Cookie Policy Privacy Policy S.B. in Europa "Credibilita’ Zero"



Risultati da 1 a 13 di 13
  1. #1
    Senior Member L'avatar di SkaTTa
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Località
    Italy
    Messaggi
    8,428
    Thanked: 4

    Predefinito

    Eurotribune 2009 : la giuria de La Tribune d? i voti ai leader dell?UE


    Articolo di Politica estera, pubblicato gioved? 10 dicembre 2009 in Francia.





    [La Tribune]





    ? la rivelazione dell?anno. Quasi sconosciuto fino a sei mesi fa, il
    Primo Ministro svedese Fredrik Reinfeldt esce vincitore nella
    classifica Eurotribune 2009 dei capi di stato e di governo europei che
    trovate cliccando qui. ?Intelligente, posato e divertente?, questo il
    ritratto disegnato da un membro della giuria di questo (quasi) giovane
    uomo di 44 anni. Nicholas Sarkozy aveva guidato l?Unione Europea a
    velocit? sostenuta. I Cechi l?avevano poi impantanata.





    Lo svedese, il cui paese ha assunto dal mese di luglio la presidenza
    dell?Unione Europea, l?ha portata a velocit? di crociera. ?Si ?
    impegnato a fare le cose al suo ritmo: quello di una Volvo diesel,
    senza molta ripresa ma regolare?, spiega un giurato. Il compito era
    ingrato: preparazione di Copenaghen, ratifica caotica del trattato di
    Lisbona, pericolosi negoziati sulla vigilanza finanziaria. Niente di
    eclatante in questa agenda, ma un lavoro di precisione. Fredrik
    Reinfeldt, questo padre di famiglia che non disdegna d?occuparsi delle
    ?attivit? domestiche? mentre ascolta gli Abba, viene infine scelto
    plebiscitariamente per aver riportato l?ordine in casa.





    Dietro di lui, il Primo ministro lussemburghese Jean-Claude Juncker
    (n?2) e Angela Merkel (N?3) si impongono come valori certi del circuito
    europeo, mentre Nicolas Sarkozy cade in classifica. A proposito della
    cancelliera tedesca, un giurato commenta è E? una roccia, cosa faremmo
    senza questa donna? ?. La stampa europea alla fine non le ha serbato
    rancore per i pegni promessi al suo elettorato per ottenere un secondo
    mandato. Vuole rimanere in pista ancora a lungo, a differenza del suo
    omologo lussemburghese, giudicato unanimemente come ?il più europeo del
    gruppo?, bien piazzato, certo, ma ormai vecchio. ?La mancanza di
    sostegno alla sua candidatura alla presidenza del Consiglio mostra che
    il suo fascino si indebolisce. E? in giro da troppo tempo?, dice di lui
    un giurato.





    Lo spagnolo Zapatero (n?8) è apprezzato ma giudicato ?troppo discreto?
    sulla scena europea, proprio mentre si profila la presidenza spagnola.
    Donald Tusk si afferma come colui che ha ?portato la Polonia nel giro
    europeo?, nonostante la sua difesa feroce degli interessi nazionali nel
    dibattito sul cambiamento climatico.





    Senza sorpresa, il greco George Papandreou (n?22), il cui paese sfiora
    l?insolvibilit?, raccoglie il voto peggiore in materia finanziaria. E
    la disaffezione dei Britannici nei confronti di Gordon Brown (n?21) non
    risparmia Bruxelles. ?Troppo euroscettico per l?Europa e non abbastanza
    per la Gran Bretagna?, si dice di lui. Il ritorno di Yves Leferme a
    capo del governo belga è salutato da un ?ri-buongiorno tristezza?.





    Per finire, come l?anno scorso, Silvio Berlusconi,
    accreditato di una ?credibilit? zero? a livello europeo, chiude la
    corsa. Ma ?se ci fosse un premio al più comico, lo vincerebbe?, scherza
    un giornalista.</font>






    Metodologia : Una giuria di corrispondenti a Bruxelles, provenienti da
    tutta Europa, ha valutato i 27 leader europei attualmente in carica
    sulla base di quattro criteri: leadership, spirito di squadra,
    sincerit? nell?impegno europeo e risposta alle grandi sfide dell?anno
    (clima, trattato di Lisbona, mercato interno e uscita dalla crisi).





    Membri della giuria : Lennart Aneb?ck (quotidiano svedese Aftonbladet),
    Florence Autret et Yann-Antony Nogh?s (La Tribune), Nikos Bellos
    (quotidiano greco Naftemporiki), Ann Cahill (quotidiano Irish
    Examiner), Lorenzo Consoli (agenzia di stampa italiana APCOM), Inga
    Czerny (agenzia di stampa polacca PAP), Mihaela Gherghisan (RFI
    Roumanie), Paul Goossens (agenzia di stampa Belga), Thomas Lauritzen
    (quotidiano danese Politiken), Ahto Lobjakas (quotidiano estone Daily
    Postimees), Bozo Masanovic (quotidiano sloveno Delo), Geoff Meade
    (agenzia Press Association), Christophe Midol-Monnet (Euronews), Soňa
    Mih?likov? (televisione slovena STV), Vanessa Mock (Radio Netherlands),
    Konstantinos Moschonas (television cipriota Mega TV), Irina Novakova
    (quotidiano bulgaro Dnevnik), Griselda Pastor (radio spagnola Cadena
    Ser), Wolfgang Proissl (Financial Times Deutschland), Michal Pur
    (aagenzia di stampa ceca CTK), Philippe Richard (Le Monde), Ady Richard
    (quotidiano Luxemburger Wort), Fernando de Sousa (televisione
    portoghese SIC TV), Ina Strazdiņa (radio lettone Latvijas Radio), Edita
    Urmonaite (radio lituana Lietuvos Rytas).



    NON SONO IO CHE REPUTO IL CIPRIA UN BUFFONE, MA L'EUROPA.</span>



    <div style="text-align: center;">C R E D I B I L I T A' Z E R O </span></font>






    </div>

    Silvio! Aiuta i poliziotti anche se sono maggiorenni!!!


  2.      


  3. #2
    Senior Member L'avatar di SkaTTa
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Località
    Italy
    Messaggi
    8,428
    Thanked: 4

    Predefinito

    Ma come nemmeno una parolina in difesa di Zilvio, il miglior PdC degli 150 anni?
    </font>


    Silvio! Aiuta i poliziotti anche se sono maggiorenni!!!



  4. #3
    valter2003
    Guest

    Predefinito

    NON SONO IO CHE REPUTO IL CIPRIA UN BUFFONE, MA L'EUROPA.
    ________________________

    Questo non d? il diritto a nessuno di dare del Buffone al nostro Presidente del Consiglio e anche tu stai commettendo lo stesso reato.
    Troppo comodo....



  5. #4
    Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Località
    CALABRIA
    Messaggi
    2,015
    Thanked: 12

    Predefinito



    Ancora reato....ma dove lo vedi il reato?..quello di chiamare un leader buffone , tiranno ..etc..etcc...E' solo un espressione di critica, che poi sia veritiera o menzogniera tocca alla magistratura stabilirlo..naturalmente dopo una denuncia


    crederci sempre, disperare mai...prima o poi arriverà la luce



  6. #5
    valter2003
    Guest

    Predefinito

    Anche questo thread è stato aperto col preciso intento di sbeffeggiare le istituzioni, gradirei venisse chiuso.
    Non è ammissibile che ad una carica importante come quellarivestita dalPresidente del Consiglio vengadato del Buffone.




  7. #6
    valter2003
    Guest

    Predefinito

    Rosamaria, dare del Buffone al mio Presidente del Consiglio è un reato, ed è reato anche dargli del Mafioso.
    Se non ti è chiaro il concetto non posso farti nulla, leggiti l'art 5 del regolamento forse ti ricorda qualcosa considerato che l'avevi sottoscritto in assoluta libert?



  8. #7
    Senior Member L'avatar di SkaTTa
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Località
    Italy
    Messaggi
    8,428
    Thanked: 4

    Predefinito




    Citazione Originariamente Scritto da valter2005
    Rosamaria, dare del Buffone al mio Presidente del Consiglio è un reato, ed è reato anche dargli del Mafioso.
    Se non ti è chiaro il concetto non posso farti nulla, leggiti l'art 5 del regolamento forse ti ricorda qualcosa considerato che l'avevi sottoscritto in assoluta libert?.
    SE dare del buffone a B. è reato, perchè giornali esteri continuano a giorni alterni a dargli del BUFFONE?



    Perch? NON li querela? Avvocati di certo NON gli mancano..........se l'? portati persino in parlamento.



    Certo dare del mafioso a qualcuno è reato se non c'è una sentenza che lo stabilisce.



    Personalmente NON HO MAI DETTO CHE BERLOSKONI E' UN MAFIOSO.



    Ho semplicente detto che HA FATTO AFFARI CON LA MAFIA e questo lo posso scrivere perchè lo dice la sentenza dell'utri.



    E' anche permesso accostare il nome di S. B. a faccendieri piduisti, a mafiosi come Ciancimino, </font><link style="font-family: Verdana,Arial,Helvetica,sans-serif;" rel="File-List" href="file:///C:%5CDOCUME%7E1%5CMAURIZ%7E1%5CIMPOST%7E1%5CTemp%5 Cmsohtml1%5C01%5Cclip_filelist.xml" target="_blank" target="_blank"><!--[if gte mso 9]><>
    <w:Word>
    <w:View>Normal</w:View>
    <w:Zoom>0</w:Zoom>
    <w:Hyphenati&#111;nZ&#111;ne>14</w:Hyphenati&#111;nZ&#111;ne>
    <w:Punctuati&#111;nKerning/>
    <w:ValidateAgainstSchemas/>
    <w:SaveIfInvalid>false</w:SaveIfInvalid>
    <w:IgnoreMixedC&#111;ntent>false</w:IgnoreMixedC&#111;ntent>
    <w:AlwaysShowPlaceholderText>false</w:AlwaysShowPlaceholderText>
    <w:Compatibility>
    <w:BreakWrappedTables/>
    <w:SnapToGridInCell/>
    <w:WrapTextWithPunct/>
    <w:UseAsianBreakRules/>
    <w&#111;ntGrowAutofit/>
    </w:Compatibility>
    <w:BrowserLevel>MicrosoftInternetExplorer4</w:BrowserLevel>
    </w:Word>
    </><![endif]--><!--[if gte mso 9]><>
    <w:LatentStyles DefLockedState="false" LatentStyleCount="156">
    </w:LatentStyles>
    </><![endif]--><style>
    <!--
    /* Style Definiti&#111;ns */
    p.Ms&#111;normal, li.Ms&#111;normal, div.Ms&#111;normal
    {mso-style-parent:"";
    margin:0cm;
    margin-bottom:.0001pt;
    mso-paginati&#111;n:widow-orphan;
    font-size:12.0pt;
    font-family:"Times New Roman";
    mso-fareast-font-family:"Times New Roman";}
    @page Secti&#111;n1
    {size:612.0pt 792.0pt;
    margin:70.85pt 2.0cm 2.0cm 2.0cm;
    mso-er-margin:36.0pt;
    mso-footer-margin:36.0pt;
    mso-paper-source:0;}
    div.Secti&#111;n1
    {page:Secti&#111;n1;}
    -->
    </style><!--[if gte mso 10]>
    <style>
    /* Style Definitions */
    table.MsoNormalTable
    {mso-style-name:"Tabella normale";
    mso-tstyle-rowband-size:0;
    mso-tstyle-colband- size:0;
    mso-style-noshow:yes;
    mso-style-parent:"";
    mso -padding-alt:0cm 5.4pt 0cm 5.4pt;
    mso-para-margin:0cm;
    mso-para-margin-bottom:.0001 pt;
    mso-pagination:widow-orphan;
    font-size:10.0pt;
    fon t-family:"Times New Roman";
    mso-ansi-language:#0400;
    mso-fareast-language:#0 400;
    mso-bidi-language:#0400;}
    </style>
    <![endif]-->al bancarottiere piduista Roberto Calvi, a
    vicende di fallimenti, società ombra e "mafia bianca"</span></font>
    perchè lo ha stabilito la Corte di Cassazione nel 1993 assolvendo gli
    autori di un libro "Inchiesta sul Signor TV" del lontano 1986.



    Quindi Valter?, mettiti l'animo in pace, qui non ci sono reati da segnalare a prefetture (mi immagino che risata si sono fatti se veramente hai fatto una qualche segnalazione).



    </span>Gli unici reati CERTI sono quelli che si è cancellato il tuo messia per non essere processato.</span><br style="font-weight: bold;">
    </font>
    Edited by: SkaTTa
    Silvio! Aiuta i poliziotti anche se sono maggiorenni!!!



  9. #8
    valter2003
    Guest

    Predefinito

    Fossi in te sarei un tantino più prudente.
    Comunque sia, questa questione non mi riguarda, continua pure a dire quello che ti pare ognuno è responsabile in proprio di quello che dice.



  10. #9
    Junior Member
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    1,277
    Thanked: 0

    Predefinito



    Valter sei vittima di ciò che tu stesso hai contribuito a creare. Oggi non ti piacciono forse i risultati?


    Romano Prodi poteva essere offeso e sbeffeggiato, ma "il tuo" Pdc no. Si pu? dare dei "coglioni" all'altrui elettori, del "miserabile", "del mentecatto", all'ex pdc e al segretario del partito d'opposizione, eccetra eccetra eccetra, ma per? no a questo pdc.


    Spiegaci, era meno istituzione l'altro presidente del consiglio quando era in carica, piuttosto che questo? Mah.


    Quando si contribuisce ad abbassare il livello politico, se ne paga poi sempre le conseguenze. Mica voglio dire che sia tutta colpa tua eh, non mi fraintendere, per? penso che sò, anche tu abbia contribuito.


    E' la stessa identica cosa che viene fatta dicendo che c'è odio politico in Italia, facendo per? finta di non vedere da dove sia partito questo odio politico.


    Domanda, non sar? che offendere -delegittimando le opposizioni - nonch? il Capo dello Stato, la Corte Costituzionale, i cittadini e i giornalisti che non sono d'accordo, porti alla conseguenza che si raccolga - tutti noi cittadini italiani - ciò che si è seminato?


    Altro che articolo 5, ministri che offendono le forze dell'ordine, la corte dei diritti europea ("Non serve a niente, possono morire" Ignazio La Russa), l'Onu ("organizzazione criminale", Ignazio la Russa; la "sinistra vada a farsi ammazzare" Brunetta; "abbiamo pronti 300.000 bergamaschi con i fucili", Umberto Bossi eccetra eccetra eccetra), parole violente mai pronunciate da nessun governo di centrosinistra e nemmeno nel passato quando a governare c'erano ben altri partiti.


    Stefano



  11. #10
    valter2003
    Guest

    Predefinito

    Gli insulti verso le nostre istituzioni da parte di politici è una cosa grave ma questo non significa affatto che debbano farlo tutti, riportare articoli di stampa infamanti contro il nostro paese e contro le istituzioni non è il lasciapassareper accreditarsi immunit? e privilegi.
    Se io riporto, è un esempio,che Tizio è un mafioso e Caio è un delinquente perchè l'ha detto il giornale Sempronio, questo non significa affatto che io sia esente da colpe....occio !!!!



  12. #11
    Senior Member L'avatar di luni
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    6,660
    Thanked: 39

    Predefinito

    Valtere quindi seguendo il tuo ragionamento come puoi dire che il compagno Fidel sia un dittatore?Hai vissuto a Cuba?O lo hai letto sui giornali
    "Comunque è vero, sono comunista. Non dimentico mai la Bibbia e il Vangelo. E non dimentico mai quello che ha scritto Marx." (Don Gallo)



  13. #12
    valter2003
    Guest

    Predefinito

    Il tuo ragionamento non fa una grinza perchè io non sono mai stato a Cuba ma allora se è per questo non sono mai stato manco ad Auschwitz.....che facciamo, sono tutte fregnacce?
    Non scherziamo perchè certe crape che scrivono qui sul forum non le ho mai viste ma...ma crape erano e crape rimangono....ahah



  14. #13
    Senior Member L'avatar di SkaTTa
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Località
    Italy
    Messaggi
    8,428
    Thanked: 4

    Predefinito

    Rimanere IT per favore.

    Qui si discute della
    CREDIBILITA' ZERO </span></font>
    DEL BERLOSKONE CHE GODE IN EUROPA
    e di Fidel non ce ne pu? fregar di meno.



    Silvio! Aiuta i poliziotti anche se sono maggiorenni!!!



  15.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •