Cookie Policy Privacy Policy Società cooperativa. Quali differenze?



Risultati da 1 a 5 di 5
  1. #1
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Nov 2021
    Messaggi
    5
    Thanked: 0

    Predefinito Società cooperativa. Quali differenze?

    Salve a tutto il forum

    Abbiamo deciso di far alloggiare una nostra anziana parente non più autosufficiente in una casa di riposo. Dopo averne visitate alcune, ci siamo decisi per una e cel'abbiamo portata. Quando è toccato firmare il contratto e dare l'assegno per la 1^ mensilità, ho notato che la ragione sociale (credo si dica così) è "società cooperativa sociale san xxx" e sotto: "residenza per anziani".
    Non ho dato molta importanza alla questione ed ho fatto firmare il tutto alla parente ma adesso ho qualche dubbio che vorrei esporvi. Ho chiesto un paio di volte di poter parlare con l'assistente sociale per affrontare il disbrigo delle varie pratiche sanitarie (es. l'accompagno, etc.) ma il titolare mi ha sempre risposto: "mi occupo io di tutto, lei deve parlare con me". Anche qui mi sono fidato però mi sono poco dopo accorto delle gravi carenze a livello di conoscenza e competenza che ha questo titolare, per es. non sapeva che era possibile far chiamare l'otorino a domicilio per far pulire le orecchie della mia parente (porta le protesi acustiche ed è un'operazione fondamentale), pratica che ho dovuto sbrigare io informandomi presso l'ambulatorio locale dopo aver parlato col nuovo medico curante.

    A voi chiedo dunque se è normale che una residenza per anziani si rifiuti di far parlare un parente con l'ass. sociale e quali peculiarità abbiano tali residenze per anziani organizzate come "soc. coop. sociali" rispetto alle altre case di riposo. Per es.: sono obbligate o no ad avere l'ass. sociale?


  2.      


  3. #2
    Apprendista del Forum L'avatar di stellinaa
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Treviso
    Messaggi
    587
    Thanked: 15

    Predefinito

    la figura che segue l'inserimento in struttura è l'assistente sociale, può sentire il distretto sanitario in merito ed eventualmente sentire altre case di riposo o è l'unica sentita? di solito sono pagine web che presentano la struttura e prassi per fare domanda
    Orietta

  4. The Following User Says Thank You to stellinaa For This Useful Post:

    Sax84 (05-12-21)



  5. #3
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Nov 2021
    Messaggi
    5
    Thanked: 0

    Predefinito

    Salve Orietta, mi era sorto questo dubbio confrontandomi con un mio amico che mi aveva appunto riferito come fosse importante rapportarsi all'ass. sociale fin da subito e sosteneva che le case di riposo sono obbligate a norma di legge ad averno uno/una, perciò magari ho ritenuto che il titolare avesse dato questa particolare ragione sociale alla struttura per evitare tale obbligo e magari fruire di altri benefici, ma è solo una mia ipotesi, ed ho chiesto qui a voi.
    Qualche tempo fa, avendone la opportunità, ho chiesto in disparte (e repentinamente) ad una delle operatrici come si chiamasse la loro ass. sociale e mi ha dato un nome che ho verificato esistere all'interno dell'albo regionale degli iscritti, benchè ribadisco non l'ho mai vista lì in sede.
    Prima comunque di andare a chiedere al distretto sanitario, vorrei accertarmi che quelli della struttura cui è ospite la mia parente sono legalmente obbligati ad averne uno/una; non vorrei contattare il distretto sanitario e poi uscisse fuori che non sono neppure riconosciuti come casa di riposo in virtù di quella particolare ragione sociale.

    Non nascondo che all'inizio della permanenza della mia parente, circa un mese fa, ci sono state discussioni "accese" tra me ed il titolare proprio su questo aspetto di competenza in materia di disbrigo pratiche, comunque abbiamo risolto la particolare questione della pulizia delle orecchie a domicilio ed in convenzione e la situazione sembra adesso essersi stabilizzata, almeno la mia parente mi dice che la trattano molto bene. In virtù di questa trovata stabilità, prima di smuovere eventualmente le acque con eventuali conseguenze nei rapporti umani tra me ed il titolare, vorrei capire cos'ha di diverso una residenza per anziani qualificata come "soc. coop. sociale".



  6. #4
    Apprendista del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    895
    Thanked: 16

    Predefinito

    società cooperativa sociale è solo un tipo di azienda. Non cambia assolutamente niente rispetto ad altre denominazioni di aziende. Spesso queste società diventano cooperative sociali per pagare meno tasse, ma è perfettamente tutto legale.

  7. The Following User Says Thank You to elisa1 For This Useful Post:

    Sax84 (07-12-21)



  8. #5
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Nov 2021
    Messaggi
    5
    Thanked: 0

    Predefinito

    Ok, allora la questione è esclusivamente fiscale.
    Visto che ciò non comporta nulla di differente rispetto a tutte le altre case di riposo, non riesco proprio a comprendere perchè questo titolare di fatto mi impedisca di conferire con l'assistente sociale, che non ho mai visto tra l'altro. Se chiedo informazioni al distretto sanitario, saranno in grado di indicarmi chi è l'ass. soc. della casa di riposo in oggetto?
    Purtroppo, essendo la mia prima volta, mi sento molto confuso in merito, nel senso che non capisco che vantaggio possa trarre il titolare dall'impedirmi di relazionarmi con l'a.s., non vorrei che venisse fuori che non siano "in regola" e poi se la prendano con la mia povera parente che è loro ospite.



  9.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •