Cookie Policy Privacy Policy Ah ah secondo i Papiboys era innocente...



Risultati da 1 a 19 di 19
  1. #1
    Senior Member L'avatar di SkaTTa
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Località
    Italy
    Messaggi
    8,428
    Thanked: 4

    Predefinito

    <div ="smallfont">


    </div>




    era stata arrestata il 20 ottobre scorso per riciclaggio
    <div id="post_message_24056607">
    Montecity, Rosanna Gariboldi

    patteggia due anni e torna libera </span></font>

    La moglie del deputato del Pdl Giancarlo Abelli ha fatto rientrare da una banca di Montecarlo 1,2 milioni </font>

    Rosanna Gariboldi non potr? assistere al funerale della nipote: ?Accanimento?

    Montecity, Rosanna Gariboldi resta in carcere: ?Pericolo di recidiva?

    Montecity-Santa Giulia: 5 arresti

    Santa Giulia, sequestri in 80 società. Fatture false per oltre 300 milioni



    Rosanna Gariboldi (foto Milani)

    MILANO - Patteggia due anni di reclusione ed è libera Rosanna
    Gariboldi, la moglie del deputato e vicecoordinatore nazionale del Pdl
    Giancarlo Abelli, arrestata il 20 ottobre scorso per riciclaggio
    nell?ambito dell?inchiesta su Montecity Santa Giulia. Il Gip di Milano
    Anna Maria Zamagni ha deciso per il sò al patteggiamento anche per
    Maria Ruggiero, un anno e nove mesi di reclusione. La Ruggiero era agli
    arresti domiciliari e ritorna in libert?. La Gariboldi invece lascer?
    il carcere di San Vittore nelle prossime ore, dopo aver espletato le
    formalit? burocratiche: ha fatto rientrare da una banca di Montecarlo
    1,2 milioni. Maria Ruggiero, ex segretaria del re delle bonifiche
    Giuseppe Grossi Tuttora detenuto a San Vittore, ha messo a disposizione
    4 milioni e mezzo, pari all'importo dei conti correnti esteri a lei
    riconducibili, oltre a due appartamenti nel centro di Milano per un
    valore complessivo di un altro milione e mezzo.



    LE MOTIVAZIONI - Nel provvedimento il Gip di Milano Anna Maria Zamagni
    parla di ?una limitata capacit? a delinquere? da parte degli imputati.
    Il Gip scrive, inoltre, che Gariboldi e Ruggiero ?non hanno frapposto
    ostacoli all'accertamento della verità e il loro comportamento è stato
    caratterizzato da correttezza e collaborazione?. Questi ultimi, secondo
    il Gip, sono ?elementi idonei a ritenere sussistente una limitata
    capacit? a delinquere?.



    L'AVVOCATO: ?UNA LEGGEREZZA? - ?La signora Rosanna Gariboldi era
    colpevole solo di una leggerezza nei rapporti finanziari con un
    imprenditore che stimava e che stima tuttora?, è il commento del suo
    avvocato, Ennio Amodio. ?Gli investigatori avevano cercato di imboccare
    la strada della politica ma non hanno ottenuto risultati - aggiunge
    l?avvocato Amodio -. L?attivit? politica di assessore a Pavia della
    signora Gariboldi era limpida e alla luce del sole. Ripetiamo che
    l?unica leggerezza è stata quella nei rapporti con Giuseppe Grossi?.





    12 gennaio 2010
    </div>
    Silvio! Aiuta i poliziotti anche se sono maggiorenni!!!


  2.      


  3. #2
    Senior Member L'avatar di SkaTTa
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Località
    Italy
    Messaggi
    8,428
    Thanked: 4

    Predefinito

    i difensori senza portafoglio di ladri, evasori, corrotti e corruttori.</span></font>

    CHI SONO REALMENTE I COGL.IONI?</font>

    Silvio! Aiuta i poliziotti anche se sono maggiorenni!!!



  4. #3
    valter2003
    Guest

    Predefinito

    La moglie del deputato...che vuol dire che si deve dimettere il deputato?
    Ma non scherziamo, non continuiamo a nuotare nella melma a tutti i costi, sta storia di andare sempre a scovare negli anfratti in cerca di ladri e delinquenti è una pratica vergognosa che non dimostra assolutamente nulla.
    Qualche tempo addietro dimostrai con dati di fatto inconfutabili che il malaffare in politica è diffuso e ramificato dappertutto, stare qui a riportare classifiche su D'Alema, Veltroni, Prodi, Ciampi, Scalfaro etc etc etc...? una cosa inutile.




  5. #4
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    10,058
    Thanked: 0

    Predefinito

    Stavorta te lo appoggio

    E' assolutamente inutile, tutti lo sappiamo, è più divertente difendere i più ladri('')
    \"Siate sempre capaci di sentire nel più profondo qualunque ingiustizia commessa contro chiunque in qualunque parte del mondo\" (Ernesto Guevara)Che
    Accessibilità?



  6. #5
    valter2003
    Guest

    Predefinito



    Tu ti sei divertito tanto quando il compagno Kossutta venne colto con le mani nella marmellata occupando una casa popolare che aveva sottratto o forse è meglio dire "rubato" ad un onesto lavoratore che meritava davvero di occuparla....e per fortuna che Kossutta difende i diritti dei lavoratori, abbiamo capito come faceva.....lassaperdev?....!!



  7. #6
    Junior Member
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    1,277
    Thanked: 0

    Predefinito



    Citazione Originariamente Scritto da valter2005
    La moglie del deputato...che vuol dire che si deve dimettere il deputato?

    Se tu lo scrivessi in un forum di politica nell'America che adori, e la cui bandiera l'hai usata anche come avatar, uscirebbero dallo schermo del tuo pc per menarti...


    Se un deputato è compagno/a di un/una delinquente, non è certo degno di servire lo Stato. Se accetta di sposare il crimine significa che non lo riconosce come comportamento illegittimo, è meglio che stia ben fuori dalla politica.


    Ma è meglio forse la rispostache ti ha dato Madech?, setantoil ladrocinio esiste,allora tanto vale premiare semprei più ladri
    Stefano



  8. #7
    Senior Member L'avatar di SkaTTa
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Località
    Italy
    Messaggi
    8,428
    Thanked: 4

    Predefinito


    Citazione Originariamente Scritto da valter2005
    La moglie del deputato...che vuol dire che si deve dimettere il deputato?
    Ma non scherziamo, non continuiamo a nuotare nella melma a tutti i costi, sta storia di andare sempre a scovare negli anfratti in cerca di ladri e delinquenti è una pratica vergognosa che non dimostra assolutamente nulla.
    Qualche tempo addietro dimostrai con dati di fatto inconfutabili che il malaffare in politica è diffuso e ramificato dappertutto, stare qui a riportare classifiche su D'Alema, Veltroni, Prodi, Ciampi, Scalfaro etc etc etc...? una cosa inutile.

    Dove avrei chiesto le dimissioni?
    Non siamo mica in Inghilterra dove la moglie di Mills (ministro del governo Blair) ) ha preferito divorziare per non creare imbarazzo al governo inglese, solamente perchè suo marito ha intascato una tangente dall'attuale PdC d'Italia!!!!.

    Beh altro paese, altra civiltà, altra democrazia.


    Silvio! Aiuta i poliziotti anche se sono maggiorenni!!!



  9. #8
    valter2003
    Guest

    Predefinito

    "Ha intascato..." è errato, il processo non è ancora passato in giudicato mancano ancora due gradi, indi per cui è più giusto dire "Avrebbe intascato..." il condizionale è dovuto.
    La prossima volta evitiamo diemettere sentenzeprim'ancora che escano dai tribunali.
    La legge italianaconsente a tutti di difendersi fino all'ultimo grado quindi aspettiamo la sentenza definitiva, non è la prima volta che le sentenze di colpevolezza si ribaltino in Assise o in Cassazione.



  10. #9
    Senior Member L'avatar di connyok
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    5,514
    Thanked: 1

    Predefinito



    Citazione Originariamente Scritto da SkaTTa
    omissis ...
    Non siamo mica in Inghilterra dove la moglie di Mills (ministro del governo Blair) ) ha preferito divorziare per non creare imbarazzo al governo inglese, solamente perchè suo marito ha intascato una tangente dall'attuale PdC d'Italia!!!!.

    Beh altro paese, altra civiltà, altra democrazia.


    Non posso crederci; ma davvero la moglie di Mills DIVORZIO' dal marito perchè questi aveva intascato una tangente ?





  11. #10
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    10,058
    Thanked: 0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da valter2005

    Tu ti sei divertito tanto quando il compagno Kossutta venne colto con le mani nella marmellata occupando una casa popolare che aveva sottratto o forse è meglio dire "rubato" ad un onesto lavoratore che meritava davvero di occuparla....e per fortuna che Kossutta difende i diritti dei lavoratori, abbiamo capito come faceva.....lassaperdev?....!!
    hai hai hai valterino bello ma che fai i proclami e poi te li rinneghi?

    Lo hai detto tu che son tutti ladri? con dati inconfutabili?('')
    \"Siate sempre capaci di sentire nel più profondo qualunque ingiustizia commessa contro chiunque in qualunque parte del mondo\" (Ernesto Guevara)Che
    Accessibilità?



  12. #11
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    10,058
    Thanked: 0

    Predefinito

    Ritratto di famiglia('')


    Cassazione, confermata la condanna
    a Paolo Berlusconi per fatture false



    MILANO (12 gennaio) - Condanna definitiva per Paolo Berlusconi, editore e fratello del presidente del Consiglio, per la vicenda delle false fatturazioni emesse tra il '93 e il '95 dalla società Simec, che gestiva la discarica di Cerro Maggiore, in provincia di Milano. La Cassazione ha confermato la condanna a quattro mesi di reclusione che va a sommarsi alla pena di un anno e 9 mesi patteggiata da Paolo Berlusconi per concorso in corruzione e reati societari nella gestione della discarica di Cerro, nel luglio 2002 davanti al gip di Milano. I reati sono per? coperti da indulto.

    L'editore era stato condannato in primo grado, ma la Corte d'appello di Milano, il 6 ottobre 2005, aveva dichiarato prescritto il reato. Il sostituto procuratore generale di Milano, Laura Bertol? Viale, aveva per? presentato ricorso in Cassazione, sostenendo che non poteva esserci prescrizione perchè il reato formava ?un unico progetto criminoso? da considerarsi, in continuazione, con gli altri reati patteggiati da Paolo Berlusconi, in merito alla gestione della discarica di Cerro Maggiore.

    La Cassazione aveva poi annullato la sentenza e disposto un nuovo processo d'appello, conclusosi con la condanna a 4 mesi, oggi divenuta definitiva. Secondo l'accusa, Paolo Berlusconi, in qualit? di legale rappresentante della 'Paolo Berlusconi Finanziari? e beneficiario-contitolare di fatto della Simec, sarebbe stato responsabile di false fatturazioni per circa 5 miliardi di lire dell'epoca. Secondo quanto ricostruito dalle indagini, attraverso le false fatturazioni si consentiva alla società che gestiva la discarica di Cerro di evadere le imposte, attraverso la deduzione dai propri bilanci di costi inesistenti, inserendo minusvalenze per alcuni miliardi di lire.

    L'inchiesta era nata nel '99 come sviluppo di un'indagine più ampia, in corso dal '97, sui profitti della discarica di Cerro, che dal giugno '91 al marzo '96 fu l'unico impianto di smaltimento dei rifiuti a Milano. Oggi la quarta sezione penale della Cassazione, presieduta da Graziana Campanato, ha accolto la richiesta del sostituto procuratore, Mauro Iacoviello, di conferma della condanna. Il cumulo con la pena già patteggiata è di 2 anni e un mese, e dunque al di sopra dei 2 anni che consentono la sospensione condizionale, ma i reati sono compresi nell'indulto.
    \"Siate sempre capaci di sentire nel più profondo qualunque ingiustizia commessa contro chiunque in qualunque parte del mondo\" (Ernesto Guevara)Che
    Accessibilità?



  13. #12
    Junior Member L'avatar di SittingBull1
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Località
    Pavia - città - centro storico -
    Messaggi
    3,136
    Thanked: 29

    Predefinito

    Il malaffare tra questi individui è una consuetudine che non guarda in faccia gli schieramenti politici coinvolgendoli entrambi, la cosa importante è che questi, una volta smascherati i loro loschi traffici, non vengano più messi nelle condizioni di ricoprire cariche pubbliche e nuocere al paese, essere espulsi dai loro partiti politici, scontare per intero l'eventuale pena che il giudizio di colpevolezza di un tribunale gli commina.
    l'allontanamento definitivo dall'attiva partecipazione politica di questi individui è cosa inusitata, a sinistra talvolta accade a destra mai mai mai mai mai...
    di roba sulla signora in questione, dato che opera nella mia citt?, ce n'? in abbondanza... in provincia, tanto per creargli una giustificazione di presenza, è stato creato un assessorato inedito: quello al personale.
    teneva corsi di etica e moralit? ai nuovi assunti, "La signora", i Lazzaroni e nullafacenti che ha fatto assumere nella pubblica amministrazione non si contano, compresi i suoi figli.
    emblematici modelli di buon governo da parte di questa destra berlusconiana.
    Paolo M.



  14. #13
    Senior Member L'avatar di SkaTTa
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Località
    Italy
    Messaggi
    8,428
    Thanked: 4

    Predefinito


    Citazione Originariamente Scritto da valter2005
    "Ha intascato..." è errato, il processo non è ancora passato in giudicato mancano ancora due gradi, indi per cui è più giusto dire "Avrebbe intascato..." il condizionale è dovuto.
    La prossima volta evitiamo diemettere sentenzeprim'ancora che escano dai tribunali.
    La legge italianaconsente a tutti di difendersi fino all'ultimo grado quindi aspettiamo la sentenza definitiva, non è la prima volta che le sentenze di colpevolezza si ribaltino in Assise o in Cassazione.
    Valter?, lo ha scritto di suo pugno con una lettera al suo commercialista.

    Non ho bisogno di arrivare a sentenza per sapere che ha incassato una bustarella.

    Cmq sia, tu non rispetti nemmeno le sentenze passate in giudicato e addirittura superato un ricorso alla Corte Europea................mi riferisco al ladro, corrotto morto latitante ad hammamet che tu vorresti dedicargli una VIA.
    Silvio! Aiuta i poliziotti anche se sono maggiorenni!!!



  15. #14
    Senior Member L'avatar di SkaTTa
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Località
    Italy
    Messaggi
    8,428
    Thanked: 4

    Predefinito


    Citazione Originariamente Scritto da connyok

    Citazione Originariamente Scritto da SkaTTa
    omissis ...
    Non siamo mica in Inghilterra dove la moglie di Mills (ministro del governo Blair) ) ha preferito divorziare per non creare imbarazzo al governo inglese, solamente perchè suo marito ha intascato una tangente</font> dall'attuale PdC d'Italia!!!!.

    Beh altro paese, altra civiltà, altra democrazia.


    Non posso crederci; ma davvero la moglie di Mills DIVORZIO' dal marito perchè questi aveva intascato una tangente ?

    Lo so caro Conny, che non puoi crederci.</span></font>
    La GB è un grande paese civile e la parola corruzione fa paura ai politici.

    So anche che non sei informato perchè in Italia non ESISTE una informazione, ma solo propaganda per una persona.

    Qui c'è scritto tutto (ma non è il solo articolo, ce ne sono a decine basta guglare):

    <h1>Tra Blair, il Labour e gli affari una coppia abbandonata dal successo</font></h1>

    Repubblica è 05 marzo 2006
    pagina 15
    sezione: POLITICA ESTERA


    enrico franceschini LONDRA -

    ?L' unico legame che il ministro della
    Cultura Tessa Jowell ha con questa vicenda?, diceva David Mills per
    difenderla dallo scandalo, ?? di essere mia moglie?. Adesso Tessa
    Jowell non ha più neanche quello: annunciando la ?separazione? da
    Mills,</span> la signora ministro ha troncato platealmente ogni collegamento -
    sentimentale o finanziario - con l' uomo con cui ha condiviso lo stesso
    letto e la medesima passione politica per ventisette anni. Si erano
    conosciuti da giovani a Camden, una delle municipalit? che compongono
    Londra, dove lei era un assessore astro nascente del Labour e lui un
    consigliere comunale per lo stesso partito: entrambi erano già sposati
    con un altro partner, entrambi divorziarono per convolare a seconde
    nozze e da allora sono diventati inseparabili, facendo carriera
    insieme, una in politica, deputato, vice-ministro, responsabile di
    svariati dicasteri fino a quello odierno della Cultura, Sport, Media e
    Turismo, l' altro come avvocato d' affari con clienti Vip in
    Inghilterra e in Italia. La tipica ?power couple?, insomma: una coppia
    di potere, ambiziosa e spregiudicata come tante che hanno fatto storia
    e spesso scandalo, dai Peron ai Clinton, dai Blair ai Sarkozy.
    Jowell&amp;Mills non puntavano così in alto: Tessa, 58enne blairiana di
    ferro, aspirava a conservare il suo incarico quando Blair passer? la
    premiership all' attuale cancelliere dello Scacchiere Gordon Brown, per
    poi accontentarsi di un seggio a vita alla camera dei Lord. David,
    61enne, intendeva semplicemente continuare a guadagnare il più
    possibile. Piani che adesso tutti e due potrebbero rivedere, la Jowell
    minacciata di dimissioni, Mills di un' incriminazione che comporta fino
    a dodici anni di carcere. Mentre il destino dell' avvocato è nelle mani
    dei giudici milanesi, quello del ministro dipende dall' umore dell'
    opinione pubblica e del mondo politico. Un' indagine governativa l' ha
    assolta dal sospetto di complicit? col marito nel nascondere la
    presunta bustarella da 600 milioni di dollari di Berlusconi;</span> ma pochi
    credono verosimile che non gli abbia mai chiesto nulla sull' ipoteca
    che le fece firmare e sui suoi strani traffici con Mediaset.</font> ?O Tessa
    sapeva della bustarella e allora mente, o non sapeva ed è altrettanto
    grave?,</span></font> riassume Michael Howard, ex-leader dei conservatori, ?perchè un
    ministro dovrebbe fare un sacco di domande a tutti?. è a questo punto
    che la signora Jowell ha annunciato la separazione:</span> l' abbandono,
    magari temporaneo, di Mills. Una prova di supremo cinismo, scaricare il
    marito per salvare il posto? Oppure una scelta di coraggiosa autonomia,
    un caso di femminismo post-moderno? Di certo, così facendo, ha
    riscritto la vecchia regola secondo cui, davanti a qualunque genere di
    scandalo, il bravo coniuge "puts up and shuts up", sopporta e tiene la
    bocca chiusa, stringendosi al fianco del partner nei pasticci. Dopo la
    relazione con la fotomodella Christine Keeler, John Profumo dovette
    dimettersi ma conserv? la moglie, che lo aspettava a casa paziente. Lo
    stesso accadde a John Major (quando non era più premier, per?), dopo la
    scoperta che per anni ebbe un' amante (la ministra Edwina Carrie) all'
    interno del gabinetto. E più di recente a Mark Oaten, aspirante leader
    liberal-democratico, la cui candidatura è caduta quando i tabloid hanno
    rivelato che frequentava ragazzi da marciapiede, ma la cui consorte lo
    ha perdonato. La differenza non da poco è che adesso, a chiedere il
    divorzio dal partner in difficolt?, è una donna, non un uomo; perchè ?
    lei, Tessa, a portare per così dire i pantaloni in famiglia, dal punto
    di vista politico. In attesa dei sondaggi (finora solo il 29 per cento
    degli interpellati chiede le sue dimissioni), i commentatori britannici
    scommettono che, dopo avere lasciato il marito, la signora sar?
    costretta a lasciare anche il posto. ?Per Blair sarei pronta a buttarmi
    sotto un busò, resta la frase più famosa di Tessa Jowell; ma il primo
    ministro, osserva il Daily Telegraph con una battuta alla Churchill,
    probabilmente adesso si rincresce che lei non lo abbia ancora fatto. - <em ="author">DAL NOSTRO CORRISPONDENTE[/i]
    Silvio! Aiuta i poliziotti anche se sono maggiorenni!!!



  16. #15
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    10,058
    Thanked: 0

    Predefinito

    Ritratto di regime


    Italia. "Iscrivine uno per dichiararne dieci". I numeri taroccati dell'UGL, sindacato di regime


    I numeri truccati hanno lanciato l?Ugl nell?Olimpo dei sindacati italiani. Lo rivela Dagospia, che cita le fonti che provano come il sindacato guidato da Renata Polverini avrebbe ?pompato? i dati relativi ai propri iscritti: in questo modo l?Ugl ha ottenuto rappresentativit? presso enti previdenziali come Inps e Inpdap. I numeri forniti dall?Ugl ai tecnici del ministero del Welfare hanno consentito ad esempio al sindacato di avere 3 posti nel comitato di vigilanza dell?Inpdap. Questo particolare ha fatto scattare il ricorso al Tar della Confsal, che rivendica un numero maggiore di iscritti. Le ricerche condotte dall?Aran, (l?ente che conta il numero di iscritti ai sindacati nella pubblica amministrazione) mettono in luce differenze abissali tra la realt? e quanto viene dichiarato dall?Ugl. Lo scarto maggiore è nel settore della sanit?: a fronte di 3.600 iscritti effettivi, ne sono dichiarati 42.124. Il divario rimane enorme tra i dipendenti degli enti locali: 16.400 sono iscritti all?Ugl, il sindacato ne dichiara 54.309. In confronto a questi numeri, sembra quasi irrisoria la differenza che riguarda gli statali: 12.887 comunicati al ministero, 6.000 secondo il rilevamento dell?Aran. Questi numeri hanno consentito al sindacato della Polverini, candidata dal centrodestra alla Regione Lazio, di proclamarsi ?organizzazione rappresentativa?, cioè di avere un seguito reale nel Paese. Se il Tar dovesse dare ragione alla Confsal, non si tratterebbe della prima sentenza a certificare il ?gioco di numeri? da parte dell?Ugl: nel 2006 infatti il tribunale amministrativo regionale scrisse che il sindacato ?non aveva fornito i dati aggiornati? relativi ai propri iscritti. Dunque, in base a questa carenza di dati, bisognava sospendere ?l?ascrivibilit? dell?Ugl alle associazioni sindacali maggiormente rappresentative?. La stessa Polverini, intervistata da ?Libero?, si è rifiutata di commentare i numeri diffusi da Report sulle disuguaglianze numeriche relative agli iscritti all?Ugl: ?Non voglio che il sindacato sia coinvolto nella mia campagna elettorale, anche perchè dovrei dire cose che non posso rivelare, nell?interesse dei lavoratori italiani?.

    \"Siate sempre capaci di sentire nel più profondo qualunque ingiustizia commessa contro chiunque in qualunque parte del mondo\" (Ernesto Guevara)Che
    Accessibilità?



  17. #16
    valter2003
    Guest

    Predefinito

    Io sono un iscritto all'UGL, l'ho scoperto da poco e finora ho ricevuto più di quanto abbia dato.
    Un sindacato giovane,moderno, dinamico, niente a che fare con i tre sindacati statici.



  18. #17
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    10,058
    Thanked: 0

    Predefinito

    E te credo.


    Immagina quanto ci sta guadagnando lei con voi('')

    \"Siate sempre capaci di sentire nel più profondo qualunque ingiustizia commessa contro chiunque in qualunque parte del mondo\" (Ernesto Guevara)Che
    Accessibilità?



  19. #18
    valter2003
    Guest

    Predefinito

    Lei chi, la Renata Polverini?
    Ma perchè la CGIL ci perde....?



  20. #19
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    10,058
    Thanked: 0

    Predefinito

    La CGIL?('')

    No varter? sei tu che vinci('')
    \"Siate sempre capaci di sentire nel più profondo qualunque ingiustizia commessa contro chiunque in qualunque parte del mondo\" (Ernesto Guevara)Che
    Accessibilità?



  21.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •