Buongiorno, sono mamma di un bambino di un anno con vescica neurologica insorta dopo intervento chirurgico per asportazione di un neuroblastoma pelvico.
Al momento stiamo praticando 5 cateterismi intermittenti al giorno.. a volte nel pannolino non c’è pipì..a volte ce n’è poca e altre volte, ne troviamo molta. Quando lui spinge per evacuare anche la pipì esce. Tuttavia anche in questi casi poi c’è un po’ di ristagno in vescica.
Mi hanno detto che non è ancora una battaglia persa: che si dovrà fare un’urodinamica per capire meglio il problema, che a seconda del problema si potranno provare farmaci, stimolazione del nervo tibiale o neuromodulatore sacrale ma che, almeno per le due ultime possibili soluzioni dovremo aspettare che sia più grande.
Vorrei sapere se qualcuno ha un problema come il mio e come lo sta affrontando e se ha consigli da darmi.
grazie molte
cari saluti