Cookie Policy Privacy Policy INFORMAZIONI PER ACCOMPAGNO



Risultati da 1 a 13 di 13
  1. #1
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Località
    Roma
    Messaggi
    367
    Thanked: 0

    Predefinito



    Una mia amica in questi giorni è in piena guerra con la burocrazia,ha un figlio affetto da una patologia sconosciuta,in breve ha braccia e gambe lunghe la metà,non è in grado di mettersi le scarpe da solo e tantomeno lavarsi dopo essere stato in bagno.E' molto intelligente e caparbio ed è riuscito con fatica a prendere la patente di guida,unica grande soddisfazione dopo una adolescenza difficile.Al compimento del diciottesimo anno la sua pensione di invalidit? è stata bloccata per il passaggio da minore a maggiorenne,ma ora gli e' stato comunicato che ricever? solo una parte di pensione (perchè la percentuale di invalidit? gli è stata ridotta in quanto è in grado di guidare) e l'accompagno (di cui ha bisogno come spiegavo prima,in quanto da solo non pu? vestirsi) totalmente bocciato.Gli hanno anche detto che se dovesse fare ricorso per avere l'accompagno deve riconsegnare la patente,a me sembra assurdo,d'accordo che se uno giuda non necessita di aiuto per uscire,ma per tutto il resto credo che abbia diritto ad avere un aiuto,qualcuno di voi ha notizie che possano aiutarli? Grazie
    a presto


  2.      


  3. #2
    Junior Member
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Messaggi
    1,655
    Thanked: 0

    Predefinito



    Non c'è incompatibilit? tra accompagno e patente.





  4. #3
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    14,450
    Thanked: 15

    Predefinito

    da pazzi,assolutamente pazzesco, l'indennit? d'accompagnamento non è incompatibile con la patente , ma dove vivono sta gente , chieda che gliele mettano per scitto con le motivazioni ste cavolate, per il ricorso deve affidarsi a un legale
    la felicità non è avere il meglio di tutto ma trarre il meglio da tutto quello che si ha!
    http://tiraccontoclaudia.blogspot.com/

    www.claudiabottigelli.it



  5. #4
    Junior Member L'avatar di max585
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Catania
    Messaggi
    4,543
    Thanked: 2

    Predefinito

    allora che f?, tutti i para e i tetra che guidano non ne devono prendere accompagnamento????????



  6. #5
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    14,450
    Thanked: 15

    Predefinito



    Travel, ma questo succede a Roma????????


    la pensione di invalidit? civile viene sospesa solo se si superano i limiti di reddito e non pu? essere di importi variabili, spetta o non spetta,a meno che questo ragazzo non percepisca la pensione di reversibilit? del padre, ( la butto l? ipotizzando varie possibilit?)in questo caso il discorso cambia, l'indennit? non gli spetta se gli hanno diminuito la percentuale d'invalidit? , perchè è solo riconosciuta a chi ha il 100% e non sempre.
    la felicità non è avere il meglio di tutto ma trarre il meglio da tutto quello che si ha!
    http://tiraccontoclaudia.blogspot.com/

    www.claudiabottigelli.it



  7. #6
    Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Località
    CALABRIA
    Messaggi
    2,015
    Thanked: 12

    Predefinito



    Scusate la mia ignoranza in materia..


    Ma avere l'accompagno e quindi l'invalidit? al 100% non pu? significare che il soggetto è iinabile al lavoro e quindi incapace di intendere e di volere e che quindi i suoi diritti sono tutelati da un tutore?..


    scusatemi ma, in tale materia ho una confusione enorme
    crederci sempre, disperare mai...prima o poi arriverà la luce



  8. #7
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,627
    Thanked: 50

    Predefinito

    Assolutamente no Rosamaria. Basta una "banale" (ora Paolo mi mena ) paraplegia per aver diritto al 100% e l'indennit? di accompagnamento.

    Per quanto riguarda l'inabilit?, comunque si pu? richiedere una visita per attestare le capacit? lavorative residue, non c'entra assolutamente niente con una disabilit? mentale ed eventuale incapacit? di intendere e di volere.

    Nel caso in oggetto hanno detto proprio delle cavolate spaventose, ma bisogna anche vedere chi gliel'ha detto, magari è stato un usciere...



    Claudio



  9. #8
    Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Località
    CALABRIA
    Messaggi
    2,015
    Thanked: 12

    Predefinito



    e se si ha una disabilit? neuro motoria ma facolt? intellettive nella norma?


