Cookie Policy Privacy Policy Giornata mondiale.......



Risultati da 1 a 4 di 4
  1. #1
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    3,294
    Thanked: 0

    Predefinito

    <H2 align=center ="blu">1/12/2009 Giornata mondiale contro l'Aids</H2>
    <H3 ="blu">Ancora un bimbo su tre senza cure</H3>
    <DIV id=bnr250x400spacer></DIV>


    Solo il 38% dei bambini sieropositivi riceve le cure necessarie contro il virus dell'Hiv. E' la tremenda notizia con cui si apre la giornata mondiale contro l'Aids. La buona, seppur non sufficiente, notizia è che la situazione è migliorata del 40% nel corso di quest'anno. Miglioramenti soprattutto nel campo della prevenzione. A rivelarlo è il quarto rapporto Unicef-Unaids-Unfpa-Oms su 'Bambini ed Aids'.


    Secondo il rapporto, i miglioramenti ci sarebbero soprattutto nel campo della prevenzione della trasmissione da madre a figlio che in Botswana è al 95% delle persone che ne hanno bisogno, in Namibia al 91% e in Sud Africa al 73%. In totale, il 45% delle donne sieropositive riceve il trattamento per evitare la trasmissione dell'Hiv ai figli, quasi il 200% in più dal 2005.

    Secondo le ultime stime del Ministero della Salute, in Italia il numero dei sieropositivi è in aumento e un malato su quattro non sa di esserlo. In realt? si infetta un minor numero di persone, ma il numero dei sieropositivi è più alto per effetto delle nuove terapie che prolungano la sopravvivenza. E quest'anno in Italia la Giornata mondiale arriva nel Parlamento.

    La manifestazione, promossa da Santo Versace insieme con Rosaria Iardino, presidente del Nps (Network Persone Sieropositive), si svolge a Montecitorio con la partecipazione di diversi parlamentari. Tra le iniziative dei politici, Ignazio Marino, con Imma Battaglia, presidente di Di' Gay Project, e Luigina Di Liegro, assessore alle Politiche sociali e delle sicurezze della Regione Lazio, si sottoporranno al test dell'Hiv.

    In base all'ultimo rapporto Unaids, il programma delle Nazioni Unite sull'Aids, le persone contagiate dall'Hiv nel mondo sono 33,4 milioni e nel 2008 sono morte circa 2 milioni di persone. Il 67% dei sieropositivi e il 72% delle vittime del 2008 si trovavano nell'Africa Subsahariana. La diffusione del virus è aumentata anche nell'Asia Centrale e in Europa dell'Est, con il 66% dei casi in piu' dal 2001. In Asia si stima ci siano 4,7 milioni di persone affette da Hiv. In Europa i problemi maggiori deriverebbero da scarsa informazione e ritardo nelle diagnosi che causano il diffondersi del virus.


    TgCom


    E' pazzesco che ancora ci siano bambini sieropositivi che NON ricevono le cure necessarie Edited by: AriaCriss
    La supposizione è la madre di tutte le cazzate

    Cri


  2.      


  3. #2
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    14,450
    Thanked: 15

    Predefinito



    Aria , ti stupisciò ci sono milioni di bambini che muoiono di fame e non certo perchè non arrivino gli aiuti ..............................,


    finch? si preferir? dare priorit? al profitto invece che alla vita questo è il risultato
    la felicità non è avere il meglio di tutto ma trarre il meglio da tutto quello che si ha!
    http://tiraccontoclaudia.blogspot.com/

    www.claudiabottigelli.it



  4. #3
    Junior Member L'avatar di max585
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Catania
    Messaggi
    4,543
    Thanked: 2

    Predefinito

    cri , me lo regali un preservativo?



  5. #4
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Messaggi
    477
    Thanked: 0

    Predefinito

    azz da quando hai una farmacia Cri? o li contrabbandi?



  6.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •