Cookie Policy Privacy Policy Mi hanno negato i 3 gg di 104



Risultati da 1 a 4 di 4
  1. #1
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Jan 2020
    Messaggi
    2
    Thanked: 0

    Predefinito Mi hanno negato i 3 gg di 104

    Buongiorno volevo chiedere una delucidazione. A mia zia materna le hanno riconosciuto la 104 art. 3 comma 3. Sono una dipendente pubblica dell'Asl e ho fatto richiesta per usufruire dei 3 giorni di permesso. Visto che mia Zia vive sola con il marito ultra 75 enne ero convinta di avere tranquillamente i 3 giorni. Invece l'amministrazione mi ha negato cio' dicendomi che con la nuova disposizione di legge n. 183 del 2010 non è piu' concedibile ai parenti di 3 grado. almeno che l'invalido non si trovi nella situazione che il coniuge e invalido anche lui o e ultra 65 enne. Ho risposto che il marito ha 78 anni, è non riesce a gestirla da solo; allora mi hanno riferito che il diritto dei permessi spetta ad uno dei suoi 3 figli pure se questi vivono a distanza di 150 km. I figli non lavorano nel pubblico e non hanno interesse ad usufruire di questo beneficio. Puo' la mia amministrazione negarmi questo beneficio o posso fare ricorso?? Grazie per la risposta.


  2.      


  3. #2
    Apprendista del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    781
    Thanked: 11

    Predefinito

    se ha dei figli, ho paura di no. Senti comunque un patronato e vedi cosa ti dice.



  4. #3
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Prov di Treviso
    Messaggi
    1,528
    Thanked: 68

    Predefinito

    I figli hanno diritto anche se lavorano nel privato
    Gianni



  5. #4
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Jan 2020
    Messaggi
    2
    Thanked: 0

    Predefinito anche se loro rinunciano?

    Citazione Originariamente Scritto da Carniato Visualizza Messaggio
    I figli hanno diritto anche se lavorano nel privato
    Mi scusi ma dalla legge su citata non è scritto da nessuna parte che spetta per priorità ai figli. Quest'ultimi infatti non hanno interesse a usufruirne e poi chi segue veramente la disabile sono io che lavorando in ospedale posso interagire con i colleghi che la visitano.



  6.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •