Cookie Policy Privacy Policy apertura conto cointestato



Risultati da 1 a 3 di 3
  1. #1
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Feb 2019
    Messaggi
    1
    Thanked: 0

    Predefinito apertura conto cointestato

    Buongiorno, sono un nuovo iscritto.

    Sono il padre di un ragazzo con disabilità intellettiva che tra qualche mese compirà 18 anni.
    Mio figlio percepisce la pensione di invalidità ed accompagnamento
    Quello che vorrei fare al compimento dei 18 anni è di aprire un conto cointestato.
    Credete che all’apertura del conto, l’impiegato possa opporsi all’apertura del conto notando in mio figlio magari qualche “stranezza”?
    Tenete conto che mio figlio, che è verbale, è in grado di scrivere, leggere, porre la firma e capire semplici argomenti.

    Vi ringrazio per l’attenzione.


  2.      


  3. #2
    Junior Member L'avatar di Colpo_Doppio
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Pisa
    Messaggi
    2,706
    Thanked: 70

    Predefinito

    Ma a che scopo aprire un conto cointestato? Dovete continuare a gestire voi genitori la pensione e l'accompagnamento.

    Cointestare non serve a risolvere eventuali problemi successori, e se tuo figlio ha una certa autonomia potrebbe essere facilmente raggirato da qualcuno che svuota il conto. Diciamo che è quasi una certezza, truffare gli anziani è una professione diffusa e redditizia.....

    Se invece si tratta di far sentire a tuo figlio che è più indipendente, puoi dargli una carta prepagata con un piccolo deposito.
    Lui ritira i soldi e si paga il quello che vuole, è una soddisfazione!
    Mia figlia è più grave del tuo ragazzo ma ama il cappuccino e le piace molto andare al distributore con la chiavetta elettronica...

    Inoltre, a regola dovreste far nominare un amministratore di sostegno. Di solito nessuno ci bada, ma in caso di procedure mediche i sanitari potrebbero rifiutarsi, legalmente è un adulto autonomo e i genitori non possono decidere nulla al posto suo.
    Sempre rotture per noi genitori speciali!
    Franco
    Democrazia per i cinesi, libertà per i tibetani



  4. #3
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    14,449
    Thanked: 15

    Predefinito

    se non hai intenzione di chiedere la nomina di un amministratore di sostegno o di tutore e il tuo ragazzo è in grado di capire la procedura e approvarla non ci sono impedimenti al conto cointestato, sempre tenendo conto come dice Colpo Doppio che qualche persona malfidata potrebbe convincerlo a fare prelievi senza dovervi avvisare, se invece ha un ADS O TUTORE LEGALE questo non sarebbe possibile ,perchè il conto sarà solo a nome del figlio e il Giudice dovrà autorizzare e somme che potrete ritirare.
    la felicità non è avere il meglio di tutto ma trarre il meglio da tutto quello che si ha!
    http://tiraccontoclaudia.blogspot.com/

    www.claudiabottigelli.it



  5.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •