Cookie Policy Privacy Policy anche la bandiera dell’UNIONE EUROPEA



Risultati da 1 a 14 di 14
  1. #1
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    14,450
    Thanked: 15

    Predefinito



    trae spunto da un simbolo religioso, ?quando la aboliamo?


    http://www.tg2.rai.it/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-6 7a4b2ef-f3ac-4321-ab47-3d5d114e4842-tg2.html?p=0 Edited by: mammamarina
    la felicità non è avere il meglio di tutto ma trarre il meglio da tutto quello che si ha!
    http://tiraccontoclaudia.blogspot.com/

    www.claudiabottigelli.it


  2.      


  3. #2
    Junior Member L'avatar di Ellecu
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Località
    Bologna
    Messaggi
    1,205
    Thanked: 0

    Predefinito



    Per chi non riuscisse a visualizzare il link di Marina aggiungo quest'altro: http://it.wikipedia.org/wiki/Bandiera_europea



  4. #3
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,627
    Thanked: 50

    Predefinito

    Questa è veramente una cialtronata....

    Si chiama sofismo, il voler adattare la verità alle proprie opinioni (parlo del TG2 si intende).

    http://it.wikipedia.org/wiki/Bandiera_europea Il disegnatore l'ha intesa come simbolo mariano, ma il consiglio d'Europa diede questa spiegazione

    Pi? in generale, il numero 12 fu scelto come numero che rappresenta la completezza e la perfezione,<sup title="^ a b Risoluzi&#111;ne (55) 32 del C&#111;nsiglio d'Europa, op. cit. del 8 dicembre 1955
    In modo alternativo il pu? essere raggiunto dal Sito di azi&#111;ne storica europea, selezi&#111;nando: Special s; The symbols; The flag; Resoluti&#111;n 55(32) of the Committee of Ministers of the Council of Europe (8 December 1955)." id="cite_ref-Risoluzi&#111;ne55_11-1" ="reference">[12]</sup>
    quindi anche l'armonia e la concordia (12 i mesi dell'anno, 12 i segni
    dello zodiaco, 12 gli apostoli, 12 le tavole della legge romana, 12 le
    fatiche di Ercole, 12 le porte della Gerusalemme Celeste etc.<sup ="noprint">[senzafonte]</span></sup>).
    Il campo blu della bandiera richiama il cielo ponentino scuro
    dell'occidente (in antitesi al cielo più luminoso del levante
    orientale). Sembra per? che in origine il bozzetto della bandiera
    proposta dall'autore francese fosse di colore celeste con le stelle
    bianche e successivamente modificate dall'apposita commissione europea,
    secondo i colori attuali.
    Come vedi il Consiglio d'Europa modific? anche il colore trasformando il celeste che è sicuramente un colore mariano, in azzurro scuro come simbolo del cielo dell'occidente.

    Dodici stelle non si possono certo consideare una esclusiva</span> di una religione, mentre il crocefisso è sicuramente il simbolo di Gesò Cristo e viene usato solo in questo contesto e riconoscibile immediatamente da tutti come il simbolo della cristianit?, visto anche la presenza del corpo di Cristo sulla croce.



    Claudio



  5. #4
    Junior Member
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Messaggi
    1,655
    Thanked: 0

    Predefinito



    Io non ho ben capito che c'azzecca la bandiera Europea con il Cristianesimo...


    Su Wikipedia:


    Vennero presentate molte proposte, tra cui anche quella del politico austriaco Richard Coudenhove-Kalergi, contenente una croce rossa dentro un cerchio giallo su drappo blu, ma che non fu accolta per il riferimento cristiano non coerente con la partecipazione al Consiglio d'Europa di un paese membro di predominante fede musulmana, quale la Turchia



  6. #5
    Junior Member L'avatar di Ellecu
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Località
    Bologna
    Messaggi
    1,205
    Thanked: 0

    Predefinito



    La croce rossa.


    Comunque rappresenta, tra l'altro:
    <UL>
    <LI>I 12 Apostoli (Cristianesimo)</LI>
    <LI>Le 12 porte della Gerusalemme Celeste (Cristianesimo)</LI>
    <LI>Le 12 fatiche di Eracle/Ercole (religione greca/romana)</LI>[/list]


    Nessun riferimento UFFICIALE all'Apocalisse di San Giovanni,ove si legge:
    Nel cielo apparve poi un segno grandioso: una donna vestita di sole, con la luna sotto i suoi piedi e sul suo capo una corona di dodici stelle. Era incinta e gridava per le doglie e il travaglio del parto. Allora apparve un altro segno nel cielo: un enorme drago rosso, con sette teste e dieci corna e sulle teste sette diademi; la sua coda trascinava già un terzo delle stelle del cielo e le precipitava sulla terra. Il drago si pose davanti alla donna che stava per partorire per divorare il bambino appena nato. Essa partor? un figlio maschio, destinato a governare tutte le nazioni con scettro di ferro, e il figlio fu subito rapito verso Dio e verso il suo trono. La donna invece fugg? nel deserto, ove Dio le aveva preparato un rifugio perchè vi fosse nutrita per milleduecentosessanta giorni.(Ap. 12,1-6).



  7. #6
    Senior Member L'avatar di bai
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    7,403
    Thanked: 5

    Predefinito



    sul significato simbolico del numero 12, potremo scrivere paginate intere


    significa un p? di tutto


    dalle stelle che contornano maria, ai segni zodiacali, alle prove da superare nell' esoterismo e finanche alla quantita usata per comperare uova, infatti è usuale comprare una dozzina di uova


    credo che il significato esatto sia riferito all'armonia che il simbolo rappresenta, in linea con una entit? da costituire, interessante questo aproccio nel ricercare il cristianesimo o la religione su tutto


    non è difficile dl'altronde


    roberto


    giusto per i più attenti 12 sono i superiori sconosciutiEdited by: bai
    volete far fruttare i vostri risparmi?
    piantate alberi di noce, farete ricchi voi e altri



  8. #7
    Junior Member
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Messaggi
    1,655
    Thanked: 0

    Predefinito



    non solo 12...


    La Bibbia usa moltissimo i numeri, oltre che per la quantit? che indicano, anche in un senso simbolico. Questo uso simbolico dei numeri ci descrive delle qualit? importanti di Dio oppure della realt? umana. In particolare i libri della Bibbia di tipo apocalittico usano molto il simbolismo numerico.


    Ecco un elenco dei principali numeri usati in senso simbolico:
    <UL>
    <LI>1: sta sovente ad indicare l'unicit? di Dio. In mezzo a tanti popoli politeisti, il popolo ebraico afferma con forza l'unicit? di Dio: cfr. Dt 6,4.</LI>
    <LI>3: enfasi</LI>
    <LI>4: è un simbolo cosmico. Ad esempio nell'Apocalisse sono presentati quattro personaggi che governano il mondo simili, rispettivamente, ad un leone, ad un vitello, ad un uomo e ad un'aquila: cfr Ap 4,6-8;</LI>
    <LI>6: inferiore a 7 di uno; indica imperfezione</LI>
    <LI>7: indica la completezza, la perfezione. In riferimento al tempo indica l'eternit?, in riferimento a Dio ne sottolinea l'eternit? e la perfezione. Cosò Dio crea il mondo in sette giorni: cfr Gn 1,1-2,4;</LI>
    <LI>12: partendo dalle Dodici trib? di Israele, il numero 12 con i suoi multipli e derivati sta ad indicare la pienezza umana. Gesò Cristo sceglie 12 apostoli: cfr Mc 3,13-15 e Lc 6,13. Nell'Apocalisse 24 sono i vegliardi che attorniano il trono di Dio: cfr Ap 4,4; 144.000 sono i salvati (12x12x1000): cfr Ap 7,4;</LI>
    <LI>28: è considerato a pari del sette un numero perfetto in quanto anch'esso somma dei sui divisori(1, 2, 4, 7, 14)</LI>
    <LI>40: indica una misura di tempo spesa alla presenza di Dio. Il popolo ebraico trascorre 40 anni nel deserto prima di raggiungere la terra promessa: cfr Numeri 32,13; Gesò trascorre 40 giorni nel deserto prima di iniziare la sua predicazione: cfr Matteo 4,2;</LI>
    <LI>666: numero descritto nell'Apocalisse 13,16-18 che ha dato adito a molte interpretazioni. Per approfondire si pu? vedere la voce numero della bestia;</LI>
    <LI>1000: è particolarmente significativo il regno dei 1000 anni introdotto nel libro dell' Apocalisse: cfr Ap 20,4</LI>[/list]



  9. #8
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    10,058
    Thanked: 0

    Predefinito

    La vera storia della bandiera UE
    di Mario Mauro, vice Presidente del Parlamento europeo.

    Ogni popolo ed organizzazione politica è simboleggiata da bandiere che ne caratterizzano la propria identit? collettiva. L'Europa si riconosce nel vessillo blu con dodici stelle che sventolano su tutti i nostri palazzi pubblici e sulle targhe delle nostre auto. La Bandiera, adottata nel 1955 dal Consiglio d'Europa, è stata confermato come simbolo dell'Unione europea nel Trattato Costituzionale siglato a Roma il 29 ottobre 2004. Trattato, poi rigettato dai referendum francese ed olandese, in cui non è stato inserito il riconoscimento delle radici cristiane dell'Europa. Non tutti lo sanno ma il richiamo al cristianesimo è presente nella Costituzione europea proprio sul simbolo per eccellenza, sulla bandiera, perchè quelle dodici stelle provengono dal culto della Vergine Maria e sono svincolate dal numero degli stati aderenti. Non tutti lo sanno perchè la vera origine della bandiera a dodici stelle è oggetto di una mistificazione orchestrata all'interno delle istituzioni comunitarie. Basta visitare il sito ufficiale dell'Ue per leggere che "la corona di stelle dorate rappresenta la solidarietà e l'armonia tra i popoli d'Europa" o che "in varie tradizioni, il dodici è un numero simbolico che rappresentata la completezza". Il sito Ue continua la sua spiegazione, utilizzata anche da Rai Uno nella trasmissione "Giorni d'Europa" andata in onda sabato 24 febbraio, affermando che "si tratta inoltre ovviamente del numero dei mesi dell'anno e delle ore indicate sul quadrante dell'orologio. Il cerchio è tra l'altro un simbolo di unit?". Mistificazioni su cui occorre far chiarezza, ripercorrendo le tappe che hanno condotto alla creazione del vessillo europeo.

    Il concorso di idee bandito nel 1950 dal Consiglio d'Europa fu vinto da un pittore allora poco noto, Arsòne Heits: dodici stelle bianche disposte in cerchio su sfondo blu. Arsòne Heits trasse lo spunto per il bozzetto della bandiera dalla cosiddetta ?Medaglia Miracolosa? che portava al collo. Questa medaglia era stata coniata dopo l?apparizione della Madonna a Catherine Labour? nel 1830, fu la Madonna stessa che indic? alla religiosa di rappresentare sulla medaglia le dodici stelle della corona posta sul capo della donna dell?Apocalisse e Bernardette Soubirous portava la ?Medaglia Miracolosa? legata al collo con uno spago l?11 febbraio 1858, quando le apparve per la prima volta la Signora che era vestita di bianco e blu.
    I colori originari, bianco e blu, colpirono il presidente della commissione giudicatrice, l?ebreo belga Paul M. G. L?vy, che vide probabilmente in essi un richiamo alla bandiera del neonato Stato d?Israele, bianca e blu appunto.

    Arsòne Heits alla commissione non svel? la provenienza biblica del simbolo (lo ammise solo in seguito), ma sostenne che il dodici era, per la sapienza antica, un ?simbolo di pienezza?, questa lettura allora passò e questo numero e stato confermato nel Trattato Costituzionale.</font> Il Consiglio d'Europa incoraggià in seguito le altre istituzioni europee ad adottare la medesima bandiera e nel 1983 il Parlamento europeo accolse l'invito. Nel 1985 la bandiera venne infine adottata da tutti i capi di Stato e di governo dell'UE come emblema ufficiale dell'Unione europea, denominata all'epoca Comunit? europea.

    Il sito dell'Ue oggi si limita ad affermare che "il numero delle stelle non dipende dal numero degli Stati membri" e che "le stelle sono dodici in quanto il numero dodici è tradizionalmente simbolo di perfezione, completezza ed unit?". Niente di più vago. Il numero dodici compare ripetutamente nell?antico e nel nuovo testamento, dodici i figli di Giacobbe e le trib? di Israele, dodici gli apostoli di Gesò, dodici, come le porte della Gerusalemme Celeste, le edicole in San Giovanni, l?antica basilica lateranense cattedrale di Roma. Le stelle sono quelle dell'Apocalisse al dodicesimo capitolo: ?Nel cielo apparve poi un segno grandioso: una Donna vestita di sole con la luna sotto i suoi piedi e sul suo capo una corona di dodici stelle?.

    L?adozione ufficiale della bandiera fu sancita con una solenne cerimonia, messa a calendario tenendo conto esclusivamente degli impegni dei politici che componevano il Comitato dei Ministri e che si svolse l?8 dicembre del 1955, festa dell?Immacolata Concezione, giorno che per tutti i leaders coinvolti era casualmente libero da altri impegni.

    P.S. Quindi non fu adottata come simbolo cristianoEdited by: Madeche
    \"Siate sempre capaci di sentire nel più profondo qualunque ingiustizia commessa contro chiunque in qualunque parte del mondo\" (Ernesto Guevara)Che
    Accessibilità?



  10. #9
    Junior Member L'avatar di Ellecu
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Località
    Bologna
    Messaggi
    1,205
    Thanked: 0

    Predefinito



    Citazione Originariamente Scritto da Madeche
    La vera storia della bandiera UE
    di Mario Mauro, vice Presidente del Parlamento europeo.

    Ogni popolo ed organizzazione politica è simboleggiata da bandiere che ne caratterizzano la propria identit? collettiva. L'Europa si riconosce nel vessillo blu con dodici stelle che sventolano su tutti i nostri palazzi pubblici e sulle targhe delle nostre auto. La Bandiera, adottata nel 1955 dal Consiglio d'Europa, è stata confermato come simbolo dell'Unione europea nel Trattato Costituzionale siglato a Roma il 29 ottobre 2004. Trattato, poi rigettato dai referendum francese ed olandese, in cui non è stato inserito il riconoscimento delle radici cristiane dell'Europa. Non tutti lo sanno ma il richiamo al cristianesimo è presente nella Costituzione europea proprio sul simbolo per eccellenza, sulla bandiera, perchè quelle dodici stelle provengono dal culto della Vergine Maria e sono svincolate dal numero degli stati aderenti. Non tutti lo sanno perchè la vera origine della bandiera a dodici stelle è oggetto di una mistificazione orchestrata all'interno delle istituzioni comunitarie. Basta visitare il sito ufficiale dell'Ue per leggere che "la corona di stelle dorate rappresenta la solidarietà e l'armonia tra i popoli d'Europa" o che "in varie tradizioni, il dodici è un numero simbolico che rappresentata la completezza". Il sito Ue continua la sua spiegazione, utilizzata anche da Rai Uno nella trasmissione "Giorni d'Europa" andata in onda sabato 24 febbraio, affermando che "si tratta inoltre ovviamente del numero dei mesi dell'anno e delle ore indicate sul quadrante dell'orologio. Il cerchio è tra l'altro un simbolo di unit?". Mistificazioni su cui occorre far chiarezza, ripercorrendo le tappe che hanno condotto alla creazione del vessillo europeo.

    Il concorso di idee bandito nel 1950 dal Consiglio d'Europa fu vinto da un pittore allora poco noto, Arsòne Heits: dodici stelle bianche disposte in cerchio su sfondo blu. Arsòne Heits trasse lo spunto per il bozzetto della bandiera dalla cosiddetta ?Medaglia Miracolosa? che portava al collo. Questa medaglia era stata coniata dopo l?apparizione della Madonna a Catherine Labour? nel 1830, fu la Madonna stessa che indic? alla religiosa di rappresentare sulla medaglia le dodici stelle della corona posta sul capo della donna dell?Apocalisse e Bernardette Soubirous portava la ?Medaglia Miracolosa? legata al collo con uno spago l?11 febbraio 1858, quando le apparve per la prima volta la Signora che era vestita di bianco e blu.
    I colori originari, bianco e blu, colpirono il presidente della commissione giudicatrice, l?ebreo belga Paul M. G. L?vy, che vide probabilmente in essi un richiamo alla bandiera del neonato Stato d?Israele, bianca e blu appunto.

    Arsòne Heits alla commissione non svel? la provenienza biblica del simbolo (lo ammise solo in seguito), ma sostenne che il dodici era, per la sapienza antica, un ?simbolo di pienezza?, questa lettura allora passò e questo numero e stato confermato nel Trattato Costituzionale. Il Consiglio d'Europa incoraggià in seguito le altre istituzioni europee ad adottare la medesima bandiera e nel 1983 il Parlamento europeo accolse l'invito. Nel 1985 la bandiera venne infine adottata da tutti i capi di Stato e di governo dell'UE come emblema ufficiale dell'Unione europea, denominata all'epoca Comunit? europea.

    Il sito dell'Ue oggi si limita ad affermare che "il numero delle stelle non dipende dal numero degli Stati membri" e che "le stelle sono dodici in quanto il numero dodici è tradizionalmente simbolo di perfezione, completezza ed unit?". Niente di più vago. Il numero dodici compare ripetutamente nell?antico e nel nuovo testamento, dodici i figli di Giacobbe e le trib? di Israele, dodici gli apostoli di Gesò, dodici, come le porte della Gerusalemme Celeste, le edicole in San Giovanni, l?antica basilica lateranense cattedrale di Roma. Le stelle sono quelle dell'Apocalisse al dodicesimo capitolo: ?Nel cielo apparve poi un segno grandioso: una Donna vestita di sole con la luna sotto i suoi piedi e sul suo capo una corona di dodici stelle?.

    L?adozione ufficiale della bandiera fu sancita con una solenne cerimonia, messa a calendario tenendo conto esclusivamente degli impegni dei politici che componevano il Comitato dei Ministri e che si svolse l?8 dicembre del 1955, festa dell?Immacolata Concezione, giorno che per tutti i leaders coinvolti era casualmente libero da altri impegni.

    P.S. Quindi non fu adottata come simbolo cristiano

    In parte sò.


    Ben riletto, compagnuccio Madeche...



  11. #10
    Senior Member L'avatar di bai
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    7,403
    Thanked: 5

    Predefinito



    <A href="http://[img] target=_blank http: i35.tinypic 1rt91t.jpg target=[/img]</A>


    questa è la bandiera della lega, qualcuno riconosce in questa dei simbolismi cristiani o qualcuno ravvede una rosaceltica o simbolo fenicio o semplicemente il sole delle alpi


    possono questi che praticano il paganesimo diventare tutto di un tratto difensori della cristianit??


    esempi di culto pagano nella lega ne posso scrivere a bizzeffe


    ecco perchè scrivo che a loro serve solo strumentalizzare tutta la questione del crocifisso, altro che radicicristiane questi si rifanno( in malo modo) ai celti


    robertoEdited by: bai
    volete far fruttare i vostri risparmi?
    piantate alberi di noce, farete ricchi voi e altri



  12. #11
    Senior Member L'avatar di bai
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    7,403
    Thanked: 5

    Predefinito



    <A href="http://[img] target=_blank http: 15hcqx5.gif i36ypic target=[/img]</A>


    questo è un simbolo massonico, ci sono elementi cristiani presente in esso?


    si è parlato di giudici massoni a strasburgo, senza naturalmente poterlo provare


    mentre è provato che al governo o in parlamrnto? presente chi la massoneria la conosce, per averla frequentata nel passato


    allora rilancio, pu? chi proviene dalla massoneria, ergersi a difensore delle radici cristiane ?


    robertoEdited by: bai
    volete far fruttare i vostri risparmi?
    piantate alberi di noce, farete ricchi voi e altri



  13. #12
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,627
    Thanked: 50

    Predefinito


    Citazione Originariamente Scritto da bai




    questa è la bandiera della lega, qualcuno riconosce in questa dei simbolismi cristiani o qualcuno ravvede una rosaceltica o simbolo fenicio o semplicemente il sole delle alpi


    possono questi che praticano il paganesimo diventare tutto di un tratto difensori della cristianit??


    esempi di culto pagano nella lega ne posso scrivere a bizzeffe


    ecco perchè scrivo che a loro serve solo strumentalizzare tutta la questione del crocifisso, altro che radicicristiane questi si rifanno( in malo modo) ai celti


    roberto
    Io mi domando come possano i leghisti avere la faccia tosta di tirare fuori le radici cristiane quando fa comodo a loro e poi andare in giro con croci celtiche al collo, celebrare riti pagani alle sorgenti del Po....


    Claudio



  14. #13
    Senior Member L'avatar di luni
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Italy
    Messaggi
    6,660
    Thanked: 39

    Predefinito

    Claudio quello dovresti domandarlo a chi li vota
    "Comunque è vero, sono comunista. Non dimentico mai la Bibbia e il Vangelo. E non dimentico mai quello che ha scritto Marx." (Don Gallo)



  15. #14
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    27,627
    Thanked: 50

    Predefinito

    E infatti lo sto domandando a loro, visto che qui non mancano
    Claudio



  16.      

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •