Cookie Policy Privacy Policy Illuminatevi con Beethoven - Pagina 2



Pagina 2 di 6 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 40 di 103
  1. #21
    Senior Member L'avatar di bai
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    7,403
    Thanked: 5

    Predefinito



    dunque riprendendo il filo


    si è parlato di sobrietà, rispetto e posso aggiungere educazione?


    io credo che tra noi,umili appassionati di politica debba prevalere il confronto, sui temi reali, ma non per proclamare un vincitore tra dispute letterali, fiilosofiche e culturali, quelle lasciamole ai filosofi, ai colti a letterati, ops mi azzardo in una incursione colta, tra i sofisti, speriamo di non avere detto delle banalit?


    proviamo dunque, insieme a trovare dei punti di convergenza sulle singole azioni del governo in carica


    perchè democrazia significa, per l'opposizione porre domande, perla maggioranza fornire delle risposte


    ecco rimaniamo su questi ambiti


    robertoEdited by: bai
    volete far fruttare i vostri risparmi?
    piantate alberi di noce, farete ricchi voi e altri


  2.      


  3. #22
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    482
    Thanked: 0

    Predefinito

    Alcune valutazioni per non morire insipiente.<?:namespace prefix = o ns = "urn:schemas-microsoft-comfficeffice" />
    Madeche
    forse chi lascia tracce sono più i ratti. Ma loro poverini lo fanno incoscienti, mentre il pericolo viene dall?essere che lo fa con profonda aberrazione nella speranza, certamente vana (ma il poverino non lo sa),di lasciare una propria impronta, come mi sembra sia il tuo desiderio. Io non credo di aver dato mai del mediocre a qualcuno, ribadisco solo l?eccessiva ossessione linguistica/dialettica/ortografica del buon imperatore Skatta. Mentre tu ti sei arrogato il diritti di equipararmi e quindi essere arrogante. Sapessi nella mia vita quanti arroganti ho incontrato ed incontro; tutti incapaci di portare avanti questa peculiarit? per inettitudine.
    P.S. Se ti sembra che sia io a ?buttarla in caciara?, mi sembra che hai una visione specchiata della realt?, attribuendo ai personaggi i tuoi reconditi e riflessi pensieri.
    Skatta
    Non cogli nemmeno la distinzione tra politica e filosofia e t?assicuro che, se onoro, onoro la mia famiglia ed il mio animo. Non ho bisogno di miti come te. Sono svezzato e maturo. Non prendertela, ma non critico la persona Skatta (per educazione familiare e scolastica non oserei mai giudicare una persona soprattutto che non conosco e non posso vedere negli occhi), ma sempre e solo i suoi scritti. Ed i tuoi sono ossessivi, scusami. E non sarai certo tu a dirmi dove altro loco devo andare. Non ne hai le capacit?.
    Bai
    Complimenti per la tua analisi. Non avrei potuto esprimermi meglio. Speriamo che lo comprendano i nostri bizzarri amici.
    Pietro



  4. #23
    Junior Member L'avatar di venexiano
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    Italy
    Messaggi
    3,426
    Thanked: 6

    Predefinito

    boh
    La miglior vendetta la felicità. Non cè niente che faccia più impazzire la gente che vederti felice. Alda Merini



  5. #24
    Senior Member L'avatar di bai
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    7,403
    Thanked: 5

    Predefinito



    bene allora dando sostanza alla forma


    introduco un elemento di discussione, proprio oggi il presidente napolitano ha firmato il leggittimo impedimento


    si tratta di un atto del governo, per alcuni si tratta dell'ennesimo ad personam, anziesteso anche ai minstri


    per altri di una norma giusta che permette al governo di lavorare senza doversi recare in tribunale


    adesso per una serena, corretta discussione bisognerebbe cominciare a delimitare l'oggetto del contendere


    cominciandocon l'indicare gli altri paesi democratici e liberali dove questo norma è prevista, come metodo comparativo


    poi le domande


    il presidente napolitano ha firmato, in linea con la posizione di riequilibrio istituzionale che da un p? di tempo persegue,su questo cosa ne pensate?


    la norma,secondo voi passer? poi il vaglio di incostituzionalit? che verr? sollevato neccessariamente da qualche presidente di tribunale?


    oppure sar? opportuno, naturalmente per idetrattori, ma anche per glia altri a leggere bene,raccogliere le firme per un referendum abrogrativo?


    ecco spero in una discussione serena, sono contento dei rientri, forse avremo finalmente delle risposte alle nostre domande, personalmente ne ho tante da porre e se rivoltemi non ho tentennamenti nel rispondere


    robertoEdited by: bai
    volete far fruttare i vostri risparmi?
    piantate alberi di noce, farete ricchi voi e altri



  6. #25
    Senior Member L'avatar di SkaTTa
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Località
    Italy
    Messaggi
    8,428
    Thanked: 4

    Predefinito


    Citazione Originariamente Scritto da Nino45
    Alcune valutazioni per non morire insipiente.</span>
    Madeche</span>
    forse chi lascia tracce sono più i ratti. Ma loro poverini lo fanno incoscienti, mentre il pericolo viene dall?essere che lo fa con profonda aberrazione nella speranza, certamente vana (ma il poverino non lo sa),di lasciare una propria impronta, come mi sembra sia il tuo desiderio. Io non credo di aver dato mai del mediocre a qualcuno, ribadisco solo l?eccessiva ossessione linguistica/dialettica/ortografica del buon imperatore Skatta. Mentre tu ti sei arrogato il diritti di equipararmi e quindi essere arrogante. Sapessi nella mia vita quanti arroganti ho incontrato ed incontro; tutti incapaci di portare avanti questa peculiarit? per inettitudine.</span>
    P.S. Se ti sembra che sia io a ?buttarla in caciara?, mi sembra che hai una visione specchiata della realt?, attribuendo ai personaggi i tuoi reconditi e riflessi pensieri.</span>
    Skatta</span>
    Non cogli nemmeno la distinzione tra politica e filosofia e t?assicuro che, se onoro, onoro la mia famiglia ed il mio animo. Non ho bisogno di miti come te. Sono svezzato e maturo. Non prendertela, ma non critico la persona Skatta (per educazione familiare e scolastica non oserei mai giudicare una persona soprattutto che non conosco e non posso vedere negli occhi), ma sempre e solo i suoi scritti. Ed i tuoi sono ossessivi, scusami. E non sarai certo tu a dirmi dove altro loco devo andare. Non ne hai le capacit?.</span>
    Bai</span>
    Complimenti per la tua analisi. Non avrei potuto esprimermi meglio. Speriamo che lo comprendano i nostri bizzarri amici. </span>
    E ora che hai dato le pagelline puoi anche tornare da dove sei venuto!!

    Silvio! Aiuta i poliziotti anche se sono maggiorenni!!!



  7. #26
    Senior Member L'avatar di SkaTTa
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Località
    Italy
    Messaggi
    8,428
    Thanked: 4

    Predefinito


    Citazione Originariamente Scritto da bai

    bene allora dando sostanza alla forma


    introduco un elemento di discussione, proprio oggi il presidente napolitano ha firmato il leggittimo impedimento


    si tratta di un atto del governo, per alcuni si tratta dell'ennesimo ad personam, anziesteso anche ai minstri


    per altri di una norma giusta che permette al governo di lavorare senza doversi recare in tribunale


    adesso per una serena, corretta discussione bisognerebbe cominciare a delimitare l'oggetto del contendere


    cominciandocon l'indicare gli altri paesi democratici e liberali dove questo norma è prevista, come metodo comparativo


    poi le domande


    il presidente napolitano ha firmato, in linea con la posizione di riequilibrio istituzionale che da un p? di tempo persegue,su questo cosa ne pensate?


    la norma,secondo voi passer? poi il vaglio di incostituzionalit? che verr? sollevato neccessariamente da qualche presidente di tribunale?


    oppure sar? opportuno, naturalmente per idetrattori, ma anche per glia altri a leggere bene,raccogliere le firme per un referendum abrogrativo?


    ecco spero in una discussione serena, sono contento dei rientri, forse avremo finalmente delle risposte alle nostre domande, personalmente ne ho tante da porre e se rivoltemi non ho tentennamenti nel rispondere


    roberto
    il legittimo impedimento è l'ennesima legge porcata di questo governo illegalitario ed impunista, la completa realizzazione piduista della banda di Gelli.

    Ovvia l'incostituzionalit?, ma intanto l'Impunito Piduista corruttore di Mills guadagna quei mesi giusti per arrivare alla prescrizione e l'Italia degli onesti se la prende un'altra volta nel kulo.

    Non so come fai BAI a sperare in una discussione serena, quando l'arroganza di questa banda per l'ennesima volta dichiara che

    LUI E' LUI E TUTTI NOI NON SIAMO UN CAXXXXO</span>

    ed intanto l'Europa continua a ridere di noi.

    Silvio! Aiuta i poliziotti anche se sono maggiorenni!!!



  8. #27
    valter2003
    Guest

    Predefinito

    Il Presidente Napolitano ha promulgato la legge recante "Disposizioni in materia di impedimento a comparire in udienza", approvata in via definitiva dal Senato il 10 marzo scorso e sulla procedura sin qui adottata non credo ci siano dei dubbi di irregolarit? ma non è questo il punto, ciò che deve interessarci veramente è il motivo in base al quale il governo ha ritenuto giusto addivenire ad una regolamentazione della materia a seguito di una evidente anomalia, per non dire del vuoto legislativo, che si è creato a seguito degli innumerevoli avvisi e chiamatedi correo a comparire nelle aule di tribunale riferite al capo del governo da parte di una frangia dellamagistratura che non ha mai fatto mistero, de facto, di schierarsi in politica.
    Il nostro caro presidente Berlusconi ha avuto il solo ed unico torto di schierarsi sulla sponda sbagliata tant'? vero che finora ha ricevuto, con cadenze nient'affatto sospette, migliaia di avvisi a comparire, 4000 visite della finanza, non tengo più il conto, ed una serie innumerevole di avvisi a testimoniare contro questo o quel pentito mafioso di turno che ciclicamente riacquistano la favella e la memoria dedicandosi anima e corpo alla preghiera ed alla meditazione.
    Di grazia, è mai possibile che un governo, un capo del governo, chiamati a svolgere un compito così importante possano passare il loro tempo nelle aule dei tribunali dell'intero paese per i vizi sfrenati di quei procuratori che forti della loro discutibile autonomia decidono di fare politica attiva bloccando di fatto tutte le attivit? del governo e quindi stravolgendo l'esito del libero voto popolare ?
    Paragonare l'impedimento italiano ad altre forme di tutela dell'esecutivo all'estero credo sia difficile non foss'altro perchè all'estero i potere assegnati alle singolemagistraturesono limitati rispetto a quelli del nostro paesee nella quasi totalit? dei paesi occidentali quelle magistrature dipendono in qualche maniera dai rispettivi governi.
    L'anomalia italiana è anche questa, troppi poteri alla magistratura che pu? in qualsiasi momento, in virt? della sua eccessiva autonomia,far saltare governi a lei ostili.



  9. #28
    Junior Member
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    1,277
    Thanked: 0

    Predefinito



    Intanto vorrei capire quale sia la magistratura che "de facto" si è politicamente apertamente schierata contro il pdc. Trovatemela.


    Conlo stesso metro di giudizio poi, mi sembra il minimo affermare che allora anche quando giudica politici di altri schieramenti, lo faccia per ragioni politiche.


    Cambiamo, e parliamo di toghe nere. Del resto, non è forse vero che la tradizione italiana della magistraturanon è certodi sinistra? Volendo potremmo anche partire dalle sentenze "generose" verso i fascisti negli anni '20, tanto per gradire. Ma sarebbe ridicolo.


    Almeno dal 1994 questo pdc si porta dietro processi e problemi personali. Sono ancora sopreso da come sia riuscito a far credere a così tante persone (anche se non la aggioranza) che le istituzioni repubblicane ce l'hanno tutte con lui.


    Forse Dell'Utri non c'entra niente con la mafia, nonostante abbia portato un boss pluriomicida in casa di Berlusconi?


    Ma avete mai sentito che un Roosvelt, un Clinton, un Bush, un Obama o unGordon Brown, abbiano avuto nella loro vita un pluriomicida in casa, un boss della mafia passato in giudicato?


    Ma si ragiona con la testa si o no?


    Ci sono prove, testimonianze, intercettazioni, non discorsi: fatti.


    Fatti che ci dicono che questo presidente ha il fratello condannato in cassazione (mi sembra per false fatturazioni). Fondatori del partito idem. Allora ce n'? abbastanza per giudicarlo anche politicamente e calciarlo via o si manda avanti la storiella del perseguitato?


    E' l'uomo più ricco d'Italia e vi fa credere con le televisioni di essere il più povero, costretto com'? a difendersi dai cattivi che inneggiano all'odio contro di lui.


    Poor Silvio, Poor.
    Stefano



  10. #29
    Senior Member L'avatar di SkaTTa
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Località
    Italy
    Messaggi
    8,428
    Thanked: 4

    Predefinito


    Citazione Originariamente Scritto da valter2005
    Il Presidente Napolitano ha promulgato la legge recante "Disposizioni in materia di impedimento a comparire in udienza", approvata in via definitiva dal Senato il 10 marzo scorso e sulla procedura sin qui adottata non credo ci siano dei dubbi di irregolarit? ma non è questo il punto, ciò che deve interessarci veramente è il motivo in base al quale il governo ha ritenuto giusto addivenire ad una regolamentazione della materia a seguito di una evidente anomalia, per non dire del vuoto legislativo, che si è creato a seguito degli innumerevoli avvisi e chiamatedi correo a comparire nelle aule di tribunale riferite al capo del governo da parte di una frangia dellamagistratura che non ha mai fatto mistero, de facto, di schierarsi in politica.
    Il nostro caro presidente Berlusconi ha avuto il solo ed unico torto di schierarsi sulla sponda sbagliata tant'? vero che finora ha ricevuto, con cadenze nient'affatto sospette, migliaia di avvisi a comparire, 4000 visite della finanza, non tengo più il conto, ed una serie innumerevole di avvisi a testimoniare contro questo o quel pentito mafioso di turno che ciclicamente riacquistano la favella e la memoria dedicandosi anima e corpo alla preghiera ed alla meditazione.
    Di grazia, è mai possibile che un governo, un capo del governo, chiamati a svolgere un compito così importante possano passare il loro tempo nelle aule dei tribunali dell'intero paese per i vizi sfrenati di quei procuratori che forti della loro discutibile autonomia decidono di fare politica attiva bloccando di fatto tutte le attivit? del governo e quindi stravolgendo l'esito del libero voto popolare ?
    Paragonare l'impedimento italiano ad altre forme di tutela dell'esecutivo all'estero credo sia difficile non foss'altro perchè all'estero i potere assegnati alle singolemagistraturesono limitati rispetto a quelli del nostro paesee nella quasi totalit? dei paesi occidentali quelle magistrature dipendono in qualche maniera dai rispettivi governi.
    L'anomalia italiana è anche questa, troppi poteri alla magistratura che pu? in qualsiasi momento, in virt? della sua eccessiva autonomia,far saltare governi a lei ostili.
    E' vero hai ragione, questa magistratura è troppo indipendente ed ha la cattiva pretesa di mettere in galera i delinquenti, quando tutti sanno che in democrazia, i pregiudicati devono sedere in parlamento.


    Silvio! Aiuta i poliziotti anche se sono maggiorenni!!!



  11. #30
    Senior Member L'avatar di bai
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    7,403
    Thanked: 5

    Predefinito



    Citazione Originariamente Scritto da SkaTTa
    ......
    Non so come fai BAI a sperare in una discussione serena, quando l'arroganza di questa banda per l'ennesima volta dichiara che

    LUI E' LUI E TUTTI NOI NON SIAMO UN CAXXXXO

    ed intanto l'Europa continua a ridere di noi......

    semplice, quando porti la discussione dai proclami a fatti concreti metti in difficolt? la demagogia


    infatti ancora non si è risposto alla domanda in quale paese liberale il leggittimo impedimento è previsto


    se , come penso io questasimilitudine non compare, ne consegue che forse l'italia non è un paese liberale, nel senso occidentale del termine


    cmq la discussione è appena cominciata, vedremo


    robertoEdited by: bai
    volete far fruttare i vostri risparmi?
    piantate alberi di noce, farete ricchi voi e altri



  12. #31
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,627
    Thanked: 50

    Predefinito

    Ohhh, è tornato il supremo...l'eccelso, colui che ci illumina del suo sapere e della sua maestosit?...l'unico : il solo...

    Colui che tutto vede e tutto sa, e che di tanto in tanto torna ad onorarci della sua grandezza.

    Fui giorno di letizia per la sezione e pe lo forum tutto, sonate a festa sonate.....

    Posso chiamarla sire o è troppo riduttivo per lei o sommo?





    Claudio



  13. #32
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    1,953
    Thanked: 39

    Predefinito

    In nessun loco definibile "democratico" tal norma fu mai prevista, ritengo alfin della discussione poter definir suddetta norma: l'ennesima "ad personam", atta a parar lo culo de lo delinquente sommo, colui che occupa la sedia de lo poter massimo de lo mio Paese mentre invece dovrebbe calcar le vie de lo tribunale al sol scopo di esser giudicato. Nessuno vuol condannarlo prima de lo tempo, ma che almeno si lasci giudicare, così come prescritto da tutte le leggi, da tutte le leggi prima di decretar lo contrario... of course!!

    Chissò cosa diranno nel prossimo futuro i libri di storia!!!




  14. #33
    valter2003
    Guest

    Predefinito

    Rob, le risposte ti sono state date, negli altri paesi la magistratura non ha la stessa indipendenza come avviene da noi, è questa l'anomalia. Non devo stare a ricordarvi la cronologia degli eventi che hanno caratterizzato la vita dei governi di centro-destra, da quel famoso avviso a Berlusconi nel lontano 92/93 dinanzi al mondo intero per arrivare ai giorni nostri ad una settimana dal voto delle regionali passando per una sequela infinita di accuse, avvisi, mandati a comparire, testimonianze, accuse di pseudo-pentiti, rivelazioni di prostitute e tutto qell'armamentario di veleni che hanno attraversato le procure dell'intero paese e solo per fare politica attiva.
    In quale altro paese al mondo, questa è la mia domanda, il capo del governo viene spiato dalla magistratura e tutte le notizie raccolte vengono date in pasto alla stampa?
    In quale paese al mondo la magistratura, giudici, PM etc non vengono mai sottoposti a giudizio come tutti gli altri cittadini?
    In quale paese al mondo si fanno recapitare avvisi e mandati al capo del governo prima di una importante votazione e ad altri vedi Bassolino, arriva il giorno dopo le elezioni?
    Questo stato di cose non pu? durare, Silvio Berlusconi è stato eletto dal popolo e deve essere messo nelle condizioni di governare, il legittimo impedimento alle cariche dello Stato, ministri compresi,
    ? soltanto una prima fase che porter? d una legge più organica atta a difendere l'autonomia del Parlamento del Governo e della volonta popolare da una casta di giudici, non tutti, che dovr? essere in seguito riformata in quanto esiste un forte sbilanciamento di poteri in suo favore.
    Ogni cittadino italiano è libero di fare politica ma non per i giudici, se questi vogliono continuare a fare politica contro gli avversari che si spoglino della toga e si buttino nella mischia senza privilegi e tintinnio di manette.



  15. #34
    Senior Member L'avatar di SkaTTa
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Località
    Italy
    Messaggi
    8,428
    Thanked: 4

    Predefinito

    Avete capito come ragiona un fan berluskonicchio?</span><br style="font-weight: bold;">
    La magistrartura in Italia è un'anomalia</span> perchè HA TROPPA INDIPENDENZA.</span>

    Mi è bastato leggere questo abominio per capire come viene intesa la DEMOCRAZIA da questa gente qua.

    Uno dei principali FONDAMENTI di una DEMOCRAZIA, di uno STATO DI DIRITTO è la SEPARAZIONE DEI POTERI, senza questo NON si tratta di DEMOCRAZIA.

    MA DA UN FAN DEL SULTANO PUOI ASPETTARTI SOLAMENTE QUESTO.</span>

    </span>
    Silvio! Aiuta i poliziotti anche se sono maggiorenni!!!



  16. #35
    valter2003
    Guest

    Predefinito

    Osservo con soddisfazione che il ritorno di Nino vi ha fatto male, vi capisco ma non fatevene una malattia, apprezzate piuttosto le cose che dice e soprattutto come le dice.
    Nino è una persona preparatissima che non dir? mai le banalit? e le cose scontate e ripetitive come le vostre.
    Se riuscissi a riportare qui il compagno Hansjonas, un altro Grande, vivremmo tutti di rendita e la sezione Politica torner? ai fasti di un tempo.
    Ah..che tempi, adesso ci dobbiamo accontentare della emergente cultura da bottegai contro il divo.
    Avete letto l'intero priorato di Sion?
    Scriveva gente con le palle, di destra e sinistra,niente a che fare con le mozzarelle secche di adesso....che sanno solo sputare.
    Quando c'era lui caro lei...!!!



  17. #36
    valter2003
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da SkaTTa
    Avete capito come ragiona un fan berluskonicchio?<BR style="FONT-WEIGHT: bold">
    La magistrartura in Italia è un'anomalia perchè HA TROPPA INDIPENDENZA.

    Mi è bastato leggere questo abominio per capire come viene intesa la DEMOCRAZIA da questa gente qua.

    Uno dei principali FONDAMENTI di una DEMOCRAZIA, di uno STATO DI DIRITTO è la SEPARAZIONE DEI POTERI, senza questo NON si tratta di DEMOCRAZIA.

    MA DA UN FAN DEL SULTANO PUOI ASPETTARTI SOLAMENTE QUESTO.
    Fracchia, se ne vadi mi facci il piacere, stiamo operando.



  18. #37
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    482
    Thanked: 0

    Predefinito

    <B style="mso-bidi-font-weight: normal">Buasaard[/B] eccelso Menestrello e discutibile Imperatore,<?:namespace prefix = o ns = "urn:schemas-microsoft-comfficeffice" />
    mi ricordo anche se non ti conosco come tutti in questo forum. Mi piacerebbe parlarti guardandoti negli occhi. Avevo deciso per un buon andamento discorsivo di non risponderti. Ma poi!!! Vedi, per rinnovare la tua intrinseca Egocentricit? e Narcisismo (di mia memoria), continui a mostrare il tuo valore non nel criticare il detto, ma nell'offendere la persona. E questo, scusami, non è degno di persone civili, a meno di non dare alle parole il loro valore, ma equivoci significati. Io, come ho avuto occasione tempo addietro, per mia natura ed educazione familiare e culturale, non sono mai avvezzo e non mi sono mai permesso di offendere alcuna persona, ma di interloquire e ribattere ai discorsi in un contraddittorio che dovrebbe rispecchiare un corretto sentire ed una corretta educazione. Evidentementela tua natura ed educazione familiare e culturale non ti ha abituato a ciò. Ma non crucciarti che son sempre pronto a rispondere e, ti prego, di non ironizzare, perchè è una pratica di cui non mi sembri particolarmente dotato.
    E' vero che anche per lungo tempo miassento sia volutamente proprio per poter rafforzarequella simbiosi con il mio Animo e le mie emotivit?, sia per causa di forza maggiore perchè essendo affetto da sla capisci da solo che posso avere seri problemi. Come tanti compagni di sventura in questa sede. Scusami mail tuo cantico mi conferma la tua suscettibilit? e soprattutto la tua modesta capacit? nell'altrui considerazione. Come se tu vedessi riflesso il tormento della tua incapacit? di essere e mostrarti regalmente imperatore. Ti prego cortesemente di accettare anche le considerazioni altrui che molte volte ci possono rendono molto più ricchi.Io non cerco assolutamente di comprendere l'essenza (anche perchè non ne avrei le capacit?), ma solo di capire il mondo che mi circonda e se permetti, mi sembra che il tuo Stato di Grazia ti faccia confondere i diversi livelli interpretativi. La sostanza delle mie aspirazioni è svegliarmi al mattino e non stare male e non provare sofferenza.<B style="mso-bidi-font-weight: normal">
    [/B]Insomma che male c?? a discutere senza ritegno e senza remore, ma nel profondo rispetto della persona e nella più viva contrapposizione dialettica di pensiero. Se tu in questo intravedi altro, scusami, ma il problema non è mio.
    Pietro



  19. #38
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    482
    Thanked: 0

    Predefinito

    Skatta qual'? la tua democrazia o cosa intendi con questa impegnativa parolona? Illuminami. Se posso, tu esprimi valutazioni con ci si pu? concordare, ma le esprimi in modo cosi farsesco,grottesco e superficiale da apparire battute volgari e ossessivamente senza senso.
    Pietro



  20. #39
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    482
    Thanked: 0

    Predefinito



    Valter<?:namespace prefix = o ns = "urn:schemas-microsoft-comfficeffice" />


    il Priorato. ti prego, lasciamolo ai fautori di Brown. Ti ringrazio delle tue parole. Non sono tornato per insegnare alcunch? (non ne sarei capace). Sono un normale grave disabile pensionato con maturit? classica e grande assertore della cultura in genere e soprattutto del libero pensiero ed espressione in forma dialettica costruttiva e non fine a stessa. Pur non condividendo alcuni tuoi concetti mi piace dibattere con te perchè mi sembra costruttiva.


    Pietro



  21. #40
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    482
    Thanked: 0

    Predefinito


    La promulgazione, da parte del presidente della Repubblica, della legge sul legittimo impedimento è prima di tutto un atto istituzionale. Il Presidente , daun attento ed imparziale esame condotto, ha ritenuto che quel provvedimento non abbia evidenti profili di incostituzionalit?. Forse che consentire a una norma che protegge per un certo periodo i membri del governo dall?iniziativa delle procure significa contribuire a una stabilizzazione del quadro politico.Fatto sta che abbiamo dei contrafforti istituzionali validi quale <?:namespace prefix = st1 ns = "urn:schemas-microsoft-comffice:smarttags" /><st1:Pers&#111;nName w:st="&#111;n" ProductID="la C. Costituzi&#111;nale.">la C. Costituzionale.</st1:Pers&#111;nName> Non sono certo i DiPietro, i Travaglio, i Grillo, i Skatta, i Nino45 a stabilire la costituzionalit? o meno di un decreto. Io ad esempio sono contrarioal legittimo impedimento ma devo essere onesto e constatare nella realt? che una piccola parte della magistratura s'appropria di elementi che possono falsare profondamente il sottile equilibrio della Democrazia. Gi? il fatto che la grave crisi della Giustizia in Italia è di per sò una grave povert? di Democrazia<?:namespace prefix = o ns = "urn:schemas-microsoft-comfficeffice" />
    Pietro



  22.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •