Cookie Policy Privacy Policy inchiesta di Panorama sulle staminali



Risultati da 1 a 9 di 9
  1. #1
    Junior Member
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Messaggi
    3,881
    Thanked: 0

    Predefinito

    Sul numero da oggi in edicola.Un'inchiesta approfondita sul business delle staminali in giro per il mondo.Ho cominciato a leggere e anche se molte cose già le sapevo,ce ne sono altre che mi hanno fatto rizzare i capelli (staminali fetali.....mica è detto che siano sempre umane.......)


  2.      


  3. #2
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    14,450
    Thanked: 15

    Predefinito

    chi è interessato pu? leggere online iscrivendosi
    http://www.panorama.it/edicola/panorama/2010-04-42-19

    questa l'introduzione all'argomento postato da Lennie

    ladri di speranza <?:namespace prefix = o ns = "urn:schemas-microsoft-comfficeffice" /><O:P></O:P>


    STAMINALI

    ladri di speranza

    GIANLUCA FERRARIS E ILARIA MOLINARI CON KAREN RUBIN

    esclusivo Basta crederci, essere disperati e pagare. Molto: dai 7 mila ai 36 mila euro. Cosò ?le cliniche della guarigione? promettono cure fasulle per Alzheimer, Parkinson, depressione, sclerosi multipla... Con cellule derivate, in alcuni casi, da feti animali. ?Panorama?, con casi clinici inventati, si è rivolto a quattro di questi centri. Scoprendo realt? ai limiti dell?incredibile.


    <BR style="mso-special-character: line-break"><BR style="mso-special-character: line-break"><O:P></O:P><CORPO>


    Ci hanno promesso che si sarebbero presi cura di nostro cugino Andrea, malato di distrofia muscolare e condannato alla sedia a rotelle. Che nostra sorella Ilenia sarebbe guarita dalla depressione. Che zio Claudio, 72enne affetto da Alzheimer, avrebbe ricominciato a spegnere il gas e a chiudere la porta di casa. Sarebbe bastato portarli in Ucraina, Svizzera, Thailandia o Cina e sottoporli a qualche iniezione di cellule staminali. Prelevate da cordoni ombelicali, midollo osseo di adulti, feti umani o persino da montoni e agnelli. E staccando assegni che oscillano da <?:namespace prefix = st1 ns = "urn:schemas-microsoft-comffice:smarttags" /><ST1:METRICC&#111;NVERTER w:st="&#111;n" ProductID="7.500 a">7.500 a</ST1:METRICC&#111;NVERTER> 36 mila euro. Somme importanti, certo, ma non eccessive per chi, come chi scrive, pagherebbe qualsiasi cifra pur di vedere i suoi cari tornare a camminare, sorridere o pensare lucidamente.<O:P></O:P>


    Per fortuna Andrea, Ilenia e zio Claudio non esistono. Esistono, invece, le ?cliniche della speranza? che con l?aiuto delle staminali promettono di sconfiggere dall?epilessia alla calvizie, dal Parkinson allo stress, dalla sclerosi multipla all?impotenza sessuale. Poco importa che i successi di queste cellule, in campo clinico, non siano ancora dimostrati. ?Perch? intorno a quelle che per ora sono solo ipotesi già prospera un mercato ricchissimo per pazienti disperati? avverte George Daley, presidente dell?International stemcell society, la società internazionale per la ricerca sulle cellule staminali.<O:P></O:P>


    Come è accaduto alla Stamina Foundation di Torino, dove Davide Vannoni, professore di psicologia, vendeva per 50 mila euro cure di questo tipo in Italia e all?estero. Oggi è nel mirino del pm torinese Raffaele Guariniello, che ha chiesto l?iscrizione al registro degli indagati per Vannoni e altre otto persone con l?accusa di associazione a delinquere per violazione delle regole sulla sperimentazione clinica (vedere riquadro a pagina 48).<O:P></O:P>


    Panorama ha cercato di capire chi sono e come operano questi mercanti della speranza, restando in contatto con loro per oltre due mesi. Punto di partenza sono state le linee guida elaborate nel 2008 dalla stessa International stemcell society per mettere in guardia i pazienti, e la lista nera stilata a ottobre del 2009 dall?Universit? statunitense di Stanford. Che ha messo all?indice 31 strutture, dal Brasile alla Russia, passando per Messico e Filippine, accusate di offrire terapie a base di cellule staminali senza supporto scientifico.<O:P></O:P>


    Punto di arrivo è stata la scoperta di promesse di cura in molti casi vicine al raggiro, in altri più simili a mezze verità, in altri ancora ai limiti dell?inverosimile. è così che i drammi di Andrea, Ilenia e Claudio, con profili clinici fasulli ma confezionati allo scopo da veri medici, sono stati sottoposti a quattro di queste strutture. Tutte hanno promesso che si sarebbero dedicate con cura ai ?parenti? sofferenti. Bastava pagare. <O:P></O:P>
    <O:P></O:P>Edited by: mammamarina
    la felicità non è avere il meglio di tutto ma trarre il meglio da tutto quello che si ha!
    http://tiraccontoclaudia.blogspot.com/

    www.claudiabottigelli.it



  4. #3
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    Italy
    Messaggi
    1,391
    Thanked: 2

    Predefinito



    da noi, nel profondo sud, panorama arriva solo domani...


    ne ho già prenotato una copia al mio spacciatore di riviste di fiducia..


    su questo argomento credo valga la pena spenderepochi euro e leggerlo tutto
    la musicoterapia non è guarire con la musica.



  5. #4
    Junior Member
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    4,194
    Thanked: 0

    Predefinito

    aiuto!!!!!!
    senza ali tu lo sai...non si vola.



  6. #5
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    Italy
    Messaggi
    1,391
    Thanked: 2

    Predefinito



    dal titolo che avevo visto stamattina nella rassegna stampa di tg5 sembra che parlassero di inchiesta sui centri che promettono miracoli....


    se parlano solo di staminali mi sa che hanno fatto una inchiesta parziale e non sono andati fino in fondo in tutto il mondo delle promesse magiche....
    la musicoterapia non è guarire con la musica.



  7. #6
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Località
    Modena
    Messaggi
    372
    Thanked: 0

    Predefinito

    Grazie Lennie lo comprer?...
    se credi che una terapia darà dei risultati, ne vedrai le opportunità, se non ci credi, ne vedrai i limiti.



  8. #7
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    Italy
    Messaggi
    1,391
    Thanked: 2

    Predefinito

    avevo visto sulla rassegna stampa di TG5 la copertina di panorama e dopo un giorno di attesa (perchè da noi arriva un giorno dopo che da voi) ho potuto tenere in mano la mia bella copia.
    Cosò dopo aver speso ben 3? mi sono letto tutto l'articolo d'un fiato....
    ma sembra che i giornalisti facciano queste inchieste solo sulle staminali e non su altri centri che promettono miracoli, ma come.................... si fa un casotto sul giornale per xcell o la beike che chiedono "soltanto" 6500? e non si fa cenno ad altri centri in cui con "soltanto" qualche centinaio di migliaia di è promettono esattametne le stesse cose, e anche loro senza fondamenti scentifici....
    allora mi rendo conto di aver sprecato 3? e che i giornalisti hanno sprecato l'ennesima occasione di fare un servizio serio e completo....
    la musicoterapia non è guarire con la musica.



  9. #8
    Junior Member
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Messaggi
    3,881
    Thanked: 0

    Predefinito



    Non sono d'accordo con te Musico. Sull'inchiesta ovviamente(il resto è sacrosanto).Questa è un'inchiesta fatta a mio avviso abbastanza bene econ accuratezza(se uno dei giornalisti vivesse il quotidiano dei gatti e la volpe che raccontano dell'albero delle monete d'oro, sarebbe più incisivo sicuramente). Non avendo alcuna esperienza del nostro mondo,a parte le D'urso e i Pamparana,che leggono appelli senza manco sapere di cosa parlano,solo perchè il faccino di un bambino fa audience,come fanno a conoscere le mille sirene e i mille tranelli in cui uno rischia di cadere?


    Leggevo stasera che "finalmente" apre in Italia il primo centro che fa la "vera fisioterapia therasuit". Purtroppo doveva essere in convenzione e non lo ?. La fisioterapia è a 60 euro l'ora (si è ottenuto uno sconto perchè prima stava a 85) l'ossigenoterapia,per cui occorrono comunque 45 minuti di viaggio,sta a 120 euro l'ora,la logopedia e la cranio sacrale saranno a 40/45 euro l'ora.E meno male che è un protocollo compassionevole


    La slovacchia con l'oti in Italia costa sicuramente meno,e pure l'america se devi mettere in conto di trasferirti a Roma



  10. #9
    Junior Member
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    4,194
    Thanked: 0

    Predefinito



    protocollo compassionevole??? alla faccia!!!!


    Ha ragione Lennie.....d'altre parti costa decisamente meno e meno male che questa associazione avrebbe portato un'ondata di aiuti...aiuti ai conti IBAN di qualche professionista........certamente è così.....Nascondersi no????? Chissò che fila deve esserci per le adesioni........piano per cortesia..piano ....c'è posto per tutti ...basta pagare.
    senza ali tu lo sai...non si vola.



  11.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •