Buongiorno
Guidata dagli specialisti che seguono mio figlio, abbiamo presentato una diagnosi funzionale alla NPI dell'asl locale e poi presentato il tutto alla commissione ASST per il sostegno scolastico che ci ha certificato lo stato di disabilità secondo la legge 104/92 art. 3 comma 1 (disabilità non grave). In tutto ciò abbiamo ottenuto il sostegno scolastico di cui avevamo necessità.

In tutto ciò non riesco a capire se questa 104 abbia un utilizzo diverso rispetto a quella ottenuta tramite l'inps.
Intendo: nel 730 lo devo indicare? in generale nei bandi e nei documenti in cui sia richiesto se è presente nello stato di famiglia un figlio disabile?
Posso procedere alla richiesta dell'indennità di frequenza?

Stamattina sono stata all'inps per porre un po' di domande a riguardo ma a loro non risultava che mio figlio avesse una 104 e ora non capisco che tipo di certificato ci sia stato consegnato.

Grazie dell'aiuto a chi saprà rispondermi. :-)