Salve, mi chiamo Sabrina e mi sono iscritta da pochissimo tempo (5 min circa). Sono la mamma di una bimba di 11 anni sorda e quest'anno, in prima media, le hanno assegnato l'insegnante di sostegno per 9 ore a settimana. Considerando che è ha avuto un riconoscimento dell'handicap con la legge 104 art.3 comma 1 può starmi anche bene, ma il brutto è che il nuovo dirigente scolastico quest'anno ha deciso di suddividere le ore in "area scientifica e logico-matematica" e "area umanistica". Così è successo che a mia figlia sono state assegnate 2 insegnanti diverse:una per matematica e scienze e una per le altre materie, quali italiano, storia etc. Poi come se non bastasse le ore assegnate per le materie umanistiche sono solo 3 e quelle per le materie scientifiche sono 6. Questo modulo di assegnazione anche secondo il parere della neuropschiatra, non va bene perchè dalla diagnosi funzionale è stato rilevato che la bimba non ha nessuna difficoltà nelle materie logico-matematiche, mentre al contrario le difficoltà emergono nelle materie umanistiche. Mi chiedevo se qualcuno potesse aiutarmi o indicarmi il modo di far variare al dirigente scolastico tale programma. Cioè: nel caso non gli bastassero le mie motivazioni io che altro posso fare?
Vi ringrazio molto per le risposte