Cookie Policy Privacy Policy LE BUFALE IN RETE - Pagina 3



Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123
Risultati da 41 a 54 di 54

Discussione: LE BUFALE IN RETE

  1. #41
    valter2003
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da SkaTTa
    Citazione Originariamente Scritto da valter2005
    Ok chiarito tutto.... non c'è stata feritae gli hanno messo un cerotto-bufala per... provocare sentimenti di commozione e anche per l'emocrito
    Ok chiarito tutto, credi pure alle minkiate del PAPINO tuo, compresi i cerotti - bufale e i mezzi litri di sangue che fanno calare i valori dell'emocrito ma che non inzozzano la camicia presidenziale.
    Emocrito l'hai detto tu, io non so neanche cosa sia....se hai la bont? di spiegarcelo sarebbe una bella cosa e magari potresti anche spiegarci la differenza che passa tra emocrito ed emocr?mo.
    Io conosco solo il secondo e nonc'azzecca nulla con la perdita del sangue ma pu? darsi che mi sbagli, sai com'? a volte capita di rimediare figuracce...


  2.      


  3. #42
    Senior Member L'avatar di SkaTTa
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Località
    Italy
    Messaggi
    8,428
    Thanked: 4

    Predefinito



    Citazione Originariamente Scritto da valter2005
    Citazione Originariamente Scritto da SkaTTa
    Citazione Originariamente Scritto da valter2005
    Ok chiarito tutto.... non c'è stata feritae gli hanno messo un cerotto-bufala per... provocare sentimenti di commozione e anche per l'emocrito
    Ok chiarito tutto, credi pure alle minkiate del PAPINO tuo, compresi i cerotti - bufale e i mezzi litri di sangue che fanno calare i valori dell'emocrito ma che non inzozzano la camicia presidenziale.
    Emocrito l'hai detto tu, io non so neanche cosa sia....se hai la bont? di spiegarcelo sarebbe una bella cosa e magari potresti anche spiegarci la differenza che passa tra emocrito ed emocr?mo.
    Io conosco solo il secondo e nonc'azzecca nulla con la perdita del sangue ma pu? darsi che mi sbagli, sai com'? a volte capita di rimediare figuracce...
    Ancora con 'sto emocrito.</span><br style="font-weight: bold;">
    </font>


    Constato che non leggi le risposte, perchè l'ho spiegato qualche post fa.





    Ora ci riprovo, sperando che almeno questa volta dedicherai qualche secondo del tuo prezioso tempo, a leggere quest'altra.</span>





    Articoli di giornali hanno parlato di una perdita di mezzo litro di sangue che ha causato l'abbassamento dei valori dell'ematocrito</span> (io avevo scritto, errando emocrito</span>, ma avevo anche messo tra parentesi ---</span>o come cavolo si chiama</span>---</span>
    riconoscendo che non era il nome giusto, ma non avevo voglia di andarmelo
    a cercare............ non immaginavo certo che ci avresti tirato su una
    polemica così puerile).





    Il famoso MEZZO LITRO DI SANGUE PERSO che stranamente non ha sporcato
    la camicia.............. è un altro evidente falso, altra bufala, come
    quella del cerottone.








    Spero che questa metta fine alla polemica dell'emocrito</span>.
    Edited by: SkaTTa
    Silvio! Aiuta i poliziotti anche se sono maggiorenni!!!



  4. #43
    Senior Member L'avatar di magicwoman
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Messaggi
    5,461
    Thanked: 91

    Predefinito

    Skatta,puodarsi non hai mai sentito parlare dell'effetto sciock...a me è successo e ti garantisco che nel momento dell'incidente non usciva una goccia di sangue,ma dopo invece...un lago di sangue.Questo è l'effetto sciock nel quale ti trovi se ti succede qualcosa di inaspettato.Infatti i medici parlavano dello stato di sciock e dello stato confusionale nel quale si è trovato Berlusconi dopo l'agressione.
    Lascia perdere gli ignoranti che scrivono le cattiverie pur di nuocere a chi non sopportano.



  5. #44
    valter2003
    Guest

    Predefinito

    Ma che minchia ti costa sapere come si scrive e cos'? l?ematocrito?
    Se mi continui a sproloquiare sull' "emocrito" e mi dici che la perdita di sangue ne ha fatto abbassare i valoriallora vuol dire che sei un ignorante perchèciò che altera i valori dell'ematocrito non hannonulla a che fare con la perdita di sangue, e questa cosa te l'ho già ripetuta altre volte, e continui a dire cose inesatte.
    Saperleggere le analisi del sangue che si fanno spesso dovrebbe essere, uso il condizionale proprio per te, una cosa normale ed utile senza ricorrere al proprio medico.
    Il web è uno strumento che pu? darti una mano, lo dico senza cattiveria, ma per cortesia non raccontiamo cose che la scienza medica ufficiale non prevede.
    L'ematocrito è uno dei tanti valori che hanno a che vedere col sangue ed è questo, l'ematocrito, unrapporto espresso in percentuale trale due componenti del sangue e cioè i globuli ed il plasma, tant'? vero che quando leggiamo queste benedetti risultati delle analisi, che tu evidentementeignori, ecco perchè sei ignorante, ebbene questi valori non devono superare la soglia del 52 per cento o sotto il 37/38 per cento, non ricordo esattamente, per gli uomini.
    Questa percentuale pu? variare e bisognafare attenzione perchè le conseguenze dello "sballamento" di questi valori pu? determinare un sacco di problemi perchè, come è logico immaginare, basta far funzionare un p? il cervelletto, se i globuli aumentano e quindi diminuisce la parte liquida del sangue, il plasma, o addirittura aumenta accade che si altera il metabolismo del sangue, per esempio, tente a coagularsio ad annacquarsicon le conseguenze dirette del cuore che non riceve piùsangue ossigenato e smette di pompare o si sforza più del dovuto con la conseguente lacerazione del tessuto sulla superfice del cuore e avviene quindi l'infarto, e questa è una delle tante conseguenze dei valori sballati del tuo tanto amato "emocrito"
    Macos'? che f? variare questa benedetta percentuale che dovremmo sempre tenere sotto controllo?
    La perdita del sangue....ma per cortesia.
    Le cause sono diverse, sudorazione eccessiva,diabete, diarrea, colera e addirittura un allenamento in alturadei ciclisti altera sensibilmente i valori tant'? vero chelo sportivo che viene "beccato"
    con valoritroppo alti oltre la soglia del 52 per cento viene sospeso dall'attivit? ma è errato chiamarlo dopato.
    Continuare a dire chequesti benedetti valori si alterano con la perdita di sanguesi dice una fregnaccia perchè la perdita di sangue noninfluisce affatto perchè, e lo capisce pure un bambino, se siperde del sangue si abbassa sia la parte consistente e cioè i globuli che la parte liquida, il plasma, col risultato che i valori rimangono inalterati.
    Skatta, capisco che fare il copia-incolla ti risparmia un sacco di tempo ma non prendere per oro colato tutto ciò che riesci ad incollare.
    Non sono espertissimo in queste cose ma mi difendo bene perchè mi appassionano, la salute è importante e nondeve prestarsi come stai facendo tu, a considerazioni non vere.

    Edited by: valt&#101;r2005



  6. #45
    valter2003
    Guest

    Predefinito



    Mezzo litro di sangue abbassa i valori dell'ematocrito?
    Non diciamo stronzate. Ne puoi perdere pure una tonnellata che non s'abbassa niente.
    Ah....gli italiani, in 300 anni, hanno fatto una decina di guerre e le hanno perse tutte...
    Potevamo mai vincerne qualcuna con questi elementi.
    Nessuna offesa, è una battutaccia, ma quando ce v? ce v?, e che c? !!!Edited by: valt&#101;r2005



  7. #46
    Senior Member L'avatar di SkaTTa
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Località
    Italy
    Messaggi
    8,428
    Thanked: 4

    Predefinito


    Citazione Originariamente Scritto da valter2005
    Ma che minchia ti costa sapere come si scrive e cos'? l?ematocrito?
    Se mi continui a sproloquiare sull' "emocrito" e mi dici che la perdita di sangue ne ha fatto abbassare i valoriallora vuol dire che sei un ignorante perchèciò che altera i valori dell'ematocrito non hannonulla a che fare con la perdita di sangue, e questa cosa te l'ho già ripetuta altre volte, e continui a dire cose inesatte.
    Saperleggere le analisi del sangue che si fanno spesso dovrebbe essere, uso il condizionale proprio per te, una cosa normale ed utile senza ricorrere al proprio medico.
    Il web è uno strumento che pu? darti una mano, lo dico senza cattiveria, ma per cortesia non raccontiamo cose che la scienza medica ufficiale non prevede.
    L'ematocrito è uno dei tanti valori che hanno a che vedere col sangue ed è questo, l'ematocrito, unrapporto espresso in percentuale trale due componenti del sangue e cioè i globuli ed il plasma, tant'? vero che quando leggiamo queste benedetti risultati delle analisi, che tu evidentementeignori, ecco perchè sei ignorante, ebbene questi valori non devono superare la soglia del 52 per cento o sotto il 37/38 per cento, non ricordo esattamente, per gli uomini.
    Questa percentuale pu? variare e bisognafare attenzione perchè le conseguenze dello "sballamento" di questi valori pu? determinare un sacco di problemi perchè, come è logico immaginare, basta far funzionare un p? il cervelletto, se i globuli aumentano e quindi diminuisce la parte liquida del sangue, il plasma, o addirittura aumenta accade che si altera il metabolismo del sangue, per esempio, tente a coagularsio ad annacquarsicon le conseguenze dirette del cuore che non riceve piùsangue ossigenato e smette di pompare o si sforza più del dovuto con la conseguente lacerazione del tessuto sulla superfice del cuore e avviene quindi l'infarto, e questa è una delle tante conseguenze dei valori sballati del tuo tanto amato "emocrito"
    Macos'? che f? variare questa benedetta percentuale che dovremmo sempre tenere sotto controllo?
    La perdita del sangue....ma per cortesia.
    Le cause sono diverse, sudorazione eccessiva,diabete, diarrea, colera e addirittura un allenamento in alturadei ciclisti altera sensibilmente i valori tant'? vero chelo sportivo che viene "beccato"
    con valoritroppo alti oltre la soglia del 52 per cento viene sospeso dall'attivit? ma è errato chiamarlo dopato.
    Continuare a dire chequesti benedetti valori si alterano con la perdita di sanguesi dice una fregnaccia perchè la perdita di sangue noninfluisce affatto perchè, e lo capisce pure un bambino, se siperde del sangue si abbassa sia la parte consistente e cioè i globuli che la parte liquida, il plasma, col risultato che i valori rimangono inalterati.
    Skatta, capisco che fare il copia-incolla ti risparmia un sacco di tempo ma non prendere per oro colato tutto ciò che riesci ad incollare.
    Non sono espertissimo in queste cose ma mi difendo bene perchè mi appassionano, la salute è importante e nondeve prestarsi come stai facendo tu, a considerazioni non vere.

    ? il rapporto che intercorre tra gli elementi figurati del sangue</font> ed il plasma.

    Ho solamente riportato le dichiarazioni del Dott Zangrillo che avevo letto sui giornali:

    "Abbiamo riscontrato un abbassamento dei valori ematocrito dovuto al sanguinamento post traumatico. "</span><br style="color: rgb(255, 0, 0);"></font>
    Mi sono fidato della sua competenza, invece Valter mi dice che il Dott Zangrillo, il medico del Papino, è un ignorante</span>, ne prendo atto.

    La mia ignoranza è scusata, non ho studiato medicina e non sono un dottore.

    ---------

    Magic, sinceramente non ci credo al ritardo del sanguinamento dovuto dal shock, di tempo ne era passato abbastanza, era persino uscito dalla Papimobile dopo l'aggressione e si vedeva chiaramente che la camicia era ancora pulita.
    Silvio! Aiuta i poliziotti anche se sono maggiorenni!!!



  8. #47
    valter2003
    Guest

    Predefinito



    L'abbassamento dei valori non ha a che vedere con la perdita di sangue, e se è stata riscontrata una alterazione non è dipeso dalla fuoriuscita del sangue.
    Dubito che tu capisca quello che dice un medico e non ho detto che il dottor Zangrillo sia un ignorante perchè sa benissimo che i valori dell'ematocrito con si alterano con la perdita del sangue.
    Te l'ha detto Anita prima di me, tu credi troppo a ciò che spesso sfarfugliano gli altri.
    Edited by: valt&#101;r2005



  9. #48
    Senior Member L'avatar di SkaTTa
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Località
    Italy
    Messaggi
    8,428
    Thanked: 4

    Predefinito


    Citazione Originariamente Scritto da valter2005

    L'abbassamento dei valori non ha a che vedere con la perdita di sangue, e se è stata riscontrata una alterazione non è dipeso dalla fuoriuscita del sangue.
    Dubito che tu capisca quello che dice un medico e non ho detto che il dottor Zangrillo sia un ignorante perchè sa benissimo che i valori dell'ematocrito con si alterano con la perdita del sangue.
    Te l'ha detto Anita prima di me, tu credi troppo a ciò che spesso sfarfugliano gli altri.
    Va bene daccordo ............ l'abbassamento dei valori non ha a che vedere con la perdita di sangue......... se lo dici tu mi fido.

    Per? indirettamente hai dato dell'ignorante al Dotto Zangrillo perchè quella frase l'hanno riportata tutti i giornali e l'ho sentita ai TG.

    http://ilsecoloxix.ilsole24ore.com/p...09/12/14/AM02W cCD-berlusconi_aggressione_ospedale.shtml


    Silvio! Aiuta i poliziotti anche se sono maggiorenni!!!



  10. #49
    valter2003
    Guest

    Predefinito

    La tua ignoranza è certamente scusata, non è scusata la tua voglia irrefrenabile di accamparti ragioni inesistenti.
    Affidarsi al web è una cosa giusta perchè si raccolgono tante notizie ma, ed è questo ciò che tu non arrivi a capire, ma bisogna soppesarle bene le notizie perchè a volte passano per buone ciò che buone non sono.
    E lo stesso discorso vale anche per i giornali, non sempre il giornalista è all'altezza di capire ciò che dice un Prof, un medico laureato in medicina e prende spesso abbagli nel riportare notizie stravolgendole, seppure involontariamente.
    Il prof Zangrillo, o come si chiama lui, sono sicuro che non ha detto quelle cose da te riportate semplicemente perchè non sono vere, le ha riportate un giornalista che evidentemente ha capito tutt'altro.

    <TABLE style="BORDER-BOTTOM: #cccccc 1px solid; BORDER-LEFT: #cccccc 1px solid; BORDER-TOP: #cccccc 1px solid; BORDER-RIGHT: #cccccc 1px solid" width="99%" bgColor=#f0f7fa align=center><T><T>
    <T>
    <TR>
    <TD height=33 colSpan=2 align=middle>Variazioni dei valori di ematocrito </TD></TR>
    <TR align=middle bgColor=#ffffff>
    <TD height=29 width="51%">AUMENTO</TD>
    <TD width="49%">DIMINUZIONE </TD></TR>
    <TR>
    <TD vAlign=top ="pot2">


    Sudorazione eccessiva: a causa della disidratazione si riduce la parte liquida del sangue; di conseguenza aumenta il rapporto elementi figurati/plasma e con esso l'ematocrito.


    Da notare che la disidratazione pu? essere indotta, non solo dall'eccessiva sudorazione, ma anche dall'utilizzo di diuretici, ustioni, vomito, diarrea e diabete (valori glicemici superiori ai 180 mg/dl si accompagnano ad eliminazione urinaria di glucosio che, per gradiente osmotico, porta con sò notevoli quantit? di acqua).


    Anche il colera, una malattia che causa massicce perdite idriche tramite le feci, causa sensibili rialzi dell'ematocrito.





    In tutti questi casi il valore di ematocrito non corrisponde ad un effettivo aumento degli eritrociti circolanti (si parla pertanto di emoconcentrazione). Si registrano quindi valori falsamente elevati della parte corpuscolata, nonostante al suo interno sia presente un numero normale di eritrociti.


    </TD>
    <TD vAlign=top ="pot2">


    Gravidanza (dal terzo trimestre) ed allenamento aerobico prolungato: tali condizioni si associano a ipervolemia, cioè ad un aumento del volume totale di sangue presente nell?organismo.





    In questi casi il valore dell'ematocrito è ingannevole, in quanto inferiore alla norma, nonostante il sangue contenga una quantit? adeguata di globuli rossi.





    Da notare che negli atleti una riduzione dei valori di ematocrito per aumento della parte liquida del sangue, migliora i livelli prestativi. Infatti, a parit? di globuli rossi circolanti, un sangue più fluido incontrer? meno resistenze lungo il suo percorso, con conseguente aumento della gittata sistolica e del flusso ematico ai tessuti.





    Iperidratazione</TD></TR>
    <TR>
    <TD vAlign=top ="pot2">


    Soggiorno in altura oltre i 2500 metri per almeno una settimana (vedi: allenamento e altitudine)





    Insufficienza renale acuta





    Policitemia o poliglobulia assoluta (aumento del numero di globuli rossi, con componente plasmatica normale)</TD>
    <TD vAlign=top ="pot2">


    Carenza di ferro


    Carenza di vitamina B12


    Carenza di acido folico


    Leucemie


    Tumori maligni


    Anemie


    Cirrosi epatica


    Infezioni gravi


    Insufficienza renale cronica


    Emorragie (la perdita ematica causa una diminuzione della quota plasmatica, ma anche di quella corpuscolare; per questo motivo l'ematocrito rimane pressoch? costante). </TD></TR></T></T></TABLE>Edited by: valt&#101;r2005



  11. #50
    valter2003
    Guest

    Predefinito

    Va bene daccordo ............ l'abbassamento dei valori non ha a che vedere con la perdita di sangue......... se lo dici tu mi fido.

    Per? indirettamente hai dato dell'ignorante al Dotto Zangrillo perchè quella frase l'hanno riportata tutti i giornali e l'ho sentita ai TG.

    http://ilsecoloxix.ilsole24ore.com/p/italia/2009/12/14/AM02W cCD-berlusconi_aggressione_ospedale.shtml

    _______________________________

    Skatta, non devi dare a me la ragione, devi esserne convinto tu.
    Il Prof. Zangrillo non è un ignorante perchè nonpu? aver detto quelle cose riportate dai giornalisti.
    Chiarito tutto, nessun problema.



  12. #51
    Senior Member L'avatar di SkaTTa
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Località
    Italy
    Messaggi
    8,428
    Thanked: 4

    Predefinito


    Citazione Originariamente Scritto da valter2005
    Va bene daccordo ............ l'abbassamento dei valori non ha a che vedere con la perdita di sangue......... se lo dici tu mi fido.

    Per? indirettamente hai dato dell'ignorante al Dotto Zangrillo perchè quella frase l'hanno riportata tutti i giornali e l'ho sentita ai TG.

    http://ilsecoloxix.ilsole24ore.com/p/italia/2009/12/14/AM02W cCD-berlusconi_aggressione_ospedale.shtml

    _______________________________

    Skatta, non devi dare a me la ragione, devi esserne convinto tu.
    Il Prof. Zangrillo non è un ignorante perchè nonpu? aver detto quelle cose riportate dai giornalisti.
    Chiarito tutto, nessun problema.
    Ok, per? hanno fatto presa sulla gente che, ignorante come me, ha creduto alle (false) parole del Dottore riportate dai giornali e dalla TV.

    Come si dice.........tutto fa brodo per l'immagine del PdC.



    Silvio! Aiuta i poliziotti anche se sono maggiorenni!!!



  13. #52
    valter2003
    Guest

    Predefinito



    Hai detto delle cose giustissime che ti fanno onore, e bada bene non sono sempre così prodigo di complimenti specialmente con te e stavolta te li sei meritati.
    Approfittane perchè mi sa che fra non molto mi allisceranno il pelo e ...sparir? da martire.



  14. #53
    Junior Member L'avatar di SittingBull1
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Località
    Pavia - città - centro storico -
    Messaggi
    3,136
    Thanked: 29

    Predefinito


    Citazione Originariamente Scritto da Tinathebest

    e che dire dei radical-chic che leggono Repubblica?</font>


    Quando pubblicarono le foto diNoemi sui manifesti. Manifesti che, tappezzavano tutta Napoli. Ma Repubblica cosa fece?mise sul suosito quelle fotocalcando sul fatto che i manifestivenivano affissiin zone disagiate,periferie squallide, monnezze e panni stesi a far da contorno alle fotografie , ma i manifesti erano dappetutto...nonsolo in quelle zone....ma il messaggio era accoppiare la tipa , la monnezza e i besluscones ecc...magari pure camorristi.</font>


    insomma dovrei dire chechi legge repubblica fa parte della peggiore "plebaglia", "lazzari" come avrebbero detto i giacobini...</font>


    ma io penso con la mia testa...</font>
    Rimane il fatto che questa da te riportata non è una bufala giornalistica, i manifesti esistevano? O erano frutto di invenzioni del giornale? Venivano effettivamente affissi in zone disagiate? O erano frutto di invenzioni del giornale? Il fatto che poi abbia voluto sottolineare un aspetto piuttosto che un altro pu? essere discutibile ma sono tecniche giornalistiche usate da tutti a proprio uso e consumo, ma nulla hanno a che fare con bufale.
    Feltri ed il caso Boffo sono ben altra cosa, ti sfido a trovare una cosa analoga per Repubblica.
    Paolo M.



  15. #54
    Senior Member L'avatar di SkaTTa
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Località
    Italy
    Messaggi
    8,428
    Thanked: 4

    Predefinito

    Ahahahahah

    ricordate il dott. Zangrillo quello che per giorni e giorni ci ha raccontato su tutti i TG nazionali del mezzo litro di sangue perso da silviucciccino e che gli aveva provocato un pericoloso calo dell'ematocrito nel sangue reale?

    Ebbene SI' è un consigliere comunale di.............Forzitaglia.

    Ma quanti infiltrati asserviti ha Re-Ato nostro?



    Silvio! Aiuta i poliziotti anche se sono maggiorenni!!!



  16.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •