Cookie Policy Privacy Policy Aiuto rinnovo patente



Risultati da 1 a 14 di 14

Discussione: Aiuto rinnovo patente

  1. #1
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Messaggi
    4
    Thanked: 0

    Predefinito Aiuto rinnovo patente

    Salve a tutti. Oggi mi sono recato alla visita presso una autoscuola per il rinnovo della mia patente dopo 10 anni. Ho 28 anni. Dopo la visita oculistica, il medico mi ha dato un foglio con autocertificazione dove dovevo indicare eventuali patologie e invalidità. Ho detto al medico che sono affetto da una patologia cardiaca e che sono portatore di pacemaker con invalidità 100% e lui ha annullato tutto e mi ha detto che la visita dovevo farla presso la commissione medica preposta. E' corretto? Io nn ho mai avuto problemi per la guida e la mia patologia non comporta alcun tipo di limitazione per la guida. Cosa sarebbe successo se avessi compilato l'autocertificazione non indicando invalidità o patologia?
    E nel caso in cui devo recarmi presso la commissione medica, come funziona di solito? Mi daranno problemi? Il tempo di attesa è lungo? La mia patente scade tra 20 giorni... Se qualcuno può darmi informazioni mi farebbe un favore immenso... Grazie...


  2.      


  3. #2
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Messaggi
    144
    Thanked: 2

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Peppers00 Visualizza Messaggio
    Salve a tutti. Oggi mi sono recato alla visita presso una autoscuola per il rinnovo della mia patente dopo 10 anni. Ho 28 anni. Dopo la visita oculistica, il medico mi ha dato un foglio con autocertificazione dove dovevo indicare eventuali patologie e invalidità. Ho detto al medico che sono affetto da una patologia cardiaca e che sono portatore di pacemaker con invalidità 100% e lui ha annullato tutto e mi ha detto che la visita dovevo farla presso la commissione medica preposta. E' corretto? Io nn ho mai avuto problemi per la guida e la mia patologia non comporta alcun tipo di limitazione per la guida. Cosa sarebbe successo se avessi compilato l'autocertificazione non indicando invalidità o patologia?
    E nel caso in cui devo recarmi presso la commissione medica, come funziona di solito? Mi daranno problemi? Il tempo di attesa è lungo? La mia patente scade tra 20 giorni... Se qualcuno può darmi informazioni mi farebbe un favore immenso... Grazie...
    Si è corretto, chi è invalido è li che effettua la visita e per i tempi varia da regione a regione, non credo che riesci a fare la visita in 20 giorni. Comunque dovrai presentare la certificazione relativa alla tua patologia in modo da poter dare una valutazione al tuo problema e potrebbero, in sede di visita, richiederti una ulteriore certificazione. Non farti pensieri che ti possano togliere la patente, ma dimenticati che te la rinnovano per altri 10 anni. Se sei fortunato sarà per 5 anni ma è più probabile per 3 se non 2 anni. Dipende dalla gravità della patologia.



  4. #3
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2018
    Messaggi
    11
    Thanked: 0

    Predefinito

    AIUTO RINNOVO PATENTE BS

    Salve sono una nuova utente e a proposito di rinnovo della mia patente speciale vorrei raccontare la mia recente disavventura chiedendo consigli su come poter risolvere la situazione, come segue:

    sono disabile al 75% per patologia di difficoltà motorie.

    Ho sempre guidato, non ho mai subito un sinistro né mai ricevuto una contravvenzione in 30 anni di guida.

    Due anni fa la commissione medica trasforma la mia patente B in BS con unica richiesta di modifica auto per il cambio automatico (che io utilizzavo già da anni).

    Lo scorso 27 giugno 2018 torno in Commissione Medica alla sede Asl di Monza, ero molto contenta perché ultimamente sono molto migliorata nella mia deambulazione (quasi da sembrare normale...) e mi aspettavo un prolungamento nella validità della mia patente.

    Vado per la visita molto fiduciosa, ma ahimè già all'entrata della sede Asl iniziano i problemi: in pratica mandavano via tutti perché ognuno di noi doveva pagare in loco un ultimo bollettino - che obbligatoriamente andava pagato tramite pos - ma loro avevano il pos che non funzionava.

    Si accende prima il malumore e poi la rivolta degli astanti che sono stati convocati su appuntamento ecc... per farla breve, dopo 2 ore e mezza di tira e molla 'miracolosamente' un operatore dice che è
    riuscito a ripristinare il pos, tutto bene , si paga e si attende la visita medica.

    Altre 2 ore di anticamera. al caldo e senza distributori di bevande...

    Alla fine arriva il mio turno, ci sono le solite 2 dottoresse sempre antipatiche, scortesi, per niente accoglienti e che mi hanno sempre trattato male e guardato con invidia - credo per il mio aspetto fisico ..- quindi iniziano la visita che come risultato dà: 10/10 di vista mia naturale senza occhiali, visita neurologica ok, ma io ero abbastanza nervosa per via dei precedenti disagi e per la visita in sè; mi permetto solo di dire:' avete visto come sono migliorata in questi ultimi due anni? Posso chiedere una maggiore validità della mia patente speciale? .....Non l'avessi mai detto ! 'Ma come si permette lei? ..I medici siamo noi.. ecc ...risultato: patente sospesa fino a data da definirsi!

    Non ci ho visto più e sono esplosa, gliene ho dette di ogni appellandomi al loro abuso di potere e decisioni vessatorie ecc....sono uscita sbattendo la porta e volutamente non firmando il verbale di quella visita 'farlocca'.

    Io vorrei sporgere denuncia contro quella commissione medica, riavere la mia patente con il risarcimento delle spese sostenute per il rinnovo e per poter ottenere un risarcimento per danni morall e fisici (sono 4 settimane che sto malissimo per stato nervoso costante) adeguato.

    A parte la condizione vessatoria per abuso di potere , a me la patente serve soprattutto per andare a fare la spesa al vicino
    supermercato....non vi dico i problemi che mi causa questa
    situazione in quanto nella cittadina dove io vivo non ci sono servizi
    pubblici e quei pochi che ci sono per me non sono accessibili , in
    quanto i bus sono molto alti ....e poi non vedo perché debba subire
    questi disagi per una visita che ha avuto esito negativo solo a causa
    dei malumori del momento....

    Chi mi sa consigliare come devo muovermi e cosa fare per poter rientrare in possesso della mia patente e della mia legittima possibilità di indipendenza?

    Attendo fiduciosa il vostro gentile aiuto, grazie

    Antonella



  5. #4
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Prov di Treviso
    Messaggi
    1,509
    Thanked: 66

    Predefinito

    Ciao Antonella praticamente ora sei senza patente? se si ti consiglio di riprendere appuntamento presso la tua asl e ritornare in comissione medica, lo so che ci innervosisce e alle volta si puo scappare fuori dai ranghi, ma credo che l'unica soluzione sia tornare li, difficile anche chiedere scusa lo so ma non hai alternative, purstroppo a noi disabili la patente viene rinnovata ogni 2 anni
    mi spiace deluderti ma purtroppo con le comissioni mediche e così
    sporgere denuncia non ti consiglio
    cordiali saluti
    Gianni

  6. The Following User Says Thank You to Carniato For This Useful Post:

    Redazione (25-07-18)



  7. #5
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2018
    Messaggi
    11
    Thanked: 0

    Predefinito

    Grazie Gianni, intanto ti ringrazio per il tuo cortesissimo post di risposta.
    SI in pratica si sono senza patente ed appiedata, non è bello dover dipendere dagli altri per potersi spostare,
    anche se ho ripreso a camminare , ma è da poco e non posso camminare a lungo e con pesi da
    portare.

    Temevo una risposta come la tua, perché io quelle facce là non le voglio più vedere......

    Ci sarebbe modo di fare ricorso tramite le Ferrovie dello stato facendo la visita in commissione medica a Milano (che non mi implicherebbe gran che) solo che per poter fare ricorso dovrei
    ripresentarmi in commissione a Monza e firmare il loro modulo che volutamente non ho firmato....

    Sinceramente non me la sento di andare ancora là perché sono talmente arrabbiata che ancora
    non mi sento in grado di controllarmi e non vorrei fare di peggio, perché per me non c'è cosa peggiore di sapere che ho ragione per scatenare in me una rabbia difensiva incontenibile....

    Nessun altro mi può dare qualche altro consiglio?

    Citazione Originariamente Scritto da Carniato Visualizza Messaggio
    Ciao Antonella praticamente ora sei senza patente? se si ti consiglio di riprendere appuntamento presso la tua asl e ritornare in comissione medica, lo so che ci innervosisce e alle volta si puo scappare fuori dai ranghi, ma credo che l'unica soluzione sia tornare li, difficile anche chiedere scusa lo so ma non hai alternative, purstroppo a noi disabili la patente viene rinnovata ogni 2 anni
    mi spiace deluderti ma purtroppo con le comissioni mediche e così
    sporgere denuncia non ti consiglio
    cordiali saluti



  8. #6
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2018
    Messaggi
    11
    Thanked: 0

    Predefinito

    Adesso scrivo una cosa che so non essere corretta, ma dato che la commissione medica non è stata corretta con me allora restituisco il trattamento da me subito.,..ovvero
    Mi hanno sospeso la patente speciale ingiustamente , quindi altrettanto scorrettamente vorrei riaverla, chiedo lumi circa chi potrei corrompere per riavere la mia patente come se nulla fosse successo.siamo in Italia e c’e Chi fa di peggio, quindi non mi vergogno a fare questa domanda perché io sono sempre stata corretta con tutti e questa è la goccia che ha fatto traboccare il vaso!
    Ogni suggerimento è benvenuto, grazie



  9. #7
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Prov di Treviso
    Messaggi
    1,509
    Thanked: 66

    Predefinito

    E chi vuoi corrompere? io il consiglio te lo dato già, fai come ti ho detto e vedrai che tutto si risolverà ti ripeto andare per vie legali non ti conviene
    ciao
    Gianni



  10. #8
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2018
    Messaggi
    11
    Thanked: 0

    Predefinito

    [ grazie il fatto è che sono incavolata nera e ci sto male troppo male non so quando riuscirò a fare quello che mi hai consigliato comunque grazie lo stesso. QUOTE=Carniato;855137]E chi vuoi corrompere? io il consiglio te lo dato già, fai come ti ho detto e vedrai che tutto si risolverà ti ripeto andare per vie legali non ti conviene
    ciao[/QUOTE]



  11. #9
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2018
    Messaggi
    11
    Thanked: 0

    Predefinito

    Ma perché noi disabili che siamo già fortunati dobbiamo subire sempre le Vessazioni altrui? Perché nessuno mai ci difende in modo adeguato? sono veramente sconcertata e stanca



  12. #10
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2018
    Messaggi
    11
    Thanked: 0

    Predefinito

    Ciao Gianni e a tutti gli altri utenti,

    ho preso una decisione riguardo l'ingiusta sospensione della mia patente B speciale, revocatami dichiarandomi non idonea alla guida (invece sto molto meglio di due anni orsono.......) dalla commissione medica incompetente . frustrata, invidiosa e carogna e soprattutto bugiarda:
    ricorrerò all'intervento straordinario al Capo dello Stato, chiedendo la revoca dell'iniquo provvedimento, voglio vedere se Mattarella o chi per
    esso darà veramente seguito alla mia richiesta perché sia fatta giustizia!

    Staremo a vedere e vi terrò informati, ciao a tutti



  13. #11
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2018
    Messaggi
    11
    Thanked: 0

    Predefinito

    Salve,
    sono ancora qua, senza aver potuto risolvere nulla, in quanto la mia neurologa - che ha più paura lei di me -
    si rifiuta di emettere certificato medico dove mi definisce abile alla guida - anche se lo sono....-

    Riassumo che nel giugno 2018 durante la visita in Motorizzazione per il rinnovo della mia patente BS,a causa di abuso di potere e incompetenze mediche, nonchè le frustrazioni personali delle 'galline da brodo' della commissione, mi fu revocata la patente su loro insindacabile giudizio personale (dettato dalla loro invidia nei miei confronti).Purtroppo la presi molto male mi arrabbiai parecchio,perché era evidente che non c'era motivo alcuno per giudicarmi non idonea alla guida, considerando anche che non ho mai subito sinistri,nessuna contravvenzione in 40 anni di guida,ligia al codice della strada,ho 10/10 di vista e tutto a posto a parte la mia patologia invalidante che mi dà una percentuale di invalidità del 75% ma che tengo ben sotto controllo(vedi foto).
    Bè la cosiddetta dottoressa, mi disse:"ma lei alla sua eta'-ho 57 anni- e dopo 20 anni della sua patologia, si permette di chiedere ancora il rinnovo della patente?"
    Allibita guardo Nonna Papera che mi dice cio'e purtroppo esplodo in una serie poco onorevole di improperi andandomene sbattendo la porta senza firmare nulla.

    Settimana scorsa ricevo notifica ufficiale di revoca patente (dopo un anno di pianti miei perchè adoro guidare, e questa incresciosa situazione mi ha portato depressione e peggioramento delle mie condizioni fisiche)

    Ora vorrei chiedere una informazione che sarà poco ortodossa,ma so che è molto adottata da parecchi ultra ottantenni che sono in giro in auto,tranquilli e beati anche se loro rappresentano un pericolo pubblico per la circolazione stradale,non certo io.

    Ovvero:dato che se iniziassi la pratica di ricorso al Tar,senz'altro non farei altro che peggiorare la mia situazione,chiedo:

    CHI POTREI PAGARE-COME FANNO I BISNONNI-PER POTERE RIAVERE LA MIA PATENTE REVOCATAMI INGIUSTAMENTE?

    Chiedo nuovamente aiuto a chiunque possa aiutarmi a riottenere ciò che è di mio pieno diritto e che mi è stato tolto solo per pareri personali di persone incompetenti.

    Grazie per una risposta da chi mi possa suggerire una soluzione pronta e definitiva a questa ingiustizia da me subita.


    Citazione Originariamente Scritto da Lella315 Visualizza Messaggio
    Grazie Gianni, intanto ti ringrazio per il tuo cortesissimo post di risposta.
    SI in pratica si sono senza patente ed appiedata, non è bello dover dipendere dagli altri per potersi spostare,
    anche se ho ripreso a camminare , ma è da poco e non posso camminare a lungo e con pesi da
    portare.

    Temevo una risposta come la tua, perché io quelle facce là non le voglio più vedere......

    Ci sarebbe modo di fare ricorso tramite le Ferrovie dello stato facendo la visita in commissione medica a Milano (che non mi implicherebbe gran che) solo che per poter fare ricorso dovrei
    ripresentarmi in commissione a Monza e firmare il loro modulo che volutamente non ho firmato....

    Sinceramente non me la sento di andare ancora là perché sono talmente arrabbiata che ancora
    non mi sento in grado di controllarmi e non vorrei fare di peggio, perché per me non c'è cosa peggiore di sapere che ho ragione per scatenare in me una rabbia difensiva incontenibile....

    Nessun altro mi può dare qualche altro consiglio?



  14. #12
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2018
    Messaggi
    11
    Thanked: 0

    Predefinito

    Caro Peppers00,
    ti hanno bellamente fregato a loro piacimento , come hanno fatto con me...
    Ma ora mi sono stufata, devo fare qualcosa, vediamo se c'è qualcuno che
    ci può' aiutare , io ora scrivo un nuovo post, poi vediamo
    Ciao



  15. #13
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    300
    Thanked: 1

    Predefinito

    Allora ti dico una cosa, ci sono persone che ora sono morte x altre cause, ma non hanno mai passato la visita in commissione, di certo le conseguenze sono pesanti, che in caso di incidente tu non sei assicurato, quindi da una ragione passi in torto, cosi hanno detto a me, conoscevo persone che sono state aperte per cambiare le valvole, e gli è sempre andata bene , meglio viaggiare con la coscenza apposto sai, tu hai fatto bene a dichiarare tutto, ciao

  16. The Following User Says Thank You to tornado For This Useful Post:

    Carniato (02-10-19)



  17. #14
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2018
    Messaggi
    11
    Thanked: 0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da tornado Visualizza Messaggio
    Allora ti dico una cosa, ci sono persone che ora sono morte x altre cause, ma non hanno mai passato la visita in commissione, di certo le conseguenze sono pesanti, che in caso di incidente tu non sei assicurato, quindi da una ragione passi in torto, cosi hanno detto a me, conoscevo persone che sono state aperte per cambiare le valvole, e gli è sempre andata bene , meglio viaggiare con la coscenza apposto sai, tu hai fatto bene a dichiarare tutto, ciao

    ?????????

    Ciao Torndado, io non ti conosco e sinceramente non ho capito nulla del tuo post forse anche perché non era diretto a me ...non so di cosa tu stia parlando...

    Comunque volevo dire che 'i signori' della Commissione Medica di Monza mi hanno intimato di rendere tagliata la mia patente ai Vigili della mia Polizia Locale (senza che io nel frattempo abbia mai fatto rimostranze né scritto una
    parola ne' fatto una telefonata a chicchessia...

    In quanto la mia patente non è né sarà mai più valida perché scaduta d'ufficio per 20 anni di patologia..
    Ma è colpa mia se la malattia mi ha colpito a 30 anni???

    Ma perché visto che sono in grado di guidare non posso farlo per loro decreto???????

    Ora sono ancora più disabile di prima per colpa loro: non posso più andare da nessuna parte: - non posso andare a fare la spesa, andare a comprare il pane, né andare a trovare i miei fratelli, le mie amiche né acquistare indumenti in negozi o centri commerciali , NIENTE NON POSSO FARE PIU' NIENTE !

    NON POSSO AVERE RAPPORTI INTERPERSONALI, NE' TANTOMENO CULURALI, NE' USCIRE PER UNA CENA O UN CINEMA O UN EVENTO CULTURALE.......IN PRATICA SONO RELEGATA IN CASA !

    QUINDI STO PEGGIO E IN PIU' SONO DEPRESSA, PER COLPA LORO!

    IO NON HO MAI FATTO DEL MALE A NESSUNO
    MAI AVUTO UN INCIDENTE STRADALE
    MAI PRESO UNA MULTA
    SE NON MI SENTIVO DI GUIDARE, NON USCIVO

    MA PERCHE' DEVO PERDERE I MIEI DIRITTI AD UNA VITA SOCIALE A 50 ANNI?????

    PERCHE' LA MIA PATOLOGIA MI HA COLPITO CHE ERO MOLTO GIOVANE???

    MA GRAZIE !!!

    GRAZIE MOLTE PERCHE' MI ROVINATE OLTREMODO UNA VITA GIA' PIENA DI DIFFICOLTA' !!!!

    GRAZIE PERCHE' SONO SPESSO SOLA PERCHE' NON POSSO RECARMI DA PARENTI O AMICI....

    MA C'E ' QUALCUNO CHE SAPPIA SE SI PUO' FARE QUALCOSA CONTRO QUSTE INGIUSTIZIE E RIAVERE IL. DOCUMENTO PIU' UTILE DELLA VITA????


    DISPERATAMENTE VI SALUTO E ATTENDO EVENTUALI NOVITA', GRAZIE



  18.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •