Cookie Policy Privacy Policy Texas, pena di morte per ritardato mental



Risultati da 1 a 20 di 20
  1. #1
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Localitā
    Pesaro e Urbino
    Messaggi
    46
    Thanked: 0

    Predefinito



    Gli avvocati dell'uomo avevano chiesto alla Corte Suprema di fermare l'esecuzione
    Il condannato, 44 anni, leggeva e scriveva come un bambino di 7
    <H1>Texas, pena di morte per ritardato mentale
    Bobby Woods č stato giustiziato ieri
    </H1>
    <H3>
    <DIV style="DISPLAY: n&#111;ne" id=adv160x600r>
    <DIV style="PADDING-BOTTOM: 0px; MARGIN: 0px; PADDING-LEFT: 0px; PADDING-RIGHT: 0px; DISPLAY: n&#111;ne; PADDING-TOP: 0px" id=searchDiv></DIV></DIV></H3>
    <DIV>NEW YORK - Bobby Woods, 44 anni e gravemente ritardato mentale, č stato giustiziato ieri sera in Texas dopo che la Corte Suprema ha deciso di non riaprire il suo caso. Woods era stato dichiarato colpevole per aver violentato e ucciso brutalmente nel 1997 una ragazzina di 11 anni, figlia della sua ex fidanzata.

    L'iniziezione letale gli č stata somministrata alle 18:48 locali, mezz'ora dopo il rifiuto da parte della Corte Suprema degli Stati Uniti di accogliere i tre ricorsi depositati dai suoi avvocati, che gli attribuivano "lo sviluppo mentale di un bambino". Woods, infatti, era stato sottoposto a test per la misurazione del quoziente intellettivo, dai quali era emerso un punteggio medio di 70: la soglia per essere considerati ritardati mentali. Il suo livello di lettura e di scrittura era quello di un bambino di sette anni.

    Nel 2002 la Corte Suprema si era pronunciata contro l'esecuzione di persone con problemi mentali, lasciando per? ai singoli Stati il compito di definire la classificazione o meno in questa categoria. Numerose voci si erano levate per chiedere alla Corte di considerare la situazione del condannato, risparmiandogli la vita.

    L'esecuzione si č invece svolta regolarmente, con un piccolo ritardo rispetto agli orari stabiliti. Il condannato č stato dichiarato morto pochi minuti dopo aver ricevuto l'iniezione fatale. Le sue ultime parole sono state: "Ciao. Sono pronto". Bobby Woods č stato il ventiquattresimo condannato giustiziato in Texas nel 2009. </DIV>
    <DIV></DIV>
    <DIV>Fonte
    </DIV>Edited by: Redazione


  2.      


  3. #2
    Novellino del Forum L'avatar di papā Giulio
    Data Registrazione
    Jul 2009
    Localitā
    La Spezia
    Messaggi
    165
    Thanked: 1

    Predefinito


    Queste sono le assurdit? del sistema statunitense, togliere la vita ad un essere umano che non ha la capacit? d'intendere e volere.

    Io sono favorevolissimo invece per chi intede e vuole senz alcun problema e delinque liberamente e senza freno(chi maltratta gli invalidi, i bambini, per i pedofili, ... ): il pacifismo ecumenico si preoccupa tanto di Caino, mentre io ho sempre considerato la povera fine di Abele!

    Qualche fucilazione in pubblica piazza, rimetterebbe un p? di ordine in questo nostro paese...ovviamente addebitando le spese delle esecuzioni alle famiglie dei condannati!!!

    Edited by: PapāGiulio
    Finchč sorge il Sole...c\'č sempre Speranza!



  4. #3
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Localitā
    Italy
    Messaggi
    14,450
    Thanked: 15

    Predefinito



    sono contraria alla pena di morte e mi chiedo se questo ragazzo aveva un ritardo mentale la responsabilit? dei suoi comportamenti a chi si deve attribuire?


    la felicitā non č avere il meglio di tutto ma trarre il meglio da tutto quello che si ha!
    http://tiraccontoclaudia.blogspot.com/

    www.claudiabottigelli.it



  5. #4
    Senior Member L'avatar di bai
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    7,403
    Thanked: 5

    Predefinito



    Citazione Originariamente Scritto da Pap?Giulio
    Queste sono le assurdit? del sistema statunitense, togliere la vita ad un essere umano che non ha la capacit? d'intendere e volere.

    Io sono favorevolissimo invece per chi intede e vuole senz alcun problema e delinque liberamente e senza freno(chi maltratta gli invalidi, i bambini, per i pedofili, ... ): il pacifismo ecumenico si preoccupa tanto di Caino, mentre io ho sempre considerato la povera fine di Abele!

    Qualche fucilazione in pubblica piazza, rimetterebbe un p? di ordine in questo nostro paese...ovviamente addebitando le spese delle esecuzioni alle famiglie dei condannati!!!

    concordo con le fucilazioni o altra pubblica giustizia, magari partendo dall'alto, magari per dare l'esempio e anche l'impressione che non si scherza


    ti dir?, non necessita una piazza, per iniziare basterebbe un piazzale


    roberto
    volete far fruttare i vostri risparmi?
    piantate alberi di noce, farete ricchi voi e altri



  6. #5
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Localitā
    Italy
    Messaggi
    1,391
    Thanked: 2

    Predefinito

    la musicoterapia non č guarire con la musica.



  7. #6
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Localitā
    Pesaro e Urbino
    Messaggi
    46
    Thanked: 0

    Predefinito



    Citazione Originariamente Scritto da Pap?Giulio
    Qualche fucilazione in pubblica piazza, rimetterebbe un p? di ordine in questo nostro paese...ovviamente addebitando le spese delle esecuzioni alle famiglie dei condannati!!!

    In Cina, negli USA, in Iran con sistemi diversi non hanno messo un po' di ordine



  8. #7
    Novellino del Forum L'avatar di papā Giulio
    Data Registrazione
    Jul 2009
    Localitā
    La Spezia
    Messaggi
    165
    Thanked: 1

    Predefinito


    Negli Usa non usano la pena di morte con criterio, come dimostra la notizia riportata, su Cina e Iran sei poco informato. Poi la pena capitale č parte integrante dell'ordinamento giiuridico per eccellenza, cioč quello Romano ed anche della dottrian della Chiesa, prima che la stessa si svendesse ideali, serietā e via cantando!!!
    Il buonismo porta solo all'anarchia e con l'anarchia ci rimettono solo i pių deboli e chi non pu? difendersi!
    A chi abusa di un bambino o di un disabile, ad un mafioso, ad uno stupratore vogliamo concerdergli una vacanza premio in un mega hotel di Dubai?

    Edited by: PapāGiulio
    Finchč sorge il Sole...c\'č sempre Speranza!



  9. #8
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Localitā
    Italy
    Messaggi
    1,391
    Thanked: 2

    Predefinito



    la pena di morte ce l'ha nel suo ordinamento anche la MAFIA.


    ma non mi pare che funzioni da deterrente nemmeno l?.....
    la musicoterapia non č guarire con la musica.



  10. #9
    Novellino del Forum L'avatar di papā Giulio
    Data Registrazione
    Jul 2009
    Localitā
    La Spezia
    Messaggi
    165
    Thanked: 1

    Predefinito


    Citazione Originariamente Scritto da musicoterapista

    la pena di morte ce l'ha nel suo ordinamento anche la MAFIA.


    ma non mi pare che funzioni da deterrente nemmeno l?.....
    Se dobbiamo discutere con pacatezza, esponendo ognuno il suo legittimo punto di vista, va bene, ma se siamo qui per smuovere le dita della mano sul pc senza prestare attenzione a quello che si scrive, allora č tempo sprecato. Io sono aperto al dialogo con tutti e su tutto, purch? ci sia logica in ciō che si scrive!
    Finchč sorge il Sole...c\'č sempre Speranza!



  11. #10
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,627
    Thanked: 50

    Predefinito



    Citazione Originariamente Scritto da Pap?Giulio
    Citazione Originariamente Scritto da musicoterapista

    la pena di morte ce l'ha nel suo ordinamento anche la MAFIA.


    ma non mi pare che funzioni da deterrente nemmeno l?.....
    Se dobbiamo discutere con pacatezza, esponendo ognuno il suo legittimo punto di vista, va bene, ma se siamo qui per smuovere le dita della mano sul pc senza prestare attenzione a quello che si scrive, allora č tempo sprecato. Io sono aperto al dialogo con tutti e su tutto, purch? ci sia logica in ciō che si scrive!
    Se c'č qualcuno che scrive per smuovere le dita delle mani , e anche con una violenza verbale che nessun'altro ha usato quello sei tu. Del resto cosa ci si pu? aspettare da uno che č favorevole alla pena di morte, se non violenza?

    Vogliamo parlare degli errori giudiziari per cui migliaia di innocenti negli USA dove sussistono peraltro tutte le garanzie vengono mandati a morte? Oppure chiedere che nessun innocente venga assassinato č "buonismo", parola cretina che ora va tanto di moda....

    Parli di ordinamento romano, nell'ordinamento romano era anche prevista la schiavit? e la sodomia degli schiavetti minorenni, dimenticando quindi che in 2.000 anni abbiamo fatto dei leggeri cambiamenti nella morale, oppure utilizziamo in maniera sofistica l'ordinamento giuridico romano prendendo quello che ci fa comodo come in un menu di un ristorante?

    Parli di Iran e Cina dove in uno vengono impiccati anche gli omosessuali, nell'altro viene fatto pagare alla famiglia del condannato il proiettile, bel cavolo di esempi che porti....

    A parte gli USA dove come abbiamo visto non funziona, la pena di morte viene applicata nei paesi islamici, in Cina e in India (dove per altro nemmeno funziona visto l'alto tasso di criminalit?), vuoi che ci allineiamo ai sistemi totalitari di Arabia Saudita, Afghanistan e Cina? Laddove viene usata senza garanzie giuridiche viene usata anche per scopi personali, si condannano a morte innocenti per questioni politiche o private. In India ad esempio il tasso di omicidi č doppio dell'Italia, nazione peraltro l'Italia con un tasso di omicidi pro-capite fra i pių bassi del mondo senza applicare la pena di morte.

    La pena di morte č un "pacchetto" o la si utilizza con tutte le garanzie giuridiche del caso, come gli USA (dove avvengono comunque barbarie come questa, dove si scoprono innocenti giustiziati e dove viene applicata solo nei confronti di classi sociali inferiori), e con le garanzie giuridiche č di nessuna efficacia, o la si utilizza in spregio a tutti i diritti civili con migliaia di errori giudiziari instaurando un regime del terrore.

    Se vuoi chiarirti un attimo le idee ti consiglio di leggerti "Dei delitti e delle pene" di Cesare Beccaria.. http://www.liberliber.it/biblioteca/.../dei_delitti_e _delle_pene/html/sommario.htm

    Se c'č qualcuno poi che č informate male, anzi malissimo su Iran e Cina quello sei proprio tu. In Cina e in Iran i tassi di omicidio sono 2 e 3 volte superiori all'Italia, complimenti, bel risultato che ottiene la pena di morte.
    <a href="http://www.liberliber.it/biblioteca/b/beccaria/dei_delitti_e_delle_pene/html/sommario.htm/url%20%3Cbr%20target=" _blank="" target="_blank">
    http://en.wikipedia.org/wiki/List_of..._by_intentiona l_homicide_rate</a>

    A parte piccoli paesi quali Singapore o Hong Kong, dove c'č parecchio distacco č col Giappone, paese dove non č che non si uccide per la paura della pena di morte, dove infatti solo 9 persone all'anno in media vengono giustiziate, e altri paesi č poco affidabile il dato , la Norvegia, l'Austria e altre si distaccano di poco da noi e hanno tassi di omicidio molto bassi, pių bassi dell'Arabia Saudita dove peraltro il boia lavora parecchio....E ci sono paesi dove č prevista la pena di morte e dove viene applicata anche che hanno tassi di criminalit? altissimi, molto pių alti dei nostri sistemi occidentali "buonisti" , significa qualcosa o no?

    Non serve a una sega la pena di morte, sarebbe bene informarsi prima con dati concreti, invece che scrivere per frasi fatte.

    Edited by: buasaard
    Claudio



  12. #11
    Novellino del Forum L'avatar di papā Giulio
    Data Registrazione
    Jul 2009
    Localitā
    La Spezia
    Messaggi
    165
    Thanked: 1

    Predefinito


    Complimenti per il linguaggio, ti qualifichi da solo!

    Se non condividi le mie idee, č normale discutere, ma senza questo tono inquisitorio e politico, non č il caso in questo forum!

    Noto con dispiacere che la libera e civile discussione č impossibile, senza scadere nella rissa, che a me non piace e non interessa!
    Edited by: PapāGiulio
    Finchč sorge il Sole...c\'č sempre Speranza!



  13. #12
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,627
    Thanked: 50

    Predefinito

    Quando non si hanno argomenti si ricorre al disprezzo dell'avversario senza scrivere altro.

    Ho messo dei dati incontrovertibili sul fatto che hai detto una marea di fregnacce...
    Claudio



  14. #13
    Novellino del Forum L'avatar di papā Giulio
    Data Registrazione
    Jul 2009
    Localitā
    La Spezia
    Messaggi
    165
    Thanked: 1

    Predefinito

    Chi disprezza e offende sei solo Tu,io rispetto la tua opinione pur non condividendola. I dati sono sterili se non vengono correlati ad un'analisi sociologica differenziata da paese e paesee ovviamente la Norvegia non č l'Arabia Saudita, quindi i paragoni non sono fattibili.

    Io non avr? anche argomenti, ma non sono una persona ineducata!

    Finchč sorge il Sole...c\'č sempre Speranza!



  15. #14
    Senior Member L'avatar di bai
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    7,403
    Thanked: 5

    Predefinito



    se č possibile discutere allora pongo una domanda generale


    la pena di morte( a parte il tirranicidio) č utile?


    cioč pu? funzionare come detterrente?


    poi una domanda a papa giulio, quando la chiesa approvava la pena di morte?


    prima del 1870, quando impiccava gli oppositori liberali o prima ancora gli ereticiō


    o tu riferisci al tentativo di uccisione del papa, insomma al tutto sommato recente reato di papacidio?


    robertoEdited by: bai
    volete far fruttare i vostri risparmi?
    piantate alberi di noce, farete ricchi voi e altri



  16. #15
    Junior Member
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Messaggi
    3,881
    Thanked: 0

    Predefinito



    In Usa,per gi Stati che hanno nell'ordinamento la pena capitale,non ci sono differenze sostanziali rispetto a quelli che non la applicano. Evidentemente non č un deterrente.Una semplice visita al sito della prigione di huntsville (hanno anche il sito internet,con foto,date previste per le esecuzioni ecc.Terrribile,ma bisogna dire che sono efficienti.....),evidenzierebbe che la maggior parte dei detenuti sono neri e poveri.I bianchi e ricchi raramente vengono condannati alla pena capitale.I pochi bianchi nella lista,sono bianchi poveri. Le esecuzioni di innocenti non sono proprio un avvenimento raro.Non so se qualcuno ricorda Derek Rocco Bernabei,di origine italiana e per cui era intervenuto anche il papa.E' morto dichiarandosi innocente.Adesso hanno riaperto il processo perchč probabilmente lo era davvero.Peccato che a lui serva a poco.Senza scordare i coniugi Rosemberg e Sacco e Vanzetti,riabilitati una cinquantina d'anni dopo l'esecuzione.


    In Cina e in Iran ci sono regimi diversi,ma č la stessa identica storia.


    A mio avviso ucciderti perchč hai ucciso,ti mette sullo stesso identico piano.E' un esercizio accademico,ma se Derek Rocco Bernabei venisse riconosciuto innocente,sarebbe la vittima di un omicidio volontario.E il giudice che l'ha condannato,il boia che gli ha fatto l'iniezione dovrebbero fare la stessa fine se si segue la logica...... Credo che dopo il primo caso le condanne a morte diminuirebbero drasticamente .


    Pap? Giulio ma perchč sei cosė agressivo?



  17. #16
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Localitā
    Catania
    Messaggi
    129
    Thanked: 0

    Predefinito

    Pi? che la pena di morte, ci vorebbe secondo me la certezza della pena per chi commette un reato.Per chi uccide ci vorrebbe il carcere a vita,senza stare li a vedere se era capace o no di intendere e di volere quando ha commesso il reato,perche questi prima ammazzano e poi sono tutti incapaci di intendere per vedersi dimezzata la pena,questo non va bene, hai ucciso ergastolo,e farli lavorare duramente non lasciarli li senza fare niente.Non vale farli uscire per buona condotta, perchč č sempre un potenziale assassino che potrebbe rifare il reato,e c'č ne sono stati di quelli che una volta usciti hanno ammazzato di nuovo.Il carcere deve riabilitare chi ha commesso un reato, ma senza sconti di pena.Quante donne sono state uccise da fidanzati o mariti gelosi? bisogna avere rispetto per chi non c'č pių e per i familiari.Penso che sia una cosa atroce vedere l'assassino di una figlia libero per buona condotta, mentre tua figlia č sottoterra.
    mamma di ornella



  18. #17
    Junior Member L'avatar di max585
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Localitā
    Catania
    Messaggi
    4,543
    Thanked: 2

    Predefinito

    ( č per la corte suprema del texas )



  19. #18
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Localitā
    Italy
    Messaggi
    14,450
    Thanked: 15

    Predefinito

    condivido in toto mamma di Ornella
    la felicitā non č avere il meglio di tutto ma trarre il meglio da tutto quello che si ha!
    http://tiraccontoclaudia.blogspot.com/

    www.claudiabottigelli.it



  20. #19
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Localitā
    Italy
    Messaggi
    1,391
    Thanked: 2

    Predefinito



    [/QUOTE]

    Se dobbiamo discutere con pacatezza, esponendo ognuno il suo legittimo punto di vista, va bene, ma se siamo qui per smuovere le dita della mano sul pc senza prestare attenzione a quello che si scrive, allora č tempo sprecato. Io sono aperto al dialogo con tutti e su tutto, purch? ci sia logica in ciō che si scrive!
    [/QUOTE]


    se la tua presunzione ti porta solo a insultare e a ritenerti il depositario di tutta la saggezza di questo paese hai sbagliato posto.


    dovresti dialogare solo con persone a cui sottoponi un test di intelligenza prima....... la pacatezza funziona solo se si assecondano le tue fregnacce?
    la musicoterapia non č guarire con la musica.



  21. #20
    Novellino del Forum L'avatar di papā Giulio
    Data Registrazione
    Jul 2009
    Localitā
    La Spezia
    Messaggi
    165
    Thanked: 1

    Predefinito



    Citazione Originariamente Scritto da mammadiornella
    Pi? che la pena di morte, ci vorebbe secondo me la certezza della pena per chi commette un reato.Per chi uccide ci vorrebbe il carcere a vita,senza stare li a vedere se era capace o no di intendere e di volere quando ha commesso il reato,perche questi prima ammazzano e poi sono tutti incapaci di intendere per vedersi dimezzata la pena,questo non va bene, hai ucciso ergastolo,e farli lavorare duramente non lasciarli li senza fare niente.Non vale farli uscire per buona condotta, perchč č sempre un potenziale assassino che potrebbe rifare il reato,e c'č ne sono stati di quelli che una volta usciti hanno ammazzato di nuovo.Il carcere deve riabilitare chi ha commesso un reato, ma senza sconti di pena.Quante donne sono state uccise da fidanzati o mariti gelosi? bisogna avere rispetto per chi non c'č pių e per i familiari.Penso che sia una cosa atroce vedere l'assassino di una figlia libero per buona condotta, mentre tua figlia č sottoterra.
    Questo discorso č assolutamente condivisibile e di buon senso. Non condivido solo l'aspetto del recupero per alcuni reati. Non si recuperano maniaci, pedofili o mafiosi ed č uno spreco di pubblico denaro mantenerli nella carceri, magari col televisore col divd e con la visita periodica di qualche parlamentare democratico o radicale per accusare il sistema carcerario di farli star male...perchč come dovrebbero stare? Bene? Lo Stato deve ricostituire l'Ordine violato ed eliminare chi attenta allo stesso, con pene pių severe, senza sconti di pena, con la certezza della pena, con processi rapidi e mettendo alla forca gli irrecuperabili.
    Edited by: PapāGiulio
    Finchč sorge il Sole...c\'č sempre Speranza!



  22.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •