Risultati da 1 a 15 di 15
  1. #1
    Apprendista del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    992
    Thanked: 5

    Predefinito


    ... mio figlio ha fatto il test di accesso per l'universit? e si è piazzato tipo quindicesimo su più di 900 candidati. Non male, eh?
    Se avessimo ceduto al percorso differenziato a cui avrebbero voluto costringerci alle superiori, anni fa, non saremmo arrivati fin qui.
    Se avessimo dato retta a chi ci diceva che poverino, non capiva niente e mai avrebbe potuto capire, non saremmo arrivati fin qui.
    Se fosse andato a una scuola speciale, beh...
    E nemmeno che siamo stati genitori determinati fin dall'inizio, perchè umani siamo e a un certo punto, anni fa, ci eravamo anche scoraggiati. Ma per fortuna c'è stato sempre chi ci ha aiutati e incoraggiati ad andare avanti.
    Dieci anni fa... non avrei mai pensato che un giorno si sarebbe iscritto all'universit?. Mi parevano uno scoglio insormontabile le scuole medie, pensate un po'!
    I nostri figli hanno risorse immense. Il nostro compito è trovare il modo di tirarle fuori. Al di l? di quello che ci dicono gli "esperti"... che a volte, magari in totale buona fede, hanno una visione piuttosto limitata della disabilit?, inquadrano, etichettano, schematizzano... dove serve invece anche fantasia e apertura di cuore e di mente.
    La nostra strada è lunga e piena di ostacoli. E di grandi mete raggiunte. E andiamo avanti!



    Edited by: ross.mar.
    http://walter-urticante.blogspot.com
    resistere quando tutto sembra perduto... puntare i piedi e stringere i denti quando anche la montagna sembra crollare sotto i piedi, questo è quel che conta.

  2. The Following User Says Thank You to ross.mar. For This Useful Post:

    spartacus (05-02-12)


  3.      


  4. #2
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Messaggi
    291
    Thanked: 0

    Predefinito

    ....MENO MALE CHE OGNI TANTO ABBIAMO LE NOSTRE SODDISFAZONI...CONGRATULAZIONI!!!!!!



  5. #3
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Località
    Mantova
    Messaggi
    54
    Thanked: 0

    Predefinito



    Che grande emozione.


    Tantissime congratulazioni anche da parte mia.
    maurizia



  6. #4
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Località
    Milano
    Messaggi
    186
    Thanked: 3

    Predefinito



    sono veramente felicisssssima per voi , un'esempio da seguire quando gli ostacoli scoraggiano, quando ti guardano e pensano "poverina che illusa".


    ma che facolt? ?


    un saluto affettuoso antonella e luca
    Denis



  7. #5
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    14,450
    Thanked: 15

    Predefinito

    DIFFONDI, ROSS DIFFONDI, SCRIVI ANCHE SU FB. COMPLIMENTI A WALTER INTANTO .
    la felicità non è avere il meglio di tutto ma trarre il meglio da tutto quello che si ha!
    http://tiraccontoclaudia.blogspot.com/

    www.claudiabottigelli.it



  8. #6
    Novellino del Forum L'avatar di sasino
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Località
    Napoli
    Messaggi
    402
    Thanked: 3

    Predefinito

    INGAMABA IL RAGAZZO, CONGRATULAZIONI A VOI E A LUI.
    Passerotto che non voli, che non muovi le tue ali, che non senti il tuo equilibrio



  9. #7
    Apprendista del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    613
    Thanked: 0

    Predefinito

    GRANDE WALTER!

    congratulazioni anke a voi genitori


    chiara



  10. #8
    MEMBRO ONORARIO L'avatar di tersicore62
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Milano - città -
    Messaggi
    26,213
    Thanked: 119

    Predefinito

    Ross, un disabile con le capacit? cognitive integre non frequenta una scuola speciale.
    Maria Laura

    Citazione: Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi. (Albert Einstein)



  11. #9
    Junior Member
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Messaggi
    3,881
    Thanked: 0

    Predefinito

    congratulazioni!!!!



  12. #10
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Località
    Torino
    Messaggi
    36
    Thanked: 0

    Predefinito

    secondo me va valutato caso per caso... un bimbo con problemi motori ma un buon livelo cognitivo è giusto che vada in una scuola normale. ma un bambino con problemi motori e cognitivi che senso ha che vada a scuoa??? da mia figlia non posso aspettarmi che impari a contare,che sappia scrivere il suo nome o che impari la capitale d'italia quindi che senso ha che frequenti una scuola normale??' adesso ha 3 anni quindi ho ancora del tempo, ma purtroppo qui in piemonte non sembrano esistere scuole speciali!!!



  13. #11
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    14,450
    Thanked: 15

    Predefinito



    per fortuna Ylenia, per fortuna , e poi la tua bimba va già in una scuola materna pubblica che accoglie tutti i bambini , disabili e non, ti trovi proprio così male?


    Edited by: mammamarina
    la felicità non è avere il meglio di tutto ma trarre il meglio da tutto quello che si ha!
    http://tiraccontoclaudia.blogspot.com/

    www.claudiabottigelli.it



  14. #12
    MEMBRO ONORARIO L'avatar di tersicore62
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Milano - città -
    Messaggi
    26,213
    Thanked: 119

    Predefinito



    La scuola materna non è obbligatoria e quindi l'approccio e l'iter scolastico è diverso dalle elementari in cuiil latoludico giustamente non esiste.


    In ogni modo, rivolgendosi alla direttrice didattica, meglio se con largo anticipo, sar? lei stessa ad indicare le scuole speciali eventualmente presenti sul territorio.
    Maria Laura

    Citazione: Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi. (Albert Einstein)



  15. #13
    Apprendista del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    992
    Thanked: 5

    Predefinito

    Quando mio figlio andava alla materna la diagnosi era di tetraparesi spastica e ritardo cognitivo grave. Quindi... non sto a raccontarvi com'era stato stabilito che avesse il ritardo cognitivo grave, ma anch'io pensavo, all'epoca, che non potesse imparare a contare e nemmeno la capitale d'Italia. Invece ha imparato quello e molto altro e l'ha dimostrato appena gli è stata data la possibilit? di farlo, appena ha avuto i mezzi per esprimersi. Imparava dovunque si trovasse, e noi non lo sapevamo. Il fatto è che tocca a noi, che passiamo per quelli che hanno le facolt? tutte integre (a parte il mio personale rincitrullimento da età avanzata), trovare il modo di far dire ai nostri figli quello che hanno dentro... e dentro hanno tanto. Tutti.
    Ylenia, la tua bimba è giusto che frequenti una scuola normale, il senso ce l'ha eccome, e come dice Marina per fortuna non ci sono scuole speciali dalle tue parti. E' giusto che frequenti una scuola normale perchè vivr? in un mondo di gente "normale", e perchè lei potr? sempre imparare e avr? sempre molto da insegnare, che riesca o no a sapere qual è la capitale dell'Italia.
    Mio figlio ha scelto scienze dell'educazione... è stata un po' una scelta obbligata, per vari motivi, ma secondo me è un ottimo campo di studi per lui! E chissò che non riesca un giorno a portare il suo pensiero nelle scuole...


    http://walter-urticante.blogspot.com
    resistere quando tutto sembra perduto... puntare i piedi e stringere i denti quando anche la montagna sembra crollare sotto i piedi, questo è quel che conta.



  16. #14
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Località
    Milano
    Messaggi
    186
    Thanked: 3

    Predefinito



    sottoscrivo in toto ; anche al mio la diagnosi è tetraparesi spastica e ritardo cognitivo grave poi..... per noi il percorso è stato più lungo, fino a 3 anni fa non sapevamo nulla ( e se ripenso a certi discorsi fatti davanti a lui convinta che non capisse....)delle sue potenzialit? per fortuna abbiamo incontrato la c.f.


    per questo aggiungo che finch? c'è la scuola pubblica ben venga e ancora, come dice l'avvocato Nocera, non facciamo anni in più che non servono se non a rendere più difficili le iscrizioni alle superiori.


    un caro saluto antonella
    Denis



  17. #15
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Messaggi
    65
    Thanked: 0

    Smile anch'io sono stata ingiustamente sottovalutata dai docenti

    Sono praticante avvocato e studentessa della scuola di specializzazione per le professioni legali, vorrei fare il magistrato.
    Se non fosse stato per la mia determinazione volontà non sarei arrivata dove sono, merito di mia nonna materna che non ho più da tropppi anni lei mi ha insegnato a lottare, che valgono come gli altri.
    Anche a me i docenti delle superiori dicevano ceh per me giurisprudenza er a troppo difficile, i miei genitori per ignoranza stavano andando dietro a loro, sono l'unica laureata della famiglia. I miei gneitori non hanno mai creduto in me, poi oltre al fatto che non avendo studiato non potevano avere l'idea di cosa andassi davvero incontro, quindi erano portati ad ascoltare i docenti. I docenti volevano che facessi altro. Adesso vivo a Brescia sono andata via dal Friuli per me abitare li era una sofferenza senza nessuan prospettiva. Grazie a Dio la scuola che sto frequentando mi ha dato l'occasione di andarmene da un posto dove non mi sono mai trovata bene, dove la disabilità mi ha sempre pesato.
    Il rovescio della medaglia una strada ancora lunga ma piena di soddisfazioni!!



  18.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •