Cookie Policy Privacy Policy Motociclisti paraplegici



Risultati da 1 a 2 di 2
  1. #1
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    191
    Thanked: 0

    Predefinito Motociclisti paraplegici

    Salve a tutti sono un uomo ex motociclista E appassionato di moto da sempre (possessore di un cam Am SPYDER a 3 ruote) ed ho una curiosità e spero che questo sito possa aiutarmi....chi di voi o meglio in quanti disabili paraplegici ex motociclisti e non se vi fosse una moto completamente omologata da strada che abbia la possibilità da paraplegico (moto a 2 ruote intendo), salirci utilizzarla fermandosi tranquillamente senza il rischio di cadere, tornerebbe ad andare in moto? Io sarei il primo a tornarci ma vorrei sapere se paraplegici tornerebbero ad usare una moto totalmente omologata e accessibile per le nostre strade. Visto che il sito ha numerosi paraplegici vorrei sapere la loro opinione anche semplicemente in si o no. Grazie infinite per le risposte che mi darete.
    viva la vita e tutto il suo contorno


  2.      


  3. #2
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Messaggi
    20
    Thanked: 0

    Predefinito

    Un saluto,
    anch'io ero motociclista e sono paraplegico (lesione ASIA A D4 completa) a causa di un incidente occorso 13 anni fa mentre ero in sella.

    All'inizio del corrente decennio ho accarezzato per un paio d'anni il sogno di tornare a piegare su di un Quadro 4D ma, dopo aver appreso dalla viva voce di un collaboratore dell'ing. Marabese che tale prototipo, per una serie di motivi, non sarebbe stato industrializzato, ho ripiegato come te su di un CanAm Spyder, modificandolo profondamente per renderlo utilizzabile in sicurezza e in totale autonomia con le mie capacità residue.

    Detto questo giungo alla risposta: si, se esistesse un motociclo con le caratteristiche opportune che tu hai sinteticamente indicato, lo utilizzerei.

    Alla luce dell'esperienza fatta con il CanAm Spyder, necessiterei di un veicolo con il motore ed i cinematismi degli assi anteriore e posteriore analoghi a quelli del Quadro 4D (e non a quelli più semplicistici del Qooder prodotto attualmente), ma con carreggiata più ampia, in grado di mantenerlo in equilibrio anche con le spinte laterali/trasversali che produco per issarmi in sella, e capace di alloggiare il sollevatore e l'alloggiamento per il trasporto della carrozzina, così come ho realizzato sul CanAm, che però non piega..

    Lampeggio!



  4.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •