Cookie Policy Privacy Policy Tristezza assurda



Risultati da 1 a 15 di 15

Discussione: Tristezza assurda

  1. #1
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Oct 2016
    Messaggi
    59
    Thanked: 1

    Predefinito Tristezza assurda

    Buongiorno amici, come da titolo, sto attraversando un periodo di tristezza assurda, sono così a terra fisicamente, che mentalmente non riesco a capire nulla, mi sembra tutto cosi ovattato, irrelae, non terreno!
    La mia condizione, molto grave, sembra peggiorare, la mia fida artrite, pre oncologica, già grave di suo, non potendo curarla per curare il cancro, ha devastato il mio organismo, compremettendo oltre alle articolazioni, anche muscoli, ossa, tendini, e compormettendo alcuni organi, ora son costretto tra l'altro a prendere farmaci per i reni, per il fegato, per il "diabete", per il cuore, pressione e tiroide!
    Vivo perennemente nel dolore, e stanchezza, causati sia dalle varie malattie, linfoma, artrite, artrosi, neuropatia, encefalomielite, fibromialgia, scivolamenti vertebrali,psoriasi, ernie, dicopatie, radicolopatie, e le relative cure, insomma sono devastato.
    Ultimamente sono tristissimo, sono sempre bloccato, a pezzi, impossibilitato a fare qualcunque cosa, provano a cambiarmi ausili, farmaci, ma nulla di nulla, è come se il mio corpo si rifiuti di collaborare, e dopo anni di battaglie, sono in cura dal 2000 e poi dal 2008 con monoclonali, e poi chemioterapici, oltre a tutto il resto, ingurgito una settantina di pillole al giorno, oltre a siringhe, flebo ed altro, vorrei fuggire, mollare tutto e scappare via e non curarmi più, aspettando che tutto finisca, credo che a quarantanni sia normale voler non soffrire più, e lo dice uno che è stato sempre ottimista, combattivo, ma ora le cose sembrano cambiare!
    Scusate per il mio sfogo sconclusionato, ma ho bisogno di parlare con gente che mi capisce, spero di non aver urtato nessuno.
    Buona giornata.


  2.      


  3. #2
    Apprendista del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    901
    Thanked: 16

    Predefinito

    non avevo letto il tuo post, per questo ti scrivo solo ora. Mi dispiace tanto per la tua condizione. Purtroppo non ho molte parole, ma ti mando un abbraccio fortissimo.



  4. #3
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Oct 2016
    Messaggi
    59
    Thanked: 1

    Predefinito

    Grazie mille.



  5. #4
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    May 2018
    Messaggi
    11
    Thanked: 1

    Predefinito

    Anch'io leggo solo ora....forza amico forza!!! Non lasciarti andare, tutto passa in questa vita, ti abbraccio tanto e forte anch'io



  6. #5
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Oct 2016
    Messaggi
    59
    Thanked: 1

    Predefinito

    Grazie mille anche a te



  7. #6
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Prov di Treviso
    Messaggi
    1,607
    Thanked: 68

    Predefinito

    Su su forza sistem MAI MOLLARE un abbraccio
    Gianni



  8. #7
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Oct 2016
    Messaggi
    59
    Thanked: 1

    Predefinito




  9. #8
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Oct 2016
    Messaggi
    59
    Thanked: 1

    Predefinito

    Sapevo che avrei trovato supporto in questo forum, vi ringrazio molto.



  10. #9
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Oct 2021
    Località
    Ancona
    Messaggi
    12
    Thanked: 0

    Predefinito

    6 mesi fa mi hanno amputato la gamba destra e anche io sono sempre molto triste e depresso, non riesco a vedere al di la del giorno odierno. Ti capisco benissimo ma caro amico bisogna lottare fino alla fine dei nostri giorni e prendere tutto con più leggerezza. Un abbraccio.



  11. #10
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Oct 2016
    Messaggi
    59
    Thanked: 1

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Alexbynight Visualizza Messaggio
    6 mesi fa mi hanno amputato la gamba destra e anche io sono sempre molto triste e depresso, non riesco a vedere al di la del giorno odierno. Ti capisco benissimo ma caro amico bisogna lottare fino alla fine dei nostri giorni e prendere tutto con più leggerezza. Un abbraccio.

    Mi spiace molto, avete ragione, tutti quanti, ma le cose per noi disabili non sono mai facili, ti ringrazio per il supporto, davvero, le feste non aiutano di certo all'umore, visto che si passano in solitudine, almeno per me sarà così, avevo provato ad organizzare qualcosa a casa con qualche amico, si stanno defilando tutti, perchè per nopi disabili è tutto così difficle e complicato?



  12. #11
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Prov di Treviso
    Messaggi
    1,607
    Thanked: 68

    Predefinito

    Ciao Sistem lo so benissimo che la vita per noi disabili e molto difficile, anche me ho sempre odiato le festività FORZA CORAGGIO
    Un abbraccio
    Gianni



  13. #12
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Oct 2016
    Messaggi
    59
    Thanked: 1

    Predefinito

    Grazie mille



  14. #13
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Oct 2016
    Messaggi
    59
    Thanked: 1

    Predefinito

    Amici salve a tutti, buongiorno non posso proprio dire, ieri ho avuto una pessima notizia, tanto per cambiare, sostanzialmente sono andato a fare una ecografia addome completo per controllare che il mostro fosse andato via, praticamente le cellule cancerogene ci sono ancora purtroppo, più piccine, ma ci sono, ma la cosa assurda è che durante l'esame, la dottoressa gentile e zelante, ha voluto dare un'occhiata al fegato, dove è stata evidenziata una steatosi epatica non alcolica, che sapevo di avere, ma di forma severa adesso, molto pericolosa, sono a rischio cirrosi, quando le ho detto che non bevo, a parte una birra al sabato sera quando esco a mangiare la pizza, che sono perennemente a dieta, che non frequento fast food, eccetera, mi ha chiesto che terapia facessi, e le ho spiegato i farmaci, troppi, che prendo, allora la sua diagnosi è correlata all'uso eccessivo di cortisone ed antifiammatori, con cui sopravvivo, ha detto di chiamare i vari specialisti, e far leggere il referto, dovrebbero modificare tutte le terapie, sapendo però che non ci sono molte alternative, per la serie, si sono infilati in un vicolo cieco .
    Pensavo di aver concluso, invece durante la visita, ha continuato ad esplorare ed ha evidenziato un problema all'intestino, mi ha mandato di corsa a fare esame feci e colonscopia con relativa visita gastroenterologica, secondo lei ho anche il Morbo Di Chron , ed ecco arrivare l'ennesima diagnosi, sono spaventato, incavolato, insomma, sono al completo ormai, mancava questo tipo di medico da vedere, ora li vedo tutti.
    Quando ha visto la mia faccia perplessa, ha iniziato a spiegare che con Humira ora si controlla bene, ma io ho fatto presente che Humira non posso farlo a causa del Linfoma, che mi è venuto proprio perchè usavo quel farmaco per curare l'Artrite, è rimasta perplessa e palesemente dispiaciuta, aggiungendo che dopo la diangosi sarà necessario trovare un compormesso per gestire anche questa patologia.
    Sono arrivato ad avere 25 malattie, credo di non farcela più, ogni volta una botta, per curare una cosa distruggiamo l'altra, sono alla frutta, amici sono disperato, davvero, non so più che fare, sapevo che poteva esserci il rischio di tale patologia, ma non pensavo di reagire così, ora sono nella mer*a più assoluta, se ci penso, spero che abbia letto male l'ecografia, ma vista la velocità con cui mi ha detto di fare tutto, e dal fatto che ha già scritto sulla relazione la diagnosi, mi sento perso, anche perchè ho fatto l'esame nel miglior centro di Italia per quanto riguarda la Gastroentreologia, è proprio il loro campo, non credo che leggano male delle immagini, e poi vista la scrupolosità con cui ha indagato, sono stato un'ora sul lettino, ho poche speranze di errore.
    Ora devo gestire due nuove componenti serie, tre se consideriamo il Diabete venuto sempre a causa del cortisone, e non so neanche da dove cominciare, qualcuno ha qualche consiglio da darmi? Davvero, ho bisogno di parole di conforto e supporto, sono ai minimii storici di forza e speranza, sto per aggiungere altre patologie malattie, componenti strane,al mio quadro, sono a quota 25, se non oltre, un numero improponibile, davvero, non so più che fare o pensare



  15. #14
    Apprendista del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    901
    Thanked: 16

    Predefinito

    non ho molte parole da dirti, ma non smettere mai di lottare. Un abbraccio
    Ultima modifica di elisa1; 11-02-22 alle 01:12 Motivo: ho sbagliato a scrivere



  16. #15
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Oct 2016
    Messaggi
    59
    Thanked: 1

    Predefinito

    Grazie dell'abbraccio



  17.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •