Risultati da 1 a 6 di 6
  1. #1
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    May 2015
    Messaggi
    2
    Thanked: 0

    Question indennita civile e pensione reversibilita' inferiore a 16000,00 euro

    Salve a tutti , vorrei sapere se mia madre di 80 anni, invalida al cento per cento senza accompagnamento dal 2009 e titolare di pensione di reversibilita' inferiore a 16000,00 euro annui ha diritto di percepire indennità o assegni come sostiene il responsabile del Caf dove abitualmente mi rivolgo in quanto questo ultimo sostiene che mia madre dal 2009 avrebbe dovuto percepire circa 270 euro mensili a titolo di indennita' o assegno pero' non mi ha saputo dare delucidazioni invitandomi a cercare informazioni in internet...... Vi ringrazio in anticipo


  2.      


  3. #2
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Prov di Treviso
    Messaggi
    1,609
    Thanked: 68

    Predefinito

    Prova vedere in questo sito a cui ti allego il linck

    HandyLex.org - Disabili: diritti e agevolazioni
    Gianni

  4. The Following User Says Thank You to Carniato For This Useful Post:

    Redazione (29-05-15)



  5. #3
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    14,450
    Thanked: 15

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da carmineiodice Visualizza Messaggio
    Salve a tutti , vorrei sapere se mia madre di 80 anni, invalida al cento per cento senza accompagnamento dal 2009 e titolare di pensione di reversibilita' inferiore a 16000,00 euro annui ha diritto di percepire indennità o assegni come sostiene il responsabile del Caf dove abitualmente mi rivolgo in quanto questo ultimo sostiene che mia madre dal 2009 avrebbe dovuto percepire circa 270 euro mensili a titolo di indennita' o assegno pero' non mi ha saputo dare delucidazioni invitandomi a cercare informazioni in internet...... Vi ringrazio in anticipo


    se tua madre è stata riconosciuta invalida con percentuale superiore al 74% in età superiore ai 65 anni, non ha diritto alla pensione d'invalidità , con il 100% avrebbe avuto diritto invece all'indennità d'accompagnamento che non prevede limiti di reddito, avrebbe dovuto fare ricorso, ora l'unica strada è richiedere l'aggravamento con documentazione medica recente
    la felicità non è avere il meglio di tutto ma trarre il meglio da tutto quello che si ha!
    http://tiraccontoclaudia.blogspot.com/

    www.claudiabottigelli.it



  6. #4
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Messaggi
    144
    Thanked: 2

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da mammamarina Visualizza Messaggio
    se tua madre è stata riconosciuta invalida con percentuale superiore al 74% in età superiore ai 65 anni, non ha diritto alla pensione d'invalidità , con il 100% avrebbe avuto diritto invece all'indennità d'accompagnamento che non prevede limiti di reddito, avrebbe dovuto fare ricorso, ora l'unica strada è richiedere l'aggravamento con documentazione medica recente
    Avere il 100% non comporta avere il diritto all'indennità d'accompagnamento, ti possono benissimo dare il 100% senza assegno. Per quanto riguarda altre provvidenze, il Caf ha ragione, tua madre (almeno x il 2015) avendo una pensione inferiore ad euro 16.532,10 per l'anno 2015 ha diritto alla pensione di invalidità, di conseguenza credo che anche per gli anni addietro ne aveva il diritto. Fatti seguire da un buon Caf che di queste cose ne dovrebbe sapere e certamente non dirti di informarti su internet.



  7. #5
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    14,450
    Thanked: 15

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da gio54378 Visualizza Messaggio
    Avere il 100% non comporta avere il diritto all'indennità d'accompagnamento, ti possono benissimo dare il 100% senza assegno. Per quanto riguarda altre provvidenze, il Caf ha ragione, tua madre (almeno x il 2015) avendo una pensione inferiore ad euro 16.532,10 per l'anno 2015 ha diritto alla pensione di invalidità, di conseguenza credo che anche per gli anni addietro ne aveva il diritto. Fatti seguire da un buon Caf che di queste cose ne dovrebbe sapere e certamente non dirti di informarti su internet.

    certo che il 100% di invalidità non necessariamente da diritto all'indennità di accompagnamento ,ma la persona disabile può fare ricorso e solo se ha il 100'5 Può FARLO, LE COMMISSIONI , SPECIE X GLI ANZIANI CI PROVANO .

    E se l'invalidità è stata riconosciuta dopo i 65 anni di età confermo che non ha diritto alla pensione di invalidità.
    la felicità non è avere il meglio di tutto ma trarre il meglio da tutto quello che si ha!
    http://tiraccontoclaudia.blogspot.com/

    www.claudiabottigelli.it



  8. #6
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    May 2015
    Messaggi
    2
    Thanked: 0

    Predefinito

    grazie



  9.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •