Cookie Policy Privacy Policy carrozzina posturale



Risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: carrozzina posturale

  1. #1
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Località
    Milano
    Messaggi
    186
    Thanked: 3

    Predefinito



    Tra poco avr? l'ennesima discussione con la neurofisiatra per la carrozzina di Luca, credo un'anno ne veniva prescritta una a "guscio" dove le anche sono incastrate e non possono muoversi con un divaricatore enorme ma con poco sostegno alla schiena (bruttissima scoliosi con circa 60%) rimostranze tacciate dal "loro sapere", io sono solo la mamma. Risultato L. non è mai riuscito a starci, dopo poco piangiucchia (non lo fa mai) e appena lo tolgo passa tutto. Secondo me, non essendo completamente fermo (per fortuna ha movimenti autonomi, pochi ma ci sono) non riesce poi a rimettersi a posto e sorgono i dolori.


    Quindi continuiamo ad usare la vecchia carrozzina e l'altra sosta nel box.


    Ora voi cosa usate ?


    L. è magrissimo ci sono cuscini che aiutano a non arrossare ?


    Se usate spinte per il raddrizzamento del tronco, come sono?


    Ho proprio bisogno di informazioni così arrivo ben documentata....
    Denis


  2.      


  3. #2
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Località
    Roma
    Messaggi
    367
    Thanked: 0

    Predefinito

    Gli ausili sono sempre stati un dramma,anche perchè chi li prescrive ,spesso,a parer mio,dovrebbe fare tuttaltro lavoro.Mi hanno fatto impazzire per 8 anni,ma per fortuna da 2 ho risolto.Ho trovato una terapista occupazionale,molto competente,che prima decide il tipo di seduta,poi la fa arrivare in prova,la teniamo circa una settimana testando ogni momento,se è quella giusta ok altrimenti ne ordina un altra finch? non si arriva a quella più idonea.Prima di incontrarla non avevo neanche idea che per diritto si possono provare,ciao
    a presto



  4. #3
    Apprendista del Forum
    Data Registrazione
    Jan 2006
    Messaggi
    809
    Thanked: 3

    Predefinito


    non conosco le "dinamiche" e le esigenze di Luca ma personalmente ne ho qualcuna.
    Io ho una fortissima scoliosi dovuta alla malattia che non è stata curata perchè non curabile (ho fatto diversi busti ma non li ho mai sopportati perchè le mie caratteristiche fisiche cambiavano troppo velocemente ma sopratuto perchè erano più di 25anni fa!)
    Ora negli ultimi anni ho trovato un tecnico ortopedico fantastico che quasi quasi mi vede come una sfida! mi ci trovo bene perchè competente informato e mi fa vedere e provare diverse cose.
    Al mare vado in un posto dove ci sono quasi solo disabili e di "soluzioni" ne ho viste a decine!
    Il tecnico suddetto mi ha sconsigliato, anzi praticamente proibito ,dopo che mio padre aveva lanciato l'idea di unos chienale su misura fatto con il calco, dicendo: "quelle cose vanno bene solo per chi non ha nessun movimento!" quindi ben m'immagino Luca!
    Proprio per questo, mi farebbe piacere avere un'idea delle sue caratteristiche, diciamo comportamentali e fisiche....
    Io ad esempio ora utilizzo un cuscino a bolle d'aria proprio per sorreggere la gamba che risulta essere meno tonica e quindi con la natica più sottile a differenza dell'altra ipertrofica! Deve essre regolato per bene ma è ottimo anche per i problemi di arrossamento (che sono spia di zone eccessivamente sollecitate e che rischiano piaghe!)
    Come schienale ora ho un jay normale ma ci ho messo sopra un cuscino. Utilizzando la carrozzina poche ore il TEcnico ha detto che pu? andare lo stesso ma su quella elettrca che ancora non ho me ne ha messo uno diverso e vuole farmi provare un jay 2 (mi pare) che allora ha la possibilit? di applicare all'interno dei cuscino degli spessori che dovrebbero garantirmi un miglliore appoggio di tutta la schiena!
    Altra cosa che so e che mi ha detto lui è che non si possono fare le cose "a pezzi" cioè iniziare con uno schienale poi col tempo mettere un cuscino... deve essere strutturato tutto e tutta la carrozzina nello stesso periodo e possibilmente provare tutto assieme.
    Io l'ultima volta che ho dovuto fare delle prescrizioni, essendo come t'ho detto estremamente problematica, prima sono andata dal tecnico, ho provato testato e verificato quello che mi andava bene e poi son andata dalla fisiatra con i codici!
    Se non m'avesse ascoltato sarei andata da un'altro!....Edited by: Orchidea
    Il dolore si dimezza se lo condividi,
    La felicità invece si moltiplica



  5. #4
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Località
    Milano
    Messaggi
    186
    Thanked: 3

    Predefinito

    prova
    Denis



  6. #5
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Località
    Milano
    Messaggi
    186
    Thanked: 3

    Predefinito



    Scusatemi ma era un po' ch provavo a postare e non riuscivo.


    Si orchidea è proprio quello che ho intenzione di fare.


    Pensiamo anche al theratogos, che se non corregger? la scoliosi magari l'aiuter? a non peggiore. Sarebbe in abbinamento al massaggio messier, che svolge regolarmente durante l'anno e al lavoro di BK . dopo è stato riscontrato da tutti un migliore allineamneto ed allungamento degli arti.


    Grazie
    Denis



  7.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •