Cookie Policy Privacy Policy Intervista di Adelaide Ciotola - Pagina 6



Pagina 6 di 78 PrimaPrima ... 456781656 ... UltimaUltima
Risultati da 101 a 120 di 1551
  1. #101
    Apprendista del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2009
    Località
    Messina
    Messaggi
    701
    Thanked: 0

    Predefinito



    Citazione Originariamente Scritto da Ellecu
    21/12/2009


    Rispondo qui per dirlo a tutti ma se vi viene fatta una richiesta siete pregati di rispettarla. Fra qualche giorno sar? online un video di un medico che parla del caso.</span>

    E' passata qualche settimana da questo post di Ellecu e, considerato che anche le Feste sono ormai alle spalle, non ci resta che attendere questo video .... Cosi, finalmente, tutto sara' chiarito !

    Intanto su FB si continua a leggere che la bambina ha la febbre a 40 7 giorni su 6 (?) e nulla si fa.......
    Edited by: camomillo


  2.      


  3. #102
    Apprendista del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2009
    Località
    Messina
    Messaggi
    701
    Thanked: 0

    Predefinito




    <div><h3 -ft="{&quot;&quot;:&quot;msg&quot;}">
    </span>CIAO
    AMICI, QUESTA NOTTE ADE E' STATA MOLTO MALE, MI DISPIACE DIRVELO MA
    SIETE IN TANTI CHE MI CHIEDETE DELLE CONDIZIONI DELLA NOSTRA PICCOLA.
    VOGLIO FARE ANCHE UNA PRECISAZIONE: ADE SOFFRE DELLA SINDROME DEL LOBO
    MEDIO, VIVE CON UN SOLO POLMONE, E NON E' SANO NEMMENO QUELLO, 2 ANNI
    FA E' STATA OPERATA ALLO STOMACO. LA SUA ...</span>SITUAZIONE CLINICA E' COMPLESSA. PER QUESTO VI CHIEDO DI ESSERE IN MOLTI A SOSTENERLA</span></span></h3></div><a></a></span></span></span> 05/01/2010</span>

    </span><div><h3 -ft="{&quot;&quot;:&quot;msg&quot;}">
    </span>CIAO
    AMICI, CON DISPIACERE VI COMUNICO CHE ADE IERI SERA AVEVA LA FEBBRE A
    40 , OGGI HA ANCORA LA FEBBRE, VI CHIEDO DI SOSTENERE LA BAMBINA CON LE
    VOSTRE OFFERTE E PRENOTAZIONI LIBRI CHIAMANDO AL 349 5224218 PER LE
    COSTOSE CURE CHE QUOTIDIANAMENTE DEVE AFFRONTARE.</span></h3></div></span></span> è </span>07/01/2010</span>

    <div><h3 -ft="{&quot;&quot;:&quot;msg&quot;}">
    </span>Ciao a tutti Ade è da 2 giorni che ha la febbre alta (40), sta male. Vi
    ringrazio per le belle parole che date alla bambina, vi ricordo che Ade
    quotidianamente deve sostenere cure molto costose e per questo vi
    chiedo di sostenerla acquistando i suoi libri chiamando Alice al 349
    5224218. Grazie</span></h3></div> 08/01/2010</span>

    Edited by: camomillo



  4. #103
    Apprendista del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2009
    Località
    Messina
    Messaggi
    701
    Thanked: 0

    Predefinito

    <table width="100%" border="0" cellpadding="3" cellspacing="1"><t><tr><td ="smText" background="" bgcolor="#f8f8fc" valign="top">Piccolo_Princip</span>
    Cavaliere del Forum di Disabili.com

    [img]forum_images/2_star_rating.gif[/img]


    Registrato: 31January2006

    Stato Connessione: Sconnesso
    Messaggi: 313
    </td>
    <td ="text" background="" bgcolor="#f8f8fc" valign="top">
    <table width="100%" border="0" cellpadding="0" cellspacing="0">
    <t><tr>
    <td ="smText" width="80%">Postato: 22Novembre2009 alle 23:28 | IP Salvato
    </td>
    <td width="20%" align="right" nowrap="nowrap">
    </td>
    </tr>
    <tr>
    <td colspan="2"><hr></td>
    </tr>
    </t></table>

    Venerd? sera ho sentito la madre di Adelaide su facebook. Stava andando
    dalla bimba in ospedale la quale stava male. Spero nulla di grave.

    </td>
    </tr>
    <tr>
    <td background="" bgcolor="#f8f8fc">Top ^</td>
    <td ="text" background="" bgcolor="#f8f8fc">[img]forum_images/profile_ic&#111;n.gif[/img]
    [img]forum_images/search_sm.gif[/img]
    [img]forum_images/pm_ic&#111;n.gif[/img]
    [img]forum_images/add_buddy_sm.gif[/img]
    </td>
    </tr>

    <tr>
    <td colspan="2" align="center" background="" bgcolor="#e1e2f0"></span></td>
    </tr><tr>
    <td ="smText" background="" bgcolor="#f4f4fb" valign="top">
    <a name="761189"></a>
    Patrik1</span>
    Imperatore del Forum di Disabili.com

    [img]forum_images/4_star_rating.gif[/img]


    Registrato: 23February2006
    Provincia: Italy

    Stato Connessione: Sconnesso
    Messaggi: 27806
    </td>
    <td ="text" background="" bgcolor="#f4f4fb" valign="top">
    <table width="100%" border="0" cellpadding="0" cellspacing="0">
    <t><tr>
    <td ="smText" width="80%">Postato: 22Novembre2009 alle 23:38 | IP Salvato
    </td>
    <td width="20%" align="right" nowrap="nowrap">
    </td>
    </tr>
    <tr>
    <td colspan="2"><hr></td>
    </tr>
    </t></table>

    Principe nulla di grave ci scriviamo manda messsaggi</font>

    __________________




    Fausto

    </td>
    </tr>
    <tr>
    <td background="" bgcolor="#f4f4fb">Top ^</td>
    <td ="text" background="" bgcolor="#f4f4fb">[img]forum_images/profile_ic&#111;n.gif[/img]
    [img]forum_images/search_sm.gif[/img]
    [img]forum_images/pm_ic&#111;n.gif[/img]
    [img]forum_images/add_buddy_sm.gif[/img]
    </td>
    </tr>

    <tr>
    <td colspan="2" align="center" background="" bgcolor="#e1e2f0"></span></td>
    </tr><tr>
    <td ="smText" background="" bgcolor="#f8f8fc" valign="top">
    <a name="761191"></a>
    Piccolo_Princip</span>
    Cavaliere del Forum di Disabili.com

    [img]forum_images/2_star_rating.gif[/img]


    Registrato: 31January2006

    Stato Connessione: Sconnesso
    Messaggi: 313
    </td>
    <td ="text" background="" bgcolor="#f8f8fc" valign="top">
    <table width="100%" border="0" cellpadding="0" cellspacing="0">
    <t><tr>
    <td ="smText" width="80%">Postato: 22Novembre2009 alle 23:54 | IP Salvato
    </td>
    <td width="20%" align="right" nowrap="nowrap">
    </td>
    </tr>
    <tr>
    <td colspan="2"><hr></td>
    </tr>
    </t></table>

    Grazie Patrick

    </td></tr></t></table>



  5. #104
    Junior Member
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    4,194
    Thanked: 0

    Predefinito



    Quotidianamente negli ospedali pubblici tutti vengono curati e NON si paga niente.........Se mia figlia avesse la febbre altissima non starei a pensare alla vendita di un libro....penserei ad incalzare i medici per risolvere od attenuare la manifestazione pesante della febbre.


    Il video non si è ancora visto??? I medici sono impegnatissimi ed ora non possono perdere neppure un minuti per apparire magari su you tube.....
    senza ali tu lo sai...non si vola.



  6. #105
    Senior Member L'avatar di sergiostefano
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    catania
    Messaggi
    5,280
    Thanked: 8

    Predefinito

    di recente amici di facebook sotto le feste natalizie
    hanno avuto incontro con sta ragazzina sofferente a
    casa loro (in campania)


    queste persone(famiglia completa con bimbe a seguito)sono
    rimasti molto delusi per come questa ragazzina ha
    snobbato tutti ed in particolare una coeantenea
    indifferente alla visita (dopo mesi di messaggi e
    chiamate telefoniche intercorse)

    hanno riportato testualmenteche lei si sentiva come
    una Divadavanti alla Tv

    hanno lasciato i doni come si fa nelle buone maniere
    di uso comune ed hanno alzato i tacchi


    del resto ....si evinceda tante cose che dietro a
    cio ..ce una bella opera dei pupi ..in tutta la faccenda

    chi si divideda uno studio TVad un Altro per una
    Patologia Ambigua(se ha la febbre sta a casa )
    reclamando sempre di Piu la vendita del libro per
    battere cassa ...alla fine non si sa piu quale è il
    vero scopo delle Comparsetelevisive


    personalmente non dar? mai una lira a questa famiglia
    visto che "non sono molto Cristallini ad esporsi"nei
    comfronti di tutti ma rimangono Ambigui

    Edited by: sergiostefano



  7. #106
    Junior Member
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Messaggi
    3,881
    Thanked: 0

    Predefinito

    credo sia abbastanza "normale" quando dall'anonimatodi colpo approdi ai lustrini della tv dimenticare che sei solo il personaggio di una recita a beneficio dell'audience e come si sono accesi,i riflettori si spegneranno una volta passato l'interesse.Trattandosi di una bambina,spero per lei che i genitori cerchino di relativizzare e di farle tenere i piedi per terra,senn? sai la botta una volta che scoprir? di essere solo una bambina qualunque....



  8. #107
    Junior Member
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    4,194
    Thanked: 0

    Predefinito



    In riferimento all'ultima frase di Lennie ...penso .....alla botta....


    senza ali tu lo sai...non si vola.



  9. #108
    Junior Member L'avatar di Ellecu
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Località
    Bologna
    Messaggi
    1,205
    Thanked: 0

    Predefinito



    Ho scritto alla madre dell'Ade via Facebook per chiedere delucidazioni sulla visita di cui ha parlato Sergiostefano perchè mi pareva strano un simile comportamento da parte della bambina: ha smentito il fatto...


    Se volete delucidazioni sul caso sapete chi chiamare...Edited by: Ellecu



  10. #109
    Junior Member
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Messaggi
    3,881
    Thanked: 0

    Predefinito



    mi sarebbe sembrato strano il contrario Lorenzo.....


    per curiosità ho fatto un giro sul sito facebook. martedi ore 12.22 qualcuno dice che ha passato tutta la notte attaccata all'ossigeno,naturalmente segue l'appello a comprare i libri.sempre martedi alle 23.41 la bambina è in ospedale per un altro brutto collasso,più forte degli altri. Alle 8.20 di mercoledi risulta tornata a casa dall'ospedale e segue appello per le donazioni o acquisto libri.Alle 12.30 dello stesso giorno si legge che la bimba sta a scuola "perchè si sentiva di andarci".


    Da mamma di bimbo con attelettasie ma infinitamente meno grave di questa bimba,consentimi di avere più di un dubbio su questa faccendaEdited by: Lennie



  11. #110
    Junior Member L'avatar di Ellecu
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Località
    Bologna
    Messaggi
    1,205
    Thanked: 0

    Predefinito



    E non ti sembra strano che abbia smentito non solo il presunto comportamento dell'Adelaide ma addirittura la visita citata da Sergiostefano?


    Comunque tu consentimi di rispondere che se uno ha un dubbio chiede anzich? rifiutarsi di chiamare come state facendo. Se vedo che una raccolta fondi è ambigua e non sono sicuro che i soldi vadano a buon fine nemmeno io do soldi. Ci sono un sacco di persone che i soldi se li intascano alla faccia della buona fede dei donatori. Per? vorreifare alcune domande:
    1. <LI>Molti di noi se nontutti sonolegati ad associazioni più o meno grandi. Che succederebbe se tutte le personesmettessero dicredere alle buone intenzioni di chi cerca fondi per questi enti?
      <LI>Perch? poi una coppia con una figlia con una patologia simile dovrebbe USARE quest'ultima per guadagnare sudue diari di una bambina di sei (il primo libro) edieci (il secondo)anni? Che senso avrebbe tentare di vendere due opere simili? Non mi risulta ci siano precedenti (Anne Frank e la bosniaca Zlata Filipovic sono un'altra cosa), e non mi pare che il genere abbia cominciato improvvisamente a "tirare"...
      <LI>Mi spiegate il perchè della presunta "recita a beneficio dell'audience"?</LI>
    Edited by: Ellecu



  12. #111
    Junior Member
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Messaggi
    3,881
    Thanked: 0

    Predefinito



    Lorenzo,ma chiamare a che scopo? Credo che le informazioni vengano fornite copiosamente sia su facebook che durante le apparizioni mediatiche.Poi ognuno ci riflette su e si fa la propria idea,dona se è convinto,non lo fa se non lo ?.


    Non mi sembra per nulla strano che abbia smentito.Mi sarei stupita invece molto se avesse confermato quanto riportato da sergiostefano .


    Le associazioni di cui molti fanno parte hanno uno statuto,un bilancio,e sono quindi tenute a rendicontare al centesimo le entrate e le uscite.Questo non accade in caso sia un privato a raccogliere donazioni. Poi per entrambe le categorie ci saranno i seri e i meno seri,per? a me personalmente un'associazione d? più fiducia.Ed è anche vero che molti privati che hanno aperto collette hanno costituito un'associazione onlus a garanzia sia del bambino per cui sono state aperte,sia nei confronti di chi ha donato.Come è vero altrettanto che per la magior parte dei trattamenti effettuati in grandi centri all'estero,? lo Stato a pagare e le collette non servono.


    Quanto al perchè,ovviamente non posso certo saperlo io,posso solo supporre,stando a quanto leggo,che il calcare le scene non sia un'attivit? totalmente estranea a questa faccenda.In questi due anni di persone finite in tv per fare appelli ne abbiamo viste moltissime.La maggior parte di loro non sembrava particolarmente a proprio agio,ma faceva l'appello specificando dove si intendeva portare il bambino,quanto serviva e soprattutto perchè lo stato non interveniva nel loro caso. Questo caso è invece atipico.Alla raccolta fondi si aggiunge una presenza scenica da professionista consumata.certo,resta da vedere per il futuro,perchè per continuare a rimanere nello show biz tocca avere un grande talento e studiare moltissimo.Non basta un bel faccino,la simpatia e una storia di difficolt? di salute.La combinazione pu? aiutare quando sei piccino,ma quando cresci non ti si fila più nessuno



  13. #112
    Junior Member L'avatar di Ellecu
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Località
    Bologna
    Messaggi
    1,205
    Thanked: 0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Lennie


    Lorenzo,ma chiamare a che scopo? Credo che le informazioni vengano fornite copiosamente sia su facebook che durante le apparizioni mediatiche. Poi ognuno ci riflette su e si fa la propria idea,dona se è convinto,non lo fa se non lo ?.


    Le associazioni di cui molti fanno parte hanno uno statuto,un bilancio,e sono quindi tenute a rendicontare al centesimo le entrate e le uscite.Questo non accade in caso sia un privato a raccogliere donazioni. Poi per entrambe le categorie ci saranno i seri e i meno seri,per? a me personalmente un'associazione d? più fiducia.Ed è anche vero che molti privati che hanno aperto collette hanno costituito un'associazione onlus a garanzia sia del bambino per cui sono state aperte,sia nei confronti di chi ha donato. Come è vero altrettanto che per la magior parte dei trattamenti effettuati in grandi centri all'estero,? lo Stato a pagare e le collette non servono.


    Quanto al perchè,ovviamente non posso certo saperlo io,posso solo supporre,stando a quanto leggo,che il calcare le scene non sia un'attivit? totalmente estranea a questa faccenda.In questi due anni di persone finite in tv per fare appelli ne abbiamo viste moltissime.La maggior parte di loro non sembrava particolarmente a proprio agio,ma faceva l'appello specificando dove si intendeva portare il bambino,quanto serviva e soprattutto perchè lo stato non interveniva nel loro caso. Questo caso è invece atipico.Alla raccolta fondi si aggiunge una presenza scenica da professionista consumata.certo,resta da vedere per il futuro,perchè per continuare a rimanere nello show biz tocca avere un grande talento e studiare moltissimo.Non basta un bel faccino,la simpatia e una storia di difficolt? di salute.La combinazione pu? aiutare quando sei piccino,ma quando cresci non ti si fila più nessuno


    Ti stai contraddicendo: se le informazioni fossero giudicate così copiose nonci sarebberodubbi. Invece i dubbi - anche da parte tua - ci sonoma come altri non fai nulla di quello che potresti fare. Scusa ma anchequesto comportamento mi pare ambiguo. Ognuno ci riflette su e si fa la propria idea,dona se è convinto, non lo fa se non lo ?.Per? prima fa di tutto per informarsi.Se lo Stato non paga un motivo ci sar?. Purtroppo non posso saperlodato che non so esattamente a che cura dovr? sottoporsi l'Adelaide a Torino, ma credo sia qualcosadisperimentale (sperando che lei e la sua famiglia non siano stati tragicamente fregati dai medici arrestati giorni fa nel capoluogo piemontese) cui seguir? una cura in camera iperbarica negli Stati Uniticon quantit? di ossigeno non somministrabili in Italia (e qui si rischia ma pare occorra tentare...), cosa che, nel suo insieme, motiva i 300000 euro.


    Continuo a non capire che senso abbia supporre lo sfruttamento di una bambina gravemente malata da parte dei genitori a fini di lancio nel mondo dello spettacolo. L'ipotesi è talmente mostruosa edinconcepibile che mi pare da escludere spianando la strada a quella della buona fede dell'intera operazione. Altre ipotesi che possano far dubitare della cosa? Se la risposta ?"sò" e si pu? motivare,pu? avere senso dubitare, altrimenti (opinione personale) non credo...





  14. #113
    Junior Member
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    4,194
    Thanked: 0

    Predefinito



    Scusa Ellecu ....ti chiedi perchè siamo scetticiò??


    Bh? leggendo le varie versioni NON SI CAPISCE UN TUBO....LEGGI QUI ad un certo punto dice:....................
    <DIV align=justify>


    In Italia è stato fatto il possibile in ambito medico, l?unica prospettiva di miglioramento delle sue condizioni è un?operazione molto costosa che pu? essere eseguita negli Stati Uniti d?America. Il costo è di 250.000 euro. Alcune associazioni italiane con l?aiuto dei media si stanno mobilitando per raccogliere fondi e sostenere Adelaide, consentendole di fare questo ulteriore tentativo.


    ?Assocentauri?, è una di queste. Costituita prevalentemente da uomini e donne delle forze dell?ordine, Assocentauri ha sede nel Lazio, a Ladispoli. Fra le varie attivit? che svolge c?? il sostegno alle persone che si trovano in difficolt? ed hanno bisogno di solidarietà.


    Per sostenere Adelaide Ciotola, divenuta ?mascotte? ufficiale dell?associazione, i membri di Assocentauri si sono fatti promotori della vendita del libro, ma soprattutto hanno cominciato ad organizzare diversi eventi sportivi a livello nazionale per portare all?attenzione di tutti questa difficile realt?.


    Gianluca Sorrentino, uno dei membri di Assocentauri, ha raccontato ad Irispress com?? nato questo impegno e come si sta sviluppando.


    ?Abbiamo organizzato diversi eventi per raccogliere fondi per l?operazione cui deve sottoporsi la piccola Adelaide. Grazie all?aiuto della Nazionale Italiana Attori di calcio ad esempio, disputiamo diverse ?Partite del Cuore?, soprattutto in ambito locale. Ci piacerebbe raggiungere anche le grandi citt? ma non è facile arrivare agli stadi più importanti. Spesso le grandi squadre ci concedono i loro giocatori, come Rodrigo Taddei e Fabio Firmani che di recente sono venuti a testimoniare la loro solidarietà all?evento sportivo dedicato alla causa di Adelaide tenutosi a Fiumicino. Siamo riusciti anche ad intervenire alla Coppa del Mondo di calcio e ad altri eventi internazionali?Che somma avete raggiunto?
    [/b]


    ?Per ora siamo intorno ai 100.000 euro. Entro la fine dell?anno dobbiamo raggiungere i 250.000. A volte cerchiamo di portare Adelaide con noi almeno per il calcio d?inizio, ma non sempre è possibile. Uno dei due polmoni è collassato e l?unico che le resta è spesso aggredito da varie malattie costringendola a vivere sotto osservazione. L?unica speranza è questa operazione negli Usa in cui verranno sfruttate le tecniche relative all?impiego delle cellule staminali. L?operazione non ha un esito certo, ma potrebbe dare nuove speranze alla piccola. Questa sindrome è molto rara, per questo la ricerca, in particolare in Italia, non trova molti finanziamenti.Come siete venuti a conoscenza della situazione di Adelaide?
    [/b]


    ?Una nostra collega si trovava in ospedale per suo figlio, ha incontrato Adelaide ed haparlato con lei. In seguito ci ha raccontato la sua storia e noi abbiamo subito preso a cuore le difficolt? di questa bambina. Io ho provato a leggere il suo libro ma non ci sono riuscito perchè è struggente, mi è mancato il coraggio di proseguire. Adelaide è una bambina speciale, quello che ha lei non l?ha nessuno. Ha un grande cuore e su di me ha avuto un effetto incredibile. Io mi ritenevo una persona dura, quasi arida, ma ora non posso fare a meno di parlare di lei con il cuore in mano?.


    </DIV>
    <H3 align=right>Autore:Claudia Montoneri</H3>


    Ellecu ...........ma non avevano solo 60 mila euro ad oggià??????? Questo è un articolo di novembre 2008


    e oggi è 15 gennaio 2010


    QUALCHE DUBBIO ??????


    MILLE DUBBI????




    <TABLE border=0 cellSpacing=0 cellPadding=0 width="100%">
    <T>
    <TR>
    <TD></TD></TR></T></TABLE>
    senza ali tu lo sai...non si vola.



  15. #114
    Junior Member L'avatar di Ellecu
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Località
    Bologna
    Messaggi
    1,205
    Thanked: 0

    Predefinito

    Inserisci il link: vedr? di chiarire...



  16. #115
    Junior Member
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    4,194
    Thanked: 0

    Predefinito

    http://www.irispress.it/iris/page.as...p;VisImg=S&amp ;Art=10817&amp;Cat=1&amp;I=2069&amp;IdTipo=0&amp;T itoloBlocc o=focus&amp;Codi_Cate_Arti=30
    senza ali tu lo sai...non si vola.



  17. #116
    Junior Member
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    4,194
    Thanked: 0

    Predefinito



    e questo???


    PER CHI DA SEMPRE PORTA NEL CUORE UN MEDICO IN FAMIGLIA................... RAGAZZI C'? UNA BAMBINA AFFETTA DA UNA MALATTIA RARISSIMA. .ADELAIDE CIOTOLA. .PER CURARSI DEVE AFFRONTARE UN INTERVENTO MOLTO COSTOSO, IN AMERICA (300.000?). .ACQUISTANDO IL SUO LIBRO (13? +3 DI SPEDIZIONE) LE DAREMO UN CONTRIBUTO!!!. .RAG? è IMPORTANTE!!!. .COMMENTATE!!!. .GRAZIE!. .
    senza ali tu lo sai...non si vola.



  18. #117
    Junior Member
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    4,194
    Thanked: 0

    Predefinito



    QUI L'INTERVENTO COSTA 200 MILA EURO....


    HANNO FATTO LO SCONTO SE PARLANO DI 300 MILA EURO.......CHE SI DECIDANO A FARE LE DICHIARAZIONI


    NON C'E' CHIAREZZA.......I NOSTRI DUBBI SONO TUTTI LECITI:


    http://www.imaccanici.org/inews/2008-10-04.html
    senza ali tu lo sai...non si vola.



  19. #118
    Junior Member L'avatar di Ellecu
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Località
    Bologna
    Messaggi
    1,205
    Thanked: 0

    Predefinito



    Errore già fatto notare: lasomma corretta è di300000 euro.


    Grazie per il link. Vedr? di avere tutti i chiarimenti.



  20. #119
    Junior Member
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Messaggi
    3,881
    Thanked: 0

    Predefinito

    lorenzo,non mi sembra che io mi contraddica.Che le informazioni vengano diffuse copiosamente anche se unicamente riguardo alla salute,mentre su questa supposta terapia c'è molta meno chiarezza (prima era da fare a Houston,adesso a Torino,prima si trattava di rigenerazione cellulare e adesso si parla di iperbarica,in un video la bambina dice che i soldi per l'iperbarica sono stati raggiunti,tu poi ti informi eti viene detto che la bambina si è confusa.Quello che sicuramente nonmi è mai capitato di trovare è il nome di questofamoso centro,il tipo di terapia da effettuarsi,il nome del medico che l'ha consigliata e il motivo.Vabb?,in una delle tante intervistela mamma dice pure che sono i medici che le consigliano di andare in tv a esporre il caso......) Se queste sono cose che si evincono,i motivi per cui questo viene fatto possono solo essere supposti ovviamente.Quello che trovo curioso è che in questa faccenda ci sono un sacco di dati identici a tanti altri copia/incolla apparsi su vari blog di collette.I 300 mila euro necessari,le iperbariche che funzionano a dosaggi che in Italia non esistono (basta leggersi il vecchio topic therasuit e ossigenoterapia per vedere che queste teorie erano già state ampiamente smontate più di un anno fa,con il contributo di medici iperbarici).Solo il centro di riferimento è cambiato,ma anche qui posso supporre che essendo il centro iperbarico sotto ancora sotto sequestro dopo la morte di due pazienti,non servendo a questa bambina alcuna riabilitazione motoria..... il centro di elezione sarebbe per forza di cose dovuto essere un altro....... restando sul vago ci sono moteplici vantaggi



  21. #120
    Junior Member
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    4,194
    Thanked: 0

    Predefinito



    http://virrenzoavriala.blog.espresso...a.it/partito_p ensionati_e_inva/2008/10/raccolta-fondi.html


    In questo articolo SERVIVANO 100 mila euro per andare in America.....era ottobre 2008......la crisi dei mercati...tutto aumenta.....ed oggi ci vogliono altre cifre.....
    senza ali tu lo sai...non si vola.



  22.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •