Cookie Policy Privacy Policy VIVA LULA



Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: VIVA LULA

  1. #1
    Guest

    Predefinito


    LULA
    SI
    RIBELLA
    AL
    CARTELLO
    DELLE
    LOBBIES
    FARMACEUTICHE.
    VIVA
    LULA.
    GRANDIOSO LULA!!!!
    MEGLIO DEL SUDAFRICA!
    E'
    ORA
    DI
    FINIRLA
    CON QUESTE MALEDETTE MULTINAZIONALI FARMACEUTICHE CHE UCCIDONO LA GENTE IMPEDENDO LA FABBRICAZIONE DI FARMACI A BASSO COSTO.
    CHE SI RIFIUTANO ANCHE DI FABBRICARE MEDICINALI SALVAVITA PERCHE NON CONVENIENTI DAL PUNTO DI VISTA RENUMERATIVO DATO CHE I MALATI CHE HANNO DETTE PATOLOGIE SONO NUMERICAMENTE SCARSI.
    ABBASSO
    LE
    MULTINAZIONALI FARMACEUTICHE
    ABBASSO LE MULTINAZIONALI CHE AFFAMANO LA GENTE E CONDIZIONANO I GOVERNI.
    ABBASSO
    L'IMPERO AMERICANO CHE LE PROTEGGE.
    ABBASSO LA DOTTRINA MONROE
    VIVA
    L'AMERICA LATINA LIBERA
    ABBASSO
    LE
    REPUBBLICHE DELLE BANANE


  2.      


  3. #2
    Guest

    Predefinito




  4. #3
    Guest

    Predefinito





  5. #4
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    1,637
    Thanked: 0

    Predefinito

    Premettendo che non è mia intezione difendere le multinazionali farmaceutiche, è pur vero che sono loroad investire maggiormente nella ricerca (che costa tantissimo) e senza ricerca non si trovano nuove cureo nuovi farmaci. Forse se le multinazionali gadagnassero un p? meno e noi paesi ricchi pagassimo un po più i farmaci, i malati dei paesi poveri si potrebbe permettere le cure e i farmaci che abbiamo noi. Ma forse questa è solo utopia.
    Massimo
    Ognuno è quello che ha fatto.



  6. #5
    Guest

    Predefinito

    PRIMARIA
    E'
    LA SALVEZZA DELLAVITA DI OGI SINGOLO UOMONELL'IMMEDIATO.
    L'EMERGENZA
    AIDS
    GIUSTIFICA
    AZIONI
    PRAGMATICHE.
    PURE
    LE
    EMERGENZE
    GUERRA E FAME
    GIUSTIFICHEREBBERO
    ANALOGHI INTERVENTI.
    IL TORTO E' DELLA CIVILTA' CAPITALISTICA
    DEL CONCETTO DI PROFITTO
    DELLE MULTINAZIONALI.
    FACCIAMO UN REFERENDUM SE LULA HA TORTO O REGIONE?Edited by: BANDITO



  7. #6
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,629
    Thanked: 50

    Predefinito

    Massimo,



    lo sai su cosa verteva la trattativa del governo brasiliano e la casa
    produttrice del farmaco anti-AIDS? Sull'abbassamento del prezzo di un
    centesimo di dollaro per dose.

    E la casa farmaceutica non sentiva ragione, voleva 1.17 USD invece che 1.16 come proponeva Lula.

    Comunque lui paghera' il 3% di royalties alla casa farmaceutica.



    In questo caso ha fatto benone Lula.



    Ora sembra che altre case farmaceutiche in trattativa con il governo brasiliano siano disposte a cedere....






    Claudio



  8. #7
    Guest

    Predefinito




  9.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •