Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123
Risultati da 41 a 44 di 44

Discussione: ESPLOSIONE ETNA !

  1. #41
    Junior Member L'avatar di Ellecu
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Località
    Bologna
    Messaggi
    1,205
    Thanked: 0

    Predefinito



    Citazione Originariamente Scritto da luni
    Quando ho iniziato la scuola le nostre citt? erano ancora piene di macerie e la situazione economica non era certo delle piu floride,capisco che per chi è nato negli anni 60 questa possa apparire come cosa non vera ma fino agli 60 l'Italia si basava su una economia a prevalenza agricola

    Sono nato negli anni '70 ma che almeno finsubito dopo la Seconda Guerra Mondiale l'economia italiana era ancora prevalentemente agricola lo so. Non per? a livelli di Terzo Mondo, anche se il Piano Marshall ("Made in U.S.A."!) ci ha aiutato a risollevarci da una situazione disastrosa tipica di un Paese appena uscito da una guerra quinquennale (grazie Duce...).


  2.      


  3. #42
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,627
    Thanked: 50

    Predefinito

    Se ti capita dai un'occhiata al film di Nino Manfredi "Brutti, sporchi e cattivi"....
    Claudio



  4. #43
    Senior Member L'avatar di luni
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    6,660
    Thanked: 39

    Predefinito

    Claudio,nel 67 ho fatto il giuramento a Roma durante il trasporto dalla Triburtina alla cecchigniola ho visto le baracche a cui si ispira il film,logicamente per chi è nato negli anni 70 le prende per favole,Ellecu dimentica o forse non sa che negli anni 50 si moriva ancora di pelagra,per una operazione di appendice si stava in ospedale un minimo di 15 giorni,si moriva ancora di tbc o polmonite,l'unica risorsa era la peniccilina chi poteva perrmettersela,vorrei anche ricordsare ad Ellecu che il piano Marshall per i poveri era andare ad elemosinare dal prete visto che era il vaticano ha gestire gli aiuti alimentai di tale piano,su ogni confezione stava infatti scritto dono degli stati uniti alla citt? del vaticano
    "Comunque è vero, sono comunista. Non dimentico mai la Bibbia e il Vangelo. E non dimentico mai quello che ha scritto Marx." (Don Gallo)



  5. #44
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,627
    Thanked: 50

    Predefinito

    Ivaldo, mio padre abitava al Borghetto Prenestino, che se non era come quello del film (che è Monte Cucco), poco ci mancava.

    Il Borghetto Prenestino erano le case popolari dell'epoca, baracchette costruite secondo il "Piano Fanfani".

    Lui e mia nonna orgogliosamente dicevano che loro non abitavano al Piano Fanfani, ma che la casa era la loro. Io la ricordo poco perchè mia nonna è morta nel 1967 e tra l'altro la sua casetta con un giardinetto l'avevano già abbattuta e le avevano dato la casa popolare...Per? ricordo una casetta molto molto modesta....

    I miei nonni materni ai Castelli stavano meglio. La casa è nel centro di Ariccia e mio nonno aveva parecchia terra adibita a vigneto che poi avevano venduto e aperto una fraschetta quando erano più anziani e un paio di case comprate col ricavato della terra le avevano affittate....



    Claudio



  6.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •