 20 giorni senza auto e ho dovuto peregrniare fra concessionarie x trovarne una subito e ben 3 commissariati x il dissequestro di quella rubata e distrutta. Finale della storia: al processo dei 2 ladriscopro che il + giovane era già scappato 6 volte dai centri di assistenza!!! e che in carcere gli facevano imparare lavori di falegnameria forse x istruirli su come aprire meglio le porte delle case!!! Grazie legislatori
    Paolo



  10. #49
    Senior Member L'avatar di sergiostefano
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    catania
    Messaggi
    5,280
    Thanked: 8

    Predefinito



    per sibilla:


    30.000.000 nel 199?sai potrebbe essere una cifra di allora
    cmq ti parlo per epereinza vissuta
    tra 1992 e 1996 mi occupavo della sicurezza del trasporto merci (sistemi di localizzazione)
    fenomeno molto preocccupante e molto incisivo in italia
    ebbene ...tutte le volte che preparavo le relazioni tecniche
    per stabilire se i sistemi di sicurezza installati sui camion dopo che erano stati rinvenuti avessero fatto il loro dovere e/o quandoavevano trasmesso gli allarmi criptati alle sale operative
    (camion ovviamente vuoti)....un buon 80 % di essi portava merce di valore (autoradio)(alimentari)(preziosi)
    quindi beni facilmente vendibili....pratici nel trasporto


    non rubavano certamente automezzi dove al loro interno potevano avere un carico di fazzolettini Tempo
    o rotoli di carta Igienica


    per cui ti ribadisco che rubano dove sanno che possono avere un bottino proficuo
    e non per un cellulare /o altro



    ci sono stati casi in quel periodo in cui gli autisti che non si fermavano ai loro tentativi di speronamento
    sono stati presi a fucilate (e non hanno potuto difendersi)


    basta osservare il mezzo del monopolio di stato per la distribuzione delle sigarette:
    cabina doppia blindata con autista separato da passeggero e collegato via radio con 113


    sai quanti gioiellieri sono stati uccisi ,senza ragione , dopo essere stati derubati ,e massacrati di botte?


    chiedi a loro se avessero avuto una pistola cosa ci avrebbero fatto!?
    non e bello non poter difendersi ed avere un proprio caro (genitore o figlio )
    in un obitorio per una decina di milioni di merce


    oggi non pratico piu questa attivita per ragioni personali ...ma vivendo
    in 2 citta letterlamete opposte per cultura e abitudini ti posso dire
    che l'esasperazione di questi episodi è sicuramente imputabile a gente o ladri improvvisati che si cimentano a fare cio
    perche sanno che il Nostro Stato è molto clemente


    non sono per la pistola o contro ...(pur avendo avuto la possibilita di averla nei periodi in cui venivo nominato dalla procura come tecnico ausiliarioesterno) ..ma se e passata la legge e fondamentale
    il punto ...e un grande passo
    aggiungo solo che un delinquentecon una pistola davanti a seRidimensiona di Molto la sua Aggressivita! Credimi

    non ci saranno piu tabaccai o gioielleri che dopo essere stati terrorizzati da una rapinanon saranno piu Indagati parte dei Pm per eccesiva difesa



    auguri per la tua attivita


    ciao,sergio
    Edited by: sergiostefano



  11. #50
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,629
    Thanked: 50

    Predefinito



    Citazione Originariamente Scritto da Butterfly*

    Io sparerei...non per
    uccidere, per rendere inoffensiva la persona...certo che se ci fosse in
    pericolo di vita una persona a me cara, perchè magari le ha sparato
    addosso...beh, un bel colpo in testa potrebbe anche scappare
    "involontariamente" dalla mia canna. Tutti a mente fredda sono capaci a
    dire che sparare sarebbe male, ma immedesimatevi nella situazione...</font>


    Ila*</font>


    Ilaria,



    nessuno dice che non deve essere giusta la legittima difesa. Il caso
    che fai tu e' un lampante caso di legittima difesa e non c'e' nemmeno
    bisogno che sia involontario, hai tutto il diritto legale di sparare a
    qualcuno che mette in pericolo la vita di una persona a te cara.



    Quello che io contesto e' l'utilita' di girare armati, anzi io sostengo
    che sia piu' pericoloso perche' una volta che tutti giriamo armati, il
    ladro prima ti spara e poi ti deruba quando sei gia' morto. E lui ha il
    vantaggio dell'effetto sorpresa....



    Comunque noto che la gente non considera mai il rovescio della
    medaglia. Dimentica sempre come dice Ivaldo che dall'altra parte della
    canna potrebbe esserci una persona onesta che viene ammazzata da
    qualcuno che poi rivendica strumentalmente la legittima difesa....





    Edited by: buasaard
    Claudio



  12. #51
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,629
    Thanked: 50

    Predefinito

    Scusa Sergio,



    ma come e' possibile che non venga indagato un gioielliere che uccide
    una persona che e' entrata nel suo negozio? Dovra' pur dimostrare che
    la persona morta nel locale era un ladro e non il tizio che gli ha
    rubato la fidanzata.



    Voglio dire : con questo discorso un gioielliere potrebbe ammazzare
    impunemente chiunque , metterlo nel suo negozio con una pistola in mano
    e dire che era entrato per rapinarlo.



    Ci saranno pur delle indagini per verificare che cio' che afferma e' vero....




    Claudio



  13. #52
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,629
    Thanked: 50

    Predefinito

    Comunque ogni volta che si apre una discussione del genere io resto allibito. A me sembra di vivere su un pianeta diverso.



    Leggo di paura ad uscire di casa, di ladri che stanno in ogni angolo
    della citta', di stupratori e rapinatori che agiscono in continuazione.

    Francamente a Roma non mi sembra che ci sia tutta sta paura, l'ultimo
    scippo di cui ho notizia certa (e non tramite i media) risale a 25 anni
    fa.



    Forse dovete domandarvi cosa c'e' che non va a Torino, Bologna, Milano ....



    Che devo dire è Grazie Roma...










    Claudio



  14. #53
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    24,937
    Thanked: 0

    Predefinito

    e si si GRAZIE ROMA!!



  15. #54
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    24,937
    Thanked: 0

    Predefinito



    Grazie Sergiostefano



  16. #55
    Senior Member L'avatar di sergiostefano
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    catania
    Messaggi
    5,280
    Thanked: 8

    Predefinito



    Claudio


    se ricordi recentemente circa 6 mesi fa nell'interland Milanese


    capito un episodio spiacevole mi pare che si trattatese di un tabaccaio o gioielliere che sparo ai ladri e li mise in fuga





    ci fu poi anche una manifestazione a favore di questo commerciante da p?arte della categoria alla quale apparteneva


    ricorderai che ne parlo can. 5


    bene dissero allora che e stato indagato (poi prosciolto )


    da eccessiva difesa





    ci sono tanti casi che non sono stati mai riportati dai media quotidinamanente


    roma non mi risulta che abbia questi episodi


    e poi mi insegni benissimo che dipende molto dalle zone della citta stessa


    una zona come quella dei parioli (ad alta concetrazione di ambasciate ,corpi diplomatici,o organi di stato) e piu vigilata da una zona periferica come quella del s.giovanni


    ciao





    Edited by: sergiostefano



  17. #56
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,629
    Thanked: 50

    Predefinito

    Io non abito ai Parioli Sergio, abito in una zona estremamente
    periferica, i quartieri che sono vicini a me sono Quarticciolo,
    Centocelle, Villa Gordiani. Che non sono propriamente quartieri
    signorili...



    Eppure la sera nessuno ha questo gran timore ad uscire di casa,
    20-25 anni fa si che c'era paura ad uscire la sera, nel palazzo
    di fronte a quello di mia madre come si dice : "il piu' onesto aveva
    ucciso padre e madre per andare alla gita degli orfanelli" ,
    ma ora nessuno si pone il problema di uscire di casa la sera, almeno
    che io sappia. Certo ci sono un paio di zone "malfamate" come il
    Laurentino 38 e Corviale , ma guarda caso sono due zone fatte di
    palazzoni, il Laurentino 38 ha un solo ingresso, quindi proprio un
    ghetto. Pero' anche li non credo che gli abitanti si barrichino in
    casa....



    Per quanto riguarda l'episodio che citi, come dici anche tu e' stato
    assolto, e allora qual'e' il problema? Bastava che lo Stato si facesse
    carico delle spese processuali e dell'avvocato (non l'avvocato
    d'ufficio) in questi casi e si era risolto il problema.






    Claudio



  18. #57
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    2,193
    Thanked: 0

    Predefinito



    E' facile rispondere così pensando solo... vivere il fatto è invece completamente diverso.


    Prima del mio incidente lavoravo in gioielleria e il 13 febbraio, col negozio piuttosto gremito di gente,mi sono ritrovata un'uomo con bandana (sembrava una scena western) e con una pistola puntata al mio fianco dx... la mia reazione? Paura in primis, non più padrona delle mie azioni immediatamente dopo. Ho aperto la cassa, gli ho dato i soldi e ciò che era sul bancone... la gente? Non ha reagito, ha fatto finta di nulla. Se avessi avuto un'arma non so sel'avrei usata, non credo, e poi in quella situazione mi sarebbe stato impossibile, e se lo avesse fatto la mia collega avrebbe messo a rischio solamenteme.


    Una cosa posso dire (o almeno pensodi poterlo fare), dopo... gli avrei sparato alle gambe x non farlo scappare... ma solo dopo... sono una vigliacca? Forse...


    SilviaEdited by: soleviola
    Silvia
    Link
    -------------------------
    Anche se i sogni finiscono all’alba ci sono favole che dentro di noi vivono per sempre.



  19. #58
    Senior Member L'avatar di luni
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    6,660
    Thanked: 39

    Predefinito

    Fino a tre anni fa abitavo in una cascina vicino Piacenza isolato nella campagna, come porta di ingresso avevo una porta a vetri ad una mandata,mi sono entrati in casa i ladri 3 volte in pieno giorno,entravano ed uscivano a mani vuote, non sono piu venuti,pero stranamente hanno continuato ad andare da quelli con le porte blindate,da tre anni abito in una villeta ho sempre le porte aperte anche quando non sono in casa,porta del garage spalancata, finestre aperte, in estate logico,in paese rubano nelle villete da me non vengono perche?Forse perche nessuno della mia famiglia porta gioielli,orologi d'oro,viaggia in suv,il ladro puo essere albanese,rumeno o quello che volete, ma ricordatevi che chi li manda sta vicino a voi e vi conosce,per i gioelieri la cosa è diversa,sono assicurati,ma siccome è piu la merce che hanno non dichiarata che quella in fattura allora sparano,se cosi non fosse perche fare resistenza al furto rischiandola propia vita se l'assicurazione ti rinborsa il danno?Ho avuto un bar per 5 anni avevo assicurato l'incasso se fossero venuti i ladri gli avrei dato anche la cassa non solo i solditengo a precisare che nel mio bar a volte vi erano piu di 50 excomunitari,mai mancato niente,anzi erano loro che mi dicevano chi tenere sott'occhio per evitare furti
    "Comunque è vero, sono comunista. Non dimentico mai la Bibbia e il Vangelo. E non dimentico mai quello che ha scritto Marx." (Don Gallo)



  20. #59
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    2,193
    Thanked: 0

    Predefinito



    SIBILLA MA SEI SICURA DI VIVERE A BOLONA? LA SERA NON SI ESCE? I LOCALI SONO CHIUSI? OK X GLI SCIPPI, MA NON SONO UNA REGOLA! E DIRE CHE LA FUNIVIA SI TROVA VICINO ALLO STADIO... MA CHE ZONE FREQUENTI???


    Silvia
    Silvia
    Link
    -------------------------
    Anche se i sogni finiscono all’alba ci sono favole che dentro di noi vivono per sempre.



  21. #60
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,629
    Thanked: 50

    Predefinito

    Silvia,



    se tu avessi avuto una pistola probabilmente saresti morta. Perche' se
    i gioiellieri cominciano ad usarla, i ladri sparano appena entrati e
    poi ripuliscono la gioielleria....

    Ovviamente ce ne saranno di meno, ma quei pochi saranno estremamente feroci...



    Ivaldo,



    non e' cosi' semplice. Un bar e' diverso ma i gioiellieri fanno fatica
    a trovare l'assicurazione, e se la trovano pagano cifre esorbitanti
    perche' hanno un alto rischio e le compagnie assicuratrici stai
    tranquillo che non sono fesse. Quello che rubano i gioiellieri
    disonesti, li fanno pagare a quelli onesti.



    Comunque so che non sono tutti assicurati per l'alto premio che devono
    pagare e poi anche secondo la zona, alcune zone probabilmente gli
    assicuratori non le coprono.

    Comunque posso confessarvi una cosa? Se i gioiellieri trovassero un
    altro lavoro io ne sarei felicissimo : i diamanti fomentano guerre e
    uccisioni, l'estrazione dell'oro e' una delle attivita' piu' inquinanti
    che esista....


    Claudio



  22.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •