Cookie Policy Privacy Policy utilizzo della Legge 104



Risultati da 1 a 4 di 4
  1. #1
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Como
    Messaggi
    34
    Thanked: 0

    Predefinito






    Ciao a tutti, vorrei chiedere se qualcuno di voi è in grado di dirmi se è vero che la Legge 104 deve essere utilizzata contemporaneamente alla persona che ne è titolare.


    Ad esempio:dove lavora mia madrele permettono di utilizzarla solo a condizione che la utilizzi anch'io nelmedesimo giorno.


    A questo proposito, ho trovato su internet laSentenzan. 2039/09 della Corte dei Conti della Regione Lazio che riguarda proprio questo argomento.
    amanda


  2.      


  3. #2
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    Lecco
    Messaggi
    115
    Thanked: 0

    Predefinito



    Per capire: sembra che tu lavori e quindi usufruisci del permesso della legge104.


    Lei lavora e quindi usa i giorni di permesso per lei o per te?


    Anna





  4. #3
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    14,450
    Thanked: 15

    Predefinito



    http://www.handylex.org/quesiti/5020.shtml?d=4401,4402&c f=4045





    La Circolare INPS 18 febbraio 1999, n. 37 ammette che giorni di permesso possano essere riconosciuti al lavoratore non disabile, familiare convivente del lavoratore handicappato anche se quest'ultimo già fruisce dei permessi per se stesso.
    Vengono tuttavia poste due condizioni:
    - il lavoratore handicappato, pur beneficiando dei propri permessi, abbia una effettiva necessit? di essere assistito da parte del familiare lavoratore convivente (la necessit? di assistenza deve essere valutata del medico della sede INPS anche in relazione alla gravit? dell'handicap);
    - nel nucleo familiare non sia presente un altro familiare non lavoratore in condizione di prestare assistenza.
    I familiari non lavoratori studenti, sono equiparati, ai fini dell'erogazione delle prestazioni di cui alla legge 104/1992, ai soggetti occupati in attivit? lavorativa anche nei periodi di inattivit? scolastica (per gli studenti universitari dopo il primo anno di iscrizione deve essere accertata non solo l'iscrizione all'universit? ma anche l'effettuazione di esami).
    La Circolare INPS 128 del 11 luglio 2003, ha confermato tali indicazioni precisando per? che che familiare e disabile devono utilizzare i permessi in modo contemporaneo.
    Per i dipendenti pubblici assicurati INPDAP vigono altre disposizioni.


    poi tutto pu? essere ridiscusso a seconda delle specifiche situazioni, ma per fare ciò è necessario rivolgersi a un legale


    Edited by: mammamarina
    la felicità non è avere il meglio di tutto ma trarre il meglio da tutto quello che si ha!
    http://tiraccontoclaudia.blogspot.com/

    www.claudiabottigelli.it



  5. #4
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Como
    Messaggi
    34
    Thanked: 0

    Predefinito






    ciao Anna, mia mamma utilizza la legge104 per aiutarmi a risolvere i miei problemi.


    Per mamma Marina: sia io che mia madre siamo due dipendentidi enti pubblici e quindiINPDAP.


    Per quanto riguarda la Sentenzan. 2039/09 della Corte dei Conti della Regione Laziocosa ne pensa?


    Grazie
    amanda



  6.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •