Salve a tutti, chiedo a voi dei pareri in merito a:

Io e altri 5 colleghi stiamo svolgendo UN PROGETTO DI TIROCINIO come operatori telefonici inbound in un grande call center della zona.


Presso la sede Asl, che ha fatto da tramite con l'azienda, ci è stata promessa una successiva assunzione regolare al termine del tirocinio stesso (6 mesi a 30 ore settimanali retribuite a 450€ mensili - come si evince dal progetto). Per tale fine tutti noi abbiamo dovuto interrompere i nostri precedenti lavori confidando nella finalità ultima dell'assunzione facendo enormi sacrifici. Avete informazioni o esperienza simili al riguardo?


Ci sono i presupposti per un' eventuale assistenza legale futura, se applicabile, in caso di rigetto di assunzione da parte della società al termine del tirocinio stesso?

Mauro