Cookie Policy Privacy Policy Quelli che NON aumentavano le tasse.



Risultati da 1 a 19 di 19
  1. #1
    Senior Member L'avatar di SkaTTa
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Località
    Italy
    Messaggi
    8,428
    Thanked: 4

    Predefinito



    Mentre noi eravamo in vacanza, il 30 dicembre il ministro Bondi
    ha concepito l?ennesima mostruosit? di questo governo in termini di
    innovazione e tecnologia.
    </font>



    </span>

    Si parla del cosiddetto ?equo compenso?. </font>




    Per chi non lo sapesse è una tassa preventiva che ognuno di noi paga (già oggi) quando acquista un cd o un dvd vergine. </font>



    L?obiettivo di tale tassa (che entra nelle casse della Siae)</span> ?
    quello di prendere dei soldi ai consumatori per il POSSIBILE MA NON
    CERTO mancato acquisto di un?opera protetta dal diritto d?autore.

    </font>


    In
    altre parole la Siae cattura del denaro nella previsione che io
    registri sul cd acquistato l?ultimo album di Eros Ramazzotti o di Lucio
    Dalla; ma li cattura anche se su quello stesso cd metto le foto di mio
    figlio o delle vacanze che sono di mia proprietà.</span>
    </font>
    Quanto incider? la nuova tassa?</font>
    Fino ad GIGA di memoria 3 euro</font>
    per arrivare a circa

    </font>


    40 euro per un hard disk di 250 giga ed oltre, praticamente prezzo RADDOPPIATO.</font>

    </span>
    </font>



    Silvio! Aiuta i poliziotti anche se sono maggiorenni!!!


  2.      


  3. #2
    Senior Member L'avatar di luni
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    6,660
    Thanked: 39

    Predefinito

    Basta comprarli in rete e non paghi la Siae e costano pure molto meno
    "Comunque è vero, sono comunista. Non dimentico mai la Bibbia e il Vangelo. E non dimentico mai quello che ha scritto Marx." (Don Gallo)



  4. #3
    valter2003
    Guest

    Predefinito



    Le tasse sono una invenzione della sinistra, state calmini.
    E sulla nuova tassa ancora non se ne sa nulla perchè il cosiddetto equo compenso in molti non hanno ancora capito come funziona.



  5. #4
    Junior Member L'avatar di venexiano
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    Italy
    Messaggi
    3,426
    Thanked: 6

    Predefinito



    Quelli che non mettono le mani in tasca agli Italiani (FALSI IPOCRITI)


    HANNO COMINCIATO A DIMINUIRE DI 10 EURO LE PENSIONI
    La miglior vendetta la felicità. Non cè niente che faccia più impazzire la gente che vederti felice. Alda Merini



  6. #5
    Senior Member L'avatar di SkaTTa
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Località
    Italy
    Messaggi
    8,428
    Thanked: 4

    Predefinito


    Citazione Originariamente Scritto da luni
    Basta comprarli in rete e non paghi la Siae e costano pure molto meno
    Ahahahah lo dici a me.........su e-bay c'ho comprato 2 PC per questo Natale, per la precisione
    1 Pc a Cagliari, l'altro a Latina, 1 Monitor a Verona e l'altro a Gubbio.</span>

    Quello che dici va bene per i CD e DVD ma x qualsiasi apparecchio che usa memoria come telefonini, fotocamere, videocamere, notebook, PC ecc ecc non sar? così facile.


    Silvio! Aiuta i poliziotti anche se sono maggiorenni!!!



  7. #6
    valter2003
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da venexiano


    Quelli che non mettono le mani in tasca agli Italiani (FALSI IPOCRITI)


    HANNO COMINCIATO A DIMINUIRE DI 10 EURO LE PENSIONI
    Balle, il governo Prodi mi aveva ridotto l'assegno di famiglia di 45 euro mensili, s'era vergognosamente attaccato ai 45 euro dei figli, adesso oltre a ricevere l'aumento della quota di pensione in base agli indici dell'inflazione, ricevo un assegno mensile maggiorato di 75 euro passando dai 180 euro ai 255 da Gennaio.
    Tu, caro il mio Venex, i conti non te li sai fare, prima di raccontare balle informati senn? rimedi come al solito delle figuracce.
    Questo governo sa quello che fa....e le frescacce andatele a raccontare altrove, cari i miei amatissimi compagni, vanitosi e pallonari.Edited by: valt&#101;r2005



  8. #7
    valter2003
    Guest

    Predefinito

    E cerchiamo di essere seri.....perchè se mi fate incacchiare ve la faccio vedere.



  9. #8
    Senior Member L'avatar di SkaTTa
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Località
    Italy
    Messaggi
    8,428
    Thanked: 4

    Predefinito


    Citazione Originariamente Scritto da valter2005
    Citazione Originariamente Scritto da venexiano


    Quelli che non mettono le mani in tasca agli Italiani (FALSI IPOCRITI</font>)</font>


    HANNO COMINCIATO A DIMINUIRE DI 10 EURO LE PENSIONI </font>
    Balle, il governo Prodi mi aveva ridotto l'assegno di famiglia di 45 euro mensili, s'era vergognosamente attaccato ai 45 euro dei figli, adesso oltre a ricevere l'aumento della quota di pensione in base agli indici dell'inflazione, ricevo un assegno mensile maggiorato di 75 euro passando dai 180 euro ai 255 da Gennaio.
    Tu, caro il mio Venex, i conti non te li sai fare, prima di raccontare balle informati senn? rimedi come al solito delle figuracce.
    Questo governo sa quello che fa....e le frescacce andatele a raccontare altrove, cari i miei amatissimi compagni, vanitosi e pallonari.
    Non voglio mettere in dubbio quello che hai scritto, premetto che non
    percepisco assegni familiari e non ne conosco i meccanismi, ma ho fatto
    una piccola ricerca ed ho trovato questo:



    <h1 ="c&#111;ntent-titleh1">Assegni Familiari: aumenti in arrivo</font></h1>







    Con l’entrata in vigore, nel 2007, della nuova Legge Finanziaria, le famiglie con basso reddito potranno contare su assegni più robusti per i figli a carico.



    In questo modo, secondo quanto afferma l’attuale esecutivo di centrosinistra, si ottengono più equità, una maggiore capacità di spesa e di consumo, a cominciare dai consumi primari, e quindi anche una spinta espansiva per l’economia.


    <div ="google-ads">< ="text/">google_ad_request("TC1", 1, 2); In particolare, secondo quanto rende noto Palazzo Chigi, gli assegni al nucleo familiare per i primi 3 figli diventano, sia nel caso di nuclei familiari con entrambi i genitori, che nel caso di nuclei con un solo genitore, i seguenti:</div>



    Nuclei con 1 figlio



    - Fino a 12.499 euro di reddito familiare, l’assegno è di 1.650 euro.



    - Da 12.500 euro di reddito familiare in avanti, l’importo
    decresce di 9,3 euro per ogni 100 di maggior reddito familiare fino a
    25.799 euro; da 25.800, l’importo decresce di 1,2 euro per ogni 100 di
    maggior reddito familiare fino ad azzerarsi a 61.000 euro di reddito
    l’anno. Prima invece si fermavano a 41.960 euro di reddito annuo.



    Nuclei con 2 figli



    - Fino a 12.499 euro di reddito familiare, l’assegno è di 3.100 euro.



    - Da 12.500 euro in avanti, l’importo decresce di 13 euro per
    ogni 100 di maggior reddito familiare e fino a un reddito di 29.999
    euro; da 30.000 in poi l’importo decresce di 2,3 euro per ogni 100 di
    maggior reddito familiare fino ad azzerarsi a 66.500 euro. Prima si
    fermavano a 47.815 euro di reddito annuo.



    Nuclei con 3 figli



    - Fino a 12.499 euro di reddito familiare, l’assegno è di 4.500 euro.



    - Da 12.500 euro in avanti, l’importo decresce di 11,5 euro
    per ogni 100 di maggior reddito familiare fino a un reddito di 34.999;
    da 35.000 in poi l’importo decresce di 4,4 euro per ogni 100 di maggior
    reddito familiare fino ad azzerarsi a 78.700 euro. Prima si fermavano a
    50.817 euro di reddito annuo.



    Assegno aggiuntivo per nuclei con 3 figli e un solo genitore



    - Fino a 14.499 euro di reddito familiare, l’assegno aggiuntivo è di 800 euro.



    - Da 14.500 euro in avanti, l’importo dell’assegno aggiuntivo decresce di 8,6 euro per ogni 100 euro di maggior reddito familiare a partire da 14.500.



    Per i nuclei familiari con più di 3 figli, infine, restano in vigore gli importi previsti dalle regole attuali.
    <a href="http://www.vostrisoldi.it/articolo/assegni-familiari-aumenti-in-arrivo/404/c-3/" target="_blank">
    http://www.vostrisoldi.it/articolo/assegni-familiari -aumenti-in-arrivo/404/c-3/</a>
    Silvio! Aiuta i poliziotti anche se sono maggiorenni!!!



  10. #9
    Senior Member L'avatar di SkaTTa
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Località
    Italy
    Messaggi
    8,428
    Thanked: 4

    Predefinito

    Roma, 16 gen - Nel 2010 le tasse locali crescono del 5,3% passando da
    106,2 a 111,8 miliardi. E' quanto risulta da uno studio condotto da
    Krls Network of Business Ethics per conto di Contribuenti.it

    Ma l'importante è che gli italiani non lo vengono a sapere e continuano a votare Zilvio.</span>
    </font>
    Silvio! Aiuta i poliziotti anche se sono maggiorenni!!!



  11. #10
    valter2003
    Guest

    Predefinito



    Nuclei con 2 figli


    - Fino a 12.499 euro di reddito familiare, l’assegno è di 3.100 euro.


    - Da 12.500 euro in avanti, l’importo decresce di 13 euro per ogni 100 di maggior reddito familiare e fino a un reddito di 29.999 euro; da 30.000 in poi l’importo decresce di 2,3 euro per ogni 100 di maggior reddito familiare fino ad azzerarsi a 66.500 euro. Prima si fermavano a 47.815 euro di reddito annuo.
    _______________________________________________

    Quindi facendo un rapido calcolino chi guadagna 20.000 euro (Lorde)ricever? un assegno di 3100 eurodecurtato di 13 euro ogni 100 superiori ai 12500.
    13x75=975
    Quindi ai 3100 detraiamo 975 e avremo 3100-975=2125 annui
    Al mese corrisponde a 2125/12=175 euro circa...
    _______________________________________________
    Praticamente, secondo i supermoralisti della ceppa che trovano sempre i difetti agli altri, chi guadagna questi 20.000 euro l'anno lordi e ritrovarsi di punto in bianco circa una cinquantina di euro in meno sull'assegno di famiglia è una cosa buona e giusta?
    Pagliacciate....queste sono state delle emerite pagliacciate e l'attuale governo ha risistemato le cose al posto giusto e dir? anche di più perchè io che posseggo un reddito di circa 31.000 euro lordi con due figli a carico ricevo un assegno dal 1 Gennaio di quest'anno superiore di 75 euro, chi invece guadagna 20.000 euro l'aumento è in misura ancora maggiore.
    Le fregnacce di voi illusi andatele a raccontare a qualcun'altro, il vostro governino di sinistra ha penalizzato soltanto i pensionati e lavoratori dipendenti, insomma i più deboli.
    Mettete a freno quella linguetta....Edited by: valt&#101;r2005



  12. #11
    Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Località
    CALABRIA
    Messaggi
    2,015
    Thanked: 12

    Predefinito



    pER? TI DANNO IL BONUS SULLE VACANZE....


    non so con quale reddito ( bassissimo e sulla soglia della povert?) , ti danno un tiket al giorno che va dalle 5 euro ad un max di 20 .


    Allora mi che?do e vi domando, se io sono sulla soglia della povert?, cioè sbarco il lunario a stento, come faccio ad andare in vacanza anicipando dei soldi e aspetto che il governo mi dia un ticket, tipo tiket buoni pasto degli statali, a pensare di partire?.....LE SOLITE MINKIATE DEL CENTRODESTRA...
    crederci sempre, disperare mai...prima o poi arriverà la luce



  13. #12
    valter2003
    Guest

    Predefinito

    Spiegati meglio, non ho capito niente.



  14. #13
    Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Località
    CALABRIA
    Messaggi
    2,015
    Thanked: 12

    Predefinito



    Leggiti l'ultima stronzata che ha partorito il cervellino della Brambilla..e poi se ci riesci fatti una ricca risate per le casstronerie che hanno proposto...


    Il bonus vacanze...ma roba da matti..siamo alla fame e pensiamo alle vacanze..al mio paese si dice primo pane e poi altro
    crederci sempre, disperare mai...prima o poi arriverà la luce



  15. #14
    valter2003
    Guest

    Predefinito



    Mi sono informato e sono giunto alla conclusione che anche i poveri possono andare in vacanza, non ci trovo nulla di strano...anzi.



  16. #15
    Senior Member L'avatar di SkaTTa
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Località
    Italy
    Messaggi
    8,428
    Thanked: 4

    Predefinito


    Citazione Originariamente Scritto da valter2005

    Nuclei con 2 figli


    - Fino a 12.499 euro di reddito familiare, l’assegno è di 3.100 euro.


    - Da 12.500 euro in avanti, l’importo decresce di 13 euro per ogni 100 di maggior reddito familiare e fino a un reddito di 29.999 euro; da 30.000 in poi l’importo decresce di 2,3 euro per ogni 100 di maggior reddito familiare fino ad azzerarsi a 66.500 euro. Prima si fermavano a 47.815 euro di reddito annuo.
    _______________________________________________

    Quindi facendo un rapido calcolino chi guadagna 20.000 euro (Lorde)ricever? un assegno di 3100 eurodecurtato di 13 euro ogni 100 superiori ai 12500.
    13x75=975
    Quindi ai 3100 detraiamo 975 e avremo 3100-975=2125 annui
    Al mese corrisponde a 2125/12=175 euro circa...
    _______________________________________________
    Praticamente, secondo i supermoralisti della ceppa che trovano sempre i difetti agli altri, chi guadagna questi 20.000 euro l'anno lordi e ritrovarsi di punto in bianco circa una cinquantina di euro in meno sull'assegno di famiglia è una cosa buona e giusta?
    Pagliacciate....queste sono state delle emerite pagliacciate e l'attuale governo ha risistemato le cose al posto giusto e dir? anche di più perchè io che posseggo un reddito di circa 31.000 euro lordi con due figli a carico ricevo un assegno dal 1 Gennaio di quest'anno superiore di 75 euro, chi invece guadagna 20.000 euro l'aumento è in misura ancora maggiore.
    Le fregnacce di voi illusi andatele a raccontare a qualcun'altro, il vostro governino di sinistra ha penalizzato soltanto i pensionati e lavoratori dipendenti, insomma i più deboli.
    Mettete a freno quella linguetta....
    Scusa Valter, ma c'è qualcosa che ancora non mi convince........ solo per capire.



    Il tuo calcolo parte dalla NUOVA CIFRA di 3100 euro l'anno di assegni
    familiari, da cui viene tolto un tot ogni figlio oltre una certa soglia.



    Quindi secondo il tuo esempio con la nuova riforma verr? percepito
    un assegno familiare di 175 euro mensile............. la domanda è

    A QUANTO AMMONTAVA PRIMA DELLA RIFORMA?



    Se non si conosce l'importo degli assegni familiari pre-riforma, detto così NON SIGNIFICA NIENTE.


    Silvio! Aiuta i poliziotti anche se sono maggiorenni!!!



  17. #16
    Senior Member L'avatar di connyok
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    5,514
    Thanked: 1

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Rosamaria


    Leggiti l'ultima stronzata che ha partorito il cervellino della Brambilla..e poi se ci riesci fatti una ricca risate per le casstronerie che hanno proposto...


    Il bonus vacanze...ma roba da matti..siamo alla fame e pensiamo alle vacanze..al mio paese si dice primo pane e poi altro


    Rosamaria, ma perchè scrivere sempre minkierie ?


    Gli Italiani, secondo te, sarebbero alla fame; bene, spiegami questa cosa qui è ... :


    Federalberghi: quasi 10 milioni di italiani in vacanza per Natale e Capodanno (+20%)


    http://www.confturismo.it/notizie/16...erghi-quasi-10 -milioni-di-italiani-in-vacanza-per-natale-e-capodanno-20








  18. #17
    Senior Member L'avatar di SkaTTa
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Località
    Italy
    Messaggi
    8,428
    Thanked: 4

    Predefinito


    Citazione Originariamente Scritto da connyok
    Citazione Originariamente Scritto da Rosamaria


    Leggiti l'ultima stronzata che ha partorito il cervellino della Brambilla..e poi se ci riesci fatti una ricca risate per le casstronerie che hanno proposto...


    Il bonus vacanze...ma roba da matti..siamo alla fame e pensiamo alle vacanze..al mio paese si dice primo pane e poi altro


    Rosamaria, ma perchè scrivere sempre minkierie ?


    Gli Italiani, secondo te, sarebbero alla fame; bene, spiegami questa cosa qui è ... :


    Federalberghi: quasi 10 milioni di italiani in vacanza per Natale e Capodanno (+20%)</font>


    http://www.confturismo.it/notizie/16...erghi-quasi-10 -milioni-di-italiani-in-vacanza-per-natale-e-capodanno-20






    Scusa Conny, ma ti sei fermato al titolo?


    Perche già dalla II o III riga si capisce che l'articolo descrive un
    paese a 2 velocit? il ricco sempre più ricco e dall'altra parte un
    aumento della povert?.


    L'articolo non è per niente positivo.
    Silvio! Aiuta i poliziotti anche se sono maggiorenni!!!



  19. #18
    Senior Member L'avatar di connyok
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    5,514
    Thanked: 1

    Predefinito



    Skatta, anche questo l'ho capito male ?


    Vacanze di Natale, quasi raddoppiati gli italiani in viaggio ma calano i budget


    http://www.ivg.it/2009/12/28/vacanze...-quasi-raddopp iati-gli-italiani-in-viaggio-ma-calano-i-budget/





  20. #19
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    10,058
    Thanked: 0

    Predefinito

    Fisco da record: pressione oltre il 47%, lavoriamo per lo Stato quasi 4 ore al giorno
    Mentre Tremonti annuncia che la riforma del fisco è rimandata al futuro - dopo le elezioni regionali, quando ci saranno tre anni di tregua elettorale e si potr? iniziare a ridurre le tasse - i dati odierni affermano che è di oltre il 47% la pressione tributaria subita dal contribuente. Il ?tartassato? medio italiano ogni giorno lavora per il fisco 228 minuti (114 per l'Irpef, 44 per i contributi, 70 per Iva e imposte sui consumi), un po' meno di quattro ore su una giornata lavorativa di otto. A fare i conti è il Corriereconomia, l'inserto di economica del Corriere della Sera che rivela pure come nel 2010, per pagare le tasse, lavoreremo un giorno in più rispetto al 2009.
    Sei mesi all?anno per lo Stato - Nell?anno in corso, scrive il quotidiano, "un impiegato di buon livello con moglie e figlio a carico dovr? lavorare un giorno in più per pagare tasse e contributi: il 'tax freedom day', il giorno della liberazione fiscale, slitta infatti al 23 giugno, mentre nel 2009 la campanella era suonata il 22 giugno?.
    Record storici - La corv?e fiscale del 2010 durer? quindi 173 interminabili giornate, pari a una pressione tributaria che supera il 47%. è quasi un record storico di questa classifica (negativa). Solo nel 2000 era andata peggio", anno in cui la pressione fiscale reale super? il 50%. I picchi precedenti sono quelli del 43% del 2008, del 43,3%, del 2007 con il precedente Governo, mentre un altro record si registr? nel 1997, l'anno dell'eurotassa nel quale tocc? il 43,7%.
    Le evoluzioni del ?Tax freedom day? - Stesso discorso per un operaio che si liberer? dal giogo delle tasse prima dell'impiegato, il 5 maggio, sempre per? con 24 ore di ritardo sul 2009, e per pagare tasse e contributi gli serviranno 124 giorni di lavoro. Vent'anni dopo la prima elaborazione, si legge, "non si pu? non provare nostalgia per il 1990 quando già dall'8 giugno si poteva cominciare a lavorare per se stessi e per la propria famiglia perchè l'appetito del fisco era già stato ampiamente sfamato". Nel decennio appena chiuso il ?Tax freedom day? è rimasto invece stabilmente tra il 20 e il 23 giugno.
    L'Irpef non tiene conto dell'inflazione - Il reddito disponibile in realt? è aumentato ma la progressivit? del sistema non perdona. ?La retribuzione è infatti salita (+3,1% sul 2009) ma è aumentata anche l'incidenza dell'Irpef perchè gli aumenti in busta paga vengono tassati tutti con l'aliquota marginale più elevata (27% per un operaio tipo e 38% per l'impiegato) e così sale l'aliquota media". Per questo lo "spostamento in avanti del giorno di liberazione fiscale è un fatto fisiologico in assenza di una manutenzione dell'Irpef che tenga conto dell'inflazione".
    Cgia; carico su famiglie tra più alti d?Europa - Il carico fiscale per le famiglie italiane è quindi tra i più alti d'Europa. E la situazione è a dir poco sconfortante quando viene eseguito il confronto con la Francia, dove è applicato il "quoziente familiare" che prevede un?imposta sulle persone fisiche che decresce all'aumentare del numero dei componenti. Lo rileva un'analisi condotta dall'Ufficio Studi della Cgia di Mestre.
    Il confronto con la Francia - Con un reddito (imponibile Irpef) di 30.000 euro, in Francia il carico fiscale annuo (indipendentemente dal fatto se la famiglia è mono o bireddito) è di 348 euro. In Italia, invece, se il nucleo è monoreddito il peso fiscale raggiunge i 5.010 euro (+4.662 rispetto alla francese), se bireddito raggiunge i 2.842 euro (+2.494). Con un reddito di 55.000 euro, invece, la famiglia francese è sottoposta ad una tassazione di 2.988 euro. In Italia il nucleo mono reddito paga 15.989 euro (+13.000), quello bireddito versa all'Erario 10.530 (+7.542). Infine, con un reddito di 150.000 euro, i cugini transalpini pagano un'imposta di 25.324 euro: sulla famiglia italiana mono reddito grava, invece, un peso di 57.670 euro (+32.246) e su quella bireddito 50.331 euro (+25.000).
    \"Siate sempre capaci di sentire nel più profondo qualunque ingiustizia commessa contro chiunque in qualunque parte del mondo\" (Ernesto Guevara)Che
    Accessibilità?



  21.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •