Cookie Policy Privacy Policy zona a traffico limitato e aree pedonali



Risultati da 1 a 17 di 17
  1. #1
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    50
    Thanked: 0

    Predefinito



    Salve,vorrei farvi una domanda


    sono un diversamente abile con problemi di deambulazione e qualche mese fa sono stato a Roma con la mia automobile, e mi sono recato in centro nella zona ZTL prima di passare il varco ho provato a chiamare ilnumero per avvertire il mio passaggio ma non mi ha risposto nessuno. Oggi ho ricevuto n.3 multe per averesuerato i varchi di ZTL e una multa per avere circolato in una zona pedonale.


    Secondo Voi posso fare ricorso in quanto in possesso di contrassegno invalidi?


  2.      


  3. #2
    Apprendista del Forum
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Messaggi
    851
    Thanked: 17

    Predefinito

    puoi fare ricorso per l'accesso alla ztl. Per la zona pedonale la vedo dura per?...dipende se i cartelli indicavano la possibilit? di passaggio ad alcune classi di veicoli, allora il ricorso va bene. Se invece era una zona esclusivamente pedonale, senza accesso a nessuna categoria di veicoli, allora non ci potevi passare e non ti conviene il ricorso.



  4. #3
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jan 2006
    Messaggi
    12,509
    Thanked: 0

    Predefinito

    rivolgiti per consulenza legale agli avvocati onlineavrai più certezze di quello che noi ti possiamo dire.
    Massimo



  5. #4
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    14,450
    Thanked: 15

    Predefinito



    le zone pedonali sono accessibili alle persone con disabilit?, ma perchè non avvisate prima? ormai questa è la prassi, discutibile quanto si vuole , ma se avvisate prima non avete poi problemi.


    Puoi provare a fare ricorso
    la felicità non è avere il meglio di tutto ma trarre il meglio da tutto quello che si ha!
    http://tiraccontoclaudia.blogspot.com/

    www.claudiabottigelli.it



  6. #5
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,627
    Thanked: 50

    Predefinito

    Dice che non gli rispondevano...Spero non abbia chiamato di domenica ma il numero dove l'hai preso?
    Claudio



  7. #6
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    14,450
    Thanked: 15

    Predefinito






    ? certamente discutibile questa prassi a cui siamo obbligati da norme a mio partere vessatorie


    questa sarebbe una proposta da fare ,raccogliendo firme e impegnandoci per far cambiare questa brutta abitudine di dover avvisare in ogni citt? in cui andiamo chiedendo all'ANCI di prendere atto che è oltretutto discriminatorio tale comportamento , certo che è necessario impegnarsi tutti, chi è disposto a darsi da fare?
    la felicità non è avere il meglio di tutto ma trarre il meglio da tutto quello che si ha!
    http://tiraccontoclaudia.blogspot.com/

    www.claudiabottigelli.it



  8. #7
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jan 2006
    Messaggi
    12,509
    Thanked: 0

    Predefinito

    Sarebbe molto semplice: i Comuni hanno le liste delle nostre auto basterebbe che ne facessero una comune e il gioco è fattoma il tanto strombazzato utilizzo delle nuove tecnologie già da tanto tempo è rimasto nelle corde vocali dei nostri cari politici che via via si sono succeduti al governo

    P.S.: resterebbero gli autisti accompagnatori saltuari che dovrebbero comunicare la targa ma sarebbe un minimo problema confronto alla globalit?

    Massimo



  9. #8
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    14,450
    Thanked: 15

    Predefinito

    ma ogni tanto bisogna rinfrescargli le idee ai nostri politici , altrimenti inutile lamentarsi.
    la felicità non è avere il meglio di tutto ma trarre il meglio da tutto quello che si ha!
    http://tiraccontoclaudia.blogspot.com/

    www.claudiabottigelli.it



  10. #9
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jan 2006
    Messaggi
    12,509
    Thanked: 0

    Predefinito

    si potrebbe tutti inviare ad esempio una medesima lettera all'ANCI
    Massimo



  11. #10
    Apprendista del Forum
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Messaggi
    851
    Thanked: 17

    Predefinito

    [*]

    </span>La
    circolazione e la sosta sono consentite nelle "zone a traffico
    limitato" e "nelle aree pedonali urbane", così come
    definite all'art. 3 del decreto legislativo 30 aprile 1992, n. 285,
    qualora è autorizzato l'accesso anche ad una sola categoria di veicoli
    per l'espletamento di servizi di trasporto di pubblica utilit?
    (Art. 3
    D.Lgs. 285/92:</font> 54) Zona a traffico limitato:
    </span>area in cui l?accesso e la circolazione veicolare sono limitati
    ad </font>

    ore prestabilite o a particolari categorie di utenti e di veicoli. 2) AREA
    PEDONALE URBANA: zona interdetta alla </font>


    </span>circolazione dei veicoli
    salvo quelli in servizio di emergenza e salvo deroghe per i velocipedi e
    per i veicoli al</span>servizio di
    persone con limitate o impedite capacit? motorie, nonch? per quelli ad
    emissioni zero aventi ingombro e </font>


    </span>velocit? tali da poter
    essere assimilati ai velocipedi.</font>
    )</font></font>
    Ripeto, per evitare dispiaceri in caso di rigetto del ricorso...</span>
    se l'area pedonale è esclusivamente pedonale, cioè NON</span> ci pu? entrare alcun mezzo, compresi mezzi di soccorso, allora è inutile fare il ricorso perchè neppure il disabile pu? accedervi. Se invece è concesso l'ingresso a una categoria di veicoli (di qualsiasi tipo, dai taxi alle ambulane, ai mezzi della raccolta rifiuti o altro) allora si pu? fare ricorso. Quindi prima di fare un ricorso bisognerebbe sapere cosa c'era scritto sul cartello, o si rischia di perderlo, spenderci dei soldi (i ricorsi dal GDP dovrebbero diventare a pagamento, se non lo sono già diventati) e pagare pure la multa (raddoppiata se si fa ricorso al prefetto).


    ? anche scritto sul nostro portale...
    http://www.disabili.com/mobilita-aut...parcheggi/5695

    Edited by: zena



  12. #11
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    14,450
    Thanked: 15

    Predefinito



    appunto :la circolazione dei veicoli per le persone disabili in possesso del tagliando è permessa anche nelle zone pedonali così come quelle dei mezzi di soccorso.D.P.R. 503/96: ... la circolazione e la sosta sono consentite nelle zone a traffico limitato e nelle aree pedonali urbane quando è autorizzato l?accesso anche ad una sola categoria di veicoli per l?espletamento di servizi di trasporto e pubblica utilit? .


    comunque lui parla di ZTL
    Edited by: mammamarina
    la felicità non è avere il meglio di tutto ma trarre il meglio da tutto quello che si ha!
    http://tiraccontoclaudia.blogspot.com/

    www.claudiabottigelli.it



  13. #12
    Apprendista del Forum
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Messaggi
    851
    Thanked: 17

    Predefinito




    Citazione Originariamente Scritto da mammamarina

    appunto :la circolazione dei veicoli per le persone disabili in possesso del tagliando è permessa anche nelle zone pedonali così come quelle dei mezzi di soccorso.D.P.R. 503/96: ... la circolazione e la sosta sono consentite nelle zone a traffico limitato e nelle aree pedonali urbane quando è autorizzato l?accesso anche</span> ad una sola categoria di veicoli per l?espletamento di servizi di trasporto e pubblica utilit? .</font>


    comunque lui parla di ZTL</font>
    </font>
    ha preso una multa anche in zona pedonale.
    Comunque anche in quello che riporti tu c'è scritto che deve essere consentito l'accesso almeno a una categoria di veicoli


    esempio...percorso pedonale:


    qui non pu? passare nessuna vettura...neppure le ambulanze (idem per la pista ciclabile). In questo caso se avesse circolato in questa zona la multa è assicurata e il ricorso è un suicidio.

    neppure qui pu? entrare un disabile in macchina, possono accedere solo pedoni:


    Secondo esempio:
    area pedonale con eccezioni:


    in questo caso possono entrare oltre ai pedoni altre categorie di veicoli (in questo cartello ci sono anche i disabili, ma basta che sia indicata almeno una categoria di veicoli anche diversa dai disabili che con il tagliando arancione si pu? comunque entrare): se il cartello dove ha preso la multa era come questo allora pu? fare ricorso.

    qui per esempio scrive eccetto autorizzati, significa che qualcuno pu? entrare, e quindi anche i disabili:

    Edited by: zena



  14. #13
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    14,450
    Thanked: 15

    Predefinito



    ? comunque una cosa inamissibile che alcuni comuni abbiamo posto limiti all' accesso dei mezzi delle persone con disabilit? , e non lo pendso solo io


    http://www.prodigio.it/articoli.asp?idarticolo=313
    <H3>ZTL: L'opinione di un esperto</H3>


    di Marina Rosset ed Elisa Zancanella


    In merito alla questione della limitazione del traffico dei veicoli con contrassegno abbiamo contattato Carlo Giacobini, Responsabile del Centro per la documentazione legislativa Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare e uno dei massimi esperti in materia. Molto gentilmente ci ha spiegato la sua posizione sull?argomento e inoltre ci ha inviato alcune testimonianze da lui raccolte in risposta ad una sollecitazione fatta da un privato, al quale era stata contestata una contravvenzione per transito in Area Pedonale Urbana. Dalle sue parole risulta chiaro che egli considera discutibile il provvedimento del Comune, non tanto da un punto di vista legislativo, quanto da quello del buon senso, poich? per una persona disabile anche pochi metri diventano una distanza significativa. (Provate a pensare di trovarvi in via Belenzani sotto una pioggia torrenziale, avete difficolt? a muovervi e dovete assolutamente raggiungere via P. Oss Mazzurana... bel problema se non potete farvi scaricare davanti alla porta!)


    Giacobini pone l?accento sul ruolo dei Comuni, i quali per motivi di sicurezza od opportunit? possono ?limitare il traffico segnalandolo con apposita segnaletica verticale e orizzontale?. Per esempio, continua il nostro esperto, ?nei casi in cui - per motivi di sicurezza pubblica, di pubblico interesse o per esigenze di carattere militare - il traffico e la sosta siano stati temporaneamente o permanentemente inibiti?, ad esempio a causa di blocco del traffico per lo smog o per manifestazioni pubbliche oppure eventi particolari, ?la norma consente alle autorit? che hanno stabilito questi limiti, di prevedere delle eccezioni per i veicoli al servizio di titolari di contrassegno speciale?.


    Inoltre Giacobini allega due esempi che si possono affiancare all?attuale esperienza trentina. A Roma in occasione delle ?domeniche senz?auto?, proposte da alcuni anni da associazioni quali Legambiente, l'ordinanza comunale aveva consentito la circolazione dei mezzi con contrassegno. Un esempio di segno contrario è quello della citt? di Firenze, nella quale per volont? del Comune nelle ore di lavaggio delle strade è vietata la sosta di qualsiasi veicolo, nessuno escluso.


    ?Per cui, in sintesi - conclude Giacobini - il comma 1 (del D.P.R. 503/96 n.d.r.), prevede che le specifiche eccezioni debbano essere adottate nell'ordinanza di limitazione del traffico e della sosta?. è quindi compito del Comune di Trento trovare il modo giusto per modificare l?ordinanza. Permettere l?accesso al Centro Storico a chi ne ha veramente bisogno è suo dovere, evitando di limitare la libert? di movimento a causa dell?abuso di terzi (parenti e/o amici) i quali usano indebitamente il contrassegno.
    la felicità non è avere il meglio di tutto ma trarre il meglio da tutto quello che si ha!
    http://tiraccontoclaudia.blogspot.com/

    www.claudiabottigelli.it



  15. #14
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jan 2006
    Messaggi
    12,509
    Thanked: 0

    Predefinito

    Zena me pari un'ausiliaria del traffico
    Massimo



  16. #15
    Apprendista del Forum
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Messaggi
    851
    Thanked: 17

    Predefinito

    magari....sarei terribile!

    Diciamo che fare informazione evita dispiaceri. Molti sono convinti di poter andare in tutte le aree pedonali, ma non è così, il CdS è ben chiaro.




  17. #16
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    1,687
    Thanked: 4

    Predefinito



    Una cosa mi è strana: nelle aree pedonali è vietato anke iltransito ai mezzi di soccorso... e se l? a due passi c'è un'emergenza che fanno chiedono il permesso?? Mahhh


    Per quanto riguarda l'accesso alle varie ztl nei vari comuni io sarei invece favorevole al famoso contrassegno con chip (epoianke adattato anorme EU)che permetta in automatico l'identificazione su tutto il territorio, non ci vorrebbe poi così tanto...
    Paolo



  18. #17
    Apprendista del Forum
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Messaggi
    851
    Thanked: 17

    Predefinito

    io prima di essere disabile facevo volontariato in ambulanza. Nelle zone dove non è consentito l'accesso ai veicoli si andava a piedi. E anche in zone dove l'ambulanza non passava, tipo per strade troppo strette.



  19.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •