Cookie Policy Privacy Policy invalidità e bollo come fare?



Risultati da 1 a 17 di 17
  1. #1
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Italy
    Messaggi
    24
    Thanked: 0

    Predefinito



    Sono invalida al 76%, e ho ottenuto il permesso per passare in centro; ma prima che lo ottenessi mi è stata rifiutata l'esenzione per il bollo. Posso fare ricorso? Inoltre i prmi di giugno sono andata per la visita di aggravamento; ma ancora non ho avuto alcuna risposta in merito, fermo restando che non sono affatto stata visitata! Se potete suggerirmi come muovermi, sarebbe di grande aiuto.





    Grazie mille!


  2.      


  3. #2
    Novellino del Forum L'avatar di Anfetamina
    Data Registrazione
    Jan 2006
    Località
    Milano
    Messaggi
    392
    Thanked: 2

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da [b
    Esenzione bollo auto[/b]]
    Requisiti
    Le persone disabili hanno diritto all'esenzione dal pagamento del bollo auto con riferimento alle seguenti categorie di veicoli:
    <UL =circle>
    <LI>
    Autoveicoli
    <LI>
    Motocarrozzette
    <LI>
    Autoveicoli o motoveicoli per uso promiscuo o per trasporto specifico del disabile, purch? non superino i 2000 centimetri cubici, se a benzina, e i 2800 centimetri cubici, se diesel</LI>[/list]
    L'esenzione spetta sia quando il veicolo è intestato alla persona disabile, sia quando è intestato ad un familiare di cui lo stesso disabile sia fiscalmente a carico e, più precisamente, nel caso in cui il disabile non possieda redditi superiori a Euro 2.840,51, escludendo i redditi esenti quali le pensioni sociali, le indennit? (compreso quelle di accompagno), gli assegni erogati dal Ministero dell'Interno ai ciechi civili, ai sordomuti, agli invalidi civili, ecc. Sono esclusi dall' agevolazione i veicoli intestati ad altri soggetti, anche se adibiti al trasporto di persone disabili.
    Hanno diritto all'esenzione le seguenti categorie:
    1. <LI>
      Non vedenti e sordomuti
      <LI>
      Persone disabili con handicap psichico o mentale titolari dell' indennit? di accompagnamento
      <LI>
      Persone disabili con grave limitazione della capacit? di deambulazione o affetti da pluriamputazioni
      <LI>
      Persone disabili con impedite o ridotte capacit? motorie, ma con limitazione alla capacit? di deambulazione, non grave</LI>

    Ai soggetti appartenenti alle prime tre categorie, il diritto all'esenzione dal pagamento del bollo spetta anche quando il veicolo non subisce alcun adattamento; ai soggetti appartenenti alla categoria n. 4, il diritto all'agevolazione spetta solo nel caso in cui il veicolo subisca adattamenti quali, ad esempio: pedana sollevatrice ad azione meccanico/elettrico/idraulico, scivolo a scomparsa ad azione meccanico/elettrico/idraulico, braccio sollevatore ad azione meccanico/elettrico/idraulico, paranco ad azionamento meccanico/elettrico/idraulico, sedile scorrevole-girevole simultaneamente atto a facilitare l'insediamento della persona disabile nell' abitacolo, sistema di ancoraggio delle carrozzelle con annesso sistema di ritenuta della persona disabile (cinture di sicurezza), sportello scorrevole (cfr. Circolare del Ministero delle Finanze n. 186/E del 15/07/1998, integrata con la Circolare del Ministero delle Finanze n. 46 del 11/05/2001). Qualora l'adattamento necessario non rientri tra quelli su indicati, l'esenzione potr? ugualmente essere riconosciuta, purch? vi sia sempre un collegamento funzionale tra l'handicap e la tipologia di adattamento.



  4. #3
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    14,450
    Thanked: 15

    Predefinito

    perchè ti è stata rifiutata?
    la felicità non è avere il meglio di tutto ma trarre il meglio da tutto quello che si ha!
    http://tiraccontoclaudia.blogspot.com/

    www.claudiabottigelli.it



  5. #4
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Italy
    Messaggi
    24
    Thanked: 0

    Predefinito



    L'esenzione mi è stata rifiutata perchè nella 104 che mi è stata riconosciuta, è barrata la casella C di Handicap grave; ma alla voce riguardante le disabilit? motorie non è stata barata alcuna casella, nonostante io abbia documentato e certificato e appurato nella stessa visita da parte dei medici, forti disagi muscolari che mi impediconodi intraprendere perrcorsi anche brevi. Ho mancanza cronica di magnesio da più di 12 anni e per questo guido con cambio automatico a causa dei crampi perenni, inoltre soffro di ipoglicemie spontanee, per cui mi affatico e in quei casi non riesco a camminare del tutto perchè go una ripresa lentissima, inoltre ho la neuropatia agli arti inferiori causata dal diabete e documentata. Posso fare ricorso rispetto alla 104?





    Grazie infinite per quanto sapr? dirmi, un caro saluto.



  6. #5
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    14,450
    Thanked: 15

    Predefinito



    la legge 104 ti è stata riconosciuto l'articolo 3 comma 1 ?


    hai la patente speciale? oppure a causa del diabete solo la revisione ogni 2 anni?


    per avere l'esenzione del bollo vi sono delle regole stabilite per legge e alcune altre lasciate alla discrezionalit? delle Regioni, tu in quale risiedi?


    la felicità non è avere il meglio di tutto ma trarre il meglio da tutto quello che si ha!
    http://tiraccontoclaudia.blogspot.com/

    www.claudiabottigelli.it



  7. #6
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Italy
    Messaggi
    24
    Thanked: 0

    Predefinito



    No, della legge 104 mi è stato riconosciuto l'articolo 3, comma 3 di handicap grave.


    Non ho la patente speciale, e neanche la revisione ogni 2 anni.





    Risiedo a Roma. Tra l'altro ho anche passato il 15 giugno la visita per aggravamento, ho infatti subito un'ulteriore operazione a Marzo per occlusione. A tutt'oggi non ho ancora avuto alcuna risposta. Non so il tempo che in genere decorre; ma la commisione era composta da gente a dir poco arrogante e non mi hanno neanche visitata. Hanno solo guardato le cartelle e riportato ciò che volevano. Questa commissione è nota per non riconoscere nulla ai veri invalidi. A monte, oltre il diabete sono monorene, uno mi è stato asportato, e comunque il mio diabete è una forma rarissima non ancora disgnosticata dopo ben 24 anni, e in continuo cambiamento. In pratica non ha una costante che mi permette di curarlo con farmaci e insulina come tutti. Per questo ho bisogno di assistenza.


    Cosa pensa che posso fare in questa situazione?





    Grazie ancora



  8. #7
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    14,450
    Thanked: 15

    Predefinito



    questa è la normativa del Lazio per il rilascio dell'esenzione del bollo


    http://www.aci.it/index.php?id=1001
    <DIV =intestazi&#111;ne>
    <H1>Riduzioni ed esenzioni per veicoli destinati ai disabili</H1></DIV>
    <DIV id=cx>
    <DIV =c&#111;nt>
    <DIV id=unico>
    <DIV id=colNormal><A name=1268></A>
    <H2>Regione Lazio</H2>
    <H2>Riduzioni ed esenzioni per veicoli destinati ai disabili</H2>
    La legge prevede l'esenzione dal pagamento della Tassa Automobilistica per i veicoli destinati alla mobilit? dei cittadini portatori di handicap o invalidi.
    L'esenzione riguarda
    <UL>
    <LI>le autovetture, </LI>
    <LI>gli autoveicoli per trasporto promiscuo, </LI>
    <LI>gli autoveicoli per trasporti specifici, </LI>
    <LI>le motocarrozzette, </LI>
    <LI>i motoveicoli per trasporto promiscuo, </LI>
    <LI>i motoveicoli per trasporti specifici, </LI>[/list]
    con limitazione di cilindrata fino a 2000 cc per i veicoli a benzina e fino a 2800 cc per i veicoli diesel.
    Il beneficio fiscale, che si applica sia ai veicoli condotti dai disabili sia a quelli utilizzati per l'accompagnamento dei disabili stessi, spetta al portatore di handicap/invalido intestatario del veicolo oppure alla persona intestataria del veicolo se il portatore di handicap/invalido è fiscalmente a suo carico.
    L'esenzione è concessa per un solo veicolo e la targa di questo deve essere indicata al momento della presentazione della domanda.
    Le richieste di esenzione devono essere indirizzate alla:
    Regione Lazio - Dir. Reg. Bilancio e Tributi - Area TributiVia R. Raimondi Garibaldi 7 - 00145 Roma
    e vanno presentate presso gli Uffici Provinciali ACI o presso le Delegazioni ACI.
    Sono previste quattro tipologie di esenzione:
    1) Disabilit? con patologia che comporta ridotte o impedite capacit? motorie permanenti.
    Il disabile deve essere stato riconosciuto portatore di handicap o invalido affetto da una patologia che comporta ridotte o impedite capacit? motorie.
    Il veicolo, sempre nei limiti di cilindrata previsti, deve essere necessariamente dotato di adattamento tecnico risultanti dalla carta di circolazione.
    Gli adattamenti possono riguardare sia le modifiche ai comandi di guida, sia solo la carrozzeria o la sistemazione interna del veicolo, per mettere il disabile in condizione di accedervi. A titolo di esempio l'adattamento tecnico alla carrozzeria pu? consistere in pedana sollevatrice, scivolo a scomparsa, braccio sollevatore, paranco (ad azionamento meccanico/elettrico/idraulico), sedile scorrevole-girevole simultaneamente atto a facilitare l'insediamento del disabile nell'abitacolo, sistema di ancoraggio delle carrozzelle con annesso sistema di ritenuta del disabile (cinture di sicurezza), sportello scorrevole. Anche in caso di altra tipologia di adattamento l'esenzione è concessa purch? vi sia sempre un collegamento funzionale tra l'handicap e l'adattamento stesso.

    La documentazione da allegare alla domanda di esenzione è costituita da:
    <UL>
    <LI>Copia della carta di circolazione dalla quale risultino gli adattamenti necessari al trasporto o (per i titolari di patente) i dispositivi di guida applicati al veicolo, integrata (per i veicoli muniti di solo cambio automatico) dalla prescrizione della commissione medica locale, ai sensi dell'art.119 del Codice della Strada;</LI>
    <LI>Copia della patente di guida speciale (non è richiesta per i veicoli adattati solo nella carrozzeria, da utilizzare per l'accompagnamento e la locomozione dei disabili);</LI>
    <LI>Copia dei certificati, rilasciati da Commissioni mediche pubbliche, che riconoscono:
    a) lo stato di handicap o di invalidit?,
    b) l'affezione da patologia che comporta ridotte o impedite capacit? motorie.</LI>
    <LI>Copia della documentazione o dichiarazione sostitutiva di certificazione che attesti che il disabile è fiscalmente a carico dell'intestatario del veicolo (solo nel caso in cui il veicolo non sia intestato al portatore di handicap/invalido).</LI>[/list]
    2) Disabilit? con patologia che comporta grave limitazione della capacit? di deambulazione o affetti da pluriamputazioni

    Il disabile deve essere stato riconosciuto portatore di handicap o invalido, in stato di gravit?, affetto da una patologia che comporta grave limitazione della capacit? di deambulazione o affetti da pluriamputazioni.

    Il veicolo, sempre nei limiti di cilindrata previsti, non necessita di adattamento tecnico.

    La documentazione da allegare alla domanda di esenzione è costituita da:
    <UL>
    <LI>Copia della carta di circolazione;</LI>
    <LI>Copia del verbale di accertamento dell'handicap emesso dalla Commissione medica presso la ASL di cui all'art. 4 della legge n.104/1992 dal quale risulti esplicitamente che il soggetto si trova in situazione di handicap grave ai sensi dell'art. 3 comma 3 della medesima legge derivente da patologie che comportano una grave limitazione della deambulazione o da pluriamputazioni;</LI>
    <LI>Copia della documentazione o dichiarazione sostitutiva di certificazione che attesti che il disabile è fiscalmente a carico dell'intestatario del veicolo (solo nel caso in cui il veicolo non sia intestato al portatore di handicap/invalido).</LI>[/list]
    3) Disabilit? mentale o psichica

    Il disabile deve essere stato riconosciuto portatore di handicap o invalido, in stato di gravit?, affetto da una patologia mentale o psichica, con riconoscimento della indennit? di accompagnamento.

    Il veicolo, sempre nei limiti di cilindrata previsti, non necessita di adattamento tecnico.

    La documentazione da allegare alla domanda di esenzione è costituita da:
    <UL>
    <LI>Copia della carta di circolazione;</LI>
    <LI>Copia del verbale di accertamento dell'handicap emesso dalla Commissione medica presso la ASL di cui all'art. 4 della legge n. 104/1992 dal quale risulti esplicitamente che il soggetto si trova in situazione di handicap grave ai sensi dell.art.3 comma 3 della medesima legge derivante da disabilit? psichica o mentale</LI>
    <LI>Copia del certificato di attribuzione dell'indennit? di accompagnamento di cui alle leggi 18/80 e 508/88 emesso dalla Commissione preposta all'accertamento dell'invalidit? civile di cui alla legge n.295/90 ovvero dichiarazione sostitutiva di certificazione attestante che al disabile? stata riconosciuta l'indennit? di accompagnamento</LI>
    <LI>Copia della documentazione o dichiarazione sostitutiva di certificazione che attesti che il disabile è fiscalmente a carico dell'intestatario del veicolo (solo nel caso in cui il veicolo non sia intestato al portatore di handicap/invalido).</LI>[/list]
    4) Disabilit? per cecit? o sordomutismo

    Hanno diritto all'esenzione i non vedenti (cecit? assoluta o ipovedenti con un residuo visivo non superiore ad 1/10 in entrambi gli occhi) ed i sordomuti, colpiti da sordit? dalla nascita o prima dell'apprendimento della lingua parlata.

    Il veicolo, sempre nei limiti di cilindrata previsti, non necessita di adattamento tecnico.

    La documentazione da allegare alla domanda di esenzione è costituita da:
    <UL>
    <LI>Copia della carta di circolazione;</LI>
    <LI>Copia dei certificati, rilasciati da Commissioni mediche pubbliche, che riconoscono:
    a) lo stato di handicap o di invalidit?,
    b) l'affezione da cecit? o sordomutismo;</LI>
    <LI>Copia della documentazione o dichiarazione sostitutiva di certificazione che attesti che il disabile è fiscalmente a carico dell'intestatario del veicolo (solo nel caso in cui il veicolo non sia intestato al portatore di handicap/invalido).</LI>
    <LI></LI>[/list]</DIV></DIV></DIV></DIV>


    da quello che ho capito non hai diritto all'esenzione perchè non haigravilimitazionidi deambulazione , ne la patente speciale che preveda un 'adattamento della vettura .


    la felicità non è avere il meglio di tutto ma trarre il meglio da tutto quello che si ha!
    http://tiraccontoclaudia.blogspot.com/

    www.claudiabottigelli.it



  9. #8
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Italy
    Messaggi
    24
    Thanked: 0

    Predefinito



    No, non è così, ho una neuropatia certificata che non mi consente di camminare neanche per brevi percorsi, mancanza di magnesio che mi procura dolori agli arti inferiori è per questo che ho il cambio automatico, perchè non posso guidare una macchina con cambio manuale, altrimenti perchè mi avrebbereo per? rilasciato il permesso di invalidit? per accedere alle zone a traffico limitato. Lo hanno fatto sulla base dei documenti presentati riguardanti i problemi agli arti inferiori. Ecco perchè domandavo se era il caso di fare ricorso per la 104, perchè c'è una lampante contraddizione tra le due cose.





    Che ne pensa?





    Grazie ancora.








  10. #9
    Apprendista del Forum
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Messaggi
    851
    Thanked: 17

    Predefinito

    penso che se soffri di ipoglicemie non dovresti proprio guidare, sei un pericolo per te e per altri utenti della strada.
    Come è possibile che con il diabete tu abbia la patente normale e non quella speciale??chi ha il diabete per legge deve avere la patente speciale con durata ridotta, e solo se si ha un buon controllo glicemico.




  11. #10
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Italy
    Messaggi
    24
    Thanked: 0

    Predefinito

    Io quando ho le ipo non guido ovviamente e comunque misuro ogni due ore per cui se ho già 130 non prendo certo la macchina, anche prima di uscire e durante la controllo e nel caso mi fermoComunque il diabete non comporta il fatto di avere una patente speciale specialmente se come me non hai alcun problema di vista e appunto un conmtinuo monitoraggio.



  12. #11
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    14,450
    Thanked: 15

    Predefinito



    non necessariamente sono presenti limitazioni ,seconda di come va la malattia per? sò e l'ipoglicemia va monitorata spesso , è scritto quì


    http://www.progettodiabete.org/indic...tml?leggi/r2.h tml





    Edited by: mammamarina
    la felicità non è avere il meglio di tutto ma trarre il meglio da tutto quello che si ha!
    http://tiraccontoclaudia.blogspot.com/

    www.claudiabottigelli.it



  13. #12
    Apprendista del Forum
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Messaggi
    851
    Thanked: 17

    Predefinito


    Citazione Originariamente Scritto da resole
    Io quando ho le ipo non guido ovviamente e comunque misuro ogni due ore per cui se ho già 130 non prendo certo la macchina, anche prima di uscire e durante la controllo e nel caso mi fermoComunque il diabete non comporta il fatto di avere una patente speciale specialmente se come me non hai alcun problema di vista e appunto un conmtinuo monitoraggio.
    CONDIZIONI
    IN CUI LA PATENTE NON VIENE RILASCIATA/RINNOVATA


    - Se sono presenti complicanze croniche gravi che sicuramente pregiudicano
    la guida;

    - Se sono riferite ipoglicemie severe, gravi, e non avvertite.



    tratto da:

    http://www.diab.it/patente.htm



    quindi se hai ipoglicemia significa che non puoi guidare perchè non hai
    un buon compenso metabolico, e non basta autolimitarsi perchè comunque
    ? pericoloso, soprattutto per gli altri utenti della strada.
    Inoltre se guidi con cambio automatico perchè non riesci con la frizione, e se la neuropatia ti limita nella deambulazione, significa che hai motilit? alterata e quindi la patente normale non va bene.



    La patente speciale non è solo quella con limitazioni e prescrizioni,
    ma è una qualsiasi patente rilasciata dalla commissione medica locale
    della ASL, e un soggetto diabetico con complicanze come l'ipoglicemia e la neuropatia (che tu affermi di avere) deve</span> passare per la CML. Tu se non
    hai fatto la visita con la CML, e quindi hai una patente non idonea
    alla tua condizione, in caso di incidente rischi che la tua
    assicurazione non paghi i danni da te provocati. Oltre a rischiare di
    provocare lesioni in altre persone è anche il caso di rischiare di
    dover pagare di tasca propria i danni???</font>
    O la neuropatia serve solo per avere il tagliando arancione e gli sconti sulla macchina, ma quando si tratta di limitare la patente allora magicamente sparisce o non viene dichiarata???



  14. #13
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Italy
    Messaggi
    24
    Thanked: 0

    Predefinito



    Scusami ma stai parlando con chi non conosci, ho il diabete da 24 anni, e forse tunon lo sai; ma ogni diabetico al mondo ha almeno un'ipoglicemia alla guida al giorno; ma se ne rende conto subito. Infatti dalle statistiche risulta ddirittura come i diabetici sian quelli meno coinvolti in incidenti proprio perchè più attenti. Ci sono articoli e articoli a questo proposito. Per come la pensi tu a quest'ora le strade considerato il numero di diabetici sarebbero vuote. E comunque come ripeto ogni diabetico per quanto compensato ha le ipoglicemiel. Io ho sempre dichiarato tutto malattia compresa ovviemente, infatti per la patente come tutti ho presentato il modulo compilato dal medico con scritto punto per punto il mio stato di salute, e il tagliando ce l'ho solo da due mesi, ho sempre pagato tutto, persino il magnesio pur avendo una perdita cronica e mai avuto sconti su nessuna macchina ne su altro a dire il vero. Mi dispiace della tua aggressione verbale, e in ogni caso prima di parlare di cose che non sai informati meglio. Qui ci deve essere un clima di amicizia di aiuto dove si pu?, soprattutto perchè si soffre e si è sofferto e anche molto.



  15. #14
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Messaggi
    51
    Thanked: 0

    Predefinito

    Ciao, anche a me è stata rifiutata l'esenzione del bollo motivando che loro (l'aci) volevano che ci fosse esplicitamente scritto:Persone disabili con grave limitazione della capacit? di deambulazione.
    E mi hanno consigliato di fare così:
    di telefonare all'azienda sanitaria spiegando che per avere l'esenzione dal bollo serve la dicitura completa e che quindi senza richiamarmi a visita avrebbero potuto aggiungerlo.
    Quindi in accordi con l'azienda sanitaria ho rifatto domanda e nel giro di qualche giorno mi è arrivato a casa il verbale aggiunto della dicitura.

    Non so se ti pu? essere di aiuto, ma io facendo così ho risolto.
    Ciao

    Elisa



  16. #15
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Italy
    Messaggi
    24
    Thanked: 0

    Predefinito



    Elisa, grazie davvero tanto, mi sei stata di grande aiuto, almeno ora so come muovermi.


    Un bacione e buona domenica



  17. #16
    New Entry del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2009
    Località
    Italy
    Messaggi
    33
    Thanked: 0

    Predefinito

    ciao.scusate,ma per avere esenzione bollo e necessario avere legge104.perche mia figlia invalida 100%,ma non o fato richiesta ancora per 104.posso avere esenzione,sempre roma



  18. #17
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    14,450
    Thanked: 15

    Predefinito

    tiamo devi fare domanda di riconoscimento dello stato di gravit? ai sensi della legge 104/92
    la felicità non è avere il meglio di tutto ma trarre il meglio da tutto quello che si ha!
    http://tiraccontoclaudia.blogspot.com/

    www.claudiabottigelli.it



  19.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •