Risultati da 1 a 4 di 4
  1. #1
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Messaggi
    1
    Thanked: 0

    Predefinito pensione e accompagnatore aiuto

    Salve a tutti, ho 20 anni e 7 anni fa mi hanno amputato una gamba, vorrei iniziare a farmi una vita tutta mia, prendere una casa, trovare un lavoro semmai x mantenermi e x gli studi universitari, ho in mente tanti e tanti viaggi dato che, si non ho più una gamba ma ho la mia bella protesi che mi permette di fare qualunque, tant'è che chi non sa del mio problema quando mi vede x strada nemmeno lo nota..beh il mio problema adesso è che mia madre dovrebbe essere la mia accompagnatrice lei percepisce dei soldi ed ovviamente io dovrei percepire una pensione..che lei dice non c'è in realtà, strano no? Se non prendo la pensione è l'accompagnatrice di cosa? Volevo sapere come togliere a mia madre l'indennità d'accompagnamento e come fare x avere la tanto esasperata certezza che io prendo la pensione? Se si (credo sia al100% visto che pochi mesi fa ho avuto un'agevolazione fiscale sull'acquisto di un telefono ) come faccio a canalizzarla nel mio conto postale e non più nel suo?(dato che non ho mai visto un centesimo)


  2.      


  3. #2
    Novellino del Forum L'avatar di Soledad
    Data Registrazione
    Aug 2006
    Località
    veneto
    Messaggi
    369
    Thanked: 32

    Predefinito

    Dunque da quel che so a volte capita che diano il 100% ma senza accompagnatoria. non capisco se tua madre dice in senso generico e metaforico che ti fa da accompagnatrice o che tu hai una accompagnatoria che finche' eri minore lo faceva accreditare sul suo c/c...
    Se è come in questo ultimo caso prova a sentire gli uffici inps della tua citta',visto che e' l'inps che paga questa provvidenza economica...



  4. #3
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Jersey
    Messaggi
    2,749
    Thanked: 56

    Predefinito

    Ciao Innocence,

    secondo me Soledad ha capito il problema: l'indennità di accompagnamento (a quel che ne so io) viene riconosciuta ai portatori di disabilità, già titolari di pensione, che non sono più in grado di badare a se stessi nelle funzioni elementari della vita quotidiana, tipo lavarsi, vestirsi, muoversi in maniera autonoma, mangiare.

    Credo quindi che sia abbastanza difficile che tua madre percepisca un'indennità di accompagnamento per te se tu non percepisci nessuna pensione. In ogni caso, per toglierti tutti i dubbi, vai alla sede INPS più vicina a te ed esponi tutti i tuoi problemi: vedrai che ti daranno spiegazioni esaurienti (ricorda di portare con te Carta d'Identità e Codice Fiscale.

    Mentre ci sei, visto che cerchi un lavoro, chiedi anche come fare per trovarlo e di quali agevolazioni puoi fruire come "categoria protetta".

    Buona vita a te.

    Cordialità a tutti.
    marinotunger



  5. #4
    Novellino del Forum L'avatar di Soledad
    Data Registrazione
    Aug 2006
    Località
    veneto
    Messaggi
    369
    Thanked: 32

    Predefinito

    X il lavoro credo che puoi anche andare all'ufficio per l'impiego della tua citta' (gestiti dalla provincia)...
    X il resto ha spiegato bene marino come funziona...
    Saluti!



  6.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti. Clicca su per accettare. Per negare il consenso e saperne di più Leggi qui.
Cliccando su "accetto", scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.