Laureato in Economia alla Bocconi e Master in economia al prestigioso MIT di Boston.

Uomo delle istituzioni, stimato ed autorevole economista a livello mondiale, "padre fondatore" dell'Euro e costituente di Maastritch, membro italiano nel board della neonata Bce.

Dopo l'esperienza al governo Prodi, è stato nominato presidente del Comitato monetario e finanziario internazionale del Fondo Monetario Internazionale.

Se ne vanno sempre i migliori e............. i peggiori rimangono !!!!!!!