Cookie Policy Privacy Policy presentatore sfigurato



Risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: presentatore sfigurato

  1. #1
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    14,450
    Thanked: 15

    Predefinito



    perchè no se sa fare il suo mestiere? è necessario andare oltre l'apparenza oppure c'è chi preferisce solo il bello come se tutto il resto non deve essere visibile e presentato come normale? ma allora la diversit? deve diventare normalit? solo quando non "offende" gli occhi?


    Presentatore sfigurato in tv per combattere le discriminazioni
    <H2>MILANO - Bisogna essere pronti, spigliati e di bella presenza. Il conduttore televisivo non si sceglie solo per la sua preparazione. Non per niente Alberto Sordi, alias Guglielmo il Dentone, poteva recitare a menadito i più complicati scioglilingua, ma veniva scartato per il suo difetto fisico. In Gran Bretagna, per?, almeno per una settimana, il canale Five sta sperimentando un nuovo giornalista alla conduzione. James Partridge, sfigurato in viso dopo un incidente stradale avvenuto quando aveva 18 anni, da luned? a domenica lancer? i servizi del mezzogiorno.

    UN ESPERIMENTO - In realt? Partridge è il presidente dell?associazione Changing Faces, che ha promosso una campagna contro i pregiudizi nei confronti delle persone che hanno dei difetti fisici. Il messaggio che vogliono rivolgere ai telespettatori è di non abbassare gli occhi e di non cambiare canale. E da un sondaggio, commissionato proprio da Five News prima di mandare in onda il volto di Partridge, pare che il 64% degli intervistati abbia assicurato che continuerebbe a vedere il notiziario, il 44% apprezzerebbe in toto la scelta. Mentre un quinto ha dichiarato che non sosterrebbe la sfida e si sentirebbe male davanti a un presentatore ?non presentabile?.

    IL RUOLO DEI MASS MEDIA è Winnie Coutinho, responsabile della campagna di Changing Faces ha dichiarato che ?la televisione pu? giocare un ruolo importante nell'accettazione della diversit? e nella rottura di alcuni pregiudizi. Non dimentichiamo che queste persone hanno subito traumi e violenze. E non sono dei mostri, sono persone che hanno lottato più di altre?. In Gran Bretagna sono 500 mila le persone che hanno un difetto al viso rilevante sotto il profilo psicologico o sociale. ?Mettendoci la faccia per 5 minuti ogni giorno è ha commentato James Partridge è sar? in grado di sfidare le persone a essere consapevoli dei loro limiti culturali anche inconsci. Alla fine dobbiamo essere informati, non intrattenuti?. L?editore del telegiornale, David Kermode ha assicurato che ?James è un valore aggiunto al nostro programma di informazione e tutti siamo interessati a creare con lui un dibattito sulla questione sociale?.</H2>


    FONTE



    Edited by: Redazione
    la felicità non è avere il meglio di tutto ma trarre il meglio da tutto quello che si ha!
    http://tiraccontoclaudia.blogspot.com/

    www.claudiabottigelli.it


  2.      


  3. #2
    Junior Member
    Data Registrazione
    Dec 2008
    Località
    Lecce
    Messaggi
    2,839
    Thanked: 0

    Predefinito



    lO SO DI ESSERE IMPOPOLARE CON QUESTA MIA AFFERMAZIONE,MA NON SONO DACCORDO,L'IMMAGINE IN TV E' IMPORTANTE,QUESTO E' LO STESSO DISCORSO DELLA RAGAZZA SENZA UN BRACCIO CHE FACEVA UN PROGRAMMA DI INTRATTENIMENTO PER BIMBI.


    DA ME VENNE UNA RAGAZZA PER FARE LA BABY SITTER CHE AVEVA UNA MALATTIA AGLI OCCHI,I BAMBINI PIANGEVANO SOLO A GUARDARLA......CHE AVREI DOVUTO FARE è TENERLA UGUALMENTE SE BRAVA?


    AL DI LA DELL'ASPETTO,ALLORA ANCHE VESTITI IN MODO SCONVENIENTE SI PUO' ANDARE IN TV E SE DOBBIAMO ACCETTARE LA DIVERSITA' ACCETTIAMOLE TUTTE,I GAY CHE SI BACIANO PER STRADA, LA FIDANZATINA DI VOSTRO FIGLIO PIENA DI PIERCING O CHE SIA LA FIDANZATINA DI VOSTRA FIGLIA ECC


    ANCHE LA DISABILITA' HA UN LIMITE E CREDO CHE SIA GIUSTO DEFINIRLO NOI STESSI Edited by: desdy2008
    desdy



  4. #3
    Apprendista del Forum
    Data Registrazione
    Jan 2006
    Messaggi
    809
    Thanked: 3

    Predefinito



    credo che vista la popolarit? del media televisivo, oramai sia diventato quasi un obbligo sociale la presentazione del diverso ma che sia una presentazione rispettosa della persona diversa....


    con questo voglio dire che mettere un gay a fare il pagliaccio in un reality o mettere un uomo sfigurato a leggere un tg siano cose diametralmente opposte!


    Consideriamo poi che i tg li dovrebbero guardare solamente persone che si definiscono adulte!


    l'errore invece della presentatrice senza braccio è stato l'esibire la menomazione! poteva benissimo iniziare con la protesi e poi proseguire l'opera di Educazione a passi successivi....


    li avete mai guaardati i cartoni animati giapponesi? a me spaventano QUELLI e non un ragazzino senza gamba o senza braccio! tantomeno uno con u?i segni di un'ustione sul viso!Edited by: Orchidea
    Il dolore si dimezza se lo condividi,
    La felicità invece si moltiplica



  5.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •