Si e' ingorgato il lavello? L'acqua non va giu'? Sigh !!





**********************


Succede che all'improvviso ci ritroviamo con il lavello ( o qualsiasi scarico di casa) ingorgato e con l'acqua che non riesce a scendere via o lo fa molto lentamente.


Senza chiamare l'idraulico ( ...e quanto bisogna aspettarlo e spendere !! ) , senza usare i vari prodotti chimici disgorganti che sono in commercio e che danneggiano gravemente i tubi interni..ecco invece un antico e sano rimedio!


Versare nell'acqua stagnante del lavello ( dopo aver tentato di toglierne manualmente la maggior parte) un bicchiere di sale ed un bicchiere di bicarbonato di sodio e, subito dopo, un pentolone di acqua bolente.


Il risultato e' assicurato...l'ingorgo sparira' e l'acqua scorrera' libera.


Lasciare per un po' aperto il rubinetto dell'acqua fredda per liberare e ripulire ulteriormente i tubi interni.


Per avere poi lo scarico sempre libero, provate a versarvi periodicamente un po' d'aceto bollente con molto sale grosso.
Lasciate quindi agire per alcuni momenti e poi sciacquate con molta acqua fredda.


Sistemi provati con successo da me personalmente e consigliati in un libro di Suor Germana.


***********************