Cookie Policy Privacy Policy AUTISMO E COMUNICAZIONE in tv



Risultati da 1 a 4 di 4
  1. #1
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    43
    Thanked: 0

    Predefinito

    http://www.tefchannel.it/mediacenter/FE/home.aspx
    Tef Channel. Sky can.921
    DOTTOR SALUTE. In onda mercoled? 23 dicembre alle ore 23.05. Ospite in studio, in compagnia del Direttore, Marcello Migliosi, sar? il Prof. Massimo Borghese. Si parler? di "Autismo e comunicazione" . Repliche gioved? ore 12.55 e sabato ore 22.30.


  2.      


  3. #2
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    43
    Thanked: 0

    Predefinito

    http://www.dottorsalute.com/autismo_comunicazione.htm
    Con questo link è possibile vedere la puntata della trasmissione in internet, in qualsiasi momento.



  4. #3
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    14,450
    Thanked: 15

    Predefinito

    Complimenti dott. Borghese, al di la della competenza professionale che apprezzo ha avuto anche il coraggio di dire ciò chre ogni giorno vivono le famiglie , superficialità delle ASL nelle figure che devono seguire la riabilitazione , che di fatto in moltisssimi casi non esiste e questo è dovuto alla non professionalit? o volont? di risparmio? non ho ancora una chiara risposta a questo , lei che pensa?
    la felicità non è avere il meglio di tutto ma trarre il meglio da tutto quello che si ha!
    http://tiraccontoclaudia.blogspot.com/

    www.claudiabottigelli.it



  5. #4
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    43
    Thanked: 0

    Predefinito



    Buonasera, e la prego di scusarmi per il ritardo con il quale rispondo alla sua domanda. Credo che entrambre le motivazioni che lei ha citato sono valide. Professionalit? richiederebbe la necessit? di un aggiornamento costante, grazie al quale le persone preposte all'erogazione delle terapie riabilitative, si farebbero trovare più pronte nei confronti delle esigenze dell'utenza. Altrettanto vero è che le strutture sanitarie pubbliche hanno tetti di spesa che non possono superare, e questo induce a non elargire troppe terapie. L'una e l'altra componente sono fortemente dannose per la buona riuscita della riabilitazione. Un caro saluto e grazie per i suoi apprezzamenti.





  6.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •