Cookie Policy Privacy Policy " Libero"...ahahah, Bel Pietro...ahahah.



Risultati da 1 a 5 di 5
  1. #1
    Junior Member L'avatar di SittingBull1
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Località
    Pavia - città - centro storico -
    Messaggi
    3,136
    Thanked: 29

    Predefinito




    Dato che il quotidiano in questione fa letteralmente ridere, senza risultare ufficialmente come un giornale satirico, questa notizia non pu? che trovare una sua degna e pertinente collocazione in questa sezione.


    Bel Pietro: se questo è un giornalista, e anche un uomo...


    Quel delirio sul possibile attentato a Gianfranco Fini, a scopo propagandistico, la dice lunga sulle condizioni psichiche di questo "giornalista" che ha fatto dell'ingiuria e della calunnia il leitmotiv della sua carriera.


    La bufala dalle gambe corte si è finalmente svelata.


    Tutto inizi? con un titolo tutta pagina "Fini è fallito", e un occhiello che recitava "il kamikaze". A seguito l'editoriale di questo pseudo giornalista che scriveva: "su Gianfranco iniziano a girare strane storie". Rivelando che qualcuno avrebbe pensato di organizzare un falso attentato nei confronti del Presidente della Camera a fini propagandistici... ecc. ecc.


    (qui il video che riassume l'intera vicenda)<a href="http://www.youtube.com/watch?v=J-sVJkMApr4" target="_blank"> Belpietro parla di attentato a Fini</a>






    Palle, palle, gigantesche palle spaziali!! Come quelle sul SUO attentato, titoloni in prima pagina, calunnie, accuse, e poi... nulla, tutto inventato.


    Gioved? ad AnnoZero, l'autore della presa per i fondelli al direttore di "Libero" spiega come andarono i fatti...la falsa notizia dell'attentato a Fini

    Oddio, Feltri fece anche di peggio con il caso Boffo. E dato che: Dio li f? e poi li accoppia. I due calunniatori di professione hanno unito le loro forze per creare la più perfetta e performante macchina del fango mai apparsa nelle edicole, o gratuitamente: dagli studi dentistici alle fermate della metropolitana milanese...Edited by: SittingBull1
    Paolo M.


  2.      


  3. #2
    Senior Member L'avatar di bai
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    7,403
    Thanked: 5

    Predefinito



    siamo sempre sulla pagina satirica quindi rilancio un vecchio parallelismo:


    spesso si mettono a confronto i giornalisti di un data appartenenza, con altri di, badate benepresunta diversa appartenenza


    allora mentre i primi sono immediatamente identificabili per chiunque abbia un minimo di decoro intellettuale, per la loro faziosit?, la loro spregiudicatezza, il loro innato servilismo etc etc


    gli altri sono invece delle vere " penne" del giornalismo e spesso pagano la loro onestà con l'intimidazione, con l'isolamento, con l'ostracismo etc


    naturalmente ognuno è libero di collocare da una parte e dall'altra chi vuole, ma facendo questo, non dimentichi se non il proprio minimo decoro intellettuale anche quello degli altri


    solo così eviteremo tutti di ridere di loro


    robertoEdited by: bai
    volete far fruttare i vostri risparmi?
    piantate alberi di noce, farete ricchi voi e altri



  4. #3
    Senior Member L'avatar di SkaTTa
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Località
    Italy
    Messaggi
    8,428
    Thanked: 4

    Predefinito

    Quando non si hanno notizie vere per colpire il nemico, queste si INVENTANO.

    Feltri e belpietro sono maestri in questo.




  5. #4
    Senior Member L'avatar di bai
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    7,403
    Thanked: 5

    Predefinito



    ricordo ancora adesso la falsa notizia dell'attentato a belpietro


    ? sembrato subito ad ogni persona ragionevole un falso clamoroso o una bufala mal costruita e invece l'ipocrisia del sistema ha fatto finta di niente e già messaggi di solidarietà, attestati di vicinanza da parte di tutti con il risultato di mantenereuna inutile scorta a proteggerlo, mentre a chi rischia in prima fila contro la mafia gli viene negata


    soloquando ci libereremo di questi personaggi di terzo o quarto pianointellettuale l'italia sar? un paese normale


    dove gli appoggi ai governi ( di tutti i colori) saranno fatti solo perchè saranno meritati e non per appartenenza, simpatiao faziosit?


    roberto


    p.s. naturalmente è un post scherzoso, non vorrei che fosse preso sul serio, non mi permetterei mai di dare giudizi sul livello della nostra categoria giornalisticaEdited by: bai
    volete far fruttare i vostri risparmi?
    piantate alberi di noce, farete ricchi voi e altri



  6. #5
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    Italy
    Messaggi
    385
    Thanked: 0

    Predefinito

    che figura!



  7.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •