Risultati da 1 a 9 di 9
  1. #1
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Oct 2016
    Messaggi
    8
    Thanked: 0

    Predefinito POMPA SUBARACNOIDEA (midollo Spinale) INFUSIONE CONTINUA DI MORFINA

    buongiorno a tutti, vi chiedo informazioni inerenti la patente di guida.
    In breve, durante il servizio militare ho subito la rottura del nervo toracico lungo, 12 interventi, ora la mia scapola è ancorata in modo definitivo alla gabbia toracica mediante placca metalliche.
    Per i forti dolori mi hanno impiantato una pompa subaracnoidea (catetere nel midollo spinale) ad infusione continua di MORFINA.
    La terapia è stabile e a dato ottimi risultati dal 2014, quando è stata impiantata.
    Vi chiedo secondo voi la mia patente di guida è a rischio ritiro da parte della Commissione Patenti, nonostante la morfina non arrivi nemmeno al mia sangue?
    questo sistema è stato creato proprio per avere meno controindicazioni in quanto il dosaggio è minimo rispetto alla somministrazione di morfina via bocca o cerotti!!!
    I medici che mi hanno installato il sistema sostengono che la patente non è a rischio ma il medico legale che ho contattato mi spiega che la nuova commissione medica è formata da nuovi medici provenienti dalle commissioni militari... quindi molto più severi..
    che ne pensate?
    Qualcuno mi saprebbe dare delucidazioni..
    grazie a tutti


  2.      


  3. #2
    New Entry del Forum L'avatar di marcob
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Messaggi
    28
    Thanked: 6

    Predefinito

    se la morfina ti è stata prescritta da un medico non credo ci siano problemi



  4. #3
    Junior Member L'avatar di Colpo_Doppio
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Pisa
    Messaggi
    2,609
    Thanked: 51

    Predefinito

    ti consiglio di andare alla visita munito di un paio di certificati medici che attestano la tua idoneità alla guida, rilasciati da una Unità Spinale e da un ospedale pubblico. I certificati di medici privati contano poco e i militari hanno il grilletto facile....

    In culo alla balena!
    Franco
    Democrazia per i cinesi, libertà per i tibetani
    www.AdozioniTibet.it



  5. #4
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Oct 2016
    Messaggi
    8
    Thanked: 0

    Predefinito

    Vi ringrazio.. spero tanto che la nuova commissione si renda conto che se la morfina viene infusa attraverso il midollo spinale gli effetti non sono quelli di una droga vera. Grazie a tutti



  6. #5
    Junior Member L'avatar di Akela
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    1,138
    Thanked: 36

    Predefinito

    Caro Christian,
    la tua richiesta, lecita, si basa su una considerazione errata che se utilizzata come tesi per sostenere la tua causa rischia di non avere efficacia. Non fare leva sulla via di somministrazione in quanto diverse sono le variabili che potrebbero inficiare l'idoneità alla guida. Invece è importante fare leva sul fatto che recenti studi sembrano dimostrare - attenzione, sembrano - che, per dosaggi COSTANTI di oppioide, come ad esempio nell'infusione rachidea, il livello cognitivo e di reattività dei pz in trattamento con MORFINA non è tale da controindicare, in modo assoluto, la guida dei veicoli.
    Come giustamente dice Franco, la relazione rilasciata da medici specialisti di un Centro spinale e Centro del dolore potrebbe essere sufficiente a convincere la Commissione.
    Un abbraccio, Bruno



  7. #6
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Oct 2016
    Messaggi
    8
    Thanked: 0

    Predefinito

    Vi ringrazio per l'aiuto.. per mia fortuna ho il centro terapia del dolore che mi sta dando un ottimo appoggio. Comunque punterò su quanto mi avete consigliato...vi terrò aggiornati.. grazie a tutti .



  8. #7
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Oct 2016
    Messaggi
    8
    Thanked: 0

    Predefinito

    Giovedì 2 novembre ho la revisione della patente, mi avete consigliato di far scrivere che le dosi minima di morfina nel midollo spinale non influisce sulla guida... purtroppo il centro terapia per il dolore non mette nero su bianco che non disturba la guida, ma scrive che la dose è minima indicando la dose, e spiega che la cura è costante da due anni. A dire dei medici dovrebbe essere sufficiente per convincere la commissione. Purtroppo io sto lavorando ed ho bisogno della patente ed inoltre ho due figli da portare in giro x le loro attività. Se mi sarà bocciata la patente mi farò rimuovere la pompa.... non ho altro rimedio... qualcuno si è già trovato nella mia situazione????... Sto assumendo 0,4 mg di morfina al giorno diluita in acqua fisiologica, sembra poco????



  9. #8
    Junior Member L'avatar di Akela
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    1,138
    Thanked: 36

    Predefinito

    Caro Cristian,
    se non sono venute a mancare le condizioni in essere rispetto al precedente rinnovo non dovresti avere problemi con la Commissione esaminatrice.
    Capisco la necessità della patente di guida, ma ricordo che non è un diritto inalienabile e la sicurezza dei terzi prevale sulle esigenze personali.
    In relazione a ciò che hai scritto in un altro post la guida notturna e rischiosa per tutti a causa del ritmo circadiano e della relativa stanchezza che limitano i riflessi e l'attenzione, resta inevitabile che la somministrazione di Morfina, a basse dosi, potrebbe aggravare le capacità di reazione notturna mentre quella diurna ne risenterebbe in maniera minore per via dell'azione adrenergica gestita dal ritmo circadiano.
    C'è sempre una motivazione valida dietro a comportamenti e decisioni prese contro le proprie aspettative che varrebbe la pena approfondire.
    Un abbraccio, Bruno



  10. #9
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Oct 2016
    Messaggi
    8
    Thanked: 0

    Predefinito

    Ringrazio per il pensiero. Ieri sono stato in commissione medica X il rinnovo patente e la commissione ha deciso di rinnovarmi la patente senza nessuna limitazione per quanto riguarda la morfina.. hanno solo modificato la validità da quattro a due anni... hanno solo chiesto una certificazione dove si attesta che sono sveglio e lucido, cosa che corrisponde alla realtà perché il dosaggio è veramente basso. Cosa che invece molti altri farmaci possono alterare più pesantemente i riflessi. Comunque sono contento e soddisfatto di come mi hanno trattato durante la visita. Grazie per il pensiero.



  11.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti. Clicca su per accettare. Per negare il consenso e saperne di più Leggi qui.
Cliccando su "accetto", scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.