    Cio? mi spiego meglio, difficolt? di deambulazione in questo momentoequindi la minore ha l'accompagno, al compimento del 18 mo anno pu? richiedere l'accompagno, pu? incidere la disabilit? neuromotoria sulla certificazione finale, onestamente non mi va che mia figlia , intellettivamente a posto possa avere la totale infermit? con l'aggravante di persona incapace..


    Grazie per le delucidazioni
    crederci sempre, disperare mai...prima o poi arriverà la luce



  10. #9
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Località
    Milano
    Messaggi
    214
    Thanked: 0

    Predefinito



    Travelllllllllllllllllllllllllllllllllllllll,


    mi dispiace ma non so assolutamente aiutarti in questo senso (siamo ancora molto lontani dalla patente).....ma dove eri finita?


    Ti ho scritto ovunque un sacco di volte...se ti va scrivimi anche su fb, che parliamo un po'...ok?


    Margy
    Mamma di un bimbo nato di 24 settimane



  11. #10
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    14,450
    Thanked: 15

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Rosamaria


    e se si ha una disabilit? neuro motoria ma facolt? intellettive nella norma?


    Cio? mi spiego meglio, difficolt? di deambulazione in questo momentoequindi la minore ha l'accompagno, al compimento del 18 mo anno pu? richiedere l'accompagno, pu? incidere la disabilit? neuromotoria sulla certificazione finale, onestamente non mi va che mia figlia , intellettivamente a posto possa avere la totale infermit? con l'aggravante di persona incapace..


    Grazie per le delucidazioni


    difficolt? di deambulazione = disabilit? motoria .


    la totale infermit? non è necessariamente associabile a essere persona incapace di intendere e volere.


    al compimento dei 18 anni far? domanda per essere sottoposta a visita e in quel momento sar? rivalutato il suo stato, se ha una disabilit? motoria sar? riconosciuta solo questa, la Commissione serve a questo , ora poi che sembra che L'ICF sia finalmente messo in opera i tuoi dubbi non hanno proprio senso di esistere.
    la felicità non è avere il meglio di tutto ma trarre il meglio da tutto quello che si ha!
    http://tiraccontoclaudia.blogspot.com/

    www.claudiabottigelli.it



  12. #11
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,627
    Thanked: 50

    Predefinito

    Rosamaria,

    non capisco perchè associ l'invalidit? al 100% necessariamente a incapacit? di intendere e volere.

    E' invalido al 100% con accompagnamento chi :

    1) Non è in grado di deambulare senza l'aiuto permanente di un accompagnatore.

    oppure

    2) Non è in grado di svolgere le attivit? della vita quotidiana

    Nel caso 1) un paraplegico , uno con una polio come me che ha paralizzato completamente le gambe o altra motivazione qualsiasi per cui uno non cammina, ma pu? anche essere il più grande scienziato esistente sulla faccia della terra pu? essere invalido al 100%.

    Il caso 2) si ha invece quando uno non è in grado di lavarsi, vestirsi, mangiare in autonomia. Questo pu? essere dato sia da casi di disabilit? solamente motoria (un tetraplegico, un focomelico, un amputato di entrambe le braccia), che ovviamente anche in caso di patologia mentale.

    Ma non è assolutamente detto che uno per avere l'invalidit? al 100% debba essere non in grado di intendere e di volere. Tra l'altro la non capacit? e interdizione la pu? stabilire solo un giudice, mica la ASL....

    Claudio



  13. #12
    Novellino del Forum
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Località
    Roma
    Messaggi
    367
    Thanked: 0

    Predefinito



    La mamma vi ringrazia per le vostre risposte,anch'io sono rimasta sconcertata dalla cosa,non ho molta esperienza in merito in quanto mio figlio ha solo 10 anni,per questo quando mi hanno chiesto un consiglio ho pensato che il posto più attendibile per avere chiarimenti era questo.Si Mammamarina succede a Roma,? stata la commissione a dire quelle cose,l'avvocato a cui si è rivolta gli ha detto di cercare enti o patronati più addentrati in materia,cosa che ha fatto ma nessuno è stato in grado di dargli una risposta sensata sia a favore che a sfavore,i genitori sono separati,il padre non sempre ha un lavoro stabile,le varie indennit? sono indispensabili per il ragazzo.Cosa devono fare peruscirne? Margy sono contentissima di risentirti,scusami ma ho avuto un periodo pienissimo di novit? e cose da fare al più presto ti scrivo.
    a presto



  14. #13
    Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Località
    CALABRIA
    Messaggi
    2,015
    Thanked: 12

    Predefinito



    Un grazie anche da parte mia..avevo molti dubbi inmerito..


    Queste informazioni non so se i patronati te li riescono a dare...voi siete sicuramente più aggiornati
    crederci sempre, disperare mai...prima o poi arriverà la luce



  15.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •