Cookie Policy Privacy Policy sindone e il dubbio - Pagina 2



Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 21 a 40 di 74

Discussione: sindone e il dubbio

  1. #21
    MEMBRO ONORARIO L'avatar di tersicore62
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Milano - città -
    Messaggi
    26,214
    Thanked: 119

    Predefinito



    Io mi scandalizzo ogni qualvolta "striscia la notizia" manda in onda i servizi sulle opere pubbliche iniziate e mai terminate, centinaia di milioni di euro letteralmente buttati via ed a fronte di tanto spreco quotidiano sono arrivata anche a giustificare chi evade le tasse perchè se i sacrifici che si fanno per pagare quanto viene richiesto ai cittadini non vengonorispettati da chi ha il dovere di gestire il denaro, allora tanto vale che ciascuno spenda il proprio denaro come meglio crede, agevolando così la produzione e quanto ciò comporta, posti di lavoro, stipendi, ecc.


    Le spese per l'estensione della Sindone, in considerazione del sempre altissimo numero di visitatori, porta a moltissimi torinesi, e non solo a loro, un ritorno in termini economici e quindi di lavoro nel comparto alberghiero,della ristorazione, dei trasporti, ecc.


    Maria Laura

    Citazione: Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi. (Albert Einstein)


  2.      


  3. #22
    Senior Member L'avatar di bai
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    7,403
    Thanked: 5

    Predefinito



    naturalmente io non mi sono scandalizzato


    ho posto una questione sulla convenienza di postare una reliqua che presenta ragionevoli dubbi di autenticit?


    la discussione ha poi fatto emrgere un importanza che va oltre al mio ragionamento e cioè la potenza della fede( o mistero)


    a ben vedere non va venerato il lenzuolo, va venerato ciò che rappresenta, quindi la passione del cristo e qui rimane evidente la soggettivit? dell'uomo davanti all'evento che la sindone riflette


    riflette sta anche per fare riflettere, questo come una opera d'arte, non siamo forse rapiti dall'ultima cena o dal giudizio universale?


    pertanto a mio parere è riduttivo porsi davanti al telo solo per venerare oggetti creduti appartenuti al cristo, diventerebbe una forma di reliquariesimo pagano, bene ha fatto la chiesa a circoscrivere l'evento alla sfera personale e spirituale impedendo alle troupe televisive di impadronirsi mediaticamente dell' evento


    detto questo, è evidente chesui costi e benefici cambia la prospettiva


    invece il successivo ragionamento di marino merita maggiore attenzione


    e tratta del dualismo fede e ragione, rimane ancora insoluto e a mio parere per risolverlova ricercata un altra spiritualit? che va oltre l'iconografia classica o la tradizione


    da tempoemergono altri elementi sul tavolo della discussione, quali una spiritualit? originaria e mi spiego meglio


    nella atea unione sovietica ma in tutte le comunit? scintifiche di tutto il mondo prese campo nel secolo scorso, una forma altissima di spiritualit?, che univa le menti più avanzate della scienza di allora, il cosmismo


    lo stesso gagarin ne era unappartenente


    il cosmismo trova oggi ragione nella nuove scoperte scientifiche, che alla teoria meccanicistica classica sostituisconoo affiancanoil concetto del caos, del disordine, della casualit?


    le ricerche subatomiche atuali ad un certo punto interromponoil concetto di causa effetto, perchèsi trovano davanticreazioni di energia apparentemente casuali


    secondo me, la nuova frontiere tra religione e scienza sar?:


    casualit? o disegno ordinato della creazione?


    robertoEdited by: bai
    volete far fruttare i vostri risparmi?
    piantate alberi di noce, farete ricchi voi e altri



  4. #23
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Località
    Italy
    Messaggi
    431
    Thanked: 0

    Predefinito

    Carissimo
    Bai, poni una questione che ha diverse sfaccettature e abbraccia diversi
    aspetti, le tue considerazioni nn sono errate ma ovviamente opinabili.</span>





    1. Religione Cristiana Cattolica presenta diverse antinomie, lacune e
    incertezze storiche ma noi fedeli, scegliamo di credere e con la forza della
    fede cerchiamo di superare i dubbi e trarre forza, consolazione e speranza dal
    grande mistero sulla divinit?- di un personaggio storico cosi? dominante e
    preponderante della storia dell?intera umanit?, che è Gesu Cristo.</span>

    Ho visto l'anno personalmente al duomo di San Giovanni di Torino la riproduzione della Sindone e mi ha sucitato da credente una profonda commozione, emozione e trasporto verso quello strumento di commistione, comunione e unione col mio credo e che continua a generare nutrimento per le anime affamate di spiritualit? di migliaia di pellegrini.
    </span>




    2. E giusto spendere tutti quei soldi x la ostensione della Sindone e non darli
    in beneficenza?</span>



    </span>



    Quesito
    ridondante,come dire vendiamoci San Pietro magari ad un magnate degli
    emirati </span>per ridurre la fame nel mondo è (mica
    male come idea!!!!!!!! ) Non so quanti cristiani (tra prelati e vertici
    ecclesiastici e fedeli) sarebbero d?accordo MA POSSIAMO PROPORLO! Rispecchierebbe
    indubbiamente precetti cattolici d povert?, carit?, giustizia,ecc, ecc </span>



    </span></span>



    3.La sottoscritta
    nei </span>panni del governatore del Piemonte o
    in Chiamparino, Berlusconi e via discorrendo (a seconda dell?ente pubbico
    finanziatore)?investirei? nel ?turismo religioso della mia citt? in uno stato che si aggira intorno al 82% di popolazione cattolica? DECISAMENTE
    SI. NN solo consenso poitico ma considerando
    che le statuette e suppellettili vari di padre Pio, Papa Woytila vendono più
    del Barolo, del tartufo di alba, dell?albese(della cassata siciliana, della
    mozzarella di bufala, ecc, ecc) e via dicendo investirei nn solo 4 milioni di euro ma anche di più nel rilancio di un
    territorio (prettamente agricolo e con incidenza (ex) industriale per dell'interland torinese che necessita di rinnovamento e di reinventarsi,visto che <st1ers&#111;nname productid="la FIAT" w:st="&#111;n">la FIAT</st1ers&#111;nname> ormai nn traina neanche
    gli asini, figuriamoci l?economia locale!!!!?.</span>


    </span>

    A dimostrazione di ciò è stata
    inaugurata una mostra a tema, correlata con l?ostensione della Sindone alla
    Venaria Reale, per stimolare l?afflusso di turisti su un recupero di una delle
    Reggie piu? belle e grandi di Europa.</span>



    Anche qui ?
    tutto Business. </span>



    Edited by: scarlet79



  5. #24
    Senior Member L'avatar di bai
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    7,403
    Thanked: 5

    Predefinito



    beh il turismo religioso alla fine sarebbe una soluzione alla crisi che attanaglia la nostra economia


    robertoEdited by: bai
    volete far fruttare i vostri risparmi?
    piantate alberi di noce, farete ricchi voi e altri



  6. #25
    Senior Member L'avatar di connyok
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    5,514
    Thanked: 1

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da bai


    a torino viene esposta la sindone


    per la chiesa e altri sarebbe il sudario con cui fu sepolto il cristo all'interno del sepolcro


    per me e altri ancora sarebbe un falso costruito intorno al medioevo


    naturalmente alcuni scienziati hanno stabilito la datazione medioevale, ma altri scienziati non concordano e così via


    ora il ragionamento è il seguente, ma se vi è un ragionevole dubbio che la sindone non siaquella che raccontano i vangeli


    perchè bisogna spendere milioni di euro pubblici per allestire l'ostensione?


    non sarebbe meglio spenderli dove vi è più bisogno?


    e i fedeli, piuttosto che andare ad adorare un lenzuolo di dubbia originalit?,non sarebbero più contenti e in linea con il proprio credo, se quelle risorse fossero destinatein favore delle persone povere?


    sempre nel dubbio, suggerisco diriflettere su cosa avrebbe risposto il cristo a riguardo


    roberto


    Non avevo ancora letto il contenuto del testo del tuo post.


    Al solito è di uno squallore inumano.


    Facciamo così : proponi tu dove devono essere spesi i soldi della Chiesa, anzi proponiti come Papa che fai prima.


    Tieni presente che si sono prenotati oltre 2 MILIONI di persone, e non credo siano TORDI come voi eretici e atei personaggi.





  7. #26
    Senior Member L'avatar di bai
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    7,403
    Thanked: 5

    Predefinito



    leggi attentamente, a parte che sono soldi pubblici e non della chiesa, ma l'intero 3d si è sviluppato come inno alla fede, naturalmente quella genuina


    poi ateo va bene, eretico no, perchè se si sparge la voce con gli integralisti che ci sono in giro,rischierei di essere messo al rogo


    anche se, se il forum fosse stato aperto qualche secolo fa usare ..penitenziade.. come nick name non mi sarebbe dispiaciuto


    robertoEdited by: bai
    volete far fruttare i vostri risparmi?
    piantate alberi di noce, farete ricchi voi e altri



  8. #27
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Località
    Italy
    Messaggi
    431
    Thanked: 0

    Predefinito


    <br style="font-weight: bold;">Si Bai, il turismo religioso è (e puo' diventare) un volano d sviluppo per molte aree del nostro territorio. Ti assicuro che solo il Papa a Roma richiama il mondo intero..</span><br style="font-weight: bold;"><br style="font-style: italic; color: rgb(0, 0, 255); font-weight: bold;"></font>Sono 35 milioni gli italiani che
    ogni anno viaggiano alla scoperta dei tanti santuari, monasteri ed eremi
    disseminati nel nostro paese. E si tratta di circa 100 mila chiese e
    oltre mille e settecento santuari. Se 14 milioni sono i pellegrini poi,
    altri 21 milioni compongono il folto gruppo di coloro che viaggiano per
    motivi culturali, i cosiddetti ?turisti della fede? appunto, che
    scelgono, per le loro vacanze, di soggiornare in monasteri, eremi, case
    d?accoglienza e di visitare musei, santuari, conventi.</font>"Il turismo religioso è comunque particolare per le
    motivazioni che lo muovono, che sono di ordine eminentemente spirituale.
    E non bisogna pensare a un microambiente dove la terza età impera,
    anzi. Una voce particolare in questi movimenti è quella dei giovani che,
    e lo hanno dimostrato anche la scorsa estate a Colonia, desiderano
    sempre più ritrovarsi motivati da una comune condivisione dei valori.
    </font>


    l profilo varia a seconda degli
    interessi e dell?età. Mediamente si rivolgono al turismo religioso le
    generazioni adulte e anziane con scolarizzazione medio-bassa e
    appartenenti a ceti non abbienti. Valgono ovviamente tutte le eccezioni
    del caso, i giovani, ad esempio si muovono in massa attratti dai Grandi
    Eventi della fede.</span></font>
    Edited by: scarlet79



  9. #28
    Senior Member L'avatar di connyok
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    5,514
    Thanked: 1

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da bai





    perchè bisogna spendere milioni di euro pubblici per allestire l'ostensione?


    roberto


    Rifletti su questa di tua affermazione che per me è una sciocchezza :


    - allora 2.000.000 di persone, solo se vogliono spendere 1 Euro a testalo sai quanto fa ?





  10. #29
    Senior Member L'avatar di bai
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    7,403
    Thanked: 5

    Predefinito



    per scarlet


    pensa che pur da ateo mi sarebbe piaciuto compiere il cammino di santiago


    e chissò che prima o poi non lo percorro


    robertoEdited by: bai
    volete far fruttare i vostri risparmi?
    piantate alberi di noce, farete ricchi voi e altri



  11. #30
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Località
    Italy
    Messaggi
    431
    Thanked: 0

    Predefinito


    Anche a me!! LI visiterei tutti i luoghi sacri (lourdes, merjuegori, ecc) x respirare e assorbire pace interiore..(solo x questo). Un giorno, chissò.



  12. #31
    Senior Member L'avatar di deambulante51
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Località
    Japan
    Messaggi
    8,531
    Thanked: 39

    Predefinito

    Vorrei esprimere un mio pensiero: Tutti questi luoghi,succursali del dolore,li vedo come luoghi dove,il sofferente,trova solidarieta',aiuto fisico e psichico,pertanto,come dice Scarlet: "Per respirare e assorbire pace interiore".
    Ingenuamente aggiungo che siano luoghi al pari di chi va per un giorno,con famiglia,in parchi di svago tipo Gardaland,per staccare la spina con una illusione che metta in parcheggio momentaneo la mente per ricaricarsi.
    Entrambi i luoghi non fanno male,sono necessari per,in modo differente,trainare la voce interna che ci parla e che sentiamo solo noi individualmente.
    Non sorridete,posso fare meglio a voce.

    </span>

    Domani è il primo giorno del resto della mia vita



  13. #32
    Senior Member L'avatar di bai
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    7,403
    Thanked: 5

    Predefinito



    Citazione Originariamente Scritto da scarlet79
    Anche a me!! LI visiterei tutti i luoghi sacri (lourdes, merjuegori, ecc) x respirare e assorbire pace interiore..(solo x questo). Un giorno, chissò.

    non ci allarghiamo,


    va bene roma, va bene santiago, va bene gerusalemme che sono le mete dei pellegrinaggi secolari


    pensa che la via francigena passa prorio a fianco di un terreno di nostra proprietà (dove sto realizzando per le generazioni a venire un noceto)


    ma ho citato il cammino di santiago perchè è l'unico dei tre pellegrinaggi, che lo si pu? compiere anche stando a casa


    le altre mete che hai citato non rientrano nelle mie aspettative, anzi


    roberto
    volete far fruttare i vostri risparmi?
    piantate alberi di noce, farete ricchi voi e altri



  14. #33
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Jersey
    Messaggi
    2,749
    Thanked: 56

    Predefinito


    SEMPRE A PROPOSITO DI SINDONE

    l'avete vista la nuova proposta di due deputati radicali (eletti nella lista del PD) che propongono di sequestrare la Sindone dato che, secondo loro, appartiene allo Stato Italiano e non alla Chiesa di Roma?

    Credevo che le provocazioni fossero retaggio di chi vuole mettersi in mostra a tutti i costi, con ogni mezzo, passando sopra ogni cosa: non pensavo che la mancanza di ritegno potesse arrivare cosi' in alto da coinvolgere anche delle persone che hanno ottenuto il voto dei cittadini per fare qualcosa di produttivo per la Nazione Italia.

    Non per fare casino a tutti i costi .... e poi qualcosa succedera'.

    Cosi' come e' vero che non c'e' limite all'intelligenza, sembra altrettanto vero che non ci sia limite nemmeno alla stupidita' umana.

    Cordialita' a tutti.

    Edited by: marinotunger
    marinotunger



  15. #34
    Senior Member L'avatar di bai
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    7,403
    Thanked: 5

    Predefinito



    la discussione sembrava improntata su un canale di condivisione, almenosul riconoscimento di quella misteriosa condizione che è la fede


    ed io pur non comprendendola ne avevo riconosciuto l'enorme portata, da sempre in realt?


    anche sulla venerazione della sindone, che per me rimane un lenzuolo del 1200, ma producente sulle persone dotate di fede attraverso la rflessione, quella beatitudine per loro riconducibile al disegno di dio


    ed è questo il vero mistero, non se quell'oggetto sia o no autentico, e pertanto nemmeno anche chi sia il leggittimo proprietario


    ma secondo me è poco interessante


    ridurre la discussione sulla materialit? dellaproposta di duedeputatiradicalielettinellefiledelpd, secondo me non aiuta


    e sopratutto non bisogna etichettarla, lasciamo che gli uomini compiano azioni da uomini, compresa la contesa sulla proprietà del lenzuolo


    e lasciamo a chi ha fede il diritto di venerare per ricevere la riflessione sulla condizione umana e sui voleri del signore


    roberto
    volete far fruttare i vostri risparmi?
    piantate alberi di noce, farete ricchi voi e altri



  16. #35
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    14,450
    Thanked: 15

    Predefinito






    non ho sentito parlare di questa proposta ,ma come dici tu Marino i radicali cercano in tutti i modo visibilit? indipendentemente dall'argomento che spessoneppure conosconobene, e quindi non mi stupisce più di tanto che ci provino pure in questa occasione Edited by: mammamarina
    la felicità non è avere il meglio di tutto ma trarre il meglio da tutto quello che si ha!
    http://tiraccontoclaudia.blogspot.com/

    www.claudiabottigelli.it



  17. #36
    Senior Member L'avatar di luni
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    6,660
    Thanked: 39

    Predefinito

    Guardate che a fini legali la proposta radicale non è che sia tanto campata in aria,la sindone era di propietà dei savoia non della chiesa al pasaggio dal regno alla repubblica tutti i suoi beni sono passati allo stato ne consegue che se non esiste un documento che ne certifica una donazione alla chiesa anche la sindone fa parte di quei beni,non dimentichiamo che anche in Francia tutte le propieta religiose sono dello stato il qualle le concede alla chiesa in comodato d'uso a patto che li conservino in buono stato a loro spese,ma quelli so francesi che ce voi f?
    "Comunque è vero, sono comunista. Non dimentico mai la Bibbia e il Vangelo. E non dimentico mai quello che ha scritto Marx." (Don Gallo)



  18. #37
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    10,058
    Thanked: 0

    Predefinito

    Nel giorno dell'inaugurazione dell'ostensione della sindone, proponiamo questo toccante testo della cantante irlandese che quasi vent'anni fa scandalizz? mezzo mondo per la sua pubblica apparizione televisiva in cui strapp? la foto raffigurante papa Woityla.
    Mentre la citt? sabauda viene elettrizzata dal nuovo maxi-evento per la citt?-vetrina, formula che negli ultimi anni è diventata la ricetta con cui rimpolpare la difficile economia cittadina (sempre più arrancante con l'incidere della crisi), le responsabilit? dell'alto clero nell'occultamento di verità scomode circa la pratica frequente di abusi sessuali sui minori vengono sistematicamente sottaciute, per non dire rimosse...
    L'intervento della O'Connor sul Washington Post ha dato il via ad una serrato botta-e-risposta coi lettori del quotidiano.( http://www.washingtonpost.com/wp-dyn...tory/2010/03/2 5/ST2010032502452.html?sid=ST2010032502452)In inglese

    Le sue parole risultano essere tanto più forti perchè proferite non da una voce genericamente anti-clericale ma da una persona che continua a definirsi e riconoscersi come "cattolica".
    La stessa Ostensione torinese - a discapito dei numerosi pellegrini "in buona fede" - obbedisce del resto ad una pura logica di mercificazione e spettacolarizzazione (in questo caso del 'sacro') che ha molto più a che fare con le esigenze di mercanti e politici cittadini che non con le aspirazioni di milioni di fedeli trepidanti (vedi su questo il commento di alcuni valdesi: ?Perch? cercate tra i morti colui che vive??).
    (http://rbe.it/vocedellechiese/2010/0...-o-no-opinione -dellassociazione-evangelica-piu-delloro/)
    \"Siate sempre capaci di sentire nel più profondo qualunque ingiustizia commessa contro chiunque in qualunque parte del mondo\" (Ernesto Guevara)Che
    Accessibilità?



  19. #38
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,627
    Thanked: 50

    Predefinito



    Citazione Originariamente Scritto da marinotunger
    SEMPRE A PROPOSITO DI SINDONE

    l'avete vista la nuova proposta di due deputati radicali (eletti nella lista del PD) che propongono di sequestrare la Sindone dato che, secondo loro, appartiene allo Stato Italiano e non alla Chiesa di Roma?

    Credevo che le provocazioni fossero retaggio di chi vuole mettersi in mostra a tutti i costi, con ogni mezzo, passando sopra ogni cosa: non pensavo che la mancanza di ritegno potesse arrivare cosi' in alto da coinvolgere anche delle persone che hanno ottenuto il voto dei cittadini per fare qualcosa di produttivo per la Nazione Italia.

    Non per fare casino a tutti i costi .... e poi qualcosa succedera'.

    Cosi' come e' vero che non c'e' limite all'intelligenza, sembra altrettanto vero che non ci sia limite nemmeno ala stupidita' umana.

    Cordialita' a tutti.
    Alt! La cosa non è del tutto peregrina.

    Sai come è pervenuta alla Santa Sede? Forse pensi che le sia arrivata in tempi passati? Nossignore.

    La Sindone era di proprietà dei Savoia, precisamente di Umberto II (il Re di maggio), il quale morendo nel 1968, fece testamento lascfiandolo alla Chiesa.

    Ora, secondo le disposizioni della Costituzione Italiana, tutti i beni dei Savoia presenti sul territorio dello Stato, venivano nel 1947 al momento della proclamazione della Repubblica "assorbiti" dallo Stato Italiano. Quindi Umberto II, non poteva lasciare in eredit? alla Chiesa qualcosa che non era più suo.

    Quindi la questione non è del tutto infondata, la Chiesa non è proprietaria della Sindone per diritto divino ma per lascito ereditario.

    Tuttavia altri sostengono che la Chiesa, essendo passati ormai 42 anni dovrebbe aver ottenuto la proprietà della Sindone per "usucapione". Ma la gestione è sempre stata dello Stato italiano, e questo potrebbe inficiare il diritto all'usucapione.

    Pertanto la questione è meno "incredibile" di quanto possa sembrare, anzi dal punto di vista legale ha un perfetto fondamento.

    Del resto se era di proprietà dei Savoia, perchè nessuno ha trovato "incredibile" che fosse di loro proprietà per 500 anni?
    Tra l'altro Marino, ribadisco che la Chiesa non si è ancora pronunciata sulla veridicit? della Sindone....


    Edited by: buasaard
    Claudio



  20. #39
    Senior Member L'avatar di luni
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    6,660
    Thanked: 39

    Predefinito

    A Cla che fai me freghi i post,mazzalo sti comunisti appena te giri te fregano
    "Comunque è vero, sono comunista. Non dimentico mai la Bibbia e il Vangelo. E non dimentico mai quello che ha scritto Marx." (Don Gallo)



  21. #40
    Senior Member L'avatar di bai
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    7,403
    Thanked: 5

    Predefinito



    si non è simpatico nemmeno apostrofare come stupido chi la pensa diversamente


    l'ho trovato di dubbio gusto


    roberto
    volete far fruttare i vostri risparmi?
    piantate alberi di noce, farete ricchi voi e altri



  22.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •