Cookie Policy Privacy Policy L’anatema dei vescovi sul voto



Risultati da 1 a 2 di 2
  1. #1
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    10,058
    Thanked: 0

    Predefinito

    So preoccupati poerini......non sia mai je mancasse la materia prima('')
    \"Siate sempre capaci di sentire nel più profondo qualunque ingiustizia commessa contro chiunque in qualunque parte del mondo\" (Ernesto Guevara)Che
    Accessibilità?


  2.      


  3. #2
    Senior Member L'avatar di SkaTTa
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Località
    Italy
    Messaggi
    8,428
    Thanked: 4

    Predefinito

    <div ="smallfont">

    Ma i vescovi lo sanno che B. aveva fatto abortire la Veronica?
    </div>
    <hr style="color: rgb(198, 198, 198); : rgb(198, 198, 198);" size="1">




    <div id="post_message_24789267">
    Esiste un parlamentare con le palle che dica in aula che Berlusconi ha
    fatto abortire la compagna al 7 mese perchè il figlio non sarebbe nato
    normale ?



    tanto per vedere se i suoi parlamentari gli grideranno ASSASSINO...

    è questione di coerenza:

    se sei contro l'eutanasia (vedi Eluana) non puoi essere per l'aborto !!!!



    La vicenda è questa:

    negli anni 80, quando Berlusconi era ancora sposato con Carla
    Dall'Oglio dalla quale ha divorziato nel 1985, Berlusconi aveva già una
    relazione con Veronica Lario (la sua attuale moglie)...infatti la loro
    primogenita, Barbara è nata nel 1984.

    insomma,un figlio fuori dal matrimonio per il nostro Paladino della Cristianità....ma non è finita!

    Prima della nascita di Barbara, SILVIO BERLUSCONI e VERONICA LARIO
    hanno deciso di interropere una gravidanza al 7° mese in quanto il
    nascituro non sarebbe stato normale

    ASSASSINO !

    ecco alcuni link

    http://www.polisblog.it/post/3595/no...ente-alternata

    In un'intervista rilasciata al Corriere della Sera uscita il 4 aprile 2005

    http://www.corriere.it/Primo_Piano/P...veronica.shtml

    Miriam Bartolini in arte Veronica Lario, seconda moglie di Silvio Berlusconi diceva:

    "Ho avuto un aborto terapeutico, molti anni fa. Al quinto mese di

    gravidanza ho saputo che il bambino che aspettavo era malformato e per i

    due mesi successivi ho cercato di capire, con l'aiuto dei medici, che

    cosa potevo fare, che cosa fosse più giusto fare. Al settimo mese di

    gravidanza sono dolorosamente arrivata alla conclusione di dover

    abortire. È stato un parto prematuro e una ferita che non si è rimarginata."

    In altre interviste la stessa Bartolini/Lario afferma che quella

    decisione fu presa di comune accordo tra lei e Silvio Berlusconi, che

    aveva concepito quel bimbo con quella che ancora non era la sua

    consorte, nei primissimi anni 80.

    http://www.nntp.it/newsgroups-politi...timo-mese.html
    </div>
    Silvio! Aiuta i poliziotti anche se sono maggiorenni!!!



  4.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •