Cookie Policy Privacy Policy Intervista di Adelaide Ciotola - Pagina 29



Pagina 29 di 78 PrimaPrima ... 19272829303139 ... UltimaUltima
Risultati da 561 a 580 di 1551
  1. #561
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    Italy
    Messaggi
    1,391
    Thanked: 2

    Predefinito

    quella di cui abbiamo incontrato il mitico presidente in occasione delle nostre scorribande teutoniche....

    ma sai che mi fiderei più della banda bassotti?

    la musicoterapia non è guarire con la musica.


  2.      


  3. #562
    Junior Member
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Messaggi
    3,881
    Thanked: 0

    Predefinito



    stavo leggendo su facebook,di un ospedale pubblico specializzato,che costa dai 200 ai 500 euro al giorno (per? non si sa ancora perchè il conto verr? fatto allla fine....., e serve una casa (non va bene la camera dell'ospedale? quando ci sono stata io ci si stava benino,ovviamente in due tutta la famiglia,zii e cugini compresia carico della mutua non me la potevo portare......)


    certo che è una situazione difficile,mesi in ospedale senza sapere manco quanto dovrai pagare.....


    Non fossi convinta che lo sappiano già , farei avere loro questo link


    http://www.ministerosalute.it/assist...ria/paginaInte rnaMenuAssistenzaSanitaria.jsp?id=636&menu=ita liani





    L'assistenza erogata in forma diretta,? totalmente gratuita......


    popolo dei generosi di facebook,leggete e informatevi prima di donare.....



  4. #563
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    Italy
    Messaggi
    1,391
    Thanked: 2

    Predefinito

    e noi "in forma diretta" glielo facciamo sapere....
    la musicoterapia non è guarire con la musica.



  5. #564
    Junior Member
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    4,194
    Thanked: 0

    Predefinito



    l'assistenza riguarda il paziente ed un accompagnatore, se poi va tutta la famiglia con la clack è un altro discorso, nel senso che se lo pagano. se poi prendono il ricovero per una gita è un altro discorso.


    Questi di fb hanno la donazione facile, dovrebbero informarsi prima di fare un'opera buona, magari l'opera buona la facessero per la collettivit? nel senso che donassero per la ricerca per tutti e non per un singolo caso che è pure rimborsato, poi l'ospedale francese e quello di miami che differenza fa per il tipo di intervento? Non passi il discorso che pu? lontano vai più la cura è giusta, magari più lontano vai più è difficile seguire il tutto e qualcuno ha pure svirgolato


    Lennie se permetti io lo posterei tutto così è più evidente...magari a vista:
    <DIV =_unico02_TIT>Trasferimento all'estero per cure di altissima specializzazione</DIV>
    <DIV>Il sistema sanitario italiano è strutturato in modo da assicurare, a tutti i cittadini residenti, le prestazioni in forma gratuita, ad esclusione dell?eventuale ticket, erogate sul territorio nazionale dalle strutture pubbliche o private accreditate. L?assistenza sanitaria all?estero, preventivamente autorizzata, è consentita, in via di eccezione, solo per le prestazioni di altissima specializzazione che non siano ottenibili nel nostro Paese tempestivamente o in forma adeguata alla particolarit? del caso clinico.


    QUAL è LA PROCEDURA ?


    Per avere l?autorizzazione al trasferimento per cure:
    1. <LI>L?interessato, o chi per esso, deve presentare all?Azienda sanitaria locale di appartenenza:
      <UL =square>
      <LI>la domanda
      <LI>la proposta di un medico specialista
      <LI>l?ulteriore documentazione eventualmente prescritta da disposizioni regionali</LI>

    ATTENZIONE - La proposta del medico specialista deve essere adeguatamente motivata in ordine all?impossibilit? di fruire delle prestazioni in Italia tempestivamente o in forma adeguata al caso clinico. Si precisa che è considerata valida la proposta fatta da un medico specialista sia pubblicoche privato.
    La proposta del medico deve contenere l?indicazione della struttura estera prescelta per la prestazione.


    <LI>L?Azienda sanitaria locale provvede, secondo modalit? stabilite dalla Regione, alla trasmissione della domanda e della documentazione al Centro di Riferimento Regionale (CRR) territorialmente competente.
    <LI>Il Centro di riferimento, valuta la presenza deirequisiti richiesti (impossibilit? di ricevere le cure necessarie,tempestivamente in Italia o in forma adeguata alla particolarit? del caso clinico) e l'appropriatezza della struttura estera.Comunica, poi, all?Azienda sanitaria locale competente il proprio parere motivato.
    <LI>L?Azienda sanitaria locale, acquisito il parere del centro, provvede o meno al rilascio dell?autorizzazione dandone comunicazione all?interessato ed al Centro predetto.
    <LI>In caso di accoglimento della domanda:
    <UL>
    <LI =square>se la struttura estera è privata, la ASL rilascia autorizzazione scritta all?interessato che dovr? anticipare le spese autorizzate, per le quali potr? chiedere il rimborso alla propria ASL, al rientro in Italia (su presentazione della documentazione necessaria)
    <LI =square>se la struttura è pubblica o privata convenzionata, la ASL provvede a rilasciare un formulario E 112 (se è per uno Stato comunitario) o un formulario analogo (se si tratta di uno Stato convenzionato) e l?assistenza viene erogata in forma gratuita.</LI>[/list]
    ATTENZIONE - Le cure di mantenimento o di controllo, anche se riferite ad una precedente autorizzazione, devono essere preventivamente autorizzate dalla ASL, sentito il Centro di Riferimento Regionale per cui, ogni qualvolta si presenta questa necessit?, deve essere presentata domanda di autorizzazione secondo la stessa procedura su opra indicate.</LI>[/list]


    COSA FARE IN CASO DI PARERE NEGATIVO?
    1. <LI>In caso di rigetto della domanda di autorizzazione l?interessato pu? presentare ricorso:
      <UL =square>
      <LI>al Direttore Generale della ASL
      <LI>al tribunale amministrativo regionale (TAR) ed al Consiglio Di Stato in sede di appello
      <LI>al Presidente della Repubblica con ricorso straordinario</LI>


    <LI>In caso di rigetto della domanda di rimborso delle spese, l?interessato pu? ricorrere:
    <UL>
    <LI =square>alla magistratura ordinaria (giudizio di 1? grado)
    <LI =square>alla magistratura ordinaria di appello (giudizio di 2? grado)
    <LI =square>alla magistratura di Cassazione (giudizio di 3? grado)</LI>[/list]</LI>[/list]
    </DIV>Edited by: nutella1
    senza ali tu lo sai...non si vola.



  6. #565
    MEMBRO ONORARIO L'avatar di tersicore62
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Milano - città -
    Messaggi
    26,214
    Thanked: 119

    Predefinito



    Al di l? della bimba in questione, argomento sul qualenon voglio entrare nel merito, è doveroso dire che è molto difficile ottenere le autorizzazioni e/o i rimborsi per le cure all'estero, anche per quegli Stati con i quali sussistono accordi.


    Quasi sempre quando si fa domanda di cure all'estero, le ASL rispondono indicando centri "vicini" al luogo di residenza e che a loro parere offrono le adeguate cure del caso.


    Che poi nei fatti non sia propriamente così... poco importa, a loro così risulta e quindi o si è disposti ad affrontare una querelle legale oppure bisogna mettere mano al proprio portafoglio.
    Maria Laura

    Citazione: Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi. (Albert Einstein)



  7. #566
    Junior Member
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Messaggi
    3,881
    Thanked: 0

    Predefinito



    No Maria Laura, è molto difficile accedere alle cure estere in caso le stesse possano essere ottenute con la stessa qualit? e non in tempi biblici in Italia.Se si tratta di patologia non adeguatamente curabile in Italia (e il caso citato è uno di questi) pe l'autorizzazione non ti fanno nessun problema (e infatti nessuno problema si è verificato ).Tra l'altro,non appena recepita la normativa europea dovrebbe pure diventare più semplice. (ovviamente la normativa riguarda centri pubblici o convenzionati,restano esclusi centri fantomatici magari a Houston e terapie senza alcuna validazione scientifica)



  8. #567
    Senior Member L'avatar di sergiostefano
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    catania
    Messaggi
    5,280
    Thanked: 8

    Predefinito

    debbo dare ad entrambi ragioni


    ce solo un fattore da precisare

    la regione di appartenenza...e quindi le autorizzazioni possono slittare o meno o negarle



  9. #568
    Junior Member
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Messaggi
    3,881
    Thanked: 0

    Predefinito



    Sergiostefano,hai ragione su un punto: essendo la sanit? regionalizzata,c'è una certa confusione fra regioni che autorizzano e altre che non lo fanno se si parla di un determinato centro (ad esempio,ci sono regioni che rimborsano il doman a Philadelphia e ti cassano se chiedi l'Adeli e viceversa).del resto la legge è chiara.Il ciclo riabilitativo intensivo ,in assenza di prove provate dell'efficacia di un singolo elemento proposto dal centro x o y,non pu? essere negato,ma pu? essere proposta un'alternativa,che pu? essere in Italia o all'estero . La 24/1/90 fissa i tempi massimi di attesa a seconda delle patologie.Non me le ricordo tutte a memoria,ma per quella con cui convive mio figlio,sono 15 giorni.Che vuol dire,che tu regione puoi dirmi di no per andare al centro da me richiesto,proponendomi un'alternativa che faccia cicli di ficioterapia intensiva e che mi possa prendere in carico entro 15 giorni da quando avrei dovuto cominciare il ciclo nel centro estero.Non basta scrivere che lo posso fare anche in Italia,mi devi pure dire dove e quando. Se mi dici dove,ma io chiamo e hanno posto 6 mesi dopo,faccio ricorso e lo vinco (conosco una persona che ha fatto così).Certo che se non coosco i miei diritti rischio di farmi fregare, perchè ovviamente ci provano.


    per patologie più complicate,dove magari c'è un solo centro estero di eccellenza e in Italia non c'è un centro specializzato di riferimento invece l'autorizzazione è pressoch? automatica.L'ospedale che ti segue fa direttamente la prescrizione e cura direttamente il trasferimento



  10. #569
    MEMBRO ONORARIO L'avatar di tersicore62
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Milano - città -
    Messaggi
    26,214
    Thanked: 119

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Lennie


    No Maria Laura, è molto difficile accedere alle cure estere in caso le stesse possano essere ottenute con la stessa qualit? e non in tempi biblici in Italia...omissis

    Lennie, forse sei stata un po' frettolosa poich? abbiamo espresso il medesimo concetto.
    Maria Laura

    Citazione: Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi. (Albert Einstein)



  11. #570
    Senior Member L'avatar di sergiostefano
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    catania
    Messaggi
    5,280
    Thanked: 8

    Predefinito

    capisco ti parlo per esperienza diretta
    mio cugino circa 20 anni fa ebbe grossi problemi per farsi autorizzare per il Paul Brousse di parigi

    a quei tempi la regione sicilia faceva ostruzionismo...negava a priori con certiuficazioni rilasciate da enti pubblici

    non so se le cose sono cambiate oggi! so solo che raggir? l'ostacolo in maniera diversaa Parigi



  12. #571
    Apprendista del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2009
    Località
    Messina
    Messaggi
    701
    Thanked: 0

    Predefinito



    <div><h3 -ft="{&quot;&quot;:&quot;msg&quot;}">
    Lorenzo Querzola
    </span>Luisa, fatti viva e ribatti altrimenti qui si peggiora sempre...</span></h3></div>Ieri alle 14.15


    </span></span></span><div><div>Lorenzo Querzola <div id="text_expose_id_4b66beaf0b89742d7593d">"Luisa
    non è a casa perchè non è che pu? stare tutta la giornata a casa vicino
    al computer a ribattere tutte queste cose che dite." Giusto, ma
    prtroppo queste obiezioni hanno un senso e, consiglio da amico, sar?
    meglio che la Luisa risponda non appena le sar? possibile (nessuna
    forzatura...).</div></div><div>Ieri alle 17.16

    <div><div>Beatrice Di Antonio <div id="text_expose_id_4b66beaf0c0eb7ddc151f">Avr? di meglio da fare che stare qui e leggere cazzate e pi</div></div><div>Ieri alle 17.24

    <div>Lorenzo Querzola <div id="text_expose_id_4b66beaf0c902528ab0ec">Sicuro

    <div><div>Beatrice Di Antonio <div id="text_expose_id_4b66beaf0d0be2479ac95">E poi cmq sono tutti convinti di avere la verità in tasca,qualsiasi cosa direbbe non verrebbe creduta!!fa bene a non scrivere</div></div><div>Ieri alle 17.33

    <div><div>Lorenzo Querzola <div id="text_expose_id_4b66beaf0d8822ce0372c">Questo non lo so. Potrebbe essere dannoso.</div></div><div>Ieri alle 17.39

    <div><div>Lorenzo Querzola <div id="text_expose_id_4b66beaf10fb72538ee8d">A
    scanso di equivoci, oltre che con l'Ade, io sar? dalla parte della
    Luisa finch? non ci saranno prove INEQUIVOCABILI di un'eventuale truffa
    che per ora non vedo...
    Complimenti al DEFICIENTE che ha dato il via
    a tutto questo polverone senza pensare alle conseguenze psicologiche
    sull'Ade. Lui NON STA dalla sua parte!
    </div></div><div>Ieri alle 17.50

    <div><div>Lorenzo Querzola <div id="text_expose_id_4b66beaf1385e23477fee">Lily,
    non fa solo male: è estremamente difficile stare zitti quando qualcuno
    getta fango su una causa che hai preso a cuore. Di certo, per?, quelli
    che più di tutti hanno il diritto/dovere di parlare sono i genitori
    dell'Ade facendolo nei tempi e nei modi che ritengono più opportuni.</div></div><div>Ieri alle 18.01
    <div><div>Luisa Adelaide Ciotola <div id="text_expose_id_4b66beaf158a175a271b9">bravi
    ragazzi la mia non è paura ma solo voler proteggere ade meno entro meno
    vede fategli fare tutte le trasmissioni di questo mondo dopo parleranno
    le cartele cliniche vvb</div></div><div>Ieri alle 21.24

    <div><div>Lorenzo Querzola <div id="text_expose_id_4b66beaf1604a40be9ce9">Adesso ci sono problemi se mi chiami?</div></div><div>Ieri alle 21.25

    <div><div>Lorenzo Querzola <div id="text_expose_id_4b66beaf1684967eab1c8">Te lo chiedo perchè non vorrei turbare l'Ade...</div></div><div>Ieri alle 21.26



    Ellecu, tutto a posto... il pc è ..il server...?




    </div></div>
    </div></div>
    </div></div>
    </div></div>
    </div></div>
    </div></div>
    </div></div>
    </div></div>
    </div></div>
    </div></div>

    Edited by: camomillo



  13. #572
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2008
    Località
    Ravenna
    Messaggi
    143
    Thanked: 0

    Predefinito



    Citazione Originariamente Scritto da nutella1


    Dalla Voce di Lucca:


    23/11/2009 - mi voglio informare e andare fino in fondo - da Anonimo
    Non ho chiamato il reparto del gaslini, ma lo far?.
    Ho fatto comunque una ricerca in rete dove ho trovato che se ne sono occupati moltissimi media fra cui il Mattino, TG5 ed altri, oltre a 5000 pagine su google (basta scrivere 'adelaide ciotola' ) e non mi pare una falsit?. Comunque verificher?.


    Un piccolo chiarimento su questo malinteso che si sente spesso: i motori di ricerca visualizzano il numero di pagine che contengono le parole cercate (considerando ad esempio in questo caso anche il plurale di ciotola) ma in QUALSIASI contesto. Quindi non saranno MAI 5000 pagine che parlano di questa bambina... forse qualche centinaia.. ma poi.. assolutamente no.


    certo che aggiungere il numero di pagine di googlecome rinforzo per fidarsi di qualcosa ?... un pelino semplicistico!!!


    ciao



  14. #573
    Senior Member L'avatar di magicwoman
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Messaggi
    5,461
    Thanked: 91

    Predefinito



    Azzarola...dopo 2 giorni non l'ha ancora chiamato??



  15. #574
    Senior Member L'avatar di sergiostefano
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    catania
    Messaggi
    5,280
    Thanked: 8

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da camomillo

    <div>&lt;h3 -ft="{"":"msg"}"&gt;
    &lt;span -
    ft="{"":"name"}"&gt;Lorenzo Querzola
    &lt;/span&gt ;&lt;span&gt;Luisa, fatti viva e
    ribatti
    altrimenti qui si peggiora
    sempre...&lt;/span&gt;&lt;/h3&gt;</div>&lt;span&gt;&lt;span&gt;&lt;span&gt;<a href="http://
    <br / target="_blank">www.facebook.com/profile.php?
    v=feed&story_fbid=1121842624854&id=1790743991&ref= mf"
    onclick="ft"4:9:100:1464585430:::0:::1121842624854 :::26:1
    :26";">Ieri alle
    14.15</a>&lt;/span&gt;&lt;/span&gt;&lt;/span&gt;<div><div>Lorenzo Querzola &lt;div
    id="text_expose_id_4b66beaf0b89742d7593d"&gt;"Luis a
    non è a casa perchè non è che pu? stare tutta la giornata
    a casa vicino
    al computer a ribattere tutte queste cose che dite."
    Giusto, ma
    prtroppo queste obiezioni hanno un senso e, consiglio da
    amico, sar?
    meglio che la Luisa risponda non appena le sar? possibile
    (nessuna
    forzatura...).</div></div><div>Ieri alle
    17.16<div><div><a href="http://www.facebook.com/profile.php?
    <br / target="_blank">id=1628401292" class="comment_author">Beatrice Di
    Antonio</a> &lt;div
    id="text_expose_id_4b66beaf0c0eb7ddc151f"&gt;Avr? di meglio
    da fare che stare qui e leggere cazzate e
    pi</div></div><div>Ieri alle
    17.24<div>class="comment_author">Lorenzo Querzola &lt;div
    id="text_expose_id_4b66beaf0c902528ab0ec"&gt;Sicur o<div>[DIV
    ]class="comment_author">Beatrice Di Antonio &lt;div
    id="text_expose_id_4b66beaf0d0be2479ac95"&gt;E poi cmq sono
    tutti convinti di avere la verità in tasca,qualsiasi cosa
    direbbe non verrebbe creduta!!fa bene a non
    scrivere</div></div><div>Ieri alle
    17.33<div><div>ola" class="comment_author">Lorenzo Querzola &lt;div
    id="text_expose_id_4b66beaf0d8822ce0372c"&gt;Quest o non lo
    so. Potrebbe essere dannoso.</div></div><div>Ieri alle
    17.39<div><div>ola" class="comment_author">Lorenzo Querzola &lt;div
    id="text_expose_id_4b66beaf10fb72538ee8d"&gt;A
    scanso di equivoci, oltre che con l'Ade, io sar? dalla
    parte della
    Luisa finch? non ci saranno prove INEQUIVOCABILI di
    un'eventuale truffa
    che per ora non vedo...Complimenti al DEFICIENTE che ha
    dato il via
    a tutto questo polverone senza pensare alle conseguenze
    psicologiche
    sull'Ade. Lui NON STA dalla sua
    parte!</div></div><div>Ieri alle
    17.50<div><div>ola" class="comment_author">Lorenzo Querzola &lt;div
    id="text_expose_id_4b66beaf1385e23477fee"&gt;Lily ,
    non fa solo male: è estremamente difficile stare zitti
    quando qualcuno
    getta fango su una causa che hai preso a cuore. Di certo,
    per?, quelli
    che più di tutti hanno il diritto/dovere di parlare sono
    i genitori
    dell'Ade facendolo nei tempi e nei modi che ritengono più
    opportuni.</div></div><div>Ieri alle
    18.01<div><div><a href="http://www.facebook.com/profile.php?
    <br / target="_blank">id=1790743991" class="comment_author">Luisa Adelaide
    Ciotola</a> &lt;div
    id="text_expose_id_4b66beaf158a175a271b9"&gt;brav i
    ragazzi la mia non è paura ma solo voler proteggere ade
    meno entro meno
    vede fategli fare tutte le trasmissioni di questo mondo
    dopo parleranno
    le cartele cliniche vvb</div></div><div>Ieri alle
    21.24<div><div>ola" class="comment_author">Lorenzo Querzola &lt;div
    id="text_expose_id_4b66beaf1604a40be9ce9"&gt;Adess o ci sono
    problemi se mi chiami?</div></div><div>Ieri alle
    21.25<div><div>ola" class="comment_author">Lorenzo Querzola &lt;div
    id="text_expose_id_4b66beaf1684967eab1c8"&gt;Te lo chiedo
    perchè non vorrei turbare l'Ade...</div></div><div>Ieri
    alle 21.26Ellecu, tutto a posto... il pc è ..il
    server...?
    </div></div></div></div></div></div></div></div></div>[/D
    IV]</div></div></div></div></div></div></div></div></div>
    </div>
    Lorenzovedi nessuno qui ha dato del DEFICIENTE a
    colui /colei che ha alzato tutto sto polverone come
    classifichi tu



    tu e voi vi turbate delle conseguenzepsicologiche che
    potrebbe avere la minore?

    mica siamo noi a turbare la minore ..semmai siete voi
    che siete poco Onesti (lascio a voi la liberta del
    termine che vi calza ) con le persone che hanno
    creduto!

    ma ogni tanto ve la passate una mano sulla coscenza?

    che delusione che sei stato Ellecu Edited by: sergiostefano



  16. #575
    Junior Member
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    4,194
    Thanked: 0

    Predefinito



    Mi va di analizzare questo pezzo:


    La madre, inoltre, si è subito affrettata a porre un post sulla bacheca della pagina di facebook dedicata alla figlia per precisare "i soldi ci aiutano nei nostri continui spostamenti nei vari ospedali


    Gli spostamenti dal domicilio all'ospedale per malattie che non si possono seguire nella REGIONE DI APPARTENENZA sono a carico della ASL di provenienza....basta attivare la pratica ed essere autorizzati prima di partire.


    Perciò non capisco perchè questa signora abbia bisogno di attivare collette ma per che cosa?? Se non ha attivato questo servizio vuol dire che o non lo sa o non gli spetta perchè la malattia della figlia QUALE CHE SIA magari si pu? seguire anche in Campania


    Io che abito in Sardegna sono autorizzata ad andare a Milano e mi viene anticipato e poi saldato il viaggio in aereo per me e mia figlia.dalla mia Asl..non certoper tutta la clack.Perch?? Perch? deve essere seguita in un centro di alta specializzazione QUESTO TIPO DI PATOLOGIA E DA NOI NON C'E'


    Non ho mai attivato raccolta fondi eppure mia figlia ha una malformazione rara, se la sua bimba è dieci anni che non dorme tutta la notte (ne dubito!!) mia figlia è 15 anni che ogni notte ha le crisi epilettiche.....Per? mia figlia non ha mai scritto libri a 6 anni (dubito che lo abbia fatto questa bambina) ed io non ho mai scritto per lei.


    Certo che chiedere 300 mila euro per spostarsi da un ospedale all'altro dell'Italia mi sembra un p? troppo.......


    Ma quanto costa questo carburante???????


    Tanto, tanto, tanto.????Edited by: nutella1
    senza ali tu lo sai...non si vola.



  17. #576
    Junior Member
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Messaggi
    3,881
    Thanked: 0

    Predefinito



    camomillo,ma dove le trovi ste cose? (su feisbuc,l'ho capito,ma dove esattamente? ci ho dato un'occhiata ma mica ho trovato....


    o.t. per Sherekan,non mi funzionano i mp. comunque chiedo e ti faccio sapere



  18. #577
    MEMBRO ONORARIO L'avatar di tersicore62
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Milano - città -
    Messaggi
    26,214
    Thanked: 119

    Predefinito



    Pensatela come volete ma quanto leggo di persone ed eventi particolari che hanno a che fare con Napoli, il mio primo pensiero è truffa.


    Non per nulla quando c'èqualsiasi napoletano che, nell'ambito della miaattivit? lavorativa,mi fa un ordine, prima di evaderlo effettuo molti controlli.
    Maria Laura

    Citazione: Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi. (Albert Einstein)



  19. #578
    Junior Member
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    4,194
    Thanked: 0

    Predefinito



    e questo pezzo?


    Intanto Luisa mi racconta di Adelaide, ci racconta di come funzionano alcune leggi italiane, che le forniscono un contributo di invalidit? solo nei mesi scolastici, pur avendo una invalidit? del 100%.


    Da questo evinco che questa bambina ha un'indennit? di frequenza, e si chiede come funzionino le leggi italiane?
    Se non si ritiene soddisfatta si pu? fare ricorso entro sei mesi dalla data di ricevimento del verbale della ASL ...ricorso da fare all'INPS l'ente erogatore.......come ho fatto io.


    Mi sembra strano che una persona che conosce tutti i canali per accedere a tutti DICO TUTTI i programmi televisivi (ci mancava la prova del cuoco...o è stata pure l???), le manifestazioni in giro per tutta l'Italia, le librerie di ogni dove, quasi quasi persino la sagra del nulla,non sappia che pu? fare ricorso.


    Far capire agli altri (cioè quelli che non conoscono le leggi sulla disabilit?) che in Italia ci sono ingiustizie ...? una grande furbizia....si f? leva su una malattia rara...ma le malattie rare nel mondo sono circa 7000, addirittura avevano anche INDICATO il polmone sbagliato, el'amichetta morta che a 5 anni è in grado di capire che sta andando da Gesò???..ma dai........penso che questo colpisca molto chi è profondamente cristiano e veda che si sono prese in giro certe figure sacre......certo che si è fatto un bel lavaggio al cervello a questa bimba facendola crescere nella convinzione che Gesò aveva scelto lei e non le dispiaceva soffrire tanto ....perchè era meglio che soffrisse lei e non un'altra persona.Santa subito??


    Questa mamma non la capisco proprio.....non ci riesco...per quanto mi sforzi.i figli devo crescere con certi valori e non spuppazzarli in tutti i programmi, magari mandarli a scuola ....o no?
    senza ali tu lo sai...non si vola.



  20. #579
    Junior Member
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Messaggi
    3,881
    Thanked: 0

    Predefinito

    E' uno stereotipo Maria Laura..... se uno è onesto lo è e se non è onesto non lo ?,poco importa dove è nato



  21. #580
    Apprendista del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2009
    Località
    Messina
    Messaggi
    701
    Thanked: 0

    Predefinito






    Citazione Originariamente Scritto da Lennie

    camomillo,ma dove le trovi ste cose? (su feisbuc,l'ho capito,ma dove esattamente? ci ho dato un'occhiata ma mica ho trovato....


    o.t. per Sherekan,non mi funzionano i mp. comunque chiedo e ti faccio sapere

    E' vero Lennie, postare solo 'spizzichi e bocconi' di una lunga discussione non ha senso, ecco link: ... di feisbuc





    http://www.facebook.com/search/?q=lu...de+ciotola&amp ; ;init=quick#/profile.php?v=feed&amp;story_fbid=1121842624854 &amp;id=1790743991
    Edited by: camomillo



  22.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 2 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 2 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •