Cookie Policy Privacy Policy Se l’Urss...



Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Se l’Urss...

  1. #1
    Senior Member L'avatar di Mr. Bean
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy, Italy
    Messaggi
    7,685
    Thanked: 3

    Predefinito

    Se l'Urss non avesse occupato militarmente l'Europa dell?est dopo la seconda guerra mondiale, se la Germania Est e Berlino Est fossero stati lasciati in pace dai sovietici, mi chiedo cosa avrebbero fatto gli alleati.... E' facile addossare la colpa ai sovietici comunisti mangia-bambini. Per? è andata fin troppo di lusso agli alleati. O no? E così anche in occasione dello scoppio della seconda guerra mondiale e dell'uccisione di 6 milioni di ebrei, ecc... tutti sapevano ma gli angloamericani hanno sempre fatto la bella figura senza fatica.... chiamatela democrazia se volete...
    Fabrizio
    Quando si sta vivendo, si muore!


  2.      


  3. #2
    Guest

    Predefinito

    LA
    STORIA
    NON
    E'
    "SE"
    MA
    FATTI
    AVVENUTI.
    IMPOSSIBILE
    DIRE
    CHI
    SONO
    I
    BUONI
    CHI
    I CATTIVI.
    ERANO
    PIU'
    BUONI
    I
    ROMANI
    O
    I
    CARTAGINESI?
    ERANO
    DUE
    IMPERI.



  4. #3
    Senior Member L'avatar di Mr. Bean
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy, Italy
    Messaggi
    7,685
    Thanked: 3

    Predefinito

    Io credo che l'Occidente abbia preso la palla al balzo e, nel momento stesso in cui l'Urss ha occupato militarmente l'Europa dell'est, l'America per l'appunto ha potuto farsi paladina della democrazia e iniziare ad esportarla....
    Fabrizio
    Quando si sta vivendo, si muore!



  5. #4
    Apprendista del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Torino
    Messaggi
    962
    Thanked: 0

    Predefinito



    Io credo che in quel momento USA e URSS abbiano pensato solo a spartirsi i territori d'influenza e basta...All'America non importava il sistema politico-economico russo, semplicemente avere un alleato per vincere la guerra e così è stato...tanto se gli USA non avessero "concesso" territori all'URSS se li sarebbe presi da sola in quanto vincitore di una guerra alla pari degli USA.


    Ila*
    <center><font color=MAGENTA><font size=\"2\">Non aetate verum ingenio apiscitur sapientia. (Plauto)</font></font></center>



  6. #5
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,629
    Thanked: 50

    Predefinito

    Nella guerra dalla stessa parte ci si sono trovati giocoforza. L'URSS
    non dimentichiamo aveva fatto un patto di non aggressione con la
    Germania, e invece i nazisti hanno invaso l'URSS.



    La Germania dopo l'attacco a Pearl Harbour ha dichiarato guerra agli
    USA, quindi si sono trovati dalla stessa parte. Alla fine della guerra,
    sono d'accordo che hanno pensato a spartirsi il territorio, diciamo che
    i territori presi sono stati presi sulla base di dove erano arrivati i
    rispettivi eserciti. Anzi credo che l'occidente abbia ottenuto un
    qualcosa in piu', come ad esempio mezza Berlino e l'Austria.



    Poi c'e' stata la guerra fredda, e per evitare uno scontro con
    conseguenze "finali", gli USA sono stati buoni dopo i fatti di Ungheria
    e la primavera di Praga e si sono limitati ad appoggiare politicamente,
    del resto mica potevano scatenare una guerra atomica...






    Claudio



  7. #6
    Senior Member L'avatar di Mr. Bean
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy, Italy
    Messaggi
    7,685
    Thanked: 3

    Predefinito

    Sia la Germania che Berlino, dopo la fine della II guerra mondiale, sono state divise in 4 settori (americano, inglese, francese e russo). So bene che i "se" e i "ma" non fanno la storia, tuttavia credo sia interessante interpretare quanto accaduto con tutte le varianti possibili. Qual è la causa e quale l'effetto? I sovietici non hanno lasciato la Germania, perchè lo hanno fatto le altre tre potenze vincitrici, oppure queste se ne sono andate perche quelli hanno deciso di restare? Se anche i sovietici se ne fossero andati cosa sarebbe successo? Non ci sarebbe stato il rischio di una nuova rinascita tedesca? Quindi, forse l'occupazione sovietica ha fatto comodo anche agli americani. O no?
    Fabrizio
    Quando si sta vivendo, si muore!



  8.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •