http://www.asca.it/regioni-SALUTE__P...__BAT__INSEGNA _BIMBI_A_PROTEGGERE_VISTA-484709-lazio-8.html






<TABLE =link_grey border=0 cellSpacing=0 cellPadding=0 width=383>
<T>
<TR>
<TD =riga_arancio colSpan=2 align=left>09-04-2010 </TD></TR>
<TR vAlign=top>
<TD =testo_standard>SALUTE: PIPISTRELLO 'BAT' INSEGNA BIMBI A PROTEGGERE VISTA </TD></TR>
<TR vAlign=top>
<TD =testo_standard>



(ASCA) - Roma, 9 apr - Parte oggi da Roma la campagna di prevenzione ''Apri gli Occhi!'', iniziativa che si svolge nelle scuole primarie e mira a insegnare la cura della vista.

La mascotte e' Bat, un piccolo pipistrello miope che si rivolge ai bambini anche attraverso un dvd che viene distribuito gratuitamente nelle classi.

Ideata e realizzata dall'Agenzia internazionale per la prevenzione della cecita'-IAPB Italia onlus, l'iniziativa e' patrocinata dal Comune di Roma e mira a educare alle buone prassi visive con il gioco insegnando ai piu' piccoli a prendersi cura degli occhi. Coinvolgera' circa dodicimila bambini solo a Roma, ventimila in tutto il Lazio. ''Apri gli Occhi!'' si rivolge agli allievi delle scuole primarie (elementari) e continuera' a maggio, per poi proseguire in altre citta' laziali a partire da settembre.

''I bambini - ha affermato Giuseppe Castronovo, presidente della IAPB Italia onlus - apprendono piu' facilmente attraverso il gioco, imparando a salvaguardare la vista per tutta l'esistenza. Naturalmente e' fondamentale che i piu' giovani, assieme alle famiglie e ai docenti, capiscano come prevenire gravi disturbi visivi, accorgendosi tempestivamente di eventuali anomalie''.

Secondo l'Istat nel Lazio vivono circa 32.000 ciechi. In tutta Italia i non vedenti sono oltre 362.000, mentre coloro che hanno difetti della vista sono circa un milione e mezzo.

La mascotte di ''Apri gli Occhi!'' e' Bat, un piccolo pipistrello miope che si rivolge ai bambini anche attraverso un dvd che viene distribuito gratuitamente nelle classi.

</TD></TR></T></TABLE>Edited by: mammamarina