Phishing, nuovo assalto agli italiani





**************************


Banca Intesa viene trascinata ancora una volta in una email fasulla che inganna gli utenti. Ma non è la sola a girare in questi giorni






Roma - Aumentano i casi di mail illegittime che con intenti truffaldini vengono inviate agli utenti italiani: sfruttando i sempre più popolari servizi di internet banking, infatti, qualcuno cerca di ottenere password e chiavi d'accesso a dati riservati e conti bancari online.












In questi giorni, come fanno notare gli "Amici italiani del commercio elettronico" di AICEL, viene spedita un'email in inglese con la quale, con una tecnica ormai consolidata, si parla di una generica necessit? di Banca Intesa di ottenere conferma di alcuni dati: la speranza di chi trasmette questa email è che l'utente clicchi sul link, che solo in apparenza lo porta su un sito dell'Istituto, e inserisca i propri dati riservati in un form online. Se questo accadesse, quei dati finirebbero nelle mani degli autori di questo schema.


Ben più preoccupante per l'utenza italiana è per? un'altra email che tira ancora una volta in ballo proprio Banca Intesa perchè lo fa in italiano (seppure stentato) e con un "premio" che potrebbe attrarre i meno attenti. La mail, solo in apparenza inviata da Banca Intesa, recita:


"Caro cliente,
Banca Intesa vi rimborsa per la vostra fedelta con 100 Euro. Prima di usare questo importo, dovete seguire il collegamento e usare il vostro Codice cliente e Codice segreto. Un operatore si mettera in contacto con voi per confermare l'importo".


Per contrastare queste email, simili a quelle recentemente segnalate da SalvaPC, Banca Intesa ha allestito sul proprio sito uno spazio web specifico con il quale istruisce i propri utenti su come evitare di cadere in questo genere di trappole.


A preoccupare è anche un'altra email fasulla dal contenuto del tutto simile a quelle precedenti che prende di mira questa volta la Banca di Credito Cooperativo:


"Caro cliente,
Banca di Credito Cooperativo vi rimborsa per la vostra fedelta con 100 Euro. Prima di usare questo importo, dovete seguire il collegamento e usare il vostro Codice utente e parola d'accesso. Un operatore si mettera in contacto con voi per confermare l'importo".


Anche questo Istituto ha pubblicato sul proprio sito un messaggio di avvertimento per i propri utenti.



***************************
URL:


http://punto-informatico.it/pi.asp?i=53400


*************************