Cookie Policy Privacy Policy madre denuncia tabaccaio per vendita



Risultati da 1 a 3 di 3
  1. #1
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    14,450
    Thanked: 15

    Predefinito



    di sigarette a minore.


    http://ilcentro.gelocal.it/dettaglio...-fuma-tabaccai o-nei-guai-la-madre-lo-denuncia/1814172
    <H1>Ragazzino fuma, tabaccaio nei guai. La madre lo denuncia</H1>
    <DIV =sommario>L?adolescente soffre di insonnia: la madre lo pedina, scopre tutto e corre dai carabinieri. E fa denuncia: "ha venduto sigarette a mio figlio che ha 12 anni". Il commerciante verr? punito anche dal Monopolio</DIV>
    <DIV =firma>di Alfonso Aloisi</DIV>
    <DIV style="BORDER-BOTTOM: medium n&#111;ne" =didascalia>
    <DIV =clear></DIV></DIV>


    GIULIANOVA. Madre denuncia tabaccaio per vendita di sigarette al figlio di 12 anni. E? accaduto poco prima della chiusura delle scuole per le vancanze di Natale. La donna, di 45 anni, si era insospettita per l?atteggiamento del ragazzo che dava segni di inappetenza e insonnia.

    In bagno, nei giorni precedenti, aveva anche percepito uno strano odore di fumo e nelle tasche dei vestiti del ragazzino aveva notato tracce di tabacco.

    Per la madre, dopo i primi dubbi, era giunta la quasi certezza del ?vizio? contratto dal figlio adolescente.

    Conoscendo leggi e disposizioni, la donna è andata fino in fondo.

    Al mattino, senza farsi notare, ha seguito il giovane dall?uscita di casa fino alla zona della scuola ubicata in via Gramsci.

    Lo studente, prima di entrare in aula per la lezione, ha effettuato una capatina dal tabaccaio. Quando lo studente è uscito, ha trovato la madre ad attenderlo sulla porta che lo ha pescato in flagrante.

    La signora ha afferrato il pacchetto di sigarette appena acquistato dal figlio ed è entrata in negozio contestando al tabaccaio la ?vendita illecita di sigarette ad un minorenne?.

    L?uomo avrebbe risposto che, vista la moltitudine di studenti, non poteva controllare i documenti di tutti. La madre, infuriata anche per l?atteggiamento del tabaccaio, ha raggiunto la caserma dei carabinieri di Giulianova dove ha esposto i fatti producendo, tra laltro, anche il pacchetto di sigarette ancora integro.

    I militari dell?Arma si sono recati prontamente nel negozio di sali e tabacchi per sentire la versione del titolare che avrebbe detto: ?Chi dice che quel pacchetto sia stato acquistato qui da me??.

    Ad incastrare il negoziante sono state per? le immagini della telecamera di sorveglianza che hanno confermato la versione della donna.

    Per il tabaccaio è scattata la denuncia a piede libero e, oltre alla sanzione amministrativa che verr? quantificata dai Monopoli di Stato di Ancona (competente per territorio), rischia anche un?a ccusa di carattere penale per vendita di tabacco a minore di anni 14.

    Per i dirigenti dei Monopoli di Stato di Ancona e Pescara si tratta di un fatto originale. Pare che tale tipo di esposto sia uno dei primi in Italia.
    <DIV id=adMiddle>

    <!--
    OAS_RICH('Middle');
    //-->

    </DIV>
    <DIV =>(27 dicembre 2009)</DIV>
    la felicità non è avere il meglio di tutto ma trarre il meglio da tutto quello che si ha!
    http://tiraccontoclaudia.blogspot.com/

    www.claudiabottigelli.it


  2.      


  3. #2
    Apprendista del Forum
    Data Registrazione
    Jan 2006
    Località
    Milano
    Messaggi
    664
    Thanked: 0

    Predefinito

    ......e brava mamma!!!!! Un tabaccaio non pu? nascondersi dietro la scusa che "non pu? controllare i documenti a tutti", non c'è bisogno di controllare i documenti per capire che UN BAMBINO sta acquistando delle sigarette!!!!!!
    Non camminare davanti a me, potrei non seguirti
    Non camminare dietro di me
    potrei non esserti guida
    Cammina al mio fianco e sii solo mio amico



  4. #3
    Junior Member L'avatar di Ellecu
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Località
    Bologna
    Messaggi
    1,205
    Thanked: 0

    Predefinito



    Va bene che a volte ci sono dodicenni alti 2 metri e adulti che perpatologie varie possono assomigliare a bambini,avrei potuto capire se il minorenne avesse avuto 16-17 anni anzich? 18, per?immaginosi vedesse anche senza chiedere i documenti che si trattava di un ragazzino di 12 anni!


    Una volta lessi di un sistema adottato negli Stati Uniti d'America per evitare casi come questo: un minore entra nella tabaccheria per chiedere le sigarette ed esce con nonchalance. Se le ha ottenute, entra un poliziotto d'accordo con il ragazzo e sanziona il venditore. Non sarebbe male adottare ovunque questo sistema...



  5.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •