Buongiorno a tutti.
Io e la mia ragazza, che ha una disabilità del 100% e che le porta problemi di deambulazione, volevamo andare al concerto dei Modà, che si terrà il prossimo 22 e 23 novembre a Cagliari (Fiera).
Da subito mi sono informato, mandando una mail all'organizzatore del concerto (La F&P Group) che mi ha risposto dicendomi che per il 22 novembre era già tutto esaurito per l'area riservata.
Successivamente si è aggiunta la data del 23 novembre, così ho subito telefonato alla F&P Group per cercare di bloccare un posto per quella data.
La ragazza al telefono non sa dirmi moltissimo e mi lascia il numero di telefono del loro promoter locale, che si occupa di queste cose.
Intanto la sera stessa, per precauzione, mando via mail alla F&P Group tutta la documentazione necessaria per accertare la disabilità della persona interessata.
Chiamo subito questo promoter locale che mi invita a richiamare il lunedì mattina successivo, perché al momento ancora non avevano notizie riguardanti l'area riservata ai diversamente abili.
Arriva il lunedì (15 settembre) e io richiamo il promoter per sapere se c'era qualche novità. Ovviamente, come in ogni chiamata fatta, specifico sempre che avevo bisogno dei biglietti per l'area riservata ai diversamente abili.
Anche quel lunedì mattina però, nessuno ha novità e mi invitano a richiamare un pò più tardi o al massimo in serata.
Richiamo in tarda mattinata e niente... richiamo alle 17:00 e niente... richiamo alle 17:30 e una ragazza al telefono mi dice che controlla... li mi viene da avvisarla che avevo anche mandato tutta la documentazione alla F&P Group, la ragazza al telefono si blocca un attimo e mi fa: "Ah... guardi c'è un posto anche per il 22 novembre se le interessa!"... ovviamente lo fermo subito, sempre dopo essermi assicurato che fosse per l'area disabili e che fosse un biglietto valido per disabile + accompagnatore.
Ci mettiamo d'accordo su come poter recuperare poi questo biglietto, dato che io e la mia ragazza viviamo a pochi km da Roma, mentre il biglietto veniva dalla Sardegna... così lascio la mia mail e dopo qualche giorno mi arrivano i dati per il bonifico.
Così lunedì scorso (22 settembre) faccio subito il bonifico, scannerizzo la ricevuta e gliela mando tramite mail con tanto di mio indirizzo per ricevere poi il biglietto tramite corriere.
Fino qui sembrerebbe tutto normale.... se non fosse che il 24 mattina chiamo il promoter per sapere se avessero ricevuto il bonifico relativo al biglietto per l'area disabili etc... e quella al telefono mi "blocca", anche quasi un pò alterata dicendomi: "Ma scusi... ma quale area disabili?Qua al momento non esiste nessuna area disabili!!il biglietto che lei ha comprato non è per disabili, è un normalissimo biglietto!non esistono biglietti per diversamente abili!!Lei sa che fa??va li con questo biglietto e poi deve chiedere li e le troveranno un posto nell'area riservata".... sono rimasto un attimo in stato di chock. Immaginatevi... dopo aver comprato i biglietti aerei, dopo aver pagato una caparra al B&B che ci avrebbe dovuto ospitare, dopo aver chiamato non so quante volte organizzatore e promoter, specificando SEMPRE che avevo bisogno di quel tipo di biglietto, mi sento dire che ho comprato un biglietto normale, senza avere la certezza di nulla. Ma non potevano dirmele prima queste cose?!?Ho cmq mantenuto la calma... ho pensato "C'è tempo fino a novembre, intanto aspetto che mi arriva sto biglietto e poi vedo come procedere.".
Intanto racconto la storia anche ad un'amica che ha un'agenzia di viaggi e che si occupa anche di vendite di biglietti per eventi vari, e mi ha chiesto il numero di questo promoter sardo e che l'avrebbe contattato presto.
Il promoter si spiega con questa mia amica, dicendole che con quel biglietto la mia ragazza ha cmq accesso all'area disabili.
Scusate la lunghezza del post.... ma ora vorrei sapere... mi ritrovo con un biglietto (che tra l'altro ancora non mi arriva, ma vabè...) che da come ho capito non ha nessuna dicitura, nessun nominativo (che nemmeno mi hanno chiesto... quindi il promoter non sa chi sia la ragazza che deve usufruire di questo biglietto...) e secondo loro io dovrei farmi un viaggio in aereo fino in Sardegna, senza sapere se c'è possibilità di entrare nell'area riservata..!?
Qualcuno di voi ha avuto esperienze simili??magari può darmi un suggerimento, un consiglio... una qualunque cosa...
Grazie mille!