Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 20 di 31
  1. #1
    Dette8.7
    Guest

    Predefinito Ú pi˙ complesso per un disabile trovare il/la comoagno/a?

    Buonasera. sinceramente non ho visto se fosse giÓ presente una discussione simile. nel caso segnalatemela, cosi posso leggere lý. Ho notato che molte persone su questo forum sono in cerca di un/a partner. mi sono chiesta se per caso la condizione.di disabilitÓ possa incidere sul fatto di aver difficoltÓ a trovare la dolce metÓ. Secondo voi?


  2.      


  3. #2
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    May 2012
    Messaggi
    240
    Thanked: 8

    Predefinito

    si incide molto,io per esempio sono anni che ci provo ottenendo solo rifiuti dalle italiane....



  4. #3
    Dette8.7
    Guest

    Predefinito

    le straniere invece sono pi¨ aperte verso la disabilitÓ? personalmente credo che accettate la propria disabilitÓ la fa accettare anche agli altri. bisogna essere prima il.partner di sÚ stessi per poter essere quello di altri.



  5. #4
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Messaggi
    110
    Thanked: 14

    Predefinito

    Caspita...!!;Questa si che Ŕ una domanda in grado di scuotere le coscienze!!!!
    Per fortuna sono in cerca di risposte,altrimenti,forse,me la sarei posta io questa domanda cosý profonda e intrisa di sete di sapere!



  6. #5
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    May 2012
    Messaggi
    240
    Thanked: 8

    Predefinito

    le straniere dei paesi poveri accettano di piu' la disabilita', io non mi accetto per come sono,ma anche se mi accettassi per come sono non credo che cambi qualcosa...



  7. #6
    New Entry del Forum L'avatar di marcob
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Messaggi
    28
    Thanked: 6

    Predefinito

    per le straniere dei paesi poveri avere un fidanzato europeo Ŕ un sogno
    per questo accettano volentieri persone diversamente abili.
    per rispondere alla domanda di Dette,per quanto mi riguarda io mi sono accettato per come sono,indietro non si torna,inutile sbattere la testa contro un muro,ma Ŕ comunque difficile trovare una persona che non ha una disabilitÓ che ti accetti per pi¨ di una notte..... e a volte neanche quella.
    prova pensare a una ragazza che deve presentarmi come futuro compagno ai suoi familiari o amici,ecco questo Ŕ il mio ragazzo ha una disabilitÓ agli arti superiori,sono sicuro che il 95% delle ragazze non disabili fa fatica a fregarsene di questo aspetto,perchŔ Ŕ questo il mondo che viviamo,se non sei perfetto vieni visto come diverso e la paura di essere giudicati fa prendere decisioni contrarie anche alla volontÓ stessa.
    tu Dette sei diversamente abile?
    in questa domenica nuvolosa un po di riflessioni... ma sempre con il sorriso

    e comunque a me piacerebbe anche una relazione con una persona diversamente abile,il pi¨ Ŕ trovarle,io esco il fine settimana ma sembra di essere l'unico non abile sul pianeta terra.boooo



  8. #7
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    LocalitÓ
    Italy
    Messaggi
    1,953
    Thanked: 39

    Predefinito

    invece per me ognuno risponde in base alle proprie esperienze di vita.
    Leggere che una persona normodotata non ti possa accettare per pi¨ di una notte mi sembra un tantinello azzardato, se ti accetta per una notte probabilmente ti accetterÓ anche per pi¨ tempo.
    Penso sia vero invece il discorso che persone di paesi pi¨ poveri, per affrancarsi dalla loro vita e vivere il "sogno" del benessere, accettino chiunque.
    E per rispondere a Dette... beh, direi di sý, che la condizione influisce, ma cosý come influirebbero altre cose che non riguardano la disabilitÓ. Certo che un aspetto fisico pi¨ "fico" aiuta, ed aiuta tantissimo, inutile far finta di credere che i buoni sentimenti vinceranno sempre e su tutto.



  9. #8
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    May 2012
    Messaggi
    240
    Thanked: 8

    Predefinito

    non e' vero che le straniere dei paesi poveri accentano i disabili solo per uscire dalla loro condizione per avere benessere oppure perche' il fidanzato europeo rappresenta un sogno, invece credo che buona parte delle ragazze dei paesi poveri il loro sogno e' sposarsi e crearsi una famiglia,mentre una buona parte delle ragazze dei paesi occidentali pensa prima ai beni materiali ad apparire bella per attrarre piu' uomini possibili all'iphone e al divertimento ed ai rapporti prematrimoniali non necessariamente legati all'amore....

    p.s e' un mio parere ovviamente



  10. #9
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Aug 2015
    LocalitÓ
    chiedi
    Messaggi
    30
    Thanked: 4

    Predefinito

    mr. smith docet https://www.youtube.com/watch?v=7EcaqJm4C5s
    Ú neurochimica, tutto si basa su una scelta, quindi nulla di trascendentale.
    l'armonia Ú l'unica cosa che da risultati, se quella cÚ il resto arriva da solo.
    pace per tutti!



  11. #10
    raian
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da XxMarcoxX Visualizza Messaggio
    Caspita...!!;Questa si che Ŕ una domanda in grado di scuotere le coscienze!!!!
    Per fortuna sono in cerca di risposte,altrimenti,forse,me la sarei posta io questa domanda cosý profonda e intrisa di sete di sapere!


    Marco anch'io dopo aver LETTO la dicussione mi sono addormentato (a proposito di letto), yawwwwwwwwnnn, poi un scossa alla to be or not to be mi ha tenuto in vita suggerendomi che all'ovvietÓ non c'Ŕ mai fine. Ma qui siamo oltre, mwahah, e considerato il seguito di interventi che si addentrano nella questione con una profonditÓ prossima al centimetro, ho capito quanto fascinosa e attraente risulti per le menti che ci sono abituate, all'ovvietÓ ovvio. Detto questo son passato dal to be or not to be al to break or not to break.... pre ferisco la secunda. Dette 8.7 original is nothing



  12. #11
    Dette8.7
    Guest

    Predefinito

    Ciao marcob ho. si, io ho una diversitÓ neurologica. Pensa me che sono apparentemente normale, apro bocca e sembro normale e poi inizio a dire e fare cose che per me sono normali e per la moltitudine sono bizzarrie, dovrebbero vergognarsi di presentarmi?!? Io rido quando mi fanno notare la mia diversitÓ e invito gli altri a farlo, non per ridere di me, BENSý CON ME di me stessa. Cosý mi metto e metto gli altri a proprio agio ed Ŕ pi¨ facile per tutti.



  13. #12
    Dette8.7
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da raian Visualizza Messaggio
    Marco anch'io dopo aver LETTO la dicussione mi sono addormentato (a proposito di letto), yawwwwwwwwnnn, poi un scossa alla to be or not to be mi ha tenuto in vita suggerendomi che all'ovvietÓ non c'Ŕ mai fine. Ma qui siamo oltre, mwahah, e considerato il seguito di interventi che si addentrano nella questione con una profonditÓ prossima al centimetro, ho capito quanto fascinosa e attraente risulti per le menti che ci sono abituate, all'ovvietÓ ovvio. Detto questo son passato dal to be or not to be al to break or not to break.... pre ferisco la secunda. Dette 8.7 original is nothing
    Ho una disabilitÓ mentale, per cui ci˛ che per voi normali mentali Ŕ ovvio per me non lo Ŕ. Ovviamente poi ce la prendiamo con chi prende in giro i disabili per la loro disabilitÓ... lo facciamo anche fra di noi a quanto pare di prenderci in giro. Grazie per la delicatezza. ahahahahahahahahahah
    Mi avete risposto con la vostra poca sensibiltÓ sul perchŔ non trovate la donna e lo dico da DONNA. Per fortuna sono disabile mentale e non me la prendo, anzi, davvero mi avete illuminata sulla risposta.



  14. #13
    Dette8.7
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da marcob Visualizza Messaggio
    per le straniere dei paesi poveri avere un fidanzato europeo Ŕ un sogno
    per questo accettano volentieri persone diversamente abili.
    per rispondere alla domanda di Dette,per quanto mi riguarda io mi sono accettato per come sono,indietro non si torna,inutile sbattere la testa contro un muro,ma Ŕ comunque difficile trovare una persona che non ha una disabilitÓ che ti accetti per pi¨ di una notte..... e a volte neanche quella.
    prova pensare a una ragazza che deve presentarmi come futuro compagno ai suoi familiari o amici,ecco questo Ŕ il mio ragazzo ha una disabilitÓ agli arti superiori,sono sicuro che il 95% delle ragazze non disabili fa fatica a fregarsene di questo aspetto,perchŔ Ŕ questo il mondo che viviamo,se non sei perfetto vieni visto come diverso e la paura di essere giudicati fa prendere decisioni contrarie anche alla volontÓ stessa.
    tu Dette sei diversamente abile?
    in questa domenica nuvolosa un po di riflessioni... ma sempre con il sorriso

    e comunque a me piacerebbe anche una relazione con una persona diversamente abile,il pi¨ Ŕ trovarle,io esco il fine settimana ma sembra di essere l'unico non abile sul pianeta terra.boooo
    Ciao marcob ho. si, io ho una diversitÓ neurologica. Pensa me che sono apparentemente normale, apro bocca e sembro normale e poi inizio a dire e fare cose che per me sono normali e per la moltitudine sono bizzarrie, dovrebbero vergognarsi di presentarmi?!? Io rido quando mi fanno notare la mia diversitÓ e invito gli altri a farlo, non per ridere di me, BENSý CON ME di me stessa. Cosý mi metto e metto gli altri a proprio agio ed Ŕ pi¨ facile per tutti.



  15. #14
    Administrator
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Messaggi
    1,605
    Thanked: 56

    Predefinito

    Purtroppo quando si parla di sentimenti si viene toccati tutti nel vivo specialmente in questo argomento cosý delicato come quello dell'amore. Ognuno reagisce in modo diverso: Dette8.7 cercava un conforto, un parere, un sostegno mentre qualcun altro ha ritenuto questa discussione ovvia e ritrita. E' vero, si sa che la disabilitÓ crea qualche problemino in pi¨ nella costruzione di un rapporto sentimentale e a qualcuno pu˛ sembrare inutile doverlo richiedere, ma non per questo Ŕ sbagliato parlarne. Ci sono tanti tipi di disabilitÓ e quello che pu˛ essere un ostacolo per un disabile fisico pu˛ non esserlo per un disabile mentale e viceversa. Penso che ogni discussione iniziata da qualcuno debba essere rispettata perchÚ nasce da un bisogno personale di qualcuno di noi, a chi non interessa semplicemente basta non commentare (@raian e @XxMarcoxX).
    Nel frattempo buona giornata a tutti ragazzi!
    Redazione Disabili.com
    www.disabili.com
    on-line dal 1999!
    insieme oltre le barriere!



  16. #15
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Messaggi
    110
    Thanked: 14

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Redazione Visualizza Messaggio
    Purtroppo quando si parla di sentimenti si viene toccati tutti nel vivo specialmente in questo argomento cosý delicato come quello dell'amore. Ognuno reagisce in modo diverso: Dette8.7 cercava un conforto, un parere, un sostegno mentre qualcun altro ha ritenuto questa discussione ovvia e ritrita. E' vero, si sa che la disabilitÓ crea qualche problemino in pi¨ nella costruzione di un rapporto sentimentale e a qualcuno pu˛ sembrare inutile doverlo richiedere, ma non per questo Ŕ sbagliato parlarne. Ci sono tanti tipi di disabilitÓ e quello che pu˛ essere un ostacolo per un disabile fisico pu˛ non esserlo per un disabile mentale e viceversa. Penso che ogni discussione iniziata da qualcuno debba essere rispettata perchÚ nasce da un bisogno personale di qualcuno di noi, a chi non interessa semplicemente basta non commentare (@raian e @XxMarcoxX).
    Nel frattempo buona giornata a tutti ragazzi!
    Illustrissima redazione con tutto il rispetto mi concedo il lusso di controbatterle.
    E non perchÚ reputo sbagliato ci˛ che ha scritto,fondamentalmente fate il vostro lavoro!
    Ma io giuro non sono mai stato in grado di essere indifferente alla bellezza e alla genialitÓ, che essa provenga da disabili,non disabili,animali,natura, o alieni..Ŕ pi¨ forte di me,devo apprezzarla,contemplarla,e capirla.
    Ecco,questo mi Ŕ successo leggendo la domanda di Dette87,uno scossone all'anima.
    Non potevo restare indifferente, Ŕ il mio modo di interagire,la mia personalitÓ, non censuratemi,fareste l errore che predicate agli altri di non fare.
    Riguardo Raian...beh lui Ŕ un maledetto poeta 2.0,Ŕ il Charles Baudelaire dei giorni nostri!
    Sono interventi innocui e particolarmente ficcanti probabilmente.... Ma a chi non li vede come tali posso solo dire di cercare la felicitÓ altrove!
    Qui si pena infinito!



  17. #16
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Messaggi
    110
    Thanked: 14

    Predefinito

    E per la sopravvivenza di questo forum che Ŕ diventato tipo mercatino dell'usato,dovreste augurarvi che venga popolato da decine di Raian.
    Che permetto nn conosco!ma vale il prezzo di qualsiasi biglietto!
    Au revoir

  18. The Following User Says Thank You to XxMarcoxX For This Useful Post:




  19. #17
    Junior Member L'avatar di Akela
    Data Registrazione
    Jun 2005
    LocalitÓ
    Italy
    Messaggi
    1,159
    Thanked: 44

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da XxMarcoxX Visualizza Messaggio
    Illustrissima redazione con tutto il rispetto mi concedo il lusso di controbatterle.
    E non perchÚ reputo sbagliato ci˛ che ha scritto,fondamentalmente fate il vostro lavoro!
    Ma io giuro non sono mai stato in grado di essere indifferente alla bellezza e alla genialitÓ, che essa provenga da disabili,non disabili,animali,natura, o alieni..Ŕ pi¨ forte di me,devo apprezzarla,contemplarla,e capirla.
    Ecco,questo mi Ŕ successo leggendo la domanda di Dette87,uno scossone all'anima.
    Non potevo restare indifferente, Ŕ il mio modo di interagire,la mia personalitÓ, non censuratemi,fareste l errore che predicate agli altri di non fare.
    Riguardo Raian...beh lui Ŕ un maledetto poeta 2.0,Ŕ il Charles Baudelaire dei giorni nostri!
    Sono interventi innocui e particolarmente ficcanti probabilmente.... Ma a chi non li vede come tali posso solo dire di cercare la felicitÓ altrove!
    Qui si pena infinito!

    Caro XxMarcoxX,
    di acqua sotto i ponti ne ho vista passare parecchia, anche in questo forum e desidero replicare alla tua replica alla redazione. Credo che la sensibilitÓ debba essere un requisito fondamentale nel momento in cui si decide di interagire con altre persone e chi come te non Ŕ indifferente alla bellezza e alla genialitÓ, chiunque essa appartenga, dovrebbe esserne dotato. E' ovvio che tu non abbia capito il senso dell'osservazione della redazione, forse troppo banale per te o, forse, perchŔ avendo centrato il problema ha evidenziato palesemente un condizione di difetto alla quale hai sentito la necessitÓ di replicare. Prima di apprezzare e contemplare bisogna capire, capire il perchŔ della necessitÓ di avere risposte a certi quesiti, capire che dietro alla semplicitÓ di contenuti potrebbe esserci un problema esistenziale, capire la difficoltÓ a formulare concetti per chi potrebbe avere problemi di qualsiasi natura, da quella fisica a quella psicologica, anche il livello culturale pu˛ avere il suo peso. Si pu˛ disquisire e condannare contenuti volgari, aggressivi, non sminuire chi con cortesia e gentilezza ha proposto un quesito che, forse, se non all'altezza della supponenza di alcuni che frequentano il forum, chi Ŕ dotato di intelletto e creativitÓ superiore avrebbe potuto tranquillamente evitare.
    Dici Ŕ il tuo modo di interagire, che Ŕ la tua personalitÓ e non potevi stare indifferente, ti chiedo di non usarla come scusa per giustificare una caduta di stile e una mancanza di rispetto verso il prossimo.
    Dato che hai citato Baudelaire ti segnalo che proprio lui stesso parla dell'essenza dei rapporti umani, della vita e dell'amore che trova le fondamenta nel rispetto verso l'altro.
    CordialitÓ, Bruno

  20. The Following 2 Users Say Thank You to Akela For This Useful Post:

    Carniato (31-10-16), Redazione (07-11-16)



  21. #18
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Messaggi
    110
    Thanked: 14

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Akela Visualizza Messaggio
    Caro XxMarcoxX,
    di acqua sotto i ponti ne ho vista passare parecchia, anche in questo forum e desidero replicare alla tua replica alla redazione. Credo che la sensibilitÓ debba essere un requisito fondamentale nel momento in cui si decide di interagire con altre persone e chi come te non Ŕ indifferente alla bellezza e alla genialitÓ, chiunque essa appartenga, dovrebbe esserne dotato. E' ovvio che tu non abbia capito il senso dell'osservazione della redazione, forse troppo banale per te o, forse, perchŔ avendo centrato il problema ha evidenziato palesemente un condizione di difetto alla quale hai sentito la necessitÓ di replicare. Prima di apprezzare e contemplare bisogna capire, capire il perchŔ della necessitÓ di avere risposte a certi quesiti, capire che dietro alla semplicitÓ di contenuti potrebbe esserci un problema esistenziale, capire la difficoltÓ a formulare concetti per chi potrebbe avere problemi di qualsiasi natura, da quella fisica a quella psicologica, anche il livello culturale pu˛ avere il suo peso. Si pu˛ disquisire e condannare contenuti volgari, aggressivi, non sminuire chi con cortesia e gentilezza ha proposto un quesito che, forse, se non all'altezza della supponenza di alcuni che frequentano il forum, chi Ŕ dotato di intelletto e creativitÓ superiore avrebbe potuto tranquillamente evitare.
    Dici Ŕ il tuo modo di interagire, che Ŕ la tua personalitÓ e non potevi stare indifferente, ti chiedo di non usarla come scusa per giustificare una caduta di stile e una mancanza di rispetto verso il prossimo.
    Dato che hai citato Baudelaire ti segnalo che proprio lui stesso parla dell'essenza dei rapporti umani, della vita e dell'amore che trova le fondamenta nel rispetto verso l'altro.
    CordialitÓ, Bruno

    sig. Cordialita' Bruno
    Grazie.
    trovo profondmente riflessivo il suo post.
    me lo stampo per le prossime bucce di banane che incontrero'sulla mia via.
    e non per poggiarlo sopra,no,ma per ricordarmi delle scivolate,delle cadutee dello stile.
    Lavorero' sullo stile!
    lo stile e' tutto,mi serve piu' stile!
    E su Baudalaire,beh io mi riferisco all'epoca letteraria e non poetica,quindi al baudaleire ribelle e pionere del decadentismo letterario.
    non al baudelaire poeta del modernismo!
    sig.Cordialita' Bruno i miei ossequi!



  22. #19
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    May 2012
    Messaggi
    240
    Thanked: 8

    Predefinito

    per me e' difficilissimo trovare l'amore, e avevo messo un annuncio che c'ercavo una ragazza ma nemmeno qui ho fortuna a volte mi chiedo con 6 miliardi di persone sulla terra proprio a me doveva capitare?



  23. #20
    raian
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da lello1979 Visualizza Messaggio
    per me e' difficilissimo trovare l'amore, e avevo messo un annuncio che c'ercavo una ragazza ma nemmeno qui ho fortuna a volte mi chiedo con 6 miliardi di persone sulla terra proprio a me doveva capitare?
    ehm non so come dirtelo lello, la popolazione mondiale Ŕ arrivata a circa sette miliardi e mezzo, quindi la tua stima Ŕ in difetto di solo un miliardo e mezzo di crani umani. in compenso non hai perso il primato di pi¨ sfigato del pianeta solo che prima il confronto era con 6 adesso con 7.5 (sfiga esponenziale----->fisica quantistica XD). maddai su fatti una risata l'ammore logora chi non ce
    l'ha... e ammazza chi lo possiede eheheheh


    the winner is lello1979



  24.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •