Cookie Policy Privacy Policy Problemi vescicali



Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Problemi vescicali

  1. #1
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Aug 2017
    Messaggi
    3
    Thanked: 0

    Predefinito Problemi vescicali

    Ciao a tutti, sono nuova del forum, quindi devo capire bene come funziona. Da circa 5anni mi trovo su una sedia a rotelle, ma il mio problema più grande è la vescica. Di regola lo faccio ogni 3 ore ma avvolte, anzi la maggior parte mi esce anche prima, circa 1 e mezza/2ore. Più troppo faccio uso dei pannoloni per anziani. All’inizio usavo la taglia grande, poi dopo aver perso peso sono passata alla M, ma sono dovuta passare di nuovo alla taglia grande perché le perdite sono enormi. Ho 24 anni e tutto ciò per me è abbastanza imbarazzante!! Faccio uso di ossibutinina, la prendo 3 volte al giorno ma non serve a niente. A giugno sono andata da un urologo, perché volevo fare l’iniezione della tossina botulinica, ma dall’esame urodinamico è risultato che è tutto apposto. Ho fatto solo l’esame urodinamico quando io credo che sarebbe stato meglio la videourodinamica. Cioè la mia vescica sta bene e che non ho una vescica iperativa!!! Allora perché ho tutte queste perdite?? Inoltre mi ha anche detto che non posso effettuare la botulinica perché la mia non è una vescica iperativa. Mi aveva anche detto che mi avrebbe dovuto cambiare farmaco in quanto l’ossibutinina indurisce le feci, ma tutto ciò non è successo. Soffro anche tanto di infezioni vescicali, cistite. Non immaginate quanti antibiotici ho preso che ora non mi fanno più effetto. Prendo anche i cranberry ma non servono a nulla. Vorrei andare da un altro urologo ma allo stesso tempo ho paura che mi dice di non poter far nulla. So che esiste un ottimo farmaco ma credo che lo deve prescrivere il medico, si chiama betmiga. Sto impazzendo perché vorrei trovare una soluzione a tutto ciò ma non so più che fare. Cosa mi consigliate di fare??


  2.      


  3. #2
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Prov di Treviso
    Messaggi
    1,458
    Thanked: 60

    Predefinito

    Ciao Vale scrivi che soffri di tante infezioni urinarie e cistiti, questo puo essere il problema dell'incontinenza hai fatto urinoculture? quele è la positività eschericchia coli? se le infezioni sono asintomatiche e ciè ne non c'è febbre alta inutile prendere tanti antibiotici perche non fanno altro che peggiorare la situazione.
    generalmente le infezioni urinarie provengono dall'intestino intasato e pertanto bisogna cercare di tenerlo piu libero possibile anche se so che non e facile
    se ti va di rispondermi come vai di corpo? puoi scrivermi anche in privato se vuoi, hai mai sentito parlare del peristeen?
    Riguardo alla tenuta dei pannoloni posso assicurarti che quelli passati dall asl tengono pochissimo sempre peggio

    fai cateterismo irtemittente?

    cordiali saluti
    Gianni



  4. #3
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Aug 2017
    Messaggi
    3
    Thanked: 0

    Predefinito

    Ciao Carniato, piacere di conoscerti. Nelle urinoculture che ho fatto risultano sempre tanti batteri ma nella norma..perchè faccio gli svuotamenti con i cateteri intermittenti. L'ultime infezioni forti le ho avute a giugno con febbre fino a 40.3. Mi presi quasi tutta la confezione di tachipina senza risolvere niente,anzi la febbre invece di diminuire alzava. Sono stata costretta ad andare in ospedale. Io credo che le perdite non dipendono dall'infezione. Mi pesa tanto ma proprio tanto usare i pannoloni, non li sopporto.Per quanto riguado le feci, faccio lo svuotamento manualmente. Diciamo che non mi pesa. Ormai sono abituata. Si, il peristeen lo conosco ma non l'ho ancora provato. Ti ringrazio di avermi risposto



  5. #4
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Prov di Treviso
    Messaggi
    1,458
    Thanked: 60

    Predefinito

    Ciao vale fatti prescrivere il peristeen e penso che sia la cosa migliore io mi trovo benissimo lo uso da anni in mezzora riesco scaricarmi bene e poi rimanere pulito per 24/36 ore cosa che prima con purganti mi era impossibile e ho diminuito sensibilmente le infezioni urinarie
    So benissimo che il pannolone e fastidioso perche lo porto da molti molti anni sempre giorno e notte, e specialmente con questo caldo da ancora piu problemi arrossamenti ecc ecc

    cordiali saluti
    Gianni

  6. The Following User Says Thank You to Carniato For This Useful Post:

    Redazione (07-08-17)



  7. #5
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Località
    roma
    Messaggi
    11
    Thanked: 0

    Predefinito

    Ciao Vale, io ho 44 anni e a causa di protusioni ed ernie alla colonna (ho tutti i dischi compromessi) soffro di varie patologie, tra cui anche di vescica iperattiva a comportamento neurologico. Porto il pannolone ormai da 10 anni 24h su 24.
    Ho provato tantissime medicine tra cui anche il betmiga e la botulinica ma senza risultati, la mia vescica continua a svuotarsi quando e dove vuole senza che io possa fare niente per trattenerla. Alcune volte la mia vescica invece si blocca, quando è piena esce di continuo urina e devo fare ricorso al cateterismo intermittente. A volte mi capita anche di perdere le feci e questo mi espone spesso a infezioni delle vie urinarie e quindi a cure antibiotiche che anche a me iniziano a perdere di efficacia e quindi ad usare antibiotici sempre più potenti. Non so cosa consigliarti a livello di cure, primo perchè non sono un dottore e secondo perchè la tua patologia è sicuramente diversa dalla mia, l'unico modo in cui posso cercare di aiutarti è quello di consigliarti pannoloni diversi.
    Come dice giustamente Carniato, i pannoloni che passa la Asl tengono pochissimo, io li uso solo a casa perchè quasi ogni volta ho delle perdite e mi bagno i vestiti. Ho letto che tu usi quelli di taglia grande perchè tengono di piu, io te li sconsiglio perchè essendo di taglia più grande non aderiscono bene all'interno coscia ed è facile avere fuoriuscite. Ti consiglio invece di usare quelli della taglia giusta, prova a comprare i Tena Slip Maxi taglia m hanno un grande potere assorbente e tengono molto bene, io li uso tutte le notti e quando devo stare fuori casa per più di 8 ore senza avere la possibilità di cambiarmi, di norma tengono fino a 6 pipì molto abbondanti senza avere perdite. Se invece hai la possibilità di cambiarti ti consiglio i Tena Slip plus taglia m, questi resistono fino a due pipì molto abbondanti o tre/quattro normali. Per l'igene intima invece prova a usare l' INTIMOIL al posto del sapone e la lozione tanno-Hermal due volte al giorno quando cambi il pannolone, dovresti ridurre di molto le infiammazioni alle parti intime.
    Spero di esserti stato d'aiuto in qualche modo.
    Ti saluto.



  8. #6
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Mar 2019
    Messaggi
    5
    Thanked: 0

    Predefinito

    Ciao, capisco il tuo imbarazzo... Anche io ho problemi di. Incontinenza...



  9.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •