Cookie Policy Privacy Policy danzare



Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: danzare

  1. #1
    Apprendista del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    805
    Thanked: 0

    Predefinito


    senza limiti
    senza freni
    qui ed ora
    robilun


  2.      


  3. #2
    MEMBRO ONORARIO L'avatar di paoletto51
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    24,908
    Thanked: 24

    Predefinito

    Ma daaaaaaaaai, non ci posso credere!!! Si danza anche dalla sedia????????



  4. #3
    Apprendista del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    805
    Thanked: 0

    Predefinito



    CARO PAOLO VAI SU UN MOTORE DI RICERCA E DIGITA "DANCEABILITY"


    A PRESTO ROBILUN
    * * * * * * * * robilun

    Mai dire “NO” prima



  5. #4
    Apprendista del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    799
    Thanked: 0

    Predefinito

    DANCEABILITY

    Tecnica di danza praticata da abili e disabili
    Storicamente le persone con menomazioni o disabili sono state isolate dalla vita delle società; questo isolamento ha spesso limitato tanto la loro esperienza sociale, emozionale e fisica quanto la loro espressione artistica. Ha anche permesso alle persone "abili" di sviluppare concetti erronei.

    Nella DANCEABILITY la tecnica è praticata da abili e disabili e permette a persone con differenti possibilit? fisiche di incontrarsi e danzare insieme.

    La CONTACT IMPROVISATION è una tecnica di danza nata nei primi anni settanta negli Stati Uniti dal lavoro di un gruppo di danzatori sulla comunicazione possibile attraverso il contatto e su nuove possibilit? di movimento.

    La DANCEABILITY è una parte specifica della CONTACT IMPROVISATION di cui utilizza i principi base.

    La danza si sviluppa attraverso un dialogo fisico in cui tutti i sensi sono coinvolti.
    Essa si fonda sulla fiducia reciproca, la fluidit?, l'equilibrio e usa la forza di gravit? e il pavimento come due partners.
    Muoversi mantenendo il contatto con l'altro, cercando di risolvere ogni azione in passaggi semplici e fluidi, potenzia la capacit? di relazione e la percezione sensoriale.
    Il corpo riceve un'informazione qualificata, si educa al peso, al peso dinamico, allo spazio e al tempo; acquisisce così una consapevolezza dei propri limiti ma anche delle proprie potenzialit?.
    Essa ha attinto nel suo sviluppo anche da altre tecniche: Aikido, Tai Chi, meditazione, ginnastica e danza.
    Di solito chiunque pensa alla danza la percepisce come una forma d'arte distante, rispetto alla quale la maggior parte delle persone non pu? che porsi come spettatore.
    La grande rivoluzione della Contact Improvisation è di rendere la danza accessibile a tutti senza limiti di età e fisici.
    Nella DanceAbility si scoprono il terreno comune per muoversi con la gravit?, che è la base di questa danza, e la comunicazione spontanea attraverso il contatto.
    Cosò si possono fare nuove diverse esperienze del?le proprie abilit? (e dis-abilit?) nel muoversi con un'altra persona con un'altra persona e andare oltre i limiti cui si è abituati.
    Attraverso questa forma di danza basata sulla consapevolezza, persone con differenti abilit? fisiche creano esperienze di reciproca uguaglianza.

    Crediamo che questi tipo di esperienza accrescer? l'accesso sociale e artistico a persone con particolari necessit?.

    UNA BELLA INIZIATIVA DIREI MOLTO INTERESSANTE SIA NELL'AMBITO SOCIALE CHE ARTISTICO......

    FONTE:http://www.associazioni.prato.it/rotelleattive/htm/dan ceabi.htm)

    ciao

    ANGELA
    Quello che sorprende gli altri non è tanto quello che facciamo, ma il vedere che ci sentiamo felici di farlo e sorridiamo facendolo.\"di Madre Teresa di Calcutta\"



  6. #5
    MEMBRO ONORARIO L'avatar di paoletto51
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    24,908
    Thanked: 24

    Predefinito

    Robilun ci sono andato Complimenti, complimenti!!! Tu si che sei un artista!



  7. #6
    Apprendista del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    805
    Thanked: 0

    Predefinito



    grazie Angela,


    vedo e ne sono onorato che anche altre ass,zioni usano il testo scritto da me e mia moglie. poi quelli di prato sono forse i primi in italia che hanno iniziato questa tecnica. quando tutti ( abili e disabili) ti guardavano strano quando gli parlavi della D.A.


    anche a padova c' un bel gruppo OTTAVOGIORNO


    buona notte a tutti e grazie del sostegno paolo


    robilunEdited by: robilun
    * * * * * * * * robilun

    Mai dire “NO” prima



  8.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •