Cookie Policy Privacy Policy Voi come la pensate?



Risultati da 1 a 20 di 20

Discussione: Voi come la pensate?

  1. #1
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    4
    Thanked: 0

    Predefinito



    Sto leggendo un romanzo e sono arrivata a un pezzo di cui una della storia dice:


    -----------------------------------------------------


    Ero nervosa perchè sapevo che avremmo conosciuto Matty,e io,hai capito,non sono brava coi disabili.Non c'è niente di personale,e non di essere una disabilofoba,perchè so che hanno diritto a un'educazione,e ai bus senza barriere e così via;e solo che mi rivoltano un pochino lo stomaco.E' tutto quel dover fare finta che sono uguali a te e a me quando in realt? non lo sono,giusto?Non sto parlando dei disabili intesi come persone che per esempio hanno una gamba sola.Quelli li sono a posto.Parlo di quelli che sono un attimo fuori e gridano e fanno smorfie strane.Come si fa a dire che sono come te e me?Okay anch'io grido e faccio smorfie strane,per? quando le sto facendo lo so.O almeno,quasi sempre.Invece con loro non si pu? prevedere,esatto?Sono un casino mega.Per?,per dirla giusta,Matty è tranquillo.E' talmente disabile che non ci sono problemi,capite cosa voglio dire.Sta li seduto,e stop.Dal mio punto di vista probabilmente è meglio,anche se forse dal suo mi sa che non è un gosso vantaggio.A parte che per?,chi sa qual'? il suo punto di vista?E se non ce ne ha nessuno,allora quello che conta sar? il mio,capito?


    ----------------------------------------------


    Secondo voi in quanti la pensano così?Secondo me il 90% delle persone,anche se non lo ammetteranno mai.


    Ciao


  2.      


  3. #2
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    24,937
    Thanked: 0

    Predefinito

    Louise, benvenuta tra noi. Strano come primo messaggio nel forum fare una scelta cosi' impersonale. Cioe' sapere cosa ne pensiamo di un racconto. Magari potresti dire come finisce? Che fa dopo è Tanto e' un racconto!



  4. #3
    Guest

    Predefinito

    NON PENSO
    NIENTE.
    E' SOLO UN ESEMPIO DI LETTERATURA SQUALLOR.SQUALLIDA.
    ABBASSO I DEVOTEE SERIALI.
    PAZIENZA PER GLI OCCASIONALI.



  5. #4
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    1,637
    Thanked: 0

    Predefinito

    Forse il 90% no, ma il 60% si.
    Massimo
    Ognuno è quello che ha fatto.



  6. #5
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    4
    Thanked: 0

    Predefinito



    Citazione Originariamente Scritto da sibilla522
    Magari potresti dire come finisce? Che fa dopo è Tanto e' un racconto!

    Ancora devo finire di leggerlo



  7. #6
    Senior Member L'avatar di April
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Milano
    Messaggi
    8,501
    Thanked: 0

    Predefinito

    Bel racconto!

    Ma che razza di discorsi sono?

    E poi...ma io non so, mettere questo ragionamento su questo forum, mi sembra estremamente di cattivo gusto.

    Che poi la pensi così il 90%, il 60% o il 100% delle persone poco importa.

    L'importante è quello che pensiamo noi e non un racconto di una persona senza un briciolo di sensibilit? quale la protagonista!




    -vola in alto solo chi osa farlo-
    -per arrivare all\'alba non c\'è altra via che la notte-



  8. #7
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    129
    Thanked: 0

    Predefinito



    Secondo in me ha invece sollevato un problema che c'è e che dovrebbe far riflettere..Sono iscritto da poco a questo forum e ho letto moltissimi post in cui si parla dei problemi che i disabili affrontano giorno dopo giorno e di come a volte la società sia incapace di far fronte e questi disagi....e tra questi disagisi dovrebbe citareanche il modo di comportarsi di alcune persone di fronte a loro.


    Io non penso che ci sia un 90% di persone che la pensano allo stesso modo della protagonista. In questi ultimi anni sono state fatte molte iniziative tra le quali anche a livello pubblico ( mi riferisco ad esempio alla manifestazione a Torino sui vari sport,soprattutto di atletica leggera,praticati daidisabili..c'era tantissima gente a vedere.tra cui anche io ed è stato davvero interessante). Grazie a queste attivit?si sono abbattuti, se on del tutto almeno in parte,molti luoghi comunicomela paura (da esempio quelli che dicono:un disabile??che paura!non saprei neanche che dirgli, sarei troppo in imbarazzo..)ola compassione troppo forte (ad esempio quelli che diconooverino lui è disabile... come per dire:non è una persona normale..? diverso da noi)nei confrontidei disabili.


    Percui secondo me lapercentuale di persone che la pensano come la protagonista di questa storia sta calando grazieanche a questeiniziative.... edovrebbero esserecompiute altre attivit? del genere per continuare su questa strada
    Se FoSse FacIle FAre COsì...PoteRti DIre Già QueLlo Che So...FareBbe FreDdo In Un AttImo Che...PassErà..



  9. #8
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    129
    Thanked: 0

    Predefinito



    Ps: scusa louise ...non ti ho salutato come si deve...BENVENUTA!!!!
    Se FoSse FacIle FAre COsì...PoteRti DIre Già QueLlo Che So...FareBbe FreDdo In Un AttImo Che...PassErà..



  10. #9
    Junior Member L'avatar di mavialia
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Puglia
    Messaggi
    1,627
    Thanked: 1

    Predefinito



    Benvenuta tra noi, louise !!!!


    mavialia
    mavialia




    \" Se fai del bene dimenticalo, se fai del male ricordalo \"



  11. #10
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    69
    Thanked: 0

    Predefinito



    Solo un racconto? Molto reale comunque. Attuale.
    Non chiedermi chi sononon lo so da sempre.



  12. #11
    MEMBRO ONORARIO L'avatar di paoletto51
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    24,904
    Thanked: 24

    Predefinito

    Luise, a parte che ti d? il benvenuto anche io... Chi era questo/a imbecille che ha scritto questo racconto???



  13. #12
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    4
    Thanked: 0

    Predefinito



    Citazione Originariamente Scritto da paoletto51
    Luise, a parte che ti d? il benvenuto anche io... Chi era questo/a imbecille che ha scritto questo racconto???

    Perch? imbecille?Come ha detto qualcuno è un problema reale il sapersi comportare di fronte a un disabile



  14. #13
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    9,865
    Thanked: 0

    Predefinito



    personalmente trovo che sia un brutto racconto...l'autore/autrice ha usato brutte parole, che pu? darsi che siano i suoi reali pensieri...mha!


    potrei sapere il titolo del libro?



  15. #14
    Senior Member L'avatar di luni
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    6,660
    Thanked: 39

    Predefinito



    Scusate la franchezza ma io penso che la piu grossa C.A.Z.Z.A.T.A che un normo possa dire ad un disabile sia NOI SIAMO UGUALI,perche se questo fossevero perche parliamo di integrazione,di barriere architetoniche,di disagi,se il disabile è uguale a me a che azz gli serve lo scivolo e perche lo devo fare,perche fare leggi per inserirlo nel mondo del lavoro se siamo uguali, non sei in grado di svolgere il lavoro come me? Azzi tuoi rimani disocupato.Ma già si sa è piu facile mettere in pace la coscienza dicendo siamo uguali e lasciare le cose come stanno,che dire non siamo e mai saremmo uguali ma cerchiamo almenodi colmare il divario tra di noi.


    Datemi pure dello str.onzo del razzista ecc ma io cosi la penso
    "Comunque è vero, sono comunista. Non dimentico mai la Bibbia e il Vangelo. E non dimentico mai quello che ha scritto Marx." (Don Gallo)



  16. #15
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    68
    Thanked: 0

    Predefinito



    Anche secondo me forse l'autore ci poteva andare +leggero con le parole.......ma il succo è quello....per? la realt? è questa e non nascondiamoci..............


    cmq il pezzo tratto da louise è il racconto di una mamma di undisabile che da 19 anni non fa altro che accudirlo giorno e notte,non esce mai,non ha amici,il marito l'ha lasciata ecc...e che un giorno decide di suicidarsi.....parere mio comprensibile.......il titolo del libro ?"non buttiamoci giu".....a mio parere molto bello.........


    p.s non parla solo della mamma del disabile
    LA NOSTRA PASSIONE È L\'ULTIMA COSA RIMASTA SENZA PREZZO



  17. #16
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    68
    Thanked: 0

    Predefinito

    la firma è importante
    LA NOSTRA PASSIONE È L\'ULTIMA COSA RIMASTA SENZA PREZZO



  18. #17
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    1,343
    Thanked: 0

    Predefinito

    <TABLE id=HB_Mail_C&#111;ntainer height="100%" cellSpacing=0 cellPadding=0 width="100%" border=0 UNABLE="&#111;n">
    <T>
    <TR height="100%" UNABLE="&#111;n" width="100%">
    <TD id=HB_Focus_Element vAlign=top width="100%" background="" height=250 UNABLE="off">


    Mi fanno paura queste persone che pensano questo, e purtroppo ce ne sono e ci penso spesso, ma si pu? giudicare qualcuno dai sui problemi ma................................................


    Meno male che ora è meglio di quando ero piccola, chi sa un giorno nn ci saranno più queste persone.


    BACI</TD></TR>
    <TR UNABLE="&#111;n" hb_tag="1">
    <TD style="FONT-SIZE: 1pt" height=1 UNABLE="&#111;n">
    <DIV id=hotbar_promo></DIV></TD></TR></T></TABLE>



  19. #18
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Messaggi
    57
    Thanked: 0

    Predefinito



    Louise......mi ricorda Thelma....una coppia di criminali che alla fine della loro folle avventura si "cancellano"


    Avresti potuto cancellarlo questo thread subito dopo aver commesso l'errore di postarlo



  20. #19
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    3,104
    Thanked: 0

    Predefinito









    NO COMMENT


    E' MEGLIO NON COMMENTARE
    http://incaforev.spaces.live.com/default.aspx

    la disabilità non è un mondo a parte,ma una parte del mondo



  21. #20
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    3,294
    Thanked: 0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da teresaccia


    personalmente trovo che sia un brutto racconto...l'autore/autrice ha usato brutte parole, che pu? darsi che siano i suoi reali pensieri...mha!

    e si pare sta parlando di esemplari da circo.....
    La supposizione è la madre di tutte le cazzate

    Cri



  22.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